Il colore della libertà

/ 20077.544 voti
Il colore della libertà

Sudafrica. La vita della guardia carceraria James Gregory, un uomo profondamente razzista, cambierà radicalmente dopo l'incontro in carcere con Nelson Mandela.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Goodbye Bafana
Attori principali: Joseph FiennesJoseph FiennesDennis HaysbertDennis HaysbertDiane KrugerDiane KrugermaschioShiloh HendersonPatrick LysterPatrick Lyster
Regia: Bille AugustBille August
Sceneggiatura/Autore: Greg Latter
Colonna sonora: Dario Marianelli
Fotografia: Robert Fraisse
Costumi: Diana Cilliers
Produttore: Andro Steinborn, Ilann Girard, Jean-Luc Van Damme, David Wicht
Produzione: Belgio, Sud Africa
Genere: Drammatico, Storia, Biografico
Durata: 115 minuti

Dove vedere in streaming Il colore della libertà

ottimo film / 19 Luglio 2016 in Il colore della libertà

La storia vera del rapporto tra i due protagonisti presumo sia molto romanzata, però l’obbiettivo del film è quello di dare un’idea della situazione dal punto di vista dei bianchi i quel periodo e, a mio parere, ci riesce benissimo. Guardandolo in questo periodo fa vedere quanto ancora forse rimaniamo “chiusi” dai nostri ideali nonostante le grandi vittorie sociali del passato.

Leggi tutto

23 Dicembre 2013 in Il colore della libertà

Bello.

“Io non tocco mia moglie da 21 anni.”

“Mio padre dice ‘Io non posso e non voglio prendere un impegno quando il mio popolo ed io non siamo liberi. La vostra libertà e la mia non possono essere separate. Io tornerò.’ ”

” ‘Che effetto fa essere un uomo libero dopo 27 anni?’ ‘Ci vorrà un pò di tempo per digerirlo.’ ”

Che dire………assolutamente da vedere.

8 e mezzo.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.