Orphan Black

/ 20138.1147 voti
serie tvOrphan Black

Dopo aver assistito al suicidio di una donna, Sarah scopre che la sconosciuta le somiglia tanto da poter essere la sua gemella. Sarah, orfana, è cresciuta in una famiglia adottiva, ma, da tempo, vive allo sbando e non ci pensa due volte a prendere la borsa abbandonata della suicida e ad acquisirne l'identità.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Orphan Black
STAGIONI/EPISODI: 5 Stagioni , 50 episodi, conclusa
Durata episodi: 43 min., 60 min.
Attori principali: Tatiana MaslanyTatiana MaslanyJordan GavarisJordan GavarisJosh VokeyJosh VokeyMaria Doyle KennedyMaria Doyle KennedyAri MillenAri MillenKevin Hanchard, Kristian Bruun
Creata da: John FawcettJohn FawcettGraeme MansonGraeme Manson
Colonna sonora: Trevor Yuile
Costumi: Debra Hanson
Produttore: Kerry Appleyard, John Fawcett, Graeme Manson, David Fortier, Ivan Schneeberg
Produzione: Canada
Genere: Sci-fi
Network: Space, BBC America

Dove vedere in streaming Orphan Black

Bella, ma…. / 7 Gennaio 2019 in Orphan Black

Credo che questa serie meriti di essere vista giusto per la grande recitazione di Tatiana Maslany, che riesce a impersonare moltissimi ruoli e caratterizzandoli ognuno con insicurezze, maestria, dolcezza e rigidità.
La prima stagione è affascinante, merito del mistero avvolto nel cercare di capire cosa sta succedendo. Ma le altre stagioni sono state un po’ un declino, tutta questa Neoluzione, cloni, Leda, società misteriose, genetica… nooo non ha suscitato più il mio interesse e fino all’ultima stagione è stata noiosa e tutto un tira e molla spionistico tra n
buoni e cattivi.
L’ultima stagione migliora un po’, o almeno credo , magari lo penso solo perchè stavo arrivando alla fine!
Tutto sommato, puó piacere.
Io do un 5 anche se merita per la bravura della Maslany.

Leggi tutto

Appassionante ma aggrovigliata / 3 Ottobre 2018 in Orphan Black

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Orphan Black è una serie tv che mi è piaciuta molto, nonostante la sua discontinuità. Secondo me, le prime due stagioni sono le migliori del pacchetto. In seguito, la qualità del racconto tende a scemare.
Mi è sembrato abbastanza chiaro che, a un certo punto, gli sceneggiatori si siano trovati in difficoltà, sopraffatti da una trama che stava diventando così aggrovigliata e introiettata da compromettere l’intero progetto. Dopo il caos della terza, nella quarta stagione hanno provato ad “azzerare” tutto, per chiudere abbastanza dignitosamente con la quinta.

Tatiana Maslany è una forza della natura, capace di impersonare un nutrito gruppo di personaggi e di caratterizzarli efficacemente con pochi ma precisi dettagli (Tony fa eccezione). I miei cloni preferiti sono Helena ed Alison (con il bonus Donnie), praticamente le due vere schizzate del gruppo, a cui aggiungo, al fotofinish, Krystal.
Il personaggio di Sarah Manning è quello che, a dispetto dei cambiamenti fisici di altri cloni, mi pare muti di più, facendo emergere il proprio lato dolente e autodistruttivo nel corso del programma: insomma, la Sarah che mi ha intrigato di più è quella delle prime stagioni, perché aveva una presenza di spirito e un’inventiva in-credibile (non che, in seguito, si adagi, ma…). Il suo rapporto tormentato con Siobahn, la gelosia nei confronti di Felix e l’apprensione per quella palla al piede di Kyra (pardon…) la rendono un po’ monocorde.

La serie tv creata da Graeme Manson e John Fawcett ha molte frecce al suo arco e alcune vengono scoccate davvero bene. In particolare, ho apprezzato la capacità degli sceneggiatori di alternare momenti letteralmente comici a parentesi molto drammatiche. Talvolta, alcune situazioni assurde sembrano solo dei riempitivi, ma, nel complesso, pur affastellando informazioni su informazioni e alimentando il groviglio di cui sopra, contribuiscono a tenere alto il ritmo della narrazione.

Prima stagione: 8 stelline
Seconda stagione: 8 stelline
Terza stagione: 6 stelline e mezza
Quarta stagione: 5 stelline
Quinta stagione: 6 stelline

Voto complessivo: 7 stelline

Leggi tutto

Unico volto, tanti personggi / 21 Gennaio 2016 in Orphan Black

Eccezionale. Affronta l’interessante problema dell’approccio alle tecnologie della bio-genetica. Tatiana Maslany e i suoi 8 e più ruoli, che si intrecciano in una trama avvincente, fanno innamorare di questa serie già dalle prime puntate. Consiglio di vederlo in lingua originale, per apprezzare la bravura e lo studio dei personaggi affrontato dalla Maslany.

Leggi tutto

Fantastico / 13 Dicembre 2015 in Orphan Black

Ho iniziato ieri a vederlo e l’ho già finito.
E’ uno dei telefilm più belli che io abbia mai visto.
FANTASTICO!!!

Bellissima da guardare / 9 Novembre 2015 in Orphan Black

Merita molta più popolarità.. merita più attenzione! Guardatela e capirete da soli il perché ne vale davvero la pena, non ti annoi neanche un secondo è veramente pensata fino all’ultimo dettaglio, fino all’ultima battuta!! Una sensazionale Tatiana Maslany da Oscar! Altro che Angelina Jolie!!! Bravissimi anche gli altri attori del cast, attendo con ansia la quarta stagione!!

Leggi tutto