Wampyr

/ 19776.232 voti
Wampyr

Martin è un ragazzo psicologicamente instabile che ha l'abitudine di aggredire giovani donne, di farle addormentare iniettando loro del sedativo e di berne il sangue dai polsi, dopo averli incisi con una lametta. Lo zio di Martin scopre il segreto del ragazzo e si convince del fatto che il nipote è un vampiro.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Martin
Attori principali: John AmplasJohn AmplasLincoln MaazelLincoln MaazelChristine ForrestChristine ForrestmaschioElyane NadeauTom SaviniTom SaviniFrancine Middleton, Roger Caine, Sara Venable, George A. Romero, Michael Gornick

Regia: George A. RomeroGeorge A. Romero
Sceneggiatura/Autore: George A. Romero
Colonna sonora: Donald Rubinstein
Fotografia: Michael Gornick
Produttore: Richard P. Rubinstein
Produzione: Usa
Genere: Horror
Durata: 95 minuti

Dove vedere in streaming Wampyr

MARTINO IL VAMPIRO / 12 Gennaio 2017 in Wampyr

Romero nel ’77 decide di reinterpretare il vecchio tema del vampirismo in chiave moderna. Esistono almeno due versioni di questo film…”Martin” (95′) è la versione originale del regista statunitense, mentre “Wampyr” (90′) è la versione alterata nel montaggio e nella colonna sonora da Dario Argento per il mercato europeo. Si narra poi di una terza versione estesa da 165 minuti… andata ormai irrimediabilmente perduta. Personalmente ho visto la versione originale da 95 minuti.

Come al solito Romero non si limita ad utilizzare il mezzo cinematografico per raccontarci una storia ma bensì per porci delle riflessioni.
E’ la storia di un ragazzo con serie difficoltà ad instaurare rapporti interpersonali che viene spinto dalla famiglia a credersi un vampiro. Starà allo spettatore decidere se il ragazzo sia effettivamente un vampiro centenario oppure se si tratti solo di una macabra suggestione.

Romero imbastisce un ottimo aggiornamento del vampiro classico, contornandolo di tematiche sociali tanto care al cinema indipendente anni ’70. La tecnica forse è ancora un po’ acerba così come lo svolgimento della storia procede con passo incerto, ma il risultato resta comunque degno di stima.

Un piccolo film low budget, scritto e diretto da uno dei registi più influenti del secolo scorso da riscoprire e rivalutare.

Voto: 6,5

Leggi tutto

14 Luglio 2015 in Wampyr

Poteva essere un ottimo film anche con un budget ristretto, ma ahimè si perde in così tante scemenze..
Interessante l’idea, bella la regia ma proprio non ci siamo con la narrazione :/ una noia assurda sembra un filmino di famiglia

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.