Pixels

/ 20155.7208 voti
Pixels

Un'entità aliena invade la Terra con una tecnologia che riproduce gli eroi degli arcade games degli anni Ottanta: chi potrebbe salvare il pianeta, se non un ex-campione di videogiochi?
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Pixels
Attori principali: Adam SandlerMichelle MonaghanPeter DinklageJosh GadKevin JamesAshley Benson, Sean Bean, Jane Krakowski, Brian Cox, Matthew Lintz, Dan Aykroyd, Jackie Sandler, Dan Patrick, Robert Smigel, Anthony Ippolito, Affion Crockett, Lainie Kazan, Denis Akiyama, Tom McCarthy, Tim Herlihy, Jared Sandler, William S. Taylor, Rose Rollins, Tucker Smallwood, Serena Williams, Martha Stewart, Allen Covert, Nick Swardson, Rob Archer, Jack Fulton, Sadie Sandler, Bridget Graham, Jocelyn Hudon, Annika Pergament, Bill Lake, Mark Whelan, Sunny Sandler, Hannah Covert, Chris Titone, Abigail Covert, Sienna James, Shea James, Jonathan Loughran, Toru Iwatani, Jared Riley, Andrew Bambridge, Jacob Shinder, Margaret Killingbeck, Ron Mustafaa, Meher Pavri, Lamont James, James Preston Rogers, Bola Olubowale, Mark Sparks, Steve Wiebe, Sara Haines, Derwin Philips, Michael Boisvert, Colleen Reynolds, Jimi Shlag, Emily Jenkins, Sistah Lois, Andrew McMichael, Gary Douglas, Eric Trask, Susie McLean, Daryl Hall, John Oates, Matt Frewer, Billy West, Holly Beavon, Dave Reachill, Joshua Holmes
Regia: Chris Columbus
Sceneggiatura/Autore: Tim Herlihy, Timothy Dowling
Colonna sonora: Henry Jackman
Fotografia: Amir Mokri
Produttore: Steve Koren, Ben Waisbren, Chris Columbus, Mark Radcliffe, Barry Bernardi, Michael Barnathan, Adam Sandler, Allen Covert, Jack Giarraputo, Tim Herlihy, Heather Parry, Seth Gordon, Patrick Jean, Johnny Alves, Matias Boucard, Benjamin Darras
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Fantascienza, Azione
Durata: 105 minuti

Buffonata ai massimi livelli / 13 Ottobre 2018 in Pixels

Sinceramente sono rimasto molto ma molto deluso. Fin dall’inizio sapevo di trovarmi di fronte ad una buffonata, ma non pensavo che il film fosse così stupido. La trama è originale ma è stata sviluppata male, troppo velocemente. Poi, i protagonisti li ho odiati tutti. L’unico che si salva è Sandler.

Carino / 21 Dicembre 2017 in Pixels

Immaginavo che fosse il classico film da vedere così tanto per far qualcosa, e da non spenderci soldi in un cinema. E uno di quelli che può passare per l’estate dove in TV non danno quasi nulla di decente peggio di quanto accade di solito, e per farsi due risate si guarda questo.

Che roba / 6 Maggio 2016 in Pixels

Altro film che purtroppo sono andato a vedere al cinema spendendo 7€. Che dire, Adam Sandler non mi piace, ma fosse solo lui il brutto di questo film. Il guaio è che non si ride nemmeno un pò, l’azione sa veramente di poco e la storia non coinvolge. Bellini gli effetti digitali, quello sì, ma veramente indecente come film.

Divertente ma anche stupido, 5 / 27 Aprile 2016 in Pixels

Mettendo da parte la mia tesi su quanto sia scialbo Adam Sandler come attore, posso dire che questa pellicola è adatta proprio a lui: ok è simpatico quanto basta, diverte anche se è prevedibile e spesso osceno (per quanto ridicolo!). L’unico punto a favore è la ottima resa grafica degli effetti speciale e il veloce avvicinarsi del finale.
Film da serata a casa tra amici e popcorn. Come tutti gli “Scary Movie”.
5.

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 6.5 / 27 Marzo 2016 in Pixels

Dopo il prologo nel 1982 con il protagonista Sam Brenner (Adam Sandler) accompagnato dal suo amico William Cooper (Kevin James) che al campionato di videogiochi viene battuto da Eddie Plant (Peter Dinklage).
Li ritroviamo più di 30 anni dopo con Cooper presidente degli Stati Uniti, Sam è rimasto un nerd installatore di apparecchi tv (e non solo); dovranno vedersela con una strana invasione aliena.
Un pò di nostalgia ma alcune splendide trovate; fantastico Qbert, si intravede Tetris ma sono i giochi da sala giochi (scusate il gioco di parole) a farla da padroni; Donkey Kong e PacMan su tutti.
Oltre ai già citati protagonisti troviamo la splendida Michelle Monaghan nei panni di Violet (di cui
Sam si innamora quasi istantaneamente), Josh Gad è l’altro componente della squadra di giocatori.
Una simpatica commedia che intrattiene e diverte senza troppi sforzi, riproponendo nostalgicamente i videogiochi degli anni 80.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.