1993

La Signora del West

/ 19936.855 voti
La Signora del West
serie tvLa Signora del West

Anno 1867, il medico di Boston Michaela Quinn, si trasferisce nella cittadina di Colorado Springs, per aprire un proprio ambulatorio. Non sarà però un'avventura facile, ma potrà contare sull'aiuto dei suoi amici Cheyenne, Sully e Charlotte che, sul punto di morte, affiderà la vita dei tre figli proprio a Michaela.
jerikam ha scritto questa trama

Attori principali: Jane Seymour, Joe Lando, Erika Flores, Chad Allen, Gail Strickland, Geoffrey Lower, Helen Udy, Henry G. Sanders, Jim Knobeloch, Jonelle Allen, Larry Sellers, Orson Bean, William Shockley, Barbara Babcock, Frank Collison, Jennifer Youngs, Jessica Bowman, Shawn Toovey
Genere: Drama
Network: CBS

20 luglio 2013 in La Signora del West

La serie tv che mi ha tenuta incollata durante l'ora di pranzo alla tv.

La signora dei telefilm / 15 luglio 2013 in La Signora del West

La mia serie preferita. Adoro il coraggio e la forza di Michaela, donna medico della seconda metà dell'800, quando ancora una donna non poteva far altro che la madre o se proprio doveva trovarsi un lavoro, doveva fare la sarta o roba simile. Michaela lascia la grande Boston per un allora paese di provincia, Colorado Springs, per poter esercitare la sua... continua a leggere »

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Stagione 1

1x1 - Donna medicina

Michaela Anne Quinn è un’affascinante medico di Boston nata il 15 febbraio 1833. In una società che ancora non contempla l’emancipazione femminile, Michela riesce a praticare la sua professione solo nello studio medico paterno. Alla morte del padre però, nessuno dei suoi pazienti si rivolge più a lei e decide quindi di dare una svolta alla sua vita rispondendo a un annuncio di una piccola cittadina del West che richiede la presenza fissa di un medico per i suoi abitanti. Purtroppo la piccola realtà cittadina di Colorado Springs è ancora più ottusa di quella di città: l’unica figura medica è sempre stata quella del barbiere e quindi nessuno crede che una donna possa essere un medico. Nonostante la freddezza della maggior parte della popolazione, il Dr. Mike riesce comunque ad avere appoggio da due persone molto particolari: Charlotte e Sully. La prima, proprietaria dell’unica pensione delle vicinanze e ostetrica della città, cerca con il suo aiuto di ambientarla nella realtà locale e aiutarla a cavarsela da sola, mentre Sully le offre in affitto la sua vecchia casa, abbandonata dopo la morte della moglie per andare a vivere fra gli indiani Cheyenne, per i quali da molto tempo cerca di negoziare la pace con la cavalleria. Quando Charlotte muore per il morso di un serpente, sul letto di morte fa promettere al Dr. Mike di prendersi cura dei suoi 3 figli: Matthew, Colleen e Brian, che hanno rispettivamente 16, 11 e 8 anni. Il loro iniziale rapporto con la mamma adottiva è molto conflittuale: la dottoressa Quinn è single e inesperta in fatto di bambini e cerca di fare del suo meglio per farli sentire a casa. Quando Brian fugge, lei va a cercarlo e si ritrova in un campo indiano, dove trova Sully. Incontra il capo Cheyenne Pentola nera che le offre l’aiuto di alcuni uomini per cercare Brian. Riescono a trovarlo, nonostante l’esercito cerchi di catturare gli indiani che la stanno aiutando. Dopo che essi vengono attaccati dall’esercito a Sandcreek, Michaela estrae un proiettile dal collo di Pentola Nera e lui le dà il nome di “Donna Medicina”. Grazie all’enorme volontà e impegno della donna, i ragazzi capiscono che sarà un'ottima madre e che li amerà molto. Nell’ambito lavorativo, nonostante sia riuscita a salvare Emily, una giovane ragazza che sarebbe probabilmente morta di parto, gli abitanti di Colorado Springs continuano ad essere molto freddi con il nuovo medico e quando la moglie di Loren Bray muore a causa di un attacco di cuore, l'uomo, che era stato avvisato delle precarie condizioni di salute della moglie proprio dal Dr. Quinn, la incolpa direttamente della sua perdita. Alla fine grazie all’aiuto e al supporto dei ragazzi e di Sully, Michaela, anche se con ancora un po’ di riluttanza, viene definitivamente accettata come medico della città.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-01-01

1x2 - Epidemia

Una terribile influenza colpisce la città di Colorado Springs e il dottor Mike deve stare a contatto con i malati per curarli, ma non ha una clinica per i suoi pazienti. Quella che prima era una pensione tenuta da Charlotte, viene trasformata temporaneamente in una clinica. I cittadini si chiedono però se una donna sia in grado di gestire una situazione simile. Dopo un po' anche Michaela si ammala di influenza e Sully, preoccupato, manda a chiamare uno dei suoi più cari amici indiani: Nube Che Corre. Grazie alle medicine di quest'ultimo Michela e gli ammalati del paese riescono a guarire.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-01-02

1x3 - Un ospite di riguardo

A Colorado Springs arriva Elizabeth Quinn, madre del Dr. Mike che, molto preoccupata dopo aver ricevuto una lettera da Matthew in cui veniva informata delle gravi condizioni della figlia durante l’epidemia di influenza, decide di andarsi a sincerare della situazione. Appena arrivata, l’arcigna signora non fa segreto della sua profonda disapprovazione nei riguardi della scelta di vita della figlia e critica molto la sua scelta di volersi fare carico di una famiglia non sua, intimandole ripetutamente di riportare i piedi a terra e tornare alla sua realtà: Boston. In città un grave incidente provoca a Robert E. gravissime ustioni; Michaela lo assiste, ma non avendo nessun posto dove poterlo ricoverare, decide di portarlo a casa sua in modo da poterlo seguire costantemente e nel migliore dei modi. L’incidente fa capire al Dr. Mike che ha bisogno di un posto dove poter assistere e ricoverare i suoi malati e pensa quindi di rivolgersi alla banca di Denver per ottenere un prestito e comprare la vecchia pensione di Charlotte; la banca le rifiuta il prestito perché secondo la politica dell’istituto finanziario, una donna sola, anche se medico, non può offrire nessuna garanzia. Inaspettatamente l’intransigente madre, che nel frattempo ha avuto modo di trovarsi faccia a faccia con la nuova vita della figlia, si rivolge alla banca in qualità di ricca vedova di un importante medico di Boston riuscendo ad acquistare la pensione, regalandola alla figlia.

AUTORE: , Cathleen Young,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-01-09

1x4 - La legge della terra

Matthew si invaghisce di Ingrid, giovane e bella ragazza svedese ospite del campo immigranti di Colorado Springs. Le condizioni di vita all’interno del campo sono di assoluta fame e povertà e così Matthew e Jon, il fratello di Ingrid, decidono di rubare e macellare una delle mucche della mandria della signora Olive. La donna denuncia il fatto e l’intera città imprigiona Jon condannandolo all’impiccagione. Il Dr. Mike allora si mette alla ricerca di uno sceriffo che garantisca l’incolumità del giovane sino all’inizio del processo. La sua ricerca termina quando Kid Cole, un vecchio e ammalato pistolero desideroso di un posto tranquillo dove poter trascorrere la convalescenza dalla tubercolosi, arriva in città e accetta la proposta di assumere temporaneamente la carica di sceriffo. Nel frattempo la coscienza di Matthew è presa in un gravoso dilemma: da una parte è consapevole di essere colpevole quanto Jon del furto, ma dall’altra sa di essere legato alla promessa di prendersi cura della numerosa famiglia del ragazzo quando verrà emessa la sua condanna a morte. Il peso grava troppo sull’anima del giovane che decide di confessarlo alla madre. Quando Michaela viene a sapere del coinvolgimento del figlio cerca di muovere a compassione Olive che all’inizio è irremovibile, ma quando viene a conoscenza della complicità di Matthew, figlio della sua più grande amica Charlotte, decide di ritirare la denuncia obbligando però i due ragazzi a lavorare onestamente per lei. Intanto Brian e Sully in escursione nei boschi, si imbattono in un cervo malato che il piccolo decide di tenere e curare. Il bambino si affeziona molto alla bestiola e gli dà anche un nome: "Byron", nome di battesimo del suo eroe Sully, che in realtà odia profondamente quel nome.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-01-16

1x5 - Guarigione

Il signor Bray scopre con enorme piacere che la terra in cui Sully e sua figlia avevano costruito la loro casa e che era stata donata loro dalla moglie, è ancora di sua proprietà. Loren decide di vendicarsi e di riprendersi la sua terra, sulla quale ora vive il Dr. Mike con i ragazzi. Mentre Michaela cerca di convincerlo a lasciarle la terra, l’uomo inizia ad accusare fortissimi dolori che crescono giorno per giorno e non intende affatto farsi vedere dal Dr. Mike, ripromettendosi di sopportare silenziosamente. La sua testardaggine lo porta al limite: quando sviene dal dolore proprio in presenza di Michaela, lei lo visita e diagnostica una pericolosa ernia inguinale strozzata che deve essere operata se si vuole evitare che diventi una mortale peritonite. In città si inizia a scommettere sulla sopravvivenza di Loren, ma l'operazione si svolge con assoluto successo e Sully e Colleen fanno da assistenti dando modo alla ragazza di ammirare sempre di più la madre. Nonostante il successo dell'operazione, le condizioni del paziente sono così deboli da richiedere una trasfusione di sangue. Sully si offre volontario, è il suo gesto così spontaneo e disinteressato fa risolvere tutte le vecchie ostilità fra lui e Loren, avvicinandoli in una cosa che li accomuna più di quanto pensino: il dolore per la perdita di Abigail di cui cade l’anniversario proprio in quei giorni.

AUTORE: , Sara Davidson, Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-01-23

1x6 - Il ritorno di papà

Ethan Cooper, ex marito di Charlotte e padre dei suoi figli, ritorna in città dopo aver abbandonato per diversi anni la sua famiglia. La sua intenzione apparente è di riprenderseli con sé e così il Dr. Mike è costretta ad affrontare l’inevitabile e inaspettata separazione dai bambini appena adottati. L’inaspettata riapparizione di Ethan in città fa nascere in Sully molti dubbi sulle reali intenzioni dell’uomo. I suoi dubbi si concretizzano quando lo stesso Sully coglie Ethan in flagrante a rubare tutti i soldi ottenuti dall’asta e l’intenzione di sparire con il “bottino” senza neanche salutare i suoi figli. Consapevoli della gravità delle colpe dell’uomo e del dolore che Colleen e Brian proverebbero nel saperlo, Sully e Michela decidono di scrivere e leggere una falsa lettera in cui Ethan spiega ai suoi figli che inderogabili affari lo richiedono altrove, costringendolo a lasciarli di nuovo a Colorado Springs. In città intanto fervono i preparativi per l’organizzazione della festa del giorno dei fondatori, per la quale è stata anche indetta un’asta i cui fondi saranno destinati alla costruzione della nuova scuola cittadina. Anche il Dr. Mike decide di donare qualcosa di suo, ponendo all’asta delle sue scorte di vaccino contro il vaiolo. La sua decisione diventa motivo di scontro al circolo di cucito dove un’infuriata Olive spiega a Michaela l’inadeguatezza di una tale donazione.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-01-30

1x7 - Veleno

Molti abitanti di Colorado Springs si presentano alla clinica con gravi sintomi di avvelenamento da mercurio. La cosa induce Michela a persuadere Sully ad accompagnarla al ruscello di montagna dove, secondo il medico, risiede la causa di tutti i problemi della popolazione. Per averne una prova devono riuscire ad avere un campione d’acqua che venga dalla prossimità degli scarichi e per farlo devono affrontare un percorso pericoloso, soprattutto per l’inesperta Michaela. La donna diventa quasi un peso per Sully, che al contrario ha molta esperienza della vita di montagna. Nonostante Michaela si rompa anche un polso, riesce a guadagnarsi il rispetto di Sully, salvandolo da un letale morso di serpente. Dopo molte vicissitudini i due riescono ad avvicinarsi quanto basta per prelevare il campione, ma proprio in quel momento gli uomini del proprietario della miniera, li catturano e li fanno prigionieri. Ma il Dr. Mike riesce a convincerlo a chiudere la miniera quando salva suo figlio, gravemente intossicato dall’acqua. In città inizia a diffondersi la preoccupazione per la sorte del dottore e di Sully e viene organizzata una squadra di ricerca composta da Jake, Loren, Hank e Matthew; ben presto però la scombinata compagnia riesce a perdersi, costringendo Matthew a continuare le ricerche da solo. Nel frattempo l’amicizia tra Grace e Robert E. sta diventando molto importante.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-02-06

1x8 - Il ciarlatano

Nella piccola cittadina arriva il grande show del Dr. Eli, ex chirurgo di guerra che ora viaggia per i territori con il suo compagno e intrattenitore indiano, vendendo un miracoloso elisir di salute creato dalla medicina degli inesistenti indiani “Kickapoo”. Il Dr. Mike non si fida affatto di questo intruglio che si rivela essere niente altro che alcool, e cerca di convincere il riluttante medico esibizionista a tornare alla vera professione medica; l’uomo è stato irrimediabilmente scioccato dagli agghiaccianti spettacoli a cui ha dovuto assistere durante la guerra e non intende assolutamente darle il minimo ascolto. Nel frattempo Myra viene colta da un malore e viene ricoverata alla clinica: il Dr. Mike le diagnostica una pericolosa ciste ovarica. Lei non ha la sufficiente esperienza per fare una operazione così complicata e richiede quindi l’assistenza del Dr. Eli, riuscendo a convincerlo a prestarsi ad assisterla e guidarla durante il difficile e pericoloso intervento. Horace, che durante la malattia di Myra le è sempre stato a fianco, si decide a chiederle la mano e a sorpresa i due ragazzi si fidanzano. Nel frattempo anche Sully sta cercando di far ritrovare la strada perduta a qualcuno: l’indiano Franklin, compagno del Dr. Eli nello show, è infatti in realtà un indiano Cheyenne, che sopravvissuto non ha più nessuna fiducia nel suo futuro da indiano né per lui né per il suo bambino. Grazie a Sully però capisce che il suo vero posto e le sue vere origini stanno nelle sue radici di Cheyenne e decide di riunirsi alla sua gente.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-02-13

1x9 - La ninna nanna del cowboy

Michaela trova a sorpresa nella sua stalla un uomo e un neonato e dopo l’iniziale spavento lui le chiarisce che non intende farle del male, ma solo prendere un po’ di latte per suo figlio che è rimasto senza mamma ed è molto affamato. Il Dr. Mike decide di dare ospitalità all'uomo, Red McCall, il quale dice di essere in cerca di fortuna per poter dare al figlio un futuro dignitoso visto che sarà sempre guardato con pregiudizio dato che la madre era una donna indiana. Nonostante i suoi buoni propositi, il cowboy una mattina decide di rapinare la drogheria e lasciare il bimbo al Dr. Mike, che si trova così a dover affrontare il difficile compito di cercare una famiglia disposta ad accogliere il piccolo. Nel frattempo il dottore si deve recare da un paziente di cui non si sa più niente da molto tempo e che abita in una zona molto isolata; l’uomo è stato assalito da un orso e Michaela si trova in pericolo perché l’orso è ancora nei paraggi della capanna. Quando il suo cavallo spaventato fugge, non le rimane altra scelta se non quella di rinchiudersi in casa sperando che la bestia inferocita prima o poi se ne vada. Fortunatamente le viene in aiuto Sully che riesce a rinchiudere nella capanna l’orso e a fuggire con il Dr. Mike. Al suo ritorno in città Michaela decide di tenersi il bimbo, ma Sully riesce ad intercettare McCall, confessandogli che anche lui ha perso la donna che amava e sua figlia appena nata e riesce così a convincerlo di quanto sia fortunato a poter avere almeno ancora il suo bambino. L’uomo ritorna da Michaela per riprendersi il piccolo.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-02-20

1x10 - La leggenda del bisonte bianco

La città è in subbuglio perché nei piani della ferrovia c'è la possibilità di creare una stazione anche a Colorado Springs. Il primo a subire le conseguenze di tale decisione è Sully, che imbattutosi in cacciatori di professione assunti per abbattere tutti i bufali rimasti in zona, costringendo così gli indiani ad andarsene, viene brutalmente picchiato nel tentativo di fermarli. Le sue condizioni sono gravi e subisce una paralisi degli arti inferiori contro la quale il Dr. Mike e Nube Che Corre cercano di fare del loro meglio. Nel frattempo in città si presenta un impostore che, spacciandosi come rappresentante sul campo della compagnia ferroviaria, intima ai proprietari cittadini di cedere le loro proprietà in modo da implementare il passaggio ferroviario; ovviamente le sue intenzioni sono tutt'altro che oneste. Anche Horace viene preso di mira da lui, ma resiste alle sue lusinghe, provocando le ire di Hank, che lo minaccia di allungare il contratto di Myra se non si decide a vendere. Fortunatamente la scaltrezza del Dr. Mike riesce a smascherare la truffa in cui tutti i suoi concittadini stavano per cascare. La sua ostinazione riesce anche dare ottimi risultati nella terapia di Sully che riprende a camminare e, una volta recuperate le energie, intende vendicarsi di Ranking, l’uomo che ha ingaggiato i cacciatori. Il Dr. Mike riesce a fermarlo, giurandogli che se porterà a termine la sua vendetta lei non intenderà più avere niente a che fare con lui.

AUTORE: , Elaine Newman, Ed Burnham,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-02-27

1x11 - Il prigioniero

Il generale Custer compie una terribile imboscata al campo indiano, ritornando in città con numerosi feriti e con Nube Che Corre come prigioniero. Custer conferma la sua indole violenta imponendo al Dr. Quinn di curare prima i suoi uomini e solo dopo gli indiani, indipendentemente dalla gravità dei casi. Nube Che Corre viene rinchiuso e incatenato nell’ufficio del telegrafo dopo essere stato interrogato. L’uomo fortunatamente, nonostante i lividi delle violente percosse ricevute, non è in pericolo di vita. L’unico problema per lei e Sully è riuscire a liberarlo dalla sua assurda e immotivata prigionia. L’occasione però arriva quando Custer, distratto a una finta sparatoria in città, lascia la prigione del prigioniero indiano presidiata da un solo soldato di guardia che viene facilmente sopraffatto da Sully. Il piano ben architettato ha successo e Nube Che Corre scappa. Dato che il clima in città è molto teso per la presenza delle truppe di Custer, Olive pensa di rallegrare un po’ gli animi organizzando un ballo Hurdy Gurdy, ingaggiando le ragazze del campo degli immigranti come ballerine. Matthew, sempre più infatuato di Ingrid, compra tutti i suoi biglietti; tuttavia durante la serata non riesce a chiederle nessun ballo, lasciando la poverina in lacrime ai bordi della pista da ballo, convinta di non piacere a nessuno; solo allora il giovane riesce a prendere coraggio e a confessarle di avere comprato lui tutti i suoi biglietti,nonostante non sappia ballare, perché gli piace. Al ballo anche un’altra coppia sembra acquistare sempre più sintonia:si tratta di Robert E. e Grace che per tutta la durata del ballo si scambiano sguardi molto profondi.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-03-13

1x12 - Il compleanno

Il compleanno di Michaela si avvicina portando con sé molta tristezza per la festeggiata, molto amareggiata per la sua solitudine e la speranza sempre più fioca di trovare qualcuno che la ami. A complicare il suo stato d’animo ci si mette anche la perdita di un paziente per una grave infezione del sangue causata da un taglio. Secondo il Dr. Mike il barbiere Jake, che non ha l’abitudine di sterilizzare i suoi rasoi dopo il loro utilizzo, ne sarebbe colpevole. Jake cerca di annegare i suoi sensi di colpa nell’acool, prendendo una sonora sbornia. Da buon medico il Dr. Mike cerca di far capire al barbiere che deve abbandonare il vizio del bere, ma è consapevole del fatto che deve farcela da solo. La città intanto sembra molto interessata al compleanno della dottoressa: tutti spettegolano sulla sua condizione di single. Michaela non gradisce assolutamente che degli estranei si occupino di faccende così private. I suoi ragazzi cercano di rimediare alla sua solitudine cerandole un accompagnatore per la festa a sorpresa che le è stata organizzata in città e chiaramente pensano a Sully, soprattutto Brian che gli suggerisce l’idea di poter diventare il loro nuovo papà. Alla sua festa, con immensa sorpresa, gli abitanti di Coloro Springs dimostrano al Dr. Mike quanto lei sia in importante in città e le regalano una nuova insegna per la clinica. Sully le dona una sacca di cuoio per la sella dove poter riporre tutti i suoi strumenti nelle sempre più frequenti visite a domicilio. Ma la sacca di cuoio non è l’unico regalo che le riserva Sully, che con enorme emozione la bacia aprendo una nuova finestra nel futuro del loro legame.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-03-27

1x13 - Riti di passaggio

Matthew annuncia a sorpresa di volere sposare Ingrid, causando non poco malcontento nel Dr. Mike che non la reputa una saggia decisione per lui. Così, per provare che è “uomo”, Matthew chiede a Sully e a Nube Che Corre di poter partecipare a un rito indiano di quattro giorni, in cui in balia della natura e di sé stesso dovrà trovare la sua visione dimostrando così di essere diventato un uomo. Per il Dr. Mike questa decisione è la goccia che fa traboccare il vaso e dopo aver discusso aspramente con Sully, si reca sul luogo del rito decisa ad interromperlo e a far tornare a casa il figlio; la sua determinazione però crolla quando, arrivata al campo, trova Matthew completamente tranquillo e in pace con sé stesso. Intanto la povera Ingrid, già sofferente di asma, si aggrava quando si accorge che il Dr. Mike non intende approvare il matrimonio. In seguito madre e figlio avranno modo di appianare le proprie divergenze: quando Matthew capisce che è meglio rimandare le nozze, Michaela gli dona l’anello che a sua volta ricevette dal suo fidanzato come pegno d’amore prima di andare in guerra.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-04-10

1x14 - Eroi

Colleen prende una sonora cotta per Sully dopo che l’uomo la salva da una carrozza in corsa che sta per investirla; in preda a splendidi sogni romantici, inizia a vedersi come l’eroina del suo romanzo preferito. Per ripetere l’emozione del salvataggio e avere conferma dell'amore di Sully, Colleen si nasconde di proposito nei boschi nell’attesa che l’amato venga a salvarla di nuovo. Purtroppo cala la notte gelida e alla ragazza non rimane altro che cercare un minimo riparo in una miniera abbandonata. Quando viene ritrovata, Colleen è in gravi condizioni di ipotermia e il Dr. Mike deve lavorare per salvarle le mani. Una volta scampato completamente il pericolo, Colleen deve affrontare l’amara realtà: Sully non è affatto innamorato di lei, il suo era solo un dolce sogno romantico. Nel frattempo in città le tensioni razziali giungono al limite quando Hank, che ha forti dolori allo stomaco, incolpa Grace di averlo avvelenato col suo cibo;a causa di ciò, il ristorante gestito da quest'ultima si spopola. Ci penserà il Dr. Mike a chiarire ogni dubbio, scoprendo che la causa del disturbo di Hank va attribuita alla carne cruda che l’uomo ha ingerito senza sapere che conteneva dei batteri. Il ristorante di Grace può così tornare a essere pieno come prima.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-05-01

1x15 - Salto nel vuoto

Brian e Sully si trovano in escursione nei boschi quando improvvisamente, senza che Sully possa fermarlo, Brian sale su un albero e cade urtando violentemente il capo. In città Michaela è infuriata con Sully, colpevole secondo lei di non essere stato in grado di prendersi cura del bambino; ma apparentemente Brian non mostra segni di gravi complicazioni. Gli abitanti di Colorado Springs nel frattempo discutono su chi debba essere incaricato di costruire la nuova scuola. Improvvisamente Brian inizia a mostrare sintomi di quella che il Dr. Mike ritiene essere una compressione al cervello, che lo fa peggiorare facendogli perdere la vista e successivamente cadere in coma. Per il Dr. Mike l’unica soluzione è un’operazione molto complicata e difficile, ma nessun specialista è disponibile per farla, portandola così a doverla affrontare lei stessa con l’aiuto di Jake e Grace. L’intera cittadina è unita nella preoccupazioni per la sorte del piccolo Brian e con spirito di collaborazione tutti insieme iniziano a costruire l'edificio scolastico. L'operazione ha successo e la scuola viene costruita in tempo perché Brian possa vederla appena sveglio.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-05-08

1x16 - Il segreto

Il Dr. Mike e Sully decidono di andare a sincerarsi delle condizioni della vecchia signora Johnson, ma scoprono che la donna è morta. Nascosto in un armadio della casa, i due trovano un ragazzino che sembra non riuscire a parlare. Michaela decide di riportarlo con sé in città, dove è decisa a interrogare la gente per scoprire chi sia quel bambino. All’inizio sono tutti reticenti nel parlarne, ma man mano Michaela scopre che in realtà tutti erano consapevoli della sua esistenza e si tratta di Zack, figlio di una delle ragazze di Hank. Alla morte della madre era stato mandato a vivere con l’anziana signora per poterlo nascondere, visto che non sembrava essere “normale”. L’ostinazione del Dr. Mike la spinge ad indagare più a fondo, portando a galla la verità: Zack è in realtà figlio di Hank, il quale secondo lei dovrebbe definitivamente affrontare le sue responsabilità di padre. Michaela cerca in ogni modo di curare Zack, ma l'unico che sembra capace di comunicare con lui è Brian, il quale scopre che il bambino ha forti potenzialità artistiche. Quando involontariamente Brian mostra uno dei disegni del povero orfano, tutti pensano che sia suo nonostante si affanni a cercare di fare capire a tutti che il lavoro è in realtà di Zack. In seguito sarà proprio Hank a dimostrare che è suo figlio l’autore dei disegni provandolo con un ritratto della madre donatogli dallo stesso Zack. Alla fine l’uomo tanto burbero accetta la paternità e con molto orgoglio decide di iscrivere il figlio ad un importante scuola d’arte a Denver.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-05-15

1x17 - Il ritratto

Daniel Watkins, un famoso fotografo di guerra, arriva a Colorado Springs. Molto presto Michaela scopre che l’uomo è affetto da una grave forma di diabete che lo sta facendo diventare cieco. Il Dr. Mike gli suggerisce di iniziare subito una cura, ma l’uomo non ne vuole sapere. Tuttavia Il fotografo propone agli abitanti della città di farsi ritrarre prima che la sua vista lo abbandoni del tutto e questo scatena un dibattito molto aspro su chi debba essere ritratto nella fotografia. Nella clinica del Dr. Mike viene ricoverata la madre di Horace, gravemente malata; Horace le comunica di essere fidanzato ma quando la donna scopre che la sua futura nuora è una ragazza del saloon nega decisamente la sua benedizione. In seguito Myra riesce a convincerla che l’amore che prova per Horace è onesto e pulito, convincendola così ad acconsentire alla loro relazione.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-05-22

Stagione 2

2x1 - La corsa

Il Dr. Mike riceve in dono un cavallo da Passero della Neve, la moglie di Nube che Corre, che vuole ringraziarla dell'aiuto che Mike dà sempre agli indiani. Una volta scoperto quanto la cavalla è veloce, cerca di entrare nella gara a cavallo. Quando le viene proibito, dicendo che la gara è riservata ai soli uomini, Michaela decide di dare una lezione agli uomini della città, partecipando alla corsa travestita da uomo e promettendo a Matthew il premio in denaro per comprare la casa per lui e Ingrid. Nel frattempo, un dottore sciovinista, il dott. Cassidy, ignora i consigli del dottor Mike quando il suo fantino prende un calcio alla testa dal suo cavallo. Il ragazzo ha una commozione cerebrale e Michaela si offre di operarlo, ma dott. Cassidy decide di fargli affrontare un lungo viaggio fino a Denver, durante il quale il cowboy muore. Henk sostituisce il fantino nella gara, ma è il dottor Mike a vincerla. Quando si toglie la maschera e rivela chi è in realtà, i giurati le tolgono il primo premio. Michaela però è contenta perché ha dimostrato che le donne valgono quanto gli uomini, soprattutto al dottore che l'ha trattata con tanta sufficienza poiché è un medico donna.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-09-25

2x2 - Rifugio

La cognata di Loren, Dorothy, cerca un rifugio dal marito, alcolizzato e manesco, così arriva in città. Loren esita a tenerla con sé, perché le aveva chiesto di sposarla prima di chiederlo a sua sorella, Maude, e prova ancora dei sentimenti nei suoi confronti. Ben presto il marito torna a cercarla pentito e la donna lo perdona. Poco tempo dopo, Dorothy torna a Colorado Springs e manifesta nuovamente segni di percosse e violenze. Michaela è contenta che abbia deciso di lasciare definitivamente il marito Marcus e le due diventano complici. Nel frattempo Nube Che Corre è alle prese con l'ira di Passero della Neve: la donna lo vuole lasciare perché lui è costretto a sposare la moglie del fratello, rimasta vedova. Nube che Corre non vorrebbe sposarla, ma l'unico pretendente disponibile ha timore nel farsi avanti perché teme di offendere un potente membro della tribù. Sarà solo con l'aiuto di Sully che il giovane deciderà di dichiararsi. Intanto Marcus viene trovato morto e la colpa ricade subito su Dorothy, che confessa di essersi solo difesa con una padella, ma di non averlo ucciso. La donna viene arrestata, processata e condannata all'ergastolo, ma Michaela decide di effettuare l'autopsia sul cadavere. In questo modo capisce che la causa della morte è un'ulcera perforata dall'alcolismo, e non il colpo ricevuto. Dorothy viene scarcerata e tutte le donne della città applaudono alla sua liberazione.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-10-02

2x3 - Halloween

Sully vuole ampliare la casa per Michaela e i ragazzi, ma il dottor Mike non è d'accordo perché sente la casa di proprietà di Abigail, la moglie di Sully morta anni prima di parto. Inizia anche a vedere il suo fantasma, chiaramente contrariato della sua presenza in quella che ritiene essere la sua casa. Michaela riesce a fare sparire il fantasma solo quando fa costruire da Sully quello che doveva essere un cavallo a dondolo per suo figlio. Dopo la scomparsa del fantasma, Michaela accetta che Sully faccia gli ingrandimenti per la casetta. Intanto, dopo aver sentito racconti sulle streghe, Brian è convinto che Dorothy sia una strega. Alla donna dai capelli rossi, infatti, piacciono i gatti neri, si scansa quando Brian cerca di bagnarla con l'acqua e si veste spesso di nero. In realtà Dorothy sta cercando di essere carina con il bambino perché vuole preparargli il costume per la festa di Halloween. Dopo averle giocato un brutto tiro con i suoi amici, Brian si scusa e le confessa che gli manca molto la sua vera mamma. In città un uomo continua a svenire in diversi punti del paese, al punto da sembrare morto. Tuttavia, ogni volta che viene chiamato il dottor Mike, scompare misteriosamente. Jake, Loren, Hank, Grace e Matthew rimangono di stucco quando lo vedono mascherato da cavaliere senza testa alla festa di Halloween. Michaela, però, scopre che si tratta semplicemente di attacchi di narcolessia.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-10-30

2x4 - L'incidente

Durante una battuta di caccia, Jake uccide accidentalmente Piccola Aquila, uno Cheyenne, e Horace viene colpito da una freccia. Jake, Loren e Horace decidono di mentire riguardo all’incidente, sostenendo che sono stati gli indiani a tendere loro un'imboscata e che loro hanno sparato per difendersi. Michaela, conoscendo l'onestà di Horace, crede alla loro versione e non ascolta Sully che le racconta la verità basandosi sulla versione degli indiani, visto che si fida ciecamente di Nube che corre e lui stesso era presente. Tutte le menzogne portano a una serie di ritorsioni da parte degli indiani, che vorrebbero che qualcuno paghi per il crimine commesso. Quando in città nessuno ammette la verità, gli cheyenne decidono di rapire Jake e processarlo. Sully riesce a convincere Jake a confessare e scopre che si è trattato di un incidente, così lo difende davanti al consiglio degli indiani. Arriva persino a litigare con Nube che Corre, per salvare la vita di Jake. Quando finalmente Horace ammette la verità, lui, il Dr. Mike e Matthew raggiungono la riserva e assistono al processo. In città vorrebbero chiamare l'esercito, ma Colleen e Brian tagliano i fili del telegrafo per impedirlo. Grazie a Sully, Jake si salva e viene stabilito che dovrà pagare la famiglia di Piccola Aquila con cavalli e viveri.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-11-06

2x5 - Anime da salvare

L’evangelista Sorella Ruth (June Carter Cash) arriva in città e tiene una manifestazione durante la quale sostiene di poter curare i malati con la forza del Signore. Il dr. Quinn e Sorella Ruth si affrontano in merito ai propri metodi di cura e anche il Reverendo è molto scettico sul suo modo di agire. Intanto la tubercolosi di Kid Cole (Johnny Cash), tornato in città con un prigioniero, peggiora. Gli si avvicina Sorella Ruth, che cerca di convincerlo a trovare la fede. Robert E. e Grace si vogliono sposare e chiedono a Sully e Michaela di far loro da testimoni. Ma il Reverendo non vuole concedere loro di sposarsi nella chiesa di città, che solitamente ospita solo matrimoni fra bianchi. Disperati, accettano la proposta di Sorella Ruth di celebrare le nozze. Quando i fratelli del prigioniero vengono a cercarlo in città, Cole si trova solo contro due e inizia a stare peggio. Michaela riesce a operarlo, anche spinta da Sorella Ruth, a cui chiede di pregare per lei. Cole sta meglio e riesce ad arrestare i due ladri e decide di lasciare libero il ragazzo che ha catturato, che aveva l'unica colpa di essersi trovato a fare il palo durante il furto. Mentre Kid Cole e Sorella Ruth instaurano una relazione, il reverendo capisce che la Bibbia insegna ad amare il prossimo senza distinzioni di razza, così decide di sposare Robert E. e Grace in chiesa.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-11-13

2x6 - Un posto nel cuore (prima parte)

Il dr. Mike viene convocato a Boston quando sua madre si ammala. La famiglia va al completo per darle supporto morale. Lì conosce William Burke, un dottore gentile e attraente che rimane subito affascinato dalla collega. Michaela aiuta William a guarire sua madre da una brutta epatite, grazie all'utilizzo di un infuso cheyenne. Su spinta del dottore, Michaela si fa telegrafare gli appunti in merito all'infuso da Sully, che dal canto suo soffre per la mancanza del Dr. Mike e dei ragazzi e confida a Nube che Corre di sognare spesso di essere a Boston. Mentre Michaela si lascia prendere dalle gioie della vita mondana (così come Colleen e Brian), Matthew non è felice di trovarsi ancora a Boston dopo un mese. Dato che la nonna sta meglio, vorrebbe tornare a casa e raggiungere Ingrid. Sully decide di andare a Boston e raggiunge la famiglia Quinn.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-11-20

2x7 - Un posto nel cuore (seconda parte)

Sully cerca di vincere il cuore di Michaela, contendendoselo con William. Con l'aiuto dei ragazzi e qualche consiglio da parte della Signora Quinn, Sully esce con Michaela e la porta all'Opera e a ballare. Nonostante ciò, lei sembra sempre più intrigata da William, che l'accompagna anche a una conferenza durante la quale illustra le sue teorie sull'infuso cheyenne e riscuote successo. Il dottore l'ammira al punto da chiederle di sposarlo, e lei prende tempo. Sully, che ha sentito la proposta di William, chiede a Michaela se è innamorata di lui e lei lo scaccia in malo modo, sostenendo che non siano affari suoi. Convinto che non ci sia altro da dire, Sully decide di partire per il Colorado. Quando Michaela lo viene a sapere, corre alla stazione e lo insegue per capire come mai abbia fatto tanta strada se ora ha deciso di andarsene. Finalmente Sully le rivela di essere innamorato di lei. Sconvolta dalla notizia, Michaela si confronta con sua madre, che preferirebbe che lei rimanesse a Boston e sposasse William. Tuttavia, Michaela ha capito di non amare il medico e gli dice addio ringraziandolo per tutto ciò che ha fatto. Salutata la famiglia, il Dr. Mike e i ragazzi tornano a Colorado Springs e quando arrivano con la diligenza, tutto il paese è pronto ad abbracciare il loro ritorno. In mezzo a tutta la gente, Michaela cerca Sully e quando lo vede gli corre incontro, confessandogli che anche lei lo ama.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-11-20

2x8 - Il Ringraziamento

Sully comincia a corteggiare Michaela. Lei gli spiega che dovrebbero trascorrere più tempo da soli per parlare e capire se hanno veramente abbastanza cose in comune. Ciò li porta a scoprire di avere opinioni diverse riguardo ad alcuni argomenti. In città la siccità minaccia di rovinare il Ringraziamento: non c'è più acqua e di conseguenza il cibo è pochissimo e la gente è molto preoccupata. Hank decide di andarsene e porta Myra con sé senza tener conto del suo legame con Horace, che rimane sconvolto per la sua partenza. Michaela vorrebbe che gli indiani aiutassero i cittadini spiegando loro come coltivare certi frutti senza acqua, ma la popolazione reagisce come sempre: odio e razzismo bloccano ogni forma di comunicazione. Quando ci prova una seconda volta senza successo, Sully vorrebbe farle capire che non può cambiare le persone e convincerle a pensare a modo suo. I due litigano e si rendono conto di essere in divergenza su molti argomenti. Anche Robert E. vorrebbe andarsene dalla città, ma Grace dice di non poterlo fare perché a Colorado Springs ha trovato un posto in cui è accettata nonostante sia una donna di colore. Più tardi, Michaela si arrabbia con Sully perché non si presenta in tempo quando un fulmine fa incendiare il granaio; nonostante l'aiuto di Matthew sia provvidenziale per salvare la casa e i ragazzi, il Dr. Mike grida a Sully che non può contare su di lui. Loren e Jake rubano dell'acqua contaminata dalla riserva indiana e la fanno bere a diversi cittadini, convinti che Nube che Corre menta quando gli spiega che l'acqua è cattiva. Tutto ciò causa un'epidemia di dissenteria nella città. Michaela riesce a curare tutti, anche Robert E., il quale ammette che la sua vita ha senso solo insieme a Grace. Michaela raggiunge Sully nel bosco e si scusa per ciò che gli ha detto; i due ammettono di avere solo molta paura per l'inizio del loro rapporto. Poi Sully accompagna Michaela a vedere un tramonto nel posto in cui è solito andare a riflettere. Le confessa di non averci mai portato nemmeno Abigail. La sera del ringraziamento gli indiani portano viveri ai cittadini di Colorado Springs che, a malincuore, devono accettare la loro presenza e i loro doni. Anche Hank torna in città insieme alle sue donne. Durante il cenone, finalmente inizia a piovere e tutti gioiscono per la fine della siccità.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-11-27

2x9 - Amiche

In città è il momento del Ballo degli Innamorati e Michaela vorrebbe parteciparvi; così Sully la invita ufficialmente, nonostante non sappia ballare. Per ovviare a questo problema, il Dr. Mike cerca di insegnargli i balli più comuni, ma presto ciò diventa fonte di un litigio fra i due: Sully vorrebbe che Michaela fosse più spontanea nel loro rapporto, mentre lei vorrebbe che lui cambiasse il suo modo di comportarsi. Intanto Dorothy ha i sintomi della gravidanza, ma Michaela scopre che sta entrando in menopausa; le due donne si confidano i reciproci timori e diventano amiche: Michaela le confessa di essere restia ai contatti con Sully perché in realtà non è mai stata con un uomo prima di lui. Intanto Colleen ha dei problemi con la sua migliore amica Becky: entrambe sono affascinate dallo stesso ragazzo, Richard, e si ritrovano a litigare per causa sua quando Colleen lo bacia e comincia a frequentarlo. Non appena si rende conto di aver perso l'amicizia di Becky, però, lo lascia. Entrambe si rendono conto che il loro affetto è più importante di qualsiasi ragazzo. Alcune circostanze evidenti portano Michaela a credere che Sully e Dorothy si vedano di nascosto per degli incontri romantici. Quando li scopre a ridere dopo essere stati insieme in camera di lei, il Dr. Mike reagisce male. Tuttavia non ha tempo per approfondire, perché Dorothy comincia a stare male: ha un'emorragia e Michaela l'avverte che potrebbe rivelarsi necessaria un'isterectomia. Nonostante questa minaccia, Michaela riesce a curare Dorothy senza sottoporla all'intervento e poi rivela sia a lei che a Sully i suoi dubbi sui loro incontri. Sully la critica perché pensa che sia gelosa e le dice che dovrebbe fidarsi di lui; Dorothy, invece, la rassicura sostenendo che nel cuore di Sully c'è posto solo per lei. Durante il ballo, Sully raggiunge Michaela e l'accompagna durante il suo ballo preferito, spiegandole che si vedeva con Dorothy per prendere lezioni di danza. Allora lei gli confessa che era veramente gelosa, poi riesce finalmente a lasciarsi andare a un lungo e appassionato bacio.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-12-04

2x10 - Caccia all'uomo

Michaela deve lasciare la città per andare a curare un'epidemia di influenza, così lascia Sully a casa con i ragazzi. Intanto gli indiani sono in fermento: i cani sciolti vorrebbero degli accampamenti della ferrovia, così Sully chiede a Nube che Corre di cercare di tenerli calmi, visto che l'esercito è in città. Nonostante sia difficile prendersi cura di Colleen e Brian, Sully riesce a fare del suo meglio e porta il bambino a fare una gita in una caverna che conosce solo lui. Più tardi i due si ritrovano in un'imboscata degli indiani: dopo aver messo il bambino al sicuro, Sully cerca di fermare i guerrieri proprio mentre sopraggiunge l'esercito, così finisce per prendersi una pallottola nella schiena. Brian corre a cercare aiuto e, insieme a Matthew e Robert E., riescono a trovare Sully, gravemente ferito. In città, intanto, è stata messa una taglia sulla testa di Sully: Jake e Hank iniziano a cercarlo, ingolositi dai 200 dollari di premio a chi lo consegnerà all'esercito "vivo o morto". Anche il Reverendo a Grace aiutano i ragazzi a nascondere Sully nella caverna segreta, dove Colleen si ritrova a dovergli togliere il proiettile. Intanto Jake e Hank seguono rispettivamente Matthew e il Reverendo, scoprendo così dove è nascosto Sully. Colleen implora Jake di aiutarla, ricordandogli che Sully gli ha salvato la vita quando era stato catturato dagli indiani. I due rimuovono la pallottola dalla schiena di Sully, che si riprende e decide di costituirsi per salvare il suo onore. Fa un lungo discorso ai cittadini di Colorado Springs, spiegando che stava cercando di fermare gli indiani, non di aiutarli. Conquistata la loro fiducia, tutti si mettono dalla sua parte quando i soldati arrivano in città: Dorothy e gli altri, Hank incluso, lo difendono, sostenendo che Sully era in città al momento dell'assalto. Poi la giornalista minaccia di scrivere un articolo in cui spiegherà come mai hanno sparato alla schiena a un uomo disarmato, così i soldati decidono di lasciare perdere e se ne vanno. A fine episodio Michaela ritorna, chiedendo cosa si è persa nei giorni in cui è stata lontana...

AUTORE: , Josef Anderson, Sara Davidson, Toni Graphia, Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-12-11

2x11 - Il sogno di Natale

È la vigilia di Natale e Michaela perde un paziente, che muore per un fatale infarto che non riesce a prevenire. I ragazzi sono presi dal natale e sono dispiaciuti che il regalo che hanno preso alla madre non sia arrivato in tempo da Boston, così cercano di prendere tempo. Quando stanno andando alla messa natalizia, Michaela viene chiamata da Robert E. che la porta ad assistere una giovane donna in procinto di partorire. Lei e il marito sono in fuga perché le rispettive famiglie non volevano che si sposassero, e ora devono rimanere nascosti. In questo l'aiuta Sully, che si cura dei ragazzi mentre lei l'assiste. Intanto i sensi di colpa di Michaela affiorano al punto da risvegliare in lei dei quesiti, soprattutto sulla sua professione. Durante la notte, le fa visita il fantasma di Charlotte Cooper, la madre dei ragazzi. La donna le dà la possibilità di vivere dei natali passati, presenti e futuri, proprio come nel racconto di Dickens che è solita leggere ogni natale. Michaela rivive il suo passato, in cui studiava medicina e passava interi natali sui libri o all'ospedale; poi vede il presente e si rende conto di cosa pensino gli abitanti della città di lei. Infine fa visita al futuro, dove vede i suoi ragazzi meravigliosamente cresciuti e all'apice del successo. Michaela deve scegliere se continuare a vivere la sua vita così com'è o se cambiarla, ma alla fine capisce che quello che ha, con Sully e i ragazzi, è esattamente quella che ha sempre desiderato. Insieme a loro e al resto dei cittadini, va a intonare le carole e a festeggiare il Natale.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1993-12-18

2x12 - Il picchetto

Matthew inizia a lavorare in una miniera controllata dal Signor Stone; i minatori sono in sciopero e l'uomo sta cercando dei nuovi lavoratori. Michaela non è d'accordo, ma Matthew vuole guadagnare di più per potersi sposare al più presto con Ingrid. Anche Sully cerca di distoglierlo dal suo progetto, confessandogli che una volta è rimasto intrappolato dopo un crollo in una miniera in cui lavorava. Le motivazioni del picchetto si manifestano fin troppo presto: a causa dei pochi soldi spesi per delle modifiche strutturali necessarie per la sicurezza, durante un turno di lavoro Matthew e John, il fratello di Ingrid, rimangono sepolti dopo un crollo. Tutta la città si dà da fare per tirare fuori i minatori coinvolti, ma nessuno ha il coraggio di entrare a cercare Matthew, che non è riuscito a scappare. Così Michaela e Sully si addentrano nella miniera e vanno a cercarlo. John viene tratto in salvo da Robert E. e Horace, mentre la coppia trova Matthew bloccato sotto un masso che non gli permettersi di muoversi. Mentre Matthew manifesta a Michaela tutto il bene che le vuole chiamandola "mamma" come non è solito fare, Sully riesce a liberarlo facendo esplodere una carica in una fenditura della roccia. Il ragazzo viene trascinato fuori poco prima che crolli tutto e i cittadini di Colorado Springs decidono di non avere più niente a che fare con la miniera e col Signor Stone.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-01-01

2x13 - L'offerta

Per cercare di tenere buoni gli Cheyenne dopo che l'esercito prende loro altra terra, vengono offerti cibo e coperte per l'inverno. Nube Che Corre non vorrebbe accettare, ma Michaela persuade Pentola Nera di non inimicarsi l'esercito e di prendere i doni elargiti. Il capo indiano, come sempre, l'ascolta e le dà ragione. Tuttavia Michaela nota che un soldato ha i sintomi del tifo, ma non riesce a persuadere il Colonnello Egan a farglielo curare. Ben presto anche nella tribù iniziano a presentarsi dei casi di tifo, così Michaela corre a curare gli indiani insieme a Sully. I due non impiegano molto a capire che sono proprio le coperte fornite agli Cheyenne a essere infettate dal tifo. Sully è convinto che sia stato Egan a usare questo stratagemma per liberarsi definitivamente degli indiani. Mentre i due rimangono bloccati nella riserva, circondata da soldati con l'ordine di sparare a vista, in paese anche Matthew si ammala di tifo, essendo rimasto contagiato da una coperta che ha portato in dono a Ingrid. Lui e i fratelli vengono chiusi nella clinica del Dr. Mike insieme a Horace, dato che Jake e gli altri sono convinti che potrebbero essere tutti contagiosi. Alla riserva ci sono decine di morti, fra i quali anche la fidanzata del figlio di Nube Che Corre, deluso da Michaela e in collera per avere ascoltato i suoi consigli. I due litigano anche quando la donna suggerisce di bruciare i cadaveri dei morti per evitare il contagio. Intanto lei e Sully usano Lupo, il cane, per comunicare con i bambini in paese. Quando Michaela scopre che anche Matthew è stato contagiato, trova un modo per fuggire dalla riserva e tornare in città. Tuttavia Colleen, in sua assenza, si è occupata egregiamente di Matthew e gli ha salvato la vita. Quando il Dr. Mike e Sully vanno a confrontarsi con Egan, scoprono che nemmeno lui sapeva niente: anche lui è stato contagiato dal tifo e sta per morire.Curiosità: Questo episodio è stato girato prima rispetto all'ordine di messa in onda. Osservando i tagli di capelli dei ragazzi si nota chiaramente che Matthew li ha ancora lunghi, come prima di andare a Boston. Ciò porta confusione nella trama, visto che Michaela e Sully dovrebbero ormai stare insieme e invece (soprattutto nel doppiaggio) sono ancora molto formali l'uno con l'altra.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-01-08

2x14 - Il circo

Heart e la figlia Atlantis portano il circo a Colorado Springs. Tuttavia, avendo già mandato tutti gli artisti altrove, le due donne coinvolgono tutti i cittadini nello spettacolo. Jake fa da presentatore, Loren e Brian sono due clown, Matthew e Colleen si cimentano nella camminata sulla corda, Dorothy e il Reverendo fanno un numero di magia, mentre Michaela e Sully diventano due trapezisti. Atlantis è nata con le mani palmate; il Dr. Mike vorrebbe operarla per curarle questo problema, ma si confronta con la mentalità di Heart, convinta che i difetti siano un modo divino di manifestare la diversità delle persone. La ragazza si invaghisce di Matthew e quando scopre che sta con Ingrid rimane talmente sconvolta da tagliarsi con un coltello una delle mani. Solo quando la madre capisce il dolore della figlia acconsente all'operazione. Michaela riesce a curare Atlantis e nel frattempo è alle prese con il trapezio. Insieme a Sully, dà vita a un numero spettacolare e vengono applauditi da tutta la cittadinanza. Anche Colleen scopre qualcosa di più su sé stessa e impara ad affrontare le proprie paure, rendendosi conto che sarà fondamentale se vorrà fare il medico come sua madre.

AUTORE: , Jeanne C. Davis,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-01-15

2x15 - L'altra

L'esercito massacra una tribù intera di Cani Sciolti e "salva" una ragazza bianca cresciuta con gli indiani. Michaela la prende subito sotto la sua ala protettiva, ma i cittadini l'allontanano perché è stata cresciuta dai "selvaggi". Intanto Sully inizia a provare affetto per la ragazza che, prima di diventare Cervo che Trema, si chiamava Catherine ed era nata vicina all'oceano. Con queste informazioni, Michaela fa scrivere un articolo a Dorothy e lo telegrafa per cercare la vera famiglia di Catherine. Intanto Jake manifesta la sua attrazione per Dorothy e la invita a cena, ma lei rimane sconvolta dal suo modo di comportarsi con Catherine e gli fa capire che il suo modo di vedere il mondo è sbagliato. Jake le rivela di essere cresciuto praticamente da solo, con la madre che l'ha abbandonato da piccolo e il padre che è sparito pochi anni dopo. Sully è talmente preso da Catherine che, in un momento di confidenza, le fa capire che loro due sono davvero uguali. Poi, sotto gli occhi di Brian, non si tira indietro quando la ragazza lo bacia. Il bambino gli rivela di averlo visto e si confronta con lui, dicendogli che non avrebbe dovuto farlo. Quando la famiglia di Catherine risponde via telegrafo e le chiede di andare subito a casa per rivedersi dopo anni, la ragazza rivela a Michaela che vorrebbe rimanere a Colorado Springs per stare con Sully, che le ha anche donato una sua collana. Anche Brian le rivela che i due si sono baciati e lei, delusa e ferita, si confronta con Sully e gli chiede se lei sia veramente l'unica donna che abbia amato dopo la morte di sua moglie. Intanto Loren è geloso che Jake frequenti Dorothy e cerca di proteggerla perché questo potrebbe essere sconveniente per una vedova come lei, che porta ancora la fede. Dorothy si convince a toglierla e poi gli fa capire che accetterà inviti anche da parte sua, se le proporrà di uscire. Sully riesce a confessare a Catherine che ama Michaela, ma ormai è tardi. Nonostante la ragazza parta, fra i due si è creato un muro e il Dr. Mike gli chiede del tempo per potersi riprendere da questa ferita e per potersi fidare di nuovo di lui.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-01-22

2x16 - Gli orfani

Un gruppo di orfanelli arriva in città e il Reverendo decide di occuparsene insieme a Michaela. I due vorrebbero trovare una casa a ognuno di loro, ma nessuno a Colorado Springs sembra volerli. Così il Dr. Mike decide di tenerli in casa con sé finché non arriveranno delle famiglie volenterose. Intanto una delle ragazze, Jennifer, viene adocchiata da Hank, che le propone di andare a lavorare al saloon. Myra non vorrebbe che lei fosse coinvolta in una vita così terribile e cerca di dissuaderla dal firmare un contratto con Hank. Tuttavia lui le confessa che se Jennifer dovesse accettare, allora la lascerebbe libera. Il Reverendo inizia a provare attrazione per Michaela e le chiede di sposarlo per dare una casa a tutti i bambini; arriva persino a baciarla, sotto gli occhi di Sully e Matthew. Brian e Colleen non sopportano più la presenza dei bambini in casa, e sono delusi dal Dr. Mike e preoccupati perché temono che lei non li ami più come prima. Così Matthew parla con Michaela e le fa capire che si sta dedicando solo agli orfanelli e non si rende conto di stare perdendo l'affetto dei suoi fratelli. Anche Sully affronta Michaela e le chiede se ami il Reverendo e se lo voglia sposare; lei risponde che ci sta pensando, visto che è l'unico che le ha fatto quell'offerta. Myra convince Jennifer a non andare a lavorare per Hank, rimarrà lei al suo posto al saloon. Hank è convinto che la donna lo faccia perché lo ama, ma Myra difende il suo onore e gli fa capire una volta per tutte che lei ama Horace e appartiene solo a lui. Alla fine, il Dr.Mike si rende conto di non poter tenere gli orfanelli: rinuncia alla proposta del Reverendo e fa pace con i ragazzi e con Sully.Curiosità: Questo episodio è stato girato prima rispetto all'ordine di messa in onda. Osservando i tagli di capelli dei ragazzi si nota chiaramente che Matthew li ha ancora lunghi, come prima di andare a Boston. Ciò porta confusione nella trama, visto che Michaela e Sully dovrebbero ormai stare insieme e invece discutono di avvenimenti che sono successi molto prima che si dichiarassero di amarsi e che si lasciassero a causa di Catherine.

AUTORE: , Kevin Arkadie,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-01-29

2x17 - La truppa dei bisonti

Dei soldati di colore soprannominati "Buffalo Soldiers" vengono inviati dall'esercito a combattere gli indiani cani sciolti. Sono capitanati da Arthur Tyrrell, un uomo bianco, e dal suo secondo, il Sergente Zachary Carver, un uomo di colore con un forte legame nei confronti dell'esercito. Sully e Michaela sono preoccupati per la tribù di Pentola nera e, sotto suggerimento di Nube che corre, si fingono collaboratori dei soldati per poi spiarli e riferire agli indiani i loro movimenti. Così Sully diventa una guida nei luoghi selvaggi abitati dagli indiani, mentre Michaela cura i soldati e dà loro un alloggio alla clinica. Durante il primo attacco, gli indiani tendono un'imboscata ai soldati e il capitano rimane ferito, così il Sergente Carver, primo in linea di successione, prende il comando della truppa. Nel frattempo Colleen copia durante un compito in classe indetto in tutta la nazione e che dovrebbe valere una gita a Washington. Brian se ne accorge e, quando la sorella vince il premio, la convince che non avrebbe dovuto usare dei bigliettini. Il Sergente Carver, convinto di dovere dimostrare a ogni costo l'onore dei suoi uomini, decide di attaccare la tribù di Pentola nera. Michaela corre ad avvisare gli Cheyenne la notte prima dell'assalto, ma è troppo tardi per fuggire; così, mentre Sully guida i soldati verso uno scontro all'ultimo sangue, gli indiani sono pronti a difendersi. La seconda battaglia lascia molti morti e feriti sul campo, da entrambe le parti. Sully corre a chiamare Michaela per curare i soldati e gli indiani ancora vivi, così lei coglie l'occasione per rivelare al sergente Carver che conosceva il luogo dell'attacco perché aveva origliato la sua conversazione col capitano per poi riferire ogni cosa a Nube Che Corre. Il sergente decide di arrestarla e la mette in prigione. Colleen impara molto dall'atteggiamento di Michaela e decide di confessare a Dorothy che ha barato durante il test. Sully, invece, convince Carver ad andare alla riserva a parlare con gli indiani. Questo gesto lo porta a ravvedersi su di loro e a capire che anch'essi lottano per la propria terra e sono dei guerrieri valorosi. Tornato in città, Carver libera Michaela e disobbedisce a un ordine del capitano, rifiutandosi di combattere di nuovo contro gli indiani. Dato che davanti alla Corte Marziale lo condannerebbero a morte, Michaela finge di doverlo operare e poi ne simula la morte con un infuso. Il capitano e gli altri soldati ne celebrano il funerale senza onori, ma Carver poche ore dopo si risveglia e scappa nella notte, aiutato da Sully, Michaela e Robert E.

AUTORE: , Kevin Arkadie,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-02-05

2x18 - La mano fortunata

Alla ricerca disperata di denaro per costruire la casa per sé e Ingrid, Matthew comincia a giocare d’azzardo. È Julius Hoffman, un giocatore di poker da poco giunto in città, a indirizzarlo e a insegnargli i trucchi del mestiere. Micahaela e Sully sono molto contrariati, così come Ingrid: tutti vorrebbero che Matt si guadagnasse i soldi, non che li rischiasse al gioco. Il Reverendo sembra turbato dalla presenza di Julius e ha degli scambi di vedute con lui, tanto da far intendere al Dr. Mike che i due si conoscessero. Man mano che vince, Matthew si fa anche dei nemici e viene picchiato duramente e derubato dopo una notte passata a giocare. Quando viene indetto un torneo di poker al saloon, Matt viene finanziato da tutto il paese per giocare e vincere. Contrariata, Ingrid lo lascia e gli restituisce l'anello di fidanzamento che era appartenuto alla nonna di Michaela. Il Reverendo confessa a Michaela di condividere un passato da giocatore con Julius e le fa capire che è un uomo che non si ferma davanti a niente, nemmeno al furto. Intanto Brian lavora duramente per guadagnarsi i soldi per comprare l'aquila acquistata dal Signor Bray. Il bambino vorrebbe liberarla dalla sua gabbia, ma l'uccello sembra non volerne sapere di ricominciare a volare, dopo tutti gli anni vissuti in gabbia. Durante la partita di poker del torneo, Matt punta tutti i suoi soldi contro Hoffman e, in mancanza di fondi, si gioca anche l'anello del Dr. Mike. La sfortuna vuole che Julius abbia un poker di re mentre lui si ritrova con un poker di Jack. Dopo la partita, però, il Reverendo affronta il giocatore per farsi restituire i soldi che aveva rubato a Matthew, mentre Sully ricompra l'anello di Michaela e glielo ridà, spiegandole che Matt se l'era giocato. Matthew decide di donare tutti i soldi recuperati alla chiesa, avendo capito il suo errore. Michaela lo perdona e gli ridà l'anello, convincendolo a recuperare anche la fiducia di Ingrid. Brian riesce finalmente a liberare la sua aquila, che riconquista la libertà.

AUTORE: , Kathryn Ford,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-03-05

2x19 - Ferite di guerra

Il figlio di Dorothy, Tom, è un veterano di guerra che arriva in città asserendo di provare dolore per una vecchia ferita alla gamba. Dopo un’iniziale iniezione di morfina, il dr. Mike si rende conto che non è il caso di insistere con quel farmaco, e gli fornisce, al suo posto, un infuso indiano. In completa crisi di astinenza, Tom irrompe mascherato alla fattoria del Dr. Mike cercando la morfina: afferra Colleen in malo modo, tappandole la bocca, e le chiede dove sia la borsa di Michaela. Impaurita dal rumore, il Dr. Mike prende il fucile e, quando Tom estrae la pistola sparando contro Matthew, lo colpisce alla gamba. Prestando fede al suo giuramento, Michaela si avvicina a lui per curarlo e si rende conto che si tratta di Tom. Colleen è traumatizzata dall’incidente e non vuole più uscire di casa; invece Dorothy, da sempre amica di Michaela, la incolpa per non aver saputo curare suo figlio. Il dottor Mike riesce a salvare la gamba di Tom, ma lui continua a chiedere della morfina, poiché ormai ne è completamente dipendente. Michaela spieta a Dorothy che non vuole dargli più morfina perché crede che soffra di "morfinismo", una malattia da poco scoperta e che sostiene che il farmaco che dovrebbe curare il dolore in realtà, in dosi massicce, diventa una droga letale. Dorothy non vuole credere che Tom sia dipendente da morfina e, troppo coinvolta nel dolore del figlio, implora Michaela di continuare a somministrargliela. Tuttavia la donna si deve ricredere quando Tom ha una crisi di astinenza in sua presenza e le dice cose terribili. Allora autorizza Michaela a tentare una cura per disintossicarlo. Intanto il dottore, insieme a Sully, si occupa anche della figlia, ancora traumatizzata dall'incidente. Solo quando Tom comincia a stare meglio e torna a lavorare dal Signor Bray, i due riescono a chiarirsi: l'ex-soldato le chiede perdono e Colleen riesce a scongiurare le sue paure che accada di nuovo qualcosa. Tom sembra aver ripreso a vivere normalmente, ma un giorno Loren si sveglia e scopre che ha rubato tutti i soldi di Lauren e Dorothy ed è scomparso. Dorothy ne è distrutta, ma in questo grande dolore si riavvicina a Michaela comprendendo finalmente che aveva ragione e che la sua amicizia le è mancata.

AUTORE: , Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-03-12

2x20 - Il cerchio

Robert E. compra una casa quando Jedediah Bancroft, l'uomo che rappresenta la banca che detiene anche l'ipoteca sulla clinica del dottor Mike, torna in città per un'asta. Quando si rende conto che è stata una coppia di colore ad aggiudicarsi la casa, Bancroft giura che i due non ci abiteranno mai e coinvolge gli abitanti di Colorado Springs in quello che sembra un banale ritrovo fra uomini, ma che si rivela essere una cellula del neonato Ku Klux Klan. Tutti partecipano alla prima riunioni, anche Matthew, incuriosito dalle tuniche e dalla parlantina di Bancroft; ma quando il ragazzo si rende conto che l'oggetto delle persecuzioni è Robert E., l'uomo che ha osato sfidare Bancroft, si tira subito fuori dal gruppo e aiuta l'amico quando viene picchiato. Robert E. non vuole rinunciare alla casa, così come Grace, e i due ingaggiano una lotta contro Jake, Hank e Loren, che iniziano a prenderli di mira come non hanno mai fatto prima, solo perché vogliono vivere in città. Sully e Michaela cercano di aiutare la coppia di colore, ma con scarsi risultati. Un secondo "attentato" porta alla distruzione del caffè di Grace: Robert E., deciso a farsi giustizia, imbraccia il fucile a pallettoni e spara contro il gruppo di uomini armati, colpendo Loren. Quando Michaela va a curare il Signor Bray, Dorothy rimane sconvolta dal fatto che un uomo di colore abbia osato sparare contro uno bianco. Allora scrive un articolo non veritiero e razzista nei confronti di Robert E., mettendo tutta la città contro lui e Grace. Più tardi, un gruppo di uomoni di Bancroft vanno a sconvolgere Grace quando le tagliano tutti i capelli. Qualche sera dopo, durante una cena a casa del Dr. Mike, Bancroft arriva addirittura a bruciare una croce davanti a casa sua per minacciare Robert E.; durante la scena, però, rimane ustionato al braccio. Il giorno dopo, al saloon, Sully coglie l'occasione per dimostrare che era proprio lui l'uomo mascherato davanti a casa di Michaela; quando Jedediah minaccia lei e i ragazzi, Sully minaccia di ucciderlo se oserà fare loro del male. Motivato da queste minacce, l'uomo fa rapire Robert E. e minaccia di ucciderlo impiccandolo; solo in questo momento anche Loren, Jake e Hank si rendono conto che Jedediah sta esagerando. Solo l'intervento tempestivo di Michaela, tuttavia, riesce a fermare il gruppo e a convincere gli uomini del paese di quanto sia assurda questa storia del razzismo contro un uomo con cui vivono da anni. Salvato Robert E., lui e Grace riescono finalmente a entrare nella loro nuova casa.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-03-26

2x21 - La maestra

A Colorado Springs arriva la nuova insegnante, Louise Chambers. Si tratta di una vecchia conoscente del Reverendo, per la quale lui ha sempre avuto un debole. La donna diventa subito amica di Michaela, con la quale condivide l'amore per la cultura e la provenienza dall'Est, ma il dottore non sa che Louise punisce severamente gli alunni disobbedienti con punizioni corporali. Molti ragazzi, temendo le reazioni delle famiglie, tacciono. Fra questi Lewis, il nipote di Horace, Steven, un amico di Brian, e Benjamin, un discolo ribelle. Quando Becky, la migliore amica di Colleen, arriva alla clinica con un segno rosso all'orecchio, le due ragazze confessano alle madri che la maestra ha preso Becky per l'orecchio, facendole male. Intanto Brian è molto scosso perché deve tenere i segreti dei propri amici, che non vogliono che si sappia che vengono picchiati dalla maestra; non dice la verità né a Michaela né a Sully, finché non si trova costretto a farlo. Nel frattempo tra il Reverendo e la maestra, riappaiono i vecchi sentimenti e lui le chiede nuovamente di sposarlo. Michaela decide di riunire il comitato cittadino per discutere sui metodi d'insegnamento di Louise: alcuni genitori come lei detestano le punizioni corporali. Ma l'ignoranza e l'indifferenza portano la cittadinanza a votare a favore dei metodi di Miss Chambers. Il Reverendo ha comunque dei ripensamenti, mentre Jake si astiene dal voto uscendo dall'aula. In seguito confessa a Loren che da piccolo veniva picchiato duramente dalla madre e che non vuole che questo succeda anche ad altri bambini. Dopo aver scoperto che anche Brian è stato maltrattato da Louise, Michaela e Sully sono decisi ad affrontare la situazione, ma quando raggiungono la scuola scoprono che qualcuno ci ha già pensato: Louise è stata malmenata da Benjamin, stufo di subire le sue punizioni. Mentre il ragazzo scappa di casa, Loren e gli altri cittadini si accorgono che Michaela aveva ragione; Louise viene curata al meglio e il Reverendo le chiede se userebbe tali metodi di insegnamento anche sui loro figli. La maestra si dichiara contraria all'idea di avere dei figli, poiché pensa che per entrambi possano bastare i bambini della scuola e della comunità. Pertanto il Reverendo ritira la sua proposta di matrimonio. A questo punto Louise capisce di non essere più la benvenuta a Colorado Springs e decide di andarsene. Durante una notte insonne, Michaela riesce a tranquillizzare Brian, facendosi promettere di rivelarle sempre se qualcuno dovesse fargli del male. Poi gli canta una ninna nanna per farlo addormentare.

AUTORE: , Nancy Bond,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-04-09

2x22 - Rapimento (prima parte)

Michaela scorta due soldati che portano viveri e rifornimenti alla riserva, non sapendo che i Cheyenne stanno nascondendo un gruppo di Cani Sciolti, gli indiani rinnegati. I guerrieri colgono l'occasione per uccidere i due uomini di Custer e fare sparire i loro corpi. Michaela è sconvolta, ma Sully e Nube che Corre la implorano di non dire a nessuno la verità. Intanto, in città, Brian si innamora di una cavallina vinta al gioco da Hank; l'uomo, tuttavia, non vuole saperne di venderla a Matthew, che vorrebbe comprarla per il compleanno del fratellino. Così Matthew propone al proprietario del saloon di fare lavorare Brian per lui, in modo che possa pagarsi la cavalla con le proprie forze. Custer arriva in paese con un manipolo di soldati, proprio mentre iniziano una serie di attacchi da parte degli indiani: prima la diligenza, imboscata durante la quale si salva solo il Reverendo, procurandosi anche una ferita a un braccio; poi i Cani Sciolti arrivano anche in città e lanciano torce incendiarie contro gli edifici. Michaela, messa alle strette, confessa a Custer ciò che è successo realmente alla riserva, ma gli nasconde la presenza di Sully insieme a lei; il generale decide di iniziare l'ennesima campagna contro gli indiani, ignorando completamente che ci sono anche Cheyenne pacifici, come gli uomini del villaggio di Nube che corre. Intanto anche il figlio di Nube si unisce ai Cani Sciolti, pronto a combattere contro i bianchi; in questo modo, però, litiga con suo padre e si allontana dalla tribù, dichiarando il suo odio per Sully e Michaela e la volontà di ucciderli se li vedrà di nuovo. Custer suggerisce agli abitanti di Colorado Springs di non lasciare la città per nessun motivo, ma Michaela è obbligata a farlo quando deve andare a prendere una vedova con una gamba rotta. Sully l'accompagna in calesse e i due si ritrovano nell'ennesima imboscata indiana: i Cani Sciolti li attaccano e riescono a rapire Michaela, consapevoli che è stata proprio lei a svelare all'esercito che sono stati loro a uccidere i due soldati. Il capo dei rinnegati, "Un Occhio", porta via Michaela e fa in modo che Sully non riesca a seguirli. L'uomo, disperato, giura che la troverà.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-04-30

2x23 - Rapimento (seconda parte)

Sully corre in città e avvisa i ragazzi del rapimento di Michaela; preso il cavallo più veloce di Robert E., si mette sulle tracce della donna da solo, dato che Custer non vuole rischiare la vita dei suoi uomini. Mentre Sully è fuori città, Brian e i ragazzi continuano la loro vita normalmente, cercando di non pensare alla madre rapita; così il bambino lavora ancora al saloon con Hank e fa di tutto per guadagnarsi la sua cavallina, che si trova nel recinto di Robert E. che la sta curando dalla ferita alla zampa. Custer, intanto, cattura un gruppo di donne, anziani e bambini nel villaggio degli Cheyenne. Fra di loro c'è anche Nube che corre, che manifesta al Reverendo i timori che i suoi Spiriti l'abbiano abbandonato. Quando Sully riesce a raggiungere i Cani Sciolti, il loro capo "Un Occhio" gli grida che libererà Michaela solo se Custer lascerà andare gli Indiani. Così Sully fa da portavoce e spiega al generale le richieste di "Un Occhio"; ovviamente lui dimostra la sua leggendaria testardaggine e conferma di non volere scendere a patti con i rinnegati, anzi farà erigere un patibolo e impiccherà tutti i prigionieri se il Dr. Mike non tornerà entro due giorni. Così Sully e Lupo, il suo cane, si rimettono sulle tracce del dottore; intanto il Reverendo si è ripreso dopo l'attacco alla diligenza e, capito che il suo rancore non era giusto, cerca di convincere Custer a lasciare andare gli innocenti. In città, come sempre, l'unico a mostrare pietà per gli indiani sembra essere Horace, mentre Jake, Loren e Hank sono convinti che gli indiani vadano eliminati affinché non mettano in pericolo le loro vite. Michaela cura uno degli uomini di "Un Occhio", ferito da un colpo di pistola; tuttavia, quando devono scappare in fretta, l'uomo viene abbandonato e ucciso dal capo dei Cani Sciolti. La donna fa capire al figlio di Nube che non avrebbe mai tradito suo padre se avesse saputo che alla riserva nascondevano i rinnegati, così si riguadagna la sua fiducia. Quando "Un Occhio" vuole abusare di lei, il figlio di Nube la salva e la fa fuggire, convinto che in questo modo salverà la vita a tutti i prigionieri al villaggio. Nonostante ciò, il ragazzo viene ucciso e Michaela subito ricatturata. Sully, anche seguendo il suo istinto, trova Michaela e la porta in salvo dopo aver lottato con "Un Occhio"; i due si nascondono per un po' fra le montagne e Michaela spiega a Sully che non può camminare, dato che gli indiani l'hanno fatta muovere scalza sulla roccia. Felice che Sully l'abbia trovata a salvata, la donna si lascia andare e dimentica le divergenze del passato: i due si scambiano un bacio e poi Sully la consola abbracciandola. Intanto a Colorado Springs, la cavallina di Brian sta meglio e così Hank decide di venderla a un cliente del saloon; Brian è disperato, così Loren - che da sempre ha un debole per il bambino - mette Hank di fronte ai suoi doveri e gli fa capire che doveva rispettare il patto fatto con Brian, anche se è solo un bambino. Quando vengono raggiunti dai Cani Sciolti, Sully e Michaela si rifugiano sopra un dirupo e si trovano con la strada sbarrata; l'unica via di salvezza è gettarsi nel fiume da un'altezza elevata. Dopo aver lottato nuovamente con "Un Occhio", Sully lo fa cadere dalle rocce e il capo dei rinnegati muore. Dichiarato il loro amore, i due innamorati si gettano nel fiume e riescono a salvarsi. Il giorno dell'esecuzione, Sully e Michaela raggiungono il paese a cavallo, ma Custer vorrebbe comunque giustiziare i prigionieri; Sully interviene e ricorda che aveva dato la sua parola, così Custer deve cedere e lascia andare Nube che Corre e gli altri indiani. Michaela comunica all'uomo che suo figlio è morto per salvarla e gli dona la sua collana. Brian festeggia il suo compleanno e riceve un dono inaspettato: Hank, sotto la spinta di Loren, che minacciava di alzare tutti i prezzi dell'emporio, porta la cavallina al bambino e rispetta gli accordi presi.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-04-30

2x24 - Il sindaco

Quando in città si tiene l'ennesima riunione per decidere riguardo a fatti importanti del paese, il Reverendo propone di eleggere un sindaco. Loren vuole che sia Jake il candidato, mentre Horace, a sorpresa, propone Michaela. La donna sembra lusingata e accetta la sfida, nonostante a Colorado Springs non possa votare nessuno che non abbia delle proprietà. Così mentre Jake inizia una campagna praticamente imperdibile, Michaela deve cercare di convinvere i cittadini a votare per lei. Matthew non è contento che lei si candidi, dato che trova che sia un po' troppo persino per la madre; Brian, Colleen, Grace e Dorothy, invece, sono grandi sostenitori della sua campagna. Sully cerca di farle capire che se per caso verrà eletta sarà tutto tempo che sottrarrà non solo al suo lavoro di medico, ma anche ai bambini e a lui, visto che ora ricomincerà il corteggiamento. Sully teme che Michaela cederà ai ricatti della politica e scorderà i suoi principi. Intanto in città si fa vivo Dandy John O'Malley, un uomo famose fra le donne dei saloon perché ha aggredito diverse ragazze; quando Hank obbliga Myra a servirlo, la donna riesce a evitarlo facendolo ubriacare. Michaela fa un giro con Dorothy in periferia, cercando possibili voti; intanto Myra si ritrova a servire John e questa volta non può tirarsi indietro. L'uomo, però, l'aggredisce proprio mentre al saloon c'è baccano a causa di una partita di poker. L'unico a sentire Myra gridare è Sully, che interviene e la porta in salvo, mentre John scappa. La donna è ferita a una gamba, ma Colleen riesce a curarla proprio quando sopraggiunge il Dr. Mike. La dottoressa si rende conto che non può essere sia medico che sindaco, ma i ragazzi insistono perché lei continui a gareggiare con Jake, anche perché i suoi punti principali del programma prevedono proprio il voto alle donne e la chiusura del saloon e la conseguente liberazione per Myra e le altre "donnacce". Jake compete in modo poco leale e fa pubblicare un volantino in cui dichiara che Michaela "vive nel peccato", poiché Sully è stato visto più volte dormire a casa sua senza che i due fossero sposati. A questo punto la donna lo convince ad affrontarla in un dibattito pubblico. Questo, però, finisce col rivelarsi un'arma a doppio taglio, dato che Jake le fa esprimere pubblicamente le sue idee sull'alcool e Michaela dice che, se fosse per lei, lo proibirebbe. Sully è molto fiero di lei perché non ha ceduto alla politica di corruzione e ha tenuto fede ai suoi ideali, dicendo la verità. Così vende parte delle sue proprietà alle donne di Colorado Springs, che così possono votare senza problemi. Temendo un'eventuale sconfitta, è Jake a proporre un patto a Michaela: se vincerà lui, darà il voto a tutte le donne; se vincerà lei, non dovrà chiudere il saloon. Michaela capisce che non ha scelta e, nonostante sia dispiaciuta per Myra, accetta il patto. Myra, però, decide che non lavorerà più per Hank e se ne va dal saloon, invitandolo a farla arrestare se non è d'accordo. Alla fine è Jake a essere eletto, ma le donne hanno conquistato il diritto di voto; Sully fa capire a Michaela che sarebbe stato un ottimo sindaco.

AUTORE: , Joanne Parrent,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-05-07

2x25 - L'uomo sulla luna

Myra sta portando via le sue cose dal saloon, ma Hank vorrebbe che lei restasse. Quando Myra conferma che se ne andrà, Hank le fa una scenata davanti a tutti e le lancia addosso tutti i suoi vestiti. La donna alloggia alla clinica e Michela le presta dei vestiti per diventare finalmente una donna normale. Intanto Sully e Michaela parlano del loro fidanzamento e la donna manifesta la volontà di avere un anello come simbolo del loro amore, mentre Sully è convinto che non sia importante, se due persone si amano davvero. Alla festa di fidanzamento di Horace e Myra, Hank si presenta ubriaco e, con una pistola, minaccia di uccidere Myra; Sully interviene e lancia un ciocco di legno in testa all'uomo, facendolo svenire. Alla clinica Hank si rifiuta di farsi curare da Michaela, la quale teme che abbia una commozione cerebrale. Jake gli ritira la pistola facendo valere la sua autorità di sindaco, ma Hank continua a bere. Michaela lo va a trovare e i due hanno una discussione serrata, durante la quale Hank l'accusa di essere fredda e non provare emozioni e non sapere amare. La donna, profondamente offesa e al limite della sopportazione, gli ributta in faccia tutto ciò che pensa di lui e quanto sia infastidita dai suoi modi e dal fatto che lui la chiami per nome (Michaela) nonostante lei non gli abbia dato il permesso di farlo. Il giorno dopo, le donne del saloon trovano Hank svenuto e privo di sensi: come sempre, il Dr. Mike aveva intuito che aveva una commozione, ma non è intervenuta in tempo. Hank entra in coma e l'unica a essere preoccupata per lui è proprio Myra che, nonostante tutto, vuole bene a Hank e lo considera la sua famiglia. Horace è scosso dall'attaccamento che la donna prova per l'uomo che l'ha sempre trattata come una sgualdrina e la obbliga a non vegliare al suo capezzale. Myra, ovviamente, non accetta le condizioni poste da Horace e i due litigano. Horace, allora, decide di rompere con lei. Intanto al saloon Loren e Jake organizzano una serata a scrocco e consumano l'alcool di Hank senza pagarlo. Quando la gente di Colorado Springs si riunisce in chiesa, Myra si presenta alla messa e fa una ramanzina a tutti, sottolineando che nessuno vuole veramente bene a Hank e che sono degli ipocriti, mentre lui ha sempre detto ciò che pensa senza farsi problemi. Colpiti dalle sue parole, tutti gli amici di Hank vanno a trovarlo alla clinica e parlano con lui; anche Horace si ravvede: quando riceve l'anello che ha ordinato per Myra, fa una prova con Michaela e prova il discorso per chiederle di nuovo di sposarlo. Michela, commossa, si mette a piangere per le belle parole dell'amico. Horace perdona Hank e getta via la pistola che aveva comprato per proteggere sé e Myra, poi dona l'anello alla sua amata e i due fanno pace. A fine episodio, Michaela parla col cuore in mano al capezzale di Hank, spiegandogli che anche lei prova emozioni intense, ma la spaventano molto, soprattutto se riguardano gli uomini. Proprio mentre sta per uscire, Hank si risveglia e la chiama per nome.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-05-14

2x26 - L'ombra del passato (prima parte)

In città arriva un uomo, Andrew Strauss, che chiede aiuto a Sully e Michaela per visitare i luoghi intorno a Colorado Springs. L'uomo è un ex-soldato diventato ambientalista e sta scrivendo dei libri sugli animali e la natura. La donna è molto affascinata da Andrew, anche se non capisce bene come mai. Intanto Myra e Horace stanno preparando il loro matrimonio e la città è pronta ad aiutare: Dorothy decide di fornire a Myra il vestito che aveva usato lei, mentre Colleen penserà ai fiori e Grace al cibo. Nube che Corre spiega al Dr. Mike che, anche se il suo rapporto con Sully va bene, arriverà una malattia che li dividerà e più tardi un viaggio e una morte. Più tardi, Nube parte per andare a cercare il significato degli ultimi avvenimenti, inclusa la morte di suo figlio. Michaela parla del suo fidanzamento ai ragazzi e spiega che il testimone dello sposo dovrebbe fare un discorso; rivela che David aveva citato una poesia di Robert Burns e la recita davanti agli amici. Andrew va in giro con Sully come guida e osservano anche il comportamento degli animali maschi quando devono conquistare un femmina; successivamente Sully inizia ad avere degli strani dolori di testa e annebbiamenti alla vista, però non lo dice al Dr. Mike. Tuttavia Andrew lo vede toccarsi il viso e rivela a Michaela che potrebbe avere un'emicrania; la donna si chiede come faccia a saperlo, non essendo un dottore in grado di capire i sintomi, ma lui elude la domanda e risponde che un amico aveva avuto la stessa cosa. Michaela va a cercare Sully nella foresta e veglia su di lui durante questa malattia; quando niente sembra funzionare, i due decidono di seguire i consigli di Nube e preparano una tenda per sudare, nella quale Sully ha un sogno mistico. Vede Nube che corre che lo porta in un prato dove incontra Michaela e i due si abbracciano; ma quando la donna si allontana da lui, Sully si risveglia e la chiama a gran voce. Il Dr. Mike entra nella tenda e Sully capisce che non vuole mai più stare senza di lei e le chiede di sposarlo. Ovviamente Michaela accetta e i due lo comunicano solo ai bambini, ai quali chiedono di tacere per non rovinare il momento di Horace e Myra. Però la donna fa mandare un telegramma a sua madre per darle la notizia, così Horace ne viene a conoscenza. Al matrimonio viene invitato anche Andrew che vorrebbe partire, ma quando Sully gli chiede di rimanere non può dire di no. Alla cerimonia si presenta anche Hank, facendo la gioia di Myra; durante il pranzo Horace, un po' alticcio, rivela che Sully e Michaela stanno per sposarsi, causando la gioia di tutta la cittadinanza. Andrew, colpito e amareggiato dalla notizia, si alza in piedi e fa un brindisi ai due citando proprio quella poesia di Robert Burns. È allora che Michaela capisce che quell'uomo non è Andrew Strauss, bensì David...

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-05-21

2x27 - L'ombra del passato (seconda parte)

Michaela e David parlano e lui le rivela cosa gli è successo: ferito e invalido, non riusciva a parlare e per mesi non ha potuto fare sapere che era vivo. Inoltre non voleva causarle sofferenza e influenzare la sua vita, visto che avrebbe dovuto occuparsi di uno storpio. Solo anni dopo, iniziato a stare meglio, aveva deciso di iniziare a girare per gli Stati Uniti per cercare di dimenticarla. Michaela è molto scossa dalla rivelazione e non sa che Sully li ha seguiti e sa tutto; tornati a casa dopo la festa di nozze di Horace e Myra, i due parlano e Sully le chiede cosa abbia intenzione di fare. Michaela non sa come spiegare ai ragazzi che David è ancora vivo, poi si rende conto che al momento è fidanzata con due uomini. Non appena i cittadini vengono a sapere la notizia, tutti iniziano a schierarsi chi dalla parte di Sully, chi da quella di David. Più tardi Michaela invita l'uomo a cena e i bambini non sono per niente entusiasti della sua presenza; Sully arriva a casa e fra i due si scatena una lite perché Sully lo accusa di essersi infiltrato da loro per spiarli e di non avere onore. Quando stanno per venire alle mani Matthew li divide, poi David chiede a Michaela se deve partire e lei gli chiede di non farlo. Sully, deluso, se ne va subito dopo averle detto che il loro fidanzamento è rotto. La donna confessa i suoi dubbi a Dorothy e le fa capire di amare profondamente Sully, che la conosce come nessun altro, ma David è un uomo con cui ha tutto in comune e con cui può parlare di ogni cosa. Quando i bambini si esibiscono col coro, Sully va a parlare con Michaela e le fa capire che deve lasciarsi David alle spalle, come lui ha fatto con Abigail. Secondo lui si sono costruiti qualcosa di reale insieme e lei rischia di perderlo, se cerca di inseguire un passato che non c'è più. Intanto in città partono gli scherzi ai neo-sposini e Horace e Myra non riescono a "consumare" il loro matrimonio, anche perché lui è particolarmente nervoso all'idea di dormire con la moglie e poterla deludere. Più tardi Grace viene colpita da alcune schegge di vetro quando esplode un vaso mentre sta cucinando; Michaela si fa aiutare da David per intervenire e salvarle l'occhio e la vista. Sully e David parlano e si chiariscono, comprendendo che entrambi amano intensamente la stessa donna. Sully comunica a Michaela che l'ama e vuole sposarla, ma ancora più importante vuole che sia felice: le chiede quindi di fare una scelta e prendere il tempo che le serve e, qualunque cosa decida, lui sarà sempre con lei. David, invece, porta Michaela nella foresta dove, alcuni uomini, stanno disboscando e distruggendo decine di alberi. Vorrebbe scrivere un articolo a un giornale per segnalare la cosa e denunciare il disboscament. I due ricordano i discorsi che scrivevano ai tempi dell'abolizionismo e il loro fidanzamento, poi David bacia Michaela. Una volta a casa, i bambini dicono alla madre che Sully ha chiesto loro di essere imparziali e di dare anche a David una chance: il Dr. Mike ne è molto colpita. Intanto Horace e Myra lasciano da parte i timori e il nervosismo e riescono finalmente a dormire insieme. Michaela parla con David che le dice che deve partire per pubblicare l'articolo e le dice che vorrebbe tornare per stare con lei; ma la donna non è convinta e gli fa capire che loro sono cambiati e ora lei ha tante responsabilità. Quando David le chiede se ami Sully più di lui, Michaela gli fa capire che è proprio così. L'uomo decide di partire una volta per tutte. Il Dr. Mike va a cercare Sully, che si trova nel bosco a tagliare legna. Lo ringrazia per averle lasciato la libertà di scegliere e poi gli comunica che ha scelto lui e gli chiede di sposarla. Sully, ovviamente, accetta e i due si abbracciano felici.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-05-21

Stagione 3

3x1 - Il treno

A Colorado Springs arrivano dei funzionari della ferrovia per effettuare un sopralluogo e proporre ai cittadini il passaggio della rete ferroviaria nei pressi dell'abitato. Il paese, però, sarà in concorrenza con Soda Springs. Intanto Sully comincia a costruire la casa per lui, Michaela e i ragazzi. Contrario alla ferrovia, non comprende le motivazioni di Michaela affinché il treno arrivi a Colorado Springs. Quando il comitato cittadino si riunisce per decidere se approvare la candidatura del paese per l'arrivo della ferrovia, è Michaela ad avere il voto decisivo (dopo che Loren e Jake si sono mostrati favorevoli, mentre Horace e il Reverendo contrari). La donna, convinta che la ferrovia le permetterà di fare meglio il suo lavoro e ricevere più in fretta i farmaci, si dichiara favorevole. Jake e Loren, però, iniziano una campagna di "pulizia" della città che si dimostra una pagliacciata: appendono insegne false fingendo che a Colorado Springs ci siano banche e biblioteche e cercano di convincere gli uomini del comitato che le terme intorno alla città siano miracolose e curino da ogni male. Quando i funzionari chiedono un parere scientifico a Michaela, però, la donna ammette che non è vero e fa perdere le speranze di vittoria a Colorado Springs. Intanto Matthew manifesta a Sully la sua tristezza per il fatto che loro andranno a vivere da soli in una nuova casa e che lui dovrà separarsi dalla sua famiglia; Sully gli fa capire che ci sarà sempre posto per lui, a casa loro. Poco tempo dopo il funzionario capo, Jackson Tait, porta il suo fidato assistente Peter (di origini cinesi) alla clinica e Colleen scopre che è stato infettato dalla malaria; insieme alla madre forniscono una cura adatta a Peter e, così facendo, convincono Tait a portare il treno a Colorado Springs. L'uomo, infatti, s'è reso conto che il Dr. Mike è un elemento di spicco della comunità e merita di avere dei servizi migliori per curare i suoi pazienti. Michaela e Sully discutono animatamente a cena quando Brian si manifesta desideroso di vedere il treno e addirittura pronto a diventare un macchinista; quando il bambino scoppia a piangere nel vederli litigare, i due si rendono conto che non dovrebbero farlo davanti ai ragazzi. Sully è comunque convinto che la ferrovia farà del male all'ambiente e soprattutto agli indiani, ma Michaela è positiva e dice che insieme potranno lottare per difendere i propri principi, come hanno sempre fatto. Anche se di idee opposte, raggiungono un compromesso: se Sully dovesse risultare davvero insofferente all'arrivo del treno, allora Michaela e i ragazzi si trasferiranno altrove insieme a lui. Quando si organizza la festa per l'inaugurazione dei lavori, Michaela viene invitata a piantare un primo simbolico chiodo plasmato da Robert E.; nel frattempo, Sully fa la stessa cosa col primo chiodo di quella che diventerà la loro casa.

AUTORE: , Beth Sullivan, Sara Davidson, Josef Anderson, Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-09-24

3x2 - Padri e figli

Loren fa uno strano sogno in cui si vede chiuso in una bara dagli abitanti di Colorado Springs; così decide di dimostrare a tutti che non è ancora troppo anziano per indossare begli abiti eleganti o tingersi i capelli. Quando tutti gli danno dello svitato, soprattutto Dorothy, Loren decide di partire per la Bolivia e di viaggiare per il mondo. Nel frattempo Brian, confuso dalla pubertà, si ritrova a osservare sempre di più le ragazze e, insieme a un amico, si mette anche a spiare la sorella e le amiche mentre fanno il bagno. Sully cerca di convincere Michaela a parlare con lui, ma la donna affronta il discorso in modo troppo scientifico e Brian si ritrova ancora più confuso. Dopo aver chiesto consigli sulle donne a Jake, Hank e Horace, Brian è molto preoccupato e, durante la notte, scappa di casa. Quando un orso lo insegue, però, si rifugia sopra un albero su cui trova proprio il signor Bray, braccato dallo stesso animale da quando è partito. I due iniziano una lunga discussione sul potere delle donne e sul loro modo di comportarsi, proprio mentre Sully e Matthew vanno a cercare Brian. Sully decide di lasciarlo solo con il signor Bray e li tiene sotto controllo da lontano, facendo attenzione che nessuno si faccia male; quando l'orso si ripresenta, Sully è pronto a colpirlo con una freccia, ma Loren riesce a scacciarlo solo con le sue grida. Il giorno dopo, passata la nottata, Sully si mostra ai due fuggiaschi e spiega al futuro "figlio" che lui ci sarà sempre, ogni volta che vorrà parlare di qualunque cosa. Poi decide di "curare" anche Loren e lo porta alla riserva, dove gli fa capire l'importanza degli anziani nella tribù e lo fa ballare con essi durante l'iniziazione e la cerimonia per il suo nuovo nome indiano, che sottolinea la sua impresa nello scacciare l'orso. Loren torna in città e si fa togliere la tinta da Dorothy, che si scusa con lui e gli dice che gli vuole bene così come è; invece Brian torna a casa e chiede scusa a Colleen, poi Michaela e Sully parlano del ragazzo e di ciò che gli ha insegnato Loren mentre erano via. Il "vecchio saggio" gli ha spiegato che le donne hanno una cosa fondamentale: l'amore con cui vogliono bene ai loro cari. Sully, invece, gli ha consigliato di non farsi scappare la donna giusta quando la troverà, un po' come è successo a lui.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-10-01

3x3 - La mandria (prima parte)

Michaela, Sully, i ragazzi, Lauren, Grace e Robert E. si mettono in viaggio per raggiungere Miss Olive, la sorella di Lauren. La donna ha scritto di essere ammalata di meningite e chiedendo di raggiungerla. Quando trovano la sua mandria, però, scoprono che Olive è già morta. Quando Michaela legge il testamento, si scopre che la generosa donna ha lasciato qualcosa a ognuno di loro, ma soprattutto ha deciso di donare a Matthew la sua mandria. Matthew, anche se non del tutto esperto nella cura del bestiame, decide di accettare la sfida e di tenere gli animali. Il gruppo inizia un lungo viaggio verso Colorado Springs, con Matt come capo e tutti gli altri come aiutanti occasionali. Fra i mandriani ingaggiati con la promessa di donare loro due capi a testa, c'è anche Jesse, un ragazzo presuntuoso che mostra subito il suo interesse per Colleen. Michaela è preoccupata dei suoi modi di fare e non vuole che la figlia gli stia troppo vicino; ma la ragazza ne è affascinata e passa molto tempo con lui. Il viaggio si presenta divertente, all'inizio, ma poi la mancanza di acqua per le bestie inizia a fare innervosire tutti. Sully suggerisce a Matthew un posto in cui troveranno sicuramente acqua per la mandria, ma Matthew vuole seguire una vecchia mappa convinto di andare in un'altra direzione. Quando arrivano in quella zona, però, si scopre che l'acqua non c'è. Sully è contrariato perché Matthew non segue i suoi consigli, ma Michaela gli suggerisce di lasciarlo fare per imparare dai suoi stessi errori. Intanto Jesse dichiara il suo amore a Colleen e le promette di sposarla, quando sarà più grande. Brian viene punto da uno scorpione e per molte ore la sua vita è in pericolo; ma quando il gruppo raggiunge una zona con l'acqua, tutto sembra andare meglio e il bambino sembra riprendersi. Proprio quando le cose sembrano andare bene, però, gli animali della mandria iniziano a scappare, imbizzarriti...

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-10-08

3x4 - La mandria (seconda parte)

Quando Matthew raccoglie tutti gli animali fuggiti si accorge che una ventina sono spariti e con loro anche due mandriani, fra i quali Jesse. Colleen non vuole credere che il ragazzo sia fuggito con le bestie, è accecata dall'amore che prova per lui. Intanto Sully cerca di convincere Matthew a non andare a cercarlo, perché teme per la sua vita; i due arrivano addirittura alle mani, sotto gli occhi di una impotente Michaela. Matt decide di andare a scovare Jesse e Brian, che vuole stargli vicino, lo segue di nascosto. Intanto Sully è in collera col ragazzo che non lo ascolta e vuole sempre fare di testa sua. Quando Matthew trova Jesse e l'altro mandriano, li attacca e iniziano una lotta; ha la meglio grazie a Brian, che lo aiuta con la fidata fionda; quando torna con i capi rubati, riporta i soldi rubati da Jesse e l'orologio che aveva preso a Colleen, causando uno sconvolgimento nella ragazza. Spetta a Michaela il compito di tirarle su il morale, spiegandole che non sarà né la prima né l'ultima delusione d'amore che avrà. Il gruppo si rimette in marcia e Matthew fa passare la mandria attraverso un guado non troppo profondo, incontrando l'ira di Sully; le bestie, però, si spaventano e iniziano a muoversi in disordine, facendo cadere da cavallo Michaela. La donna rischia di rimanere schiacciata dal bestiame e viene salvata da Sully, uscendone solo con qualche ferita. Matthew, allora, capisce che ha esagerato e doveva ascoltare il parere di Sully. Dice alla madre che vuole abbandonare il bestiame, ma lei lo esorta ad andare avanti, se ha imparato dai suoi errori. Fatta pace anche con Sully, Matt riporta il gruppo verso Colorado Springs. Tutto sembra andare bene finché non incontrano un incendio che si trovano costretti ad attraversare per salvarsi la vita; Matthew, Robert E., Loren e Sully passano per primi con gli animali; Brian rimane indietro per salvare il suo piccolo vitellino, così come il carro con Grace e Colleen. Michaela si trova costretta a far andare avanti il carro con i suoi figli e a portare in salvo il piccolo animale di Brian tutta da sola. Scampato il pericolo, il gruppo torna a Colorado Springs e fa sfilare trionfamente gli animali per il paese.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-10-15

3x5 - La biblioteca

Il Dr. Mike riceve da sua madre tutti i libri di suo padre e decide di donarli alla città per aprire una biblioteca cittadina. Colleen gestisce i prestiti dopo la scuola e, come tutti i suoi famigliari, scopre il grande piacere della lettura. Il Reverendo, in un primo momento favorevole alla biblioteca, rimane scioccato quando scopre che Colleen sta leggendo un libro che parla di un uomo che vende l'anima al diavolo (il Faust). Michaela difende la libertà di lettura di ogni individuo, ma il Reverendo comincia una campagna contro tutti i libri profani che si trovano fra quelli del Dr. Mike, ormai alla portata di tutti. Michaela, nonostante inviti i ragazzi a leggere ciò che vogliono, rimane sconcertata quando scopre che Sully sta leggendo le poesie di Walt Whitman, cariche di un linguaggio metaforico che lei non concepisce e ritiene sconcio. Il Reverendo arriva addirittura a far votare il consiglio affinché vietino la lettura di libri ritenuti inappropriati. Quando l'amministrazione dà ragione al Reverendo, la biblioteca viene chiusa. Intanto Jake, sull'onda dell'entusiasmo, si fa insegnare a leggere da Dorothy e fra i due scatta nuovamente la scintilla. Come sindaco, però, non esita a seguire il Reverendo in una crociata notturna contro tutti i libri dichiarati "proibiti": i due iniziano a girare per le case dei cittadini cercando di recuperare svariati volumi della biblioteca, fra i quali "La lettera scarlatta" (trovato fra le mani di Myra) o "Il Vampiro" (preso in prestito da Horace). Stufa del comportamento del Reverendo, Michaela va a recuperare i suoi libri dalla biblioteca, ritirando la sua offerta fatta alla città; durante gli spostamenti alla clinica, però, un gruppo di cittadini ruba i volumi dal carro del dottore e inizia un falò, sotto l'attenta supervisione di Jake. Sully e Matthew riescono a spegnere l'incendio prima che si propaghi del tutto, ma gran parte dei libri di Michaela sono perduti. Il Reverendo sembra sconvolto da questo avvenimento, ma rimane delle sue opinioni e cerca di invitare Michaela a messa la domenica, ottenendo solo un rifiuto. Illuminata da un'idea, la donna prende in mano un libro ed entra in chiesa durante la funzione, iniziando a spiegare al Reverendo che ha in mano un libro veramente diabolico che parla di tentazioni del diavolo, di omicidi e padri che sacrificano i figli. L'uomo le dice che è disposto a disfarsene, ovviamente, ma quando Michaela glielo dà in mano gli mostra che si tratta della Sacra Bibbia. Imparando la lezione, il Reverendo e gli altri cittadini escono dalla chiesa e aiutano Michaela e la sua famiglia a mettere ad asciugare i libri e a salvare quelli che sono sopravvissuti all'incendio.

AUTORE: , Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-10-22

3x6 - Il mostro

Michaela legge ai ragazzi il libro di Frankenstein e Brian rimane molto colpito dalla storia del mostro che in realtà è semplicemente un uomo diverso che si sente molto solo perché allontanato da tutti. In paese girano voci in merito a un animale feroce che sta facendo sparire gli animali dalle trappole di Hank e che si aggira nei boschi. Brian, camminando nella foresta, incontra un uomo dal volto completamente sfigurato. Nonostante lo spavento iniziale, il bambino lo aiuta quando rimane intrappolato con la gamba in una tagliola e poi lo porta a casa per farlo curare da Michaela. Anche la reazione del dottore, all'inizio, è di terrore; poi si rende conto che si tratta di un uomo che ha bisogno del suo aiuto e lo nasconde al resto dei cittadini. L'uomo non parla, ma porta sempre con sé un'enorme lanterna. Sully la fa vedere a Robert E., che gli conferma che si tratta di una lanterna da ferrovia, usata da un convoglio il cui numero è stampato sopra di essa. Michaela vorrebbe operare il "mostro" e fargli una plastica sperimentale, dato che ha letto di esperimenti effettuati con successo da altri medici; l'uomo, però, rifiuta. Sully intanto scopre che si tratta dell'unico sopravvissuto a un disastro ferroviario. Michaela sfrutta questo dolore per far cambiare idea all'uomo e lo convince a farsi operare per sistemare la sua faccia. L'operazione è lunga e richiede varie fasi, così Michaela si chiude alla clinica con Colleen e non ne esce quasi mai; in città si spargono voci sul suo conto e tutti credono che stia facendo degli strani esperimenti con i cadaveri. Dorothy, curiosa, entra alla clinica e vede l'uomo operato col volto ancora pieno di cicatrici e, spaventata, ne parla con Sully che la implora di non dire niente a nessuno. Come sempre, Dorothy non mantiene il segreto e ne parla con Loren e gli altri. Hank e Jake guidano una crociata alla clinica per cercare il "mostro" e lo inseguono mentre l'uomo scappa via con Brian. Il bambino si mette in mezzo fra lui e gli altri abitanti di Colorado Springs; come sempre è Michaela a fare un discorso ai suoi compaesani e a far capire loro che non si tratta di un mostro, ma di un uomo che è stato da poco operato. Convinti gli altri, Michaela porta a termine le operazioni con successo e l'uomo si ritrova finalmente con un volto normale e delle cicatrici minime. Tuttavia non regge quando gli abitanti del paese lo attorniano per parlare con lui e scappa nuovamente nel bosco. Michaela, scoperto che l'uomo si chiama John ed era addirittura il macchinista del treno precipitato dal ponte, lo va a cercare e lo convince a continuare a vivere la sua vita, dato che l'incidente non è stata colpa sua. John finalmente parla e le fa capire che pensa di non meritare di vivere per ciò che ha fatto, ma Michaela lo aiuta consolandolo e aiutandolo a trovare la pace. Alla festa di Halloween, il Dr. Mike si presenta con i figli e John, che viene accolto con gioia da tutti gli amici di Michaela.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-10-29

3x7 - Intrigo a Washington (prima parte)

Quando Michaela e Sully hanno a che fare con l'ennesimo agente indiano razzista e pronto allo sterminio dei nativi, la donna decide di andare a Washington per cercare di parlare con il Presidente e il Congresso. Sebbene sia contrario, all'inizio, Sully decide di seguirla e porta con sé anche Nube che corre come rappresentante degli indiani Cheyenne. Arrivati nella capitale, i tre fanno amicizia con il Generale Eli Parker, un indiano salito di grado per i suoi meriti durante la guerra di secessione e "braccio destro" del Presidente Grant. Nel Congresso, però, non tutti sono favorevoli alle politiche "pacifiste" del Presidente, che vorrebbe un'espansione più mite e che salvaguardi gli indiani. Fra i maggiori rivali di questa politica c'è il Senatore George Steward, che manifesta tutto il suo disappunto quando Michaela va a cercare di parlare a una conferenza sul tema, non invitata. Il generale Parker invita Michaela e i ragazzi a una cena a cui presenzierà la First Lady, Julia Grant, con la quale il Dr. Mike fa subito amicizia. Allo stesso modo Colleen conosce la figlia del presidente, Nellie, e Brian diventa compagno di giochi di Jesse Grant. È proprio durante una serata passata alla Casa Bianca che Jesse mostra al nuovo amico il passaggio segreto che conduce all'ufficio di suo padre. Mentre sono nascosti lì dentro, Brian sente il Senatore Steward prendere accordi con un altro uomo e ordire un complotto che porterà alla possibile morte del Presidente. Il bambino rivela ciò che ha sentito a Sully, ma non sa chi fossero gli uomini che parlavano. Intanto il Dr. Mike fa visita ai campi di reintegro alle periferie della città, dove sono stati ghettizzati gli uomini di colore che si stanno "riabilitando". La donna aiuta gli ospiti di questa baraccopoli e poi critica la loro situazione davanti ai Senatori, invitando il Congresso a non fare gli stessi errori con gli Indiani. La sua richiesta, insieme a Sully e Nube che corre, è quella di scegliere con più cura gli agenti indiani che andranno in Colorado. Il senatore Steward, quando sente il nome di Byron Sully, chiede a un suo uomo di tenerlo d'occhio, convinto che sia "tornato" per vendicarsi. Dopo il fantastico discorso di Michaela, il Presidente Grant le offre un lavoro a Washington, dandole l'occasione di trasferirsi lì con tutta la famiglia...

GUEST STAR: , Nicholas Pryor (Sen. George Steward),
AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-11-05

3x8 - Intrigo a Washington (seconda parte)

Michaela decide di rinunciare al lavoro offertole dal Presidente, insieme alla famiglia, sta per tornare a casa. Tuttavia Sully viene arrestato proprio quando è in procinto di partire. L'accusa è di diserzione, ma il Dr. Mike non vuole credere al motivo per cui Sully è detenuto. Quando Michaela va a trovare Sully, l'uomo le conferma che effettivamente era nell'esercito dopo la morte di Abigail e poi ha disertato dopo aver capito che non era la vita per lui. Sully non fa in tempo a dirle molto, se non che la ama, prima che la trascinino fuori dalla prigione. Michaela incontra il Senatore Moses e gli chiede aiuto per liberare Sully, lui le dice che è una storia vecchia che risale alla Georgia, ma i due sono interrotti dal Senatore Steward, che li intravede discutere. Quando Michaela fa visita a Moses nel suo ufficio, lo trova morto. Lei sospetta che sia stato avvelenato, ma Steward e il dottore stabiliscono che si è trattato di infarto. Intanto la condanna per Sully è stabilita: dovrà essere giustiziato il giorno dopo. Michaela è sconvolta e vorrebbe chiedere aiuto al Presidente Grant, con il quale ha instaurato ottimi rapporti, ma non sa come fare. Così Brian la porta attraverso il passaggio segreto nel suo ufficio. La donna convince Grant a commutare la condanna a morte di Sully in carcere a vita, così da salvarlo finché non riuscirà a tirarlo fuori di prigione. Michaela va a trovare Sully col permesso del Presidente e lui le racconta come mai ha disertato: durante la guerra era un cecchino formidabile e l'aveva spinto a uccidere un uomo d'affari con la scusa che stava progettando un'arma segreta pericolosa. In realtà l'ordine era stato dato per eliminare l'uomo e ottenere gli agganci necessari con la compagnia ferroviaria in vista di enormi guadagni. Sully chiede a Michaela di scoprire chi aveva dato l'ordine di trasferirlo, in modo da capire chi ha ordito il complotto e l'ha fatto arrestare. L'unico disposto ad aiutare Michaela è il generale Parker, che si trova coinvolto con Michaela in un attentato e rimane ferito a un braccio. Nemmeno il Detective Simpson, capo della polizia, vuole ascoltare la donna. Così Michaela, preoccupata per i ragazzi, li spedisce a casa col treno e dona a Matthew una lettera che dovrà consegnare solo a Dorothy. I ragazzi sono in viaggio e Matt, preoccupato per la madre, legge la lettera insieme a Colleen. I due decidono di tornare indietro con Brian. Parker e il Dr. Mike fanno scappare Sully e lo portano a nascondersi nella baraccopoli degli immigrati; i soldati li vanno a cercare anche lì, ma i due riescono a fuggire. Andando a cercare negli archivi dei documenti militari, i due scoprono che chi aveva voluto il trasferimento di Sully era stato proprio il Senatore Steward. Il generale Parker riesce a fare intrufolare Michaela e Sully a un concerto serale alla Casa Bianca, però viene arrestato dall'ispettore Simpson che lo accusa di tradimento e di aver fatto scappare Sully di prigione. Durante il concerto, Sully si rende conto che un cecchino è appostato all'esterno della casa e vorrebbe sparare al Presidente Grant. Sully riesce a salvarlo appena in tempo, proprio mentre l'uomo spara un colpo che evita il Presidente per un soffio. Quando l'ispettore vuole arrestare Sully, Michaela spiega a tutti che il complotto era stato ordito dal Senatore Steward in combutta proprio con l'ispettore. Ascoltata la loro versione e, resosi conto che Sully gli ha salvato la vita, il Presidente Grant fa arrestare i due uomini. Brian, Matthew e Colleen sopraggiungono e il fratello maggiore rende la lettera misteriosa al Dr. Mike, preoccupata dal fatto che il figlio l'abbia letta. Viene il momento della partenza e a Sully vengono restituiti i gradi con onore direttamente dal Presidente, che gli propone anche di diventare agente indiano per i territori del Colorado.

GUEST STAR: , Nicholas Pryor (Sen. George Steward),
AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-11-05

3x9 - Una scelta difficile

Sully è a corto di soldi e i lavori sulla nuova casa per lui, Michaela e i ragazzi si bloccano. La donna, che guadagna bene col suo lavoro di medico, vorrebbe aiutarlo a pagare le spese, ma Sully rifiuta categoricamente, convinto che sia l'uomo a dover portare i guadagni alla famiglia. Questa differenza di pensiero crea una nuova discussione fra i due, dato che il Dr. Mike vorrebbe a ogni costo aiutarlo in modo da poter finire la casa prima del matrimonio e non doverlo rimandare. Intanto arriva in città uno spettacolo di finti indiani e cowboy che irrita Sully per la sua faziosità. Il direttore dello spettacolo, Judd McCoy, è un lanciatore di coltelli e, durante una rissa al saloon, si rompe una mano. Temendo che ciò possa fermare i suoi spettacoli, si informa e cerca qualcuno in città che possa sostituirlo. Nonostante ciò vada contro i suoi principi, Sully accetta il lavoro quando McCoy gli propone di esibirsi con coltelli e tomahawk. Michaela è particolarmente sconvolta da ciò, dato che Sully preferisce lavorare in uno spettacolo che detesta piuttosto che accettare soldi da lei. Intanto Myra è sonnambula e si comporta in modo molto strano: la notte si sveglia all'improvviso cantando o urlando, e una sera va addirittura al saloon a cercare Hank come faceva quando era una prostituta. Dopo numerose visite, Michaela capisce che Myra è incinta. Sully partecipa allo spettacolo e viene presentato come "Sully il Selvaggio", cosa che lo irrita al punto da rovinare la sua esibizione e andarsene ben prima della fine. Michaela, dopo aver comunicato a Horace e Myra che avranno presto un bambino, va a cercare Sully sul terreno della loro casa e si ravvede, dicendogli che se non possono permettersi una nuova abitazione rimarranno alla casetta. Ma Sully, finalmente comprese le ragioni di Michaela, decide di accettare i suoi soldi e le fa capire che insieme possono permettersi di continuare a costruire la casa.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-11-12

3x10 - Il Ringraziamento

Michaela e Sully stanno aspettando la diligenza per tornare a Colorado Springs e si imbattono in Kid Cole e Sorella Ruth, felicemente sposati da un anno. Michaela, felice di rivederli, li invita a casa loro per il pranzo del Ringraziamento. Intanto a casa, i ragazzi devono preparare la cena, ma si trovano a corto di cibo e, soprattutto, non hanno un tacchino da cucinare. Sulla diligenza per Colorado Springs, insieme alle due coppie, c'è anche una donna incinta che sembra avere dei forti dolori. Quando la sopportazione arriva al culmine, Michaela fa fermare la carrozza per visitarla. All'improvviso degli spari freddano i due conducenti della diligenza e i passeggeri si rifugiano nella boscaglia. La donna incinta si rivela essere in realtà una ladra con una pancia finta e, insieme al compagno, deruba i passeggeri dei loro soldi e porta via al Dr. Mike anche un cameo di notevole valore. Lasciati a piedi, i quattro si rifugiano in una vecchia stazione abbandonata, dove vengono attaccati dagli Indiani. Cole e Sully fanno di tutto per tenerli lontani, spaventandoli con i pochi proiettili che gli sono rimasti. Collen, Brian e Matthew cercano invano di trovare ingredienti per i piatti del cenone, chiedendo aiuto agli altri paesani. Intanto Michaela e Sorella Ruth parlano del matrimonio, mentre Kid Cole delizia i suoi compagni di disavventura con una canzone sul Ringraziamento. Quando i ragazzi vanno all'emporio a comprare le ultime scorte, si imbattono proprio nei due ladri che hanno derubato il Dr. Mike e Colleen si rende conto che la donna indossa un cameo identico a quello di Michaela. Capendo di essere stati scoperti, i due derubano anche Loren e scappano, con una squadra di inseguitori istituita al momento per rintracciarli. Brian va a caccia del tacchino e per poco non spara a Nube che Corre, visto che non è un tiratore provetto. Sully e Michaela fuggono, mentre Kid Cole li copre con gli ultimi colpi di pistola rimasti. I due fuggitivi si imbattono nel gruppo di Colorado Springs, che mette in fuga gli Indiani e poi insieme vanno a recuperare la coppia rimasta nella stazione abbandonata. A fine giornata, le due coppie tornano a casa del Dr. Mike e festeggiano insieme il Ringraziamento, scoprendo che i ragazzi hanno cucinato anche grazie a Nube che corre, che li ha raggiunti con un tacchino.

GUEST STAR: , Johnny Cash (Kid Cole), June Carter Cash (Sorella Ruth),
AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-11-19

3x11 - Questioni di donna (prima parte)

Hank decide di istituire una serata per le donne al saloon, garantendo che ogni giovedì sera "chiunque indossi una sottana" potrà bere gratis. Dorothy si fa visitare da Michaela per una brutta tosse e il dottore si rende conto che l'amica ha un nodulo a un seno. Preoccupata, le chiede di farsi visitare in modo più accurato, ma Dorothy rifiuta categoricamente. Intanto la donna continua a uscire con Jake, sotto lo sguardo geloso di Loren. La scoperta del nodulo, però, non le consente di essere serena nel suo rapporto con il Sindaco. Anche Colleen ha dei problemi, sebbene di natura opposta: un compagno di scuola, Jared, le chiede di aiutarlo con i compiti, ma in realtà si tratta di una scusa per stare con lei, visto che è attratto dalla grandezza del suo seno. Fortemente imbarazzata, Colleen lo schiaffeggia ed evita le sue avances. Più tardi chiede consiglio a suo fratello Matthew per sapere come dovrebbe comportarsi se un ragazzo la corteggia, dato che è la prima volta. Michaela parla con Loren e gli chiede se Dorothy abbia avuto malattie in famiglia: lui, un po' distrattamente, le rivela che la madre della donna era morta proprio a causa di noduli al seno. Loren e Jake, intanto, decidono di prendere in giro Hank e si travestono da donne per poter bere gratis di giovedì sera. La cosa gli si ritorce contro, perché durante la serata femminile due ladri rapinano il saloon e tutti i clienti. Jake, mentre si trova fuori dal saloon a tracannare alcool, viene rapito dai due malviventi ancora nei panni di "Jane" Slicker. Intanto Loren convince Dorothy a parlare con Michaela, che si è documentata a fondo sui cancri da noduli. Il medico dice all'amica che non può stabilire se il tumore sia benigno o maligno, ma se si farà operare aumenterà le sue chances di sopravvivenza in ogni caso. Tuttavia ciò le causerà la perdita del seno operato. Dorothy è sconvolta perché non vorrebbe che la sua figura cambiasse a tal punto, ma decide di pensarci.

AUTORE: , Josef Anderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-11-26

3x12 - Questioni di donna (seconda parte)

Dorothy è ancora sconvolta dalle rivelazioni di Michaela e si confida con Sully, chiedendogli di convincere la donna a non obbligarla a farsi operare. Lui si rende conto che il Dr. Mike è in preda a un dilemma morale, dato che come medico vorrebbe che Dorothy si sottoponesse alla chirurgia, ma come migliore amica sa di volerle stare vicino a qualunque costo. Intanto Jake è ancora ostaggio dei banditi Carl e Ronnie, che non sanno che lui in realtà non è una donna; quando gli chiedono di cucinare e cucire, lui finge di essere capace e ammette di sapere solo tagliare i capelli. Dorothy decide di non farsi operare, perché è convinta di voler vivere la sua vita senza il problema dell'aspetto esteriore che le causerebbe la perdita di un seno. Loren è molto preoccupato e propone a Dorothy di partire per New York dopo aver venduto l'Emporio, ma lei non accetta e gli confessa di voler proseguire con le loro attività come se niente fosse. Michaela parla con Colleen e cerca di farle capire che anche lei da giovane aveva problemi con i ragazzi, ma col tempo gli scherzi passano. Preoccupata per il modo di agire di Jared nei suoi confronti, vorrebbe parlarne con i genitori del ragazzo, ma Colleen le chiede di lasciare fare a lei. Così, al picnic domenicale, Colleen rimette in riga Jared e lo convince a smetterla di prenderla in giro. La domenica, quando la donna raggiunge tutti i suoi amici a messa, Brian le chiede se vuole aiutarlo a piantare il seme di una quercia, ma Dorothy gli spiega che tanto non la vedrebbero mai diventare grande come gli alberi secolari perché morirebbero prima. Michaela, vedendo Brian afflitto, gli spiega che magari lui non vedrà l'albero crescere, ma i suoi figli e i suoi nipoti sì. A questo punto, Dorothy capisce di voler essere operata e Michaela non perde un solo minuto ed esegue la chirurgia. Loren confessa a Sully che l'ha sempre amata, e che per lui è ancora bella come il primo giorno in cui l'ha incontrata. Jake viene liberato da Ronnie, il più gentile dei due banditi, e torna in città per scoprire che Dorothy è stata operata per un cancro. Deluso di non esserci stato quando lei ne aveva bisogno, decide di starle vicino dopo l'operazione e le promette che sarà più bella di prima. In realtà, confidandosi con Loren, ammette che non ha preso bene l'idea che Dorothy rimarrà senza un seno e che non la guarderà più con gli stessi occhi. Loren lo biasima e gli proibisce di prenderla in giro. Michaela, chiedendosi cosa farebbe Sully in una situazione simile, si sente rispondere senza bisogno di chiederglielo che lui l'amerà in ogni caso, e che per lui sarà sempre bella come il primo giorno in cui l'ha vista.

AUTORE: , Toni Graphia,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-12-03

3x13 - Il primo Natale

La famiglia di Itzhak Frankel, rigattiere ambulante sposato con Zara e padre di Aaron, arriva a Colorado Springs. Si tratta di un ebreo emigrato dalla Prussia e sempre in viaggio per gli Stati Uniti alla ricerca di clienti. L'uomo si mette subito in competizione con Loren, praticando prezzi più bassi e più "onesti" di lui. Allora Loren inizia a fargli una concorrenza sleale convincendo tutti i suoi clienti a non acquistare niente da Itzhak, minacciandoli di non far loro più credito all'emporio. Gli ebrei non sono ben visti da Loren e Jake, che iniziano a tramare alle loro spalle per vietare il loro commercio in paese. Al contrario, Michaela fa subito amicizia con Itzhak e Brian diventa compagno di giochi di suo figlio Aaron. Zara, tuttavia, non vede di buon occhio questa frequentazione perché Brian racconta a suo figlio di Gesù e del Natale. Il Dr. Mike, però, riesce a guadagnarsi la fiducia della donna quando guarisce la sua bambina da una laringite. Jake e Loren portano una mozione in consiglio per chiedere che sia vietata la vendita agli ambulanti: Itzhak cerca di spiegare ai cittadini di Colorado Springs che lui e la famiglia cercano solo un posto in cui stabilirsi una volta per tutte e poter entrare nella comunità. A sorpresa, la mozione viene respinta anche grazie al voto negativo del Reverendo, che si dimostra stranamente aperto di vedute. Tuttavia Jake e Loren scatenano una "rivolta" della cittadinanza che smette di comprare da Itzhak; l'unico che non pare coinvolto dal loro odio "religioso" è Hank, che spiega di andare d'accordo con gli ebrei da quando gli hanno salvato la vita alcuni inverni prima. Mentre Sully, Michaela e i ragazzi vanno a festeggiare Hanukkah insieme ai Frankel, Loren e Jake organizzano una sorta di spedizione punitiva e vanno a travolgere il carro con la merce di Itzhak, che cade addosso al suo proprietario, ferendolo all'addome. Solo in quel momento i due si rendono conto di avere esagerato e decidono di aprire la mente una volta per tutte. Mentre i Frankel sono alla clinica ad accendere l'ultima candela di Hanukkah, i paesani fanno loro visita e li invitano a restare promettendo solidarietà e stima.

AUTORE: , William Schmidt,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1994-12-10

3x14 - L'agente Indiano

Sully riceve l'investitura ufficiale ad agente indiano per i territori del Colorado, convinto che potrà fare grandi cose per aiutare gli Cheyenne. Intanto, alla riserva, Nube che corre e Passero della neve sono in festa perché la donna è di nuovo incinta dopo tanni anni. La notizia li ha resi enormemente felici, ma sulla tribù grava l'ombra della mancanza di cibo. Non potendo spostarsi i guerrieri per cacciare le mandrie di bisonti decimate, gli unici rifornimenti in arrivo sono quelli che il Sovrintendente Hazen, il superiore di Sully, può fare arrivare. Arrivato il primo carico di vivere, Sully scopre che in realtà sono state mandate solo cianfrusaglie e si lamenta con Hazen, che si trova spesso al saloon con Hank. Nel frattempo, Loren pratica diversi sconti sulla merce all'emporio. Preoccupato per la salute degli Cheyenne, Sully usa il suo primo stipendio per comprare loro del cibo in attesa dei rifornimenti ufficiali. Intanto un gruppo di indiani diventa schiavo dell'alcool e inizia a scambiare oggetti rubati e persino frecce sacre con Hank, che fornisce loro whisky. Fra questi c'è anche Franklin, l'indiano che Sully aveva aiutato tempo prima. Nube che corre accusa Sully di fidarsi troppo del governo e di non essere più la persona che conosceva un tempo, e i due si trovano anche a litigare quando Sully cerca di eliminare l'alcool dalla tribù, prevedendo dei disastri per gli uomini che continuano a ubriacarsi. Nube che corre gli fa notare che senza cibo è più facile sopravvivere con la pancia piena di alcool. Michaela e Sully indagano su Hazen e scoprono che non ha mai sollecitato l'invio di nuove razioni di cibo come gli aveva promesso, anzi ha venduto tutte le scorte destinate agli Cheyenne a Loren, che ha pensato bene di svenderle scontate ai paesani di Colorado Springs. Allo stesso tempo, sempre Hazen ha fatto un patto con Hank per fare entrare l'alcool nella tribù degli Cheyenne. Intanto la carenza di cibo inizia ad avere effetti drammatici: Passero della neve perde il suo bambino, e ne rimane sconvolta. In seguito tanti indiani vanno incontro a casi di intossicazione acuta da alcol e rischiano la morte. È solo grazie a Michaela se viene evitato il peggio. Deluso dagli avvenimenti, Sully manda un telegramma al Presidente Grant, che tuttavia gli risponde frettolosamente ringraziandolo del suo operato in Colorado. È allora che Sully si rende conto di essere stato usato anche dal Presidente, che gli aveva promesso ben altro dalla sua attività di agente indiano. Deciso di lasciare il lavoro, è Michaela a spronare Sully per fare ciò che è più giusto e aiutare gli Cheyenne come ha sempre fatto. Allora Sully cambia idea e va a rubare le scorte di viveri che Loren tiene in magazzino per ridarle ai legittimi proprietari. Loren lo lascia fare, rendendosi conto di aver sbagliato ad accettare il patto con Hazen; poi Sully va a riprendere le frecce sacre, minacciando Hank e facendogli notare che non ha paura di lui. Hazen se ne va dalla città e dice a Sully che lo reputa ancora un ingenuo e che prima o poi capirà che gli ideali devono essere abbandonati. Ma l'uomo conferma che rimarrà un agente indiano e invierà a Hazen e al presidente i suoi rapporti. Passero della neve riesce a risollevarsi dopo la morte del bambino e si riavvicina a Nube che corre.

AUTORE: , William Schmidt,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-01-07

3x15 - La fine del mondo

Quando un giornale di New York annuncia che una cometa distruggerà la Terra, in paese scoppia il panico. Tutti sembrano credere alla strampalata idea che l'enorme cometa cadrà sul pianeta distruggendo ogni forma di vita, e solo il Dr. Mike sembra sicura del contrario. Come sempre c'è chi cerca di approfittare della situazione, così Loren e Hank iniziano a creare dei finti segni a conferma che sta arrivando davvero la fine del mondo: tingono l'acqua di rosso e cercano anche di pitturare un cavallo di azzurro, poco prima che Michaela li scopra. I bambini sono sconvolti dalla rivelazione e reagiscono a modo loro: Colleen cerca di divertirsi il più possibile con i suoi amici, convinta che non diventerà mai "grande", mentre Brian rimane colpito quando scopre un piccolo meteorite caduto nel bosco. Parlando con Nube che corre, il bambino si convince che si tratti di un'anima che stava tornando in cielo. Michaela vorrebbe convincere tutti a non avere paura della "fine del mondo", ma il panico generale porta gli abitanti di Colorado Springs ad agire come se avessero solo pochi giorni da vivere: Grace spende tutti i soldi per un servizio di piatti francese, Robert E. si prende una giornata di vacanza e sta tutto il giorno sull'amaca, Matthew e Ingrid vorrebbero sposarsi per poter coronare il loro sogno d'amore, Jake si costruisce un rifugio fuori città e il Reverendo ascolta le confessioni di quasi tutti i cittadini. La notte della "fine del mondo", si scatena un temporale devastante e Michaela si ritrova a dover operare Horace di appendicite, aiutata solamente da Hank. Sully e Colleen, invece, inseguono Brian nel bosco mentre riporta il frammento di meteorite nel posto in cui è caduto e urla al cielo, chiedendo a Dio di perdonarlo per aver rubato un'anima. Operato Horace, Michaela lascia Hank a vegliare su di lui, e si dirige in chiesa dove si sono riuniti tutti i suoi concittadini; allo scoccare della mezzanotte, tuttavia, non accade niente. La fine del mondo non c'è stata, e Hank legge sul telegramma ricevuto poco prima da Horace che la storia della cometa era tutta una bufala. Felici e pronti a tornare a vivere, gli abitanti di Colorado Springs festeggiano insieme.

AUTORE: , Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-01-14

3x16 - La vetta della pace

In città arriva Sam Lindsay, un'insegnante progressista e femminista che movimenta la vita del Dr. Mike e della sua famiglia. Sam è una donna piena di vita e vede nel legame che lega Sully e Michaela un amore appassionato e sincero. Nel frattempo Myra ha ancora un mese prima di dover partorire, così Michaela le consiglia di fare movimento e tenersi in forma, per preparasi al meglio all'arrivo del piccolo. Sully ha una caviglia slogata e si muove con le stampelle, così non può fare da guida a Sam quando decide di scalare il Pikes Peak, l'alto monte vicino a Colorado Springs. La donna assolda invece un ubriacone un po' maleducato che la condurrà sulla montagna. Michela vorrebbe aggregarsi alla spedizione per scalare il picco, ma Sam si oppone e le vieta di andare con lei. Tuttavia, la guida torna in città senza Sam e dichiara che la donna l'ha obbligato ad andarsene a metà del percorso. Michaela, convinta che Sam possa essere in pericolo, decide di raggiungerla e assolda di nuovo l'uomo per portarla dove ha lasciato Sam. Sully cerca di farla desistere, ricordandole che Sam non la voleva con lei, ma il Dr. Mike non vuole sentire ragioni e parte per il Pikes. Intanto Myra cerca di parlare con Grace del fatto che la donna e Robert E. hanno deciso di adottare un bambino perché non riescono ad avere figli, ma Grace non ne vuole sapere e si manifesta poco vicina all'amica che sta per partorire. Durante una visita al Café, a Myra si rompono le acque e inizia il suo lunghissimo travaglio. Michaela intanto si fa lasciare dalla guida nel posto in cui ha visto per l'ultima volta Sam e inizia la sua scalata del monte; dopo alcune ore trova Sam viva e tranquilla, che si gode il panorama. La donna è cocciuta e sembra avere delle crisi respiratorie, ma insiste per rimanere sola. Mentre Michaela dorme, cerca di lasciarsela alle spalle. Il Dr. Mike, però, insiste e la raggiunge, sventando anche l'attacco di un puma e salvandole la vita. È a questo punto che, visitandola più attentamente, si accorge che sta molto male. Sam ammette di stare per morire di leucemia. A Colorado Springs, invece, il travaglio di Myra dura troppo e Colleen spiega a Dorothy che se il bambino non nascerà da solo dovrà praticare un cesareo d'urgenza; Sully e Jake cercano di farle forza, in assenza del vero dottore. Michaela tiene compagnia a Sam nelle sue ultime ore di vita: la donna racconta che ha amato un uomo che aveva abbandonato la moglie per lei e per anni hanno vissuto insieme destando scalpore ovunque andassero, ma senza avere figli. Il suo unico rimpianto è non avere avuto una figlia come Michaela. Più tardi, nella notte, Sam muore e Michaela le prepara una tomba di rocce e recita per lei una poesia. Colleen fa nascere la bambina di Myra in modo naturale e tutto va bene per entrambe, persino Grace goisce per la nascita della piccola Samantha. Michaela torna in città con le parole delle poesie di Sam in mente e, quando vede Sully ad attenderla fuori dalla clinica, i due si abbracciono teneramente.

AUTORE: , Kathryn Ford,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-01-28

3x17 - Cooper contro Quinn (prima parte)

Sully e Michaela hanno deciso di adottare legalmente Colleen e Brian una volta che saranno sposati. Dopo aver consultato Jake, i due mettono un annuncio sui giornali di Denver e Boston e devono attendere che passi del tempo in caso che il signor Cooper si rifaccia vivo e neghi loro questo diritto. Passati alcuni giorni, Ethan Cooper si ripresenta a Colorado Springs in compagnia della sua nuova moglie, Lillian, una ragazza giovane, gentile e figlia di un ricchissimo uomo d'affari dell'Oregon. Ethan non sembra opporsi all'adozione, e si ritrova addirittura a firmare i documenti garantendo a Sully e Michaela l'affidamento di Colleen e Brian. Nel frattempo, però, passa un po' di tempo coi suoi figli e, come sempre, li riempie di regali e li vizia. Sully porta Ethan a visitare i territori vicini per aiutarlo a trovare dei terreni da acquistare e che lui intende far fruttare una volta arrivata la ferrovia; durante questa uscita, Ethan rivela a Sully che Lillian entrerà in possesso di tutti i soldi del padre solo una volta che avranno un figlio loro. Intanto Lillian chiede a Michaela di visitarla per capire come mai non è ancora rimasta incinta ed è così che il Dr. Mike scopre che Lillian è nata "senza utero" e così non potrà mai avere figli. Tenuto conto di ciò, Ethan cambia idea e decide di non concedere più l'adozione a Sully e Michaela; Sully le spiega ciò che gli ha confidato Ethan e i due si rendono conto che non è interessato davvero ai suoi figli, bensì al denaro. Michaela cerca di convincerlo a lasciarle Colleen e Brian, ma Ethan non vuole sentire ragioni, così i due decidono di appellarsi alla decisione di un giudice. Comincia così una causa in cui le due parti si rappresentano da sole. Ethan chiama a deporre: Dorothy, che si trova costretta ad ammettere del doppio fidanzamento di Michaela con Sully e David, ma che conferma anche la poco etica presenza di Sully a casa di Michaela più volte durante la notte; il Reverendo che racconta di come il Dr. Mike si sia sempre fatta avanti per adottare dei bambini in difficoltà; Loren, che rivela di come Brian si fosse ferito alla testa saltando da un albero mentre era fuori con Sully; e infine Matthew, che si trova obbligato a confermare che a volte Michaela è stata troppo presa da se stessa o dal lavoro (come nel caso della campagna per diventare sindaco) per occuparsi dei ragazzi. Quando tocca al Dr. Mike parlare, si trova obbligata a difendersi e a ricordare a Ethan che per i suoi figli non c'è stato mai e così Charlotte li ha affidati a lei sul letto di morte. Chiede al giudice di rispettare questa volontà per ricordare la madre di Colleen e Brian. Tuttavia la corte sentenzia a favore di Ethan e decide che i bambini andranno a lui e Lillian, essendo lui il padre biologico dei ragazzi...

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-02-04

3x18 - Cooper contro Quinn (seconda parte)

Colleen e Brian si trasferiscono nella casa temporanea di Ethan e Lillian e chiedono al padre di poter rimanere a Colorado Springs fino ai festeggiamenti per la giornata romana organizzata a scuola. Intanto Michaela e Sully decidono di ricorrere in appello e lei si mette in contatto con un vecchio avvocato di Boston che era amico di suo padre. Nel frattempo cercano anche di convincere il giudice a ordinare a Ethan di rimanere a Colorado Springs finché non ci sarà la sentenza definitiva e per fare ciò gli rivelano di come l'uomo avesse tentato di truffarli e di rubare non solo il cavallo di Sully, ma anche i soldi per la costruzione della scuola. Quando il giudice non vuole sentire ragioni, i due si trovano costretti ad aspettare. Intanto i ragazzi fanno capire in ogni modo a Ethan che non vogliono partire con lui e Lillian. Intanto Myra ha problemi con la piccola Samantha, che non vuole saperne di dormire e non fa altro che piangere. Tutti i metodi consigliati dagli altri non portano a nessun risultato, così Myra si trova a vagare di notte per il paese e chiede aiuto a Hank, che stranamente riesce a calmare la bambina, facendo capire a Myra che sarebbe stato un buon padre. Matthew si sfoga con Sully e lo critica perché gli fa notare che per la prima volta in vita sua non combatte per ciò in cui crede e non ingrange alcuna regola; Sully capisce che il ragazzo ha solo bisogno di piangere su una spalla amica e lo lascia gridare, per poi spiegargli che lui e Michaela faranno il possibile affinché Colleen e Brian non se ne vadano via e lui non rimanga solo. Alla giornata romana, Colleen vorrebbe gareggiare nella corsa delle bighe padre-figlia con Sully, ma Ethan si intromette e trascina lui la figlia durante la gara. I due vincono, ma Colleen scoppia a piangere e spiega al Dr. Mike che il padre ha rovinato tutto. Alla prova delle catapulte, Brian fa fiasco con quella costruita da lui, così Ethan gli ricorda che gli aveva consigliato di sistemarla allungandone il braccio. Sully l'aveva sconsigliato per permettere a Brian di realizzarla come meglio credeva e Michaela sostiene il bambino, facendogli capire che tutte le grandi scoperte sono arrivate dalla sperimentazione, anche dopo tanti fallimenti. Ethan e Lillian decidono di partire il giorno dopo e così i bambini, durante la notte, scappano. Matthew minaccia Ethan e gli dice che lo riterrà responsabile se dovesse succedere loro qualcosa. Brian e Colleen si nascondono nei boschi e la bambina cade in un torrente gelato. Dopo aver passato la notte al gelo, la mattina i due si rintanano nel capanno di Sully e vengono finalmente trovati da Lupo che guida Michaela e gli altri. Colleen sta male e ha una brutta polmonite; Michaela prega affinché riesca a sopravvivere. Quando la ragazza inizia a stare meglio, arriva la conferma che l'appello è stato negato e che i bambini dovranno andarsene con Ethan; per la prima volta in vita sua il Dr. Mike non potrà mantenere una promessa fatta, e proprio ai suoi figli. Quando arriva il momento della partenza, Michaela invita Ethan a garantire gli studi di medicina a Colleen e poi chiede a Lillian di occuparsi sia delle esigenze adolescenziali della figlia che delle paure infantili di Brian, che ama le favole e spesso si sveglia di notte. La carrozza di Ethan parte, ma Lillian, giunta alla conclusione che ciò che stanno facendo è sbagliato, invita Ethan a lasciare andare i suoi figli e così i due coniugi permettono ai bambini di rimanere a Colorado Springs con Michaela e Sully.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-02-04

3x19 - Cosa vuol dire amore?

Il Reverendo dà ai bambini un compito particolare: devono scrivere un tema in cui spiegano cosa significhi l'amore. Brian inizia a vagare per il paese prendendo spunto da ciò che gli accade intorno. Dorothy vuole inscenare la tragedia di Romeo e Giulietta per allietare i compaesani nel giorno di San Valentino. Così inizia a fare delle prove per trovare gli attori migliori. Intanto Sully e Michaela decidono di passare una giornata da soli per la festa degli innamorati; Colleen, invece, convince Becky a fare l'audizione per la parte di Giulietta, anche se è convinta che otterrà il posto di protagonista. Matthew e Ingrid si allenano insieme perché anche lei vorrebe partecipare alla recita. Dorothy, invece, riprende a uscire con Jake anche se Loren le fa capire che l'uomo la deluderà perché non la guarda più con gli stessi occhi, dopo l'operazione. Quando Dorothy sceglie gli attori per la tragedia, con grande sorpresa di tutti dà a Matthew il ruolo di Romeo e a Becky la parte di Giulietta. Colleen ci rimane malissimo e palesa questo suo rammarico con la sua migliore amica, invece che essere felice per lei. Intanto in città si diffone un'epidemia di laringite che, a poco a poco, colpisce molti attori. Brian ascolta le vicende di tutti e all'inizio è felice perché tutti si amano e vanno d'accordo; ma pian piano le cose iniziano a peggiorare: Becky prende la laringite e rende a Colleen la pietra portafortuna della nonna che le aveva prestato per l'audizione. Sully scopre che deve andare a una conferenza importante come agente indiano e lascia la città pochi giorni prima di San Valentino; e Dorothy, anche lei con la laringite, scopre che Jake effettivamente non riesce più a stare con lei come donna e litiga con Loren che si è sempre impicciato dei loro affari. Colleen prende il posto di Becky durante la sua malattia, ma quando l'amica migliora capisce che dovrebbe cederle il posto e non riesce più a essere felice di recitare come Giulietta. Loren va ad aspettare la diligenza fuori città perché ha ordinato il sipario di broccato rosso per Dorothy e non vuole farsi vedere. Lì incontra Sully, che torna prima dalla conferenza per stare con Michaela a San Valentino. Quando Brian li vede capisce che i pezzi del puzzle stanno tornando a posto. Alla fine, Colleen lascia il posto a Becky come protagonista della tragedia e le ridà la pietra portafortuna di sua nonna; Dorothy ha il sipario dei suoi sogni. Matthew recita con i vecchi stivali del padre di Ingrid per farla contenta e il Dr. Mike si vede regalare un anello di fidanzamento da Sully, che le fa una sorpresa tornando prima. Brian scrive il suo tema spiegando che l'amore sono tutti questi oggetti, che in realtà simboleggiano l'affetto per coloro che si amano.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-02-11

3x20 - La prova di forza

Il Dr. Mike scopre che Jackson Tait e il cinese Peter sono di nuovo in città e che devono far riparare un "mulo" che trasporta materiali per la ferrovia. Allora propone a Robert E. di prendere questo lavoro, visto che si tratta di una caldaia da riparare. Lui accetta perché se riuscirà nell'impresa la ricompensa saranno ben cinquecento dollari. Con lui lavorano Matthew, Peter e altri due operai cinesi che non parlano inglese. I lavori iniziano abbastanza bene, ma Robert E. si rende ben presto conto che se dovesse fallire, non solo rischierebbe di non venire pagato, ma ne andrebbe anche della sua incolumità. Peter familiarizza con Colleen, per la quale ha una forte attrazione; la ragazza porta agli operai da mangiare ogni giorno, con Peter e Matthew che si servono spesso di tè con il latte. I due operai cinesi mangiano spesso i loro biscottini, che provengono da una fabbrica di New York. Quando iniziano a stare male entrambi, Michaela non capisce cosa li abbia intossicati. Robert E. si manifesta poco disponibile nei confronti dei due quando iniziano a stare male, e le sue manie di schiavismo non piacciono nemmeno a Matthew, che lo lascia solo. Quando Sully torna dalla caccia, scopre che l'amico Robert E. è nei guai e si rende conto che ha bisogno di lui. Così inizia ad aiutarlo, con Matthew che si unisce di nuovo ai lavori. Intanto Michaela scopre che i due cinesi sono stati colti da avvelenamento da piombo, perché nei biscotti ce ne sono alcune tracce a causa delle condizioni pessime della fabbrica in cui sono stati preparati. Nonostante ciò, i due ragazzi sopravvivono e aiutano Robert E. a finire il lavoro. Quando Jackson Tait torna in città, insieme a Robert E. testa il mulo, scoprendo che l'ha riparato in modo ottimale. Una volta ricevuto il compenso, Robert E. porta Grace a comprarsi una giacca che desiderava da tanto tempo.

AUTORE: , D. Brent Mote,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-02-18

3x21 - La giovane fuorilegge

Durante una rapina al saloon, Hank riesce a fermare uno dei tre fuorilegge sparandogli. Quando cade da cavallo, si scopre che in realtà è una ragazzina: Bell Starr. Nonostante la ritrosia della giovane, Michaela decide di portarla a casa sua per proteggerla dai cittadini di Colorado Springs e dalla prigione, in attesa del processo. Belle è caparbia e testarda, più matura della sua vera età. Questo la porta a scontrarsi con Colleen, che la vede come una fuorilegge smidollata. Belle porta parecchio scompiglio nella vita di casa Quinn: prima cerca di adescare Matthew e arriva a baciarlo per provocarlo; litiga spesso con Colleen, che lei chiama "Principessa". Però, passati i giorni, la ragazza riesce ad aprirsi con la sua coetanea e aiuta Colleen a sconfiggere la sua paura dei cavalli, facendole capire che chi li cavalca deve avere il comando della situazione. Michaela intanto mette un annuncio sui giornali per scoprire chi sia la famiglia di Belle: le risponde il padre, un giudice che la invita a farla finire in prigione e manifesta il suo disprezzo per la bambina, divenuta una fuorilegge. Quando Belle tenta di fuggire, Sully la riporta in città e la ragazza viene chiusa in prigione. Intanto i due fratelli Younger, con cui Belle è solita fare le rapine, arrivano a Colorado Springs intenzionati a liberarla. Sprezzanti delle taglie sulle loro teste, i due ragazzi rapiscono Brian e obbligano i cittadini a fare uno scambio se vogliono rivedere il bambino vivo. Colleen fa visita a Belle in carcere e la ragazza la esorta a prendere il suo cavallo, che saprà la strada per il rifugio segreto, e a raggiungere i due fratelli Younger, per portare loro il messaggio di non fare del male a Brian. Mentre Jake e Hank tentano di convincere Belle a rivelare dove si trovi il nascondiglio, Colleen corre col cavallo della fuorilegge al rifugio. Belle riesce a scappare quando Hank e Jake la portano fuori dalla prigione e la fanno sedere a cavallo; la ragazza raggiunge il rifugio poco dopo Colleen e seguita anche da Matthew, Sully e Michaela che erano alla ricerca di Brian. Belle promette alla famiglia che cambierà vita se la lasceranno andare: troverà una città in cui fermarsi per poter finalmente condurre una vita normale. Così Michaela, sicura che sia pentita, la lascia fuggire coi due fratelli Younger. Pochi giorni dopo, però, Horace porta un telegramma al Dr. Mike e le rivela che i tre giovani criminali hanno assaltato una diligenza e l'hanno rapinata. Michaela è sconvolta dalla notizia, ma rimane convinta di aver fatto bene a fidarsi di Belle: cercare il bene nel prossimo è una cosa che continuerà a fare e a insegnare ai suoi figli.

AUTORE: , Jennifer Tait, Tim Shell,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-02-25

3x22 - Le ossa della discordia

A Colorado Springs arriva un palentologo, John Porter, che fa scoppiare la febbre della ricerca di reperti di dinosauri. L'uomo convince Hank, Jake e Loren a buttarsi a capofitto negli scavi, promettendo soldi a chiunque gli porti dei veri ossi di dinosauro. Brian, che ne conserva uno regalatogli dal padre Ethan, vorrebbe farlo visionare all'esperto; ma Colleen e Matthew, preoccupati che il bambino possa soffrire nello scoprire che in realtà il reperto non è autentico, nascondono l'osso di Brian. Porter si rivela essere un uomo senza scrupoli quando Loren gli rivela di aver trovato un vero reperto in una zona che è poi divenuta un cimitero degli Cheyenne. Sully avvisa Nube che corre che Porter vorrebbe scavare nel cimitero, così gli indiani e soprattutto i Cani Sciolti, si mettono sul piede di guerra e iniziano a fare degli attentati durante gli scavi. I soldati che fanno da scorta a Porter vengono feriti e inizia la classica lite fra i cittadini di Colorado Springs. Porter trova delle ossa umane appartenenti a un indiano e decide di portarle via insieme a quelle di dinosauri. Sully e Michaela cercano di dissuaderlo, ma l'uomo non vuole sentire ragioni. Gli indiani, per ripicca, trafugano i resti di Maude, la defunta moglie di Loren. Intanto Matthew e Colleen chiedono scusa a Brian per avergli sottratto l'osso e gli spiegano che l'hanno fatto solo per proteggerlo da una delusione. Il bambino all'inizio non capisce, ma poi si rende conto che è normale che i grandi cerchino sempre di proteggere i più piccoli. Loren, sconvolto per quanto successo, chiede aiuto a Sully per riottenere le spoglie della moglie. Sully fa da portavoce con Nube che corre, il quale conferma che se gli indiani riavranno le ossa trafugate da Porter, Maude tornerà al cimitero. Sully e Michaela, con l'aiuto di Loren e persino del resto dei cittadini, convincono Porter ad andarsene lasciando lo scheletro dell'indiano. L'uomo se ne va insieme ai soldati e tutte le ossa tornano al proprio posto.

AUTORE: , Debbie Smith, Danna Doyle,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-03-11

3x23 - L'origine dell'uomo

Michaela, chiamata come supplente a scuola quando il Reverendo deve togliersi un dente del giudizio, decide di parlare della recente teoria di Darwin sull'evoluzione ai bambini. Mentre ai ragazzi piace discutere di questo argomento, quando i genitori e i cittadini di Colorado Springs si rendono conto delle teorie di Michaela, il dottore si trova in contrasto con tutti. Michaela spiega che la teoria non è in contrasto con la Bibbia, ma che forse Dio ha impiegato milioni di anni a creare gli animali e l'uomo e tutto ciò è stato riassunto nella Bibbia nella Genesi con i sette giorni della creazione. Intanto Brian è preoccupato dalle condizioni di salute della sua nuova amica Mary Ann: quest'ultima ha perso la madre da poco e viene maltrattata dal suo tutore legale, burbero e crudele. Quando nota che la bambina ha degli strani segni sulle gambe, Brian si insospettisce e va a trovarla col Dr. Mike, insospettita per le continue assenze della bimba. La donna scopre così che Mary Ann è denutrita e dorme in una stalla piena di ratti che la mordono, facendole correre il rischio di dissanguamento e infezioni. Purtroppo, dato che non esistono leggi per proteggere i bambini ma solo per proteggere gli animali, Michaela è costretta a far tornare Mary Ann a casa dal tutore, il signor Daggett. Tuttavia Michaela ricorda che a una riunione del consiglio cittadino, i cinque avevano votato a favore di una mozione contro un uomo che aveva maltrattato il proprio cavallo e quindi gli era stato portato via. Intuendo che Darwin è l'unico che possa aiutarla, il Dr. Mike istituisce una riunione straordinaria, alla quale presenziano anche il signor Daggett e la povera Mary Ann, tenuta in braccio da Sully. Michaela fa riflettere il consiglio, e soprattutto il reverendo, sul fatto che gli uomini sono creature di Dio come gli animali, uguali, e che perciò Mary Ann, come animale, va sottratta al suo tutore. La donna, oltre a citare Darwin, legge un passo della Bibbia che parla proprio dell'uguaglianza fra l'uomo e le sue bestie. Nonostante le proprie convinzioni, il Reverendo vota stranamente a favore della mozione e così anche Jake e Loren. Votando all'unanimità, il consiglio salva Mary Ann e il signor Daggett se ne va una volta per tutte, lasciando la bimba alle cure della mamma di Becky, che promette di occuparsene finché non avrà una nuova famiglia.

AUTORE: , Carl Binder, Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-04-08

3x24 - Washita (prima parte)

La tribù degli Cheyenne è sempre più ridotta alla fame e Sully non riesce a ottenere dal Sovrintendente Hazen le provviste che aiuterebbero Nube che corre e i suoi a sopravvivere. Michaela, intanto, fa gli straordinari fra gli indiani della tribù e si rende conto del loro livello di denutrizione. Intanto il generale Custer, che tutti credevano congedato dall'esercito, torna a Colorado Springs con il compito di tenere a bada gli attacchi degli indiani e, durante una battuta di caccia, un anziano della tribù muore per un colpo d'arma da fuoco. Deciso che non subirà più le angherie dell'uomo bianco, Nube che corre si unisce ai Cani Sciolti, contro il consiglio di Sully, Michaela e persino della moglie Passero della Neve. La famiglia di Michaela, intanto, ospita per alcuni giorni il piccolo Non teme nemici, bambino indiano sopravvissuto a un attacco dell'uomo bianco quando era appena nato. Il bambino racconta a Michaela che la madre gli aveva fatto scudo col suo corpo per salvargli la vita ed era stato trovato ancora in fasce e scampato alla morte. Il bambino diventa subito amico di Brian e i due stringono un legame di "fratellanza indiana". Custer organizza una cena con le persone in vista del paese, inclusi i membri del consiglio e dunque Michaela; la donna ne approfitta per discutere la questione indiana, ma proprio prima di mangiare arriva la notizia che una miniera è stata attaccata dai Cani Sciolti e sia operai che soldati sono rimasti morti o feriti. Sully va a cercare Nube che corre e gli fa capire che così possono solo peggiorare le cose. Pentola Nera, capo della tribù e uomo di pace, va a parlare con Michaela e i due sperano entrambi che un giorno questa guerra fra bianchi e pellerossa possa finire. Lui e il resto del villaggio si sposteranno al Sud, dove il Presidente e l'esercito hanno garantito di accogliere gli indiani che si dimostreranno pacifici. Nube che corre e gli altri guerrieri, invece, rimarranno a far sentire la loro voce con atti di violenza. Il Governo continua a non rispettare i trattati di pace stabiliti con i capi indiani, e pretende sempre di più terre dagli Cheyenne. La gente a Colorado Springs, come sempre, sta dalla parte del generale Custer, ritenendolo un eroe e trovando giusto eliminare gli indiani, visto che alcuni attaccano i bianchi. Anche Dorothy sembra convinta che uccidere le tribù sia la soluzione per vivere in pace, e Michaela non riesce a farle cambiare idea. Una volta terminato il viaggio di Pentola Nera e dei suoi, il loro gruppo viene cacciato dai territori pacifici e si ritrova costretto a tornare indietro lungo il fiume Washita. Michaela e Sully stanno ancora cercando di abituarsi all'idea che i loro amici non ci sono più, ma nonostante ciò continuano i preparativi per la casa e per il loro matrimonio. Matthew va a ritirare delle medicine del Dr. Mike da Horace e legge per caso un telegramma indirizzato al generale Custer, che lo autorizza a sterminare le tribù fuori dai territori pacifici al Sud. Nube che corre va a prendere Sully e il Dr. Mike per andare ad avvisare Pentola Nera del pericolo. I tre intraprendono un viaggio di alcuni giorni a cavallo, che li porta a raggiungere il Washita. Una volta lì scoprono che l'intera tribù è stata vittima di un attacco da parte dal Generale Custer...

AUTORE: , Kathryn Ford, Julie Kirgo,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-04-29

3x25 - Washita (seconda parte)

Nube che corre si rende conto che tutti i suoi fratelli, sua moglie e anche Pentola Nera sono morti. Sully trova anche il cadavere di Non teme nemici, che ha protetto col suo corpo un neonato indiano, proprio come sua madre aveva fatto con lui. Nube che corre decide di tornare a combattere con i Cani Sciolti, sconvolto per l'accaduto. Sully e Michaela tornano a casa e spiegano ciò che è successo ai figli e anche a Robert E. e Grace, ai quali chiedono di occuparsi temporaneamente del bambino indiano. Brian rimane sconvolto dalla notizia che Non teme nemici è morto, chiedendosi il perché di tanta crudeltà contro un bambino; Sully lo consola e, come sempre gli fa da padre, rendendosi conto che invece Michaela è sconsolata e si sta chiudendo in se stessa. Intanto Grace e Robert E. si occupano del bambino come fosse loro figlio, dato che non possono averne, chiedendo anche a Myra di allattarlo quando si trovano a corto di latte; i due pensano persino ad adottarlo, visto che è un orfanello. Michaela, invece, è devastata per ciò che è successo e si sente in colpa per il suo popolo e affranta per il fallimento dei suoi ideali di pace. Dapprima si tiene tutto dentro, ignorando i suoi famigliari e Dorothy, la quale le chiede di rivelarle cosa sia successo veramente sul Washita, dato che la città parla di Custer come di un eroe. Poi il dottore sbotta e ha una crisi, durante la quale si sfoga nel fienile e piange a lungo, da sola. Matthew chiede a Sully perché non voglia starle vicino, ma lui spiega al ragazzo che la donna ha bisogno di rimanere sola. Decide, però, di andare a cercare aiuto in Nube che Corre, che a sua volta è passato nel baratro della disperazione per poi uscirne. L'indiano prima fa con lei alcuni riti, poi le insegna tutto ciò che sa sulla medicina e le parla a lungo di ciò che ha imparato da suo padre. Quando Michaela sta meglio, Nube che corre decide di partire per il Nord con il bambino sopravvissuto. Grace e Robert E. non vorrebbero lasciarlo andare, ma si rendono conto che il piccolo indiano ha bisogno di crescere con la sua tribù per non perdere le proprie radici. Quando Michaela lo riporta all'amico, gli dice di ricordare che è un sopravvissuto che è nato da genitori Cheyenne, è stato allattato da una donna bianca ed è stato coccolato e aiutato da due uomini di colore. Poi suggerisce a Nube che corre un nome perfetto: "Vive nella Speranza", citando anche le ultime parole del capo Pentola Nera. Dopodiché Nube che corre parte per il Nord. Michaela va a trovare Dorothy e le dice che vuole raccontarle tutto di Pentola Nera e Nube che corre, per fare sì che la gente sappia come sono andate veramente le cose.

AUTORE: , Kathryn Ford, Julie Kirgo,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-04-29

3x26 - La decisione

Dopo le terribili vicende del fiume Washita, Sully vorrebbe dare le dimissioni da agente indiano. La sua idea è quella di dirigersi all'accampamento dell'esercito, dove il Sovrintendente Hazen sta allestendo una nuova riserva, per consegnargli una lettera di dimissioni personalmente. Intanto in paese Dorothy scopre che ci sarà un'asta per vendere le terre appartenute agli Cheyenne e dovrebbe pubblicare un articolo; tuttavia Loren, che fiuta l'affare, le chiede di aspettare almeno un giorno per dargli un po' di vantaggio per essere il primo a fare un'offerta. Durante il tragitto verso l'accampamento, Sully incontra Loren che sta riparando il carro per tornare in città per fare la sua offerta e i due discutono al riguardo: Sully è convinto che non sia giusto approfittare delle terre degli indiani sterminati, mentre Loren è solo interessato a trarre profitto dalla cosa. Quando Loren riparte col carro, la ruota che stava sistemando non tiene e rimane vittima di un incidente durante il quale si rompe una gamba. Con molta pazienza, Sully costruisce una lettiga e decide di portare Loren con sé al campo dell'esercito, dove ci sarà un dottore pronto a curarlo. Durante questo tragitto, i due hanno molto tempo per parlare: Loren si rende conto che Sully è rimasto sconvolto dalla morte della tribù Cheyenne, mentre Sully cerca di farlo riflettere sull'acquisto che intende fare e se questo sia giusto o meno. Intanto in città Brian ha la fissa del volo e vuole a tutti i costi costruire delle macchine volanti per cercare di volare come gli uccelli; dapprima solo Robert E. e Matthew lo assistono nei suoi progetti, perché il Dr. Mike ha paura che possa farsi nuovamente male come quando era caduto dall'albero. Quando si rende conto che il ragazzo ha una passione sfrenata, però, Michaela decide di lasciarlo tentare a costruire i suoi apparecchi per volare. Quando alcuni pionieri che si sono già appropriati delle terre le difendono a colpi di pistola, Sully e Loren sono costretti a tornare indietro e fare una strada alternativa più pericolosa: prima passano lungo un sentiero franato e Loren salva la vita a Sully, che rischia di precipitare in un burrone. Poi il cavallo di Sully fugge quando sente i rumori di una mandria di suoi simili in fuga e i due cittadini si ritrano a dover arrivare all'accampamento senza l'aiuto dell'animale. Loren e Sully parlano poi di famiglia: l'anziano cerca di fargli capire che anche se ha perso le sue prime famiglie (i genitori, Abigail e poi gli Cheyenne), ora sta per costruirne una sua e non deve buttare tutto all'aria. Dopo varie riflessioni, quando i due raggiungono il campo dell'esercito, Sully decide di non consegnare la lettera a Hazen e si rende conto che deve continuare a fare l'agente indiano perché è l'unico che possa dare un po' di speranza alle tribù disperate. A fine episodio, Sully torna in città in tempo per vedere Brian collaudare il suo ultimo apparecchio che, come previsto, fa fiasco. Tuttavia tutti i cittadini sono orgogliosi di lui, e Michaela e Sully più di tutti.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-05-06

3x27 - Le basi dell'amore

Il Dr. Mike e Sully iniziano un percorso di riflessione con il Reverendo per rievocare la nascita del loro amore. Ciò li porta a rivivere avvenimenti entusiasmanti, ma anche a rievocare vecchie ferite non ancora del tutto rimarginate. Nonostante i due si siano amati quasi dal primo momento, hanno affrontato delle prove e delle sofferenze profonde, come quando David era tornato in città, o quando Sully aveva instaurato un rapporto profondo con la mezza indiana Catherine. Nonostante fra i due passino alcuni giorni di tensione, alla fine il Reverendo li aiuta a ricordare quali sono le cose che li uniscono e cosa amano di più l'uno nell'altra. L'amore trionfa, come sempre, e Sully e Michaela si trovano pronti per il matrimonio.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-05-13

3x28 - Nella buona e nella cattiva sorte (prima parte)

Michaela e Sully sono entrambi tristi perché al loro matrimonio mancheranno la famiglia del Dr. Mike e Nube che corre; però, col primo treno che ferma a Colorado Springs, fanno il loro arrivo in città Elizabeth Quinn e le sorelle di Michaela, Marjorie e Rebecca. Il macchinista del convoglio è John, l'uomo a cui il Dr. Mike aveva fatto una plastica facciale per curare le sue cicatrici. L'uomo incontra Brian e i due decidono subito di preparare una sorpresa per i due sposi e il loro viaggio di nozze. Intanto Michaela scopre che la madre ha portato cibo, addobbi e vestiti per la cerimonia, e Sully ne è piuttosto contrariato. Il generale Custer torna in città e appende un manifesto per segnalare la taglia su Nube che corre all'ufficio del telegrafo. Più tardi la famiglia accompagna Elizabeth e le due figli maggiori alla nuova casa costruita da Sully e il Dr. Mike rimane delusa quando le tre donne non esprimono pareri troppo favorevoli in merito all'abitazione. Il Dr. Mike e Sully litigano e lui le chiede quando comincerà finalmente a guardare il mondo non con gli occhi di cittadina di Boston, ma con i loro occhi. Sully decide di partire per andare a cercare l'amico indiano, ma Custer lo segue, convinto che lo guiderà al fuggiasco. Intanto Michaela continua a litigare con la sorella Marjorie e la madre le spiega che da quando il marito l'ha lasciata, lei è irritabile e risponde male a tutti. L'unico che sembra capire cosa possa avere Marjorie è Hank, con il quale la donna scopre di avere una certa complicità. Sully incontra il vecchio amico e gli dice che gli piacerebbe averlo come testimone di nozze; Nube che corre conferma che ci sarà e poi scappa appena prima che Custer lo trovi. Sully, nonostante finga di essere ucciso a caccia, viene arrestato da Custer come complice del fuggitivo. A Colorado Springs, intanto, si tiene la cena di prova per il matrimonio e Michaela è molto preoccupata quando non vede Sully tornare, anche perché tutti sono convinti che dopo la loro lite ci abbia ripensato e sia andato via...

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-05-20

3x29 - Nella buona e nella cattiva sorte (seconda parte)

Sully torna in città il giorno dopo e Michaela è così felice di vederlo che gli assicura che non dubiterà mai più di ciò che vuole e che è pronta finalmente a guardare il mondo con i "loro occhi". Le nozze incombono e tutti in paese si danno da fare a organizzare le feste di addio al nubilato e al celibato. Sully riceve in dono una sega fatta a mano da Robert E. da parte di tutti gli uomini di Colorado Springs; durante la festa per Michaela, invece, Elizabeth stupisce tutte regalandole una sottoveste parigina convinta di stupire la figlia. Michaela però non vuole scontentare le sue amiche e conferma che tutti i regali erano ugualmente belli. A questo punto madre e figlia hanno un confronto e parlano a cuore aperto; Michaela chiede ad Elizabeth di accompagnarla all'altare come avrebbe fatto suo padre, ma lei rifiuta, dicendo che non sta bene. Sully, che origlia la conversazione, chiede a Loren se gli farà l'onore di portare lui Michaela all'altare, e il suo ex-suocero accetta di buon grado. Hank parla a Michaela e le spiega che Marjorie ha un problema femminile che ha spesso visto nelle sue ragazze; Michaela capisce che l'ex-marito l'ha lasciata solo dopo averle passato un'infezione, così spiega alla sorella come curarsi e finalmente le due fanno pace e si chiariscono. A questo punto Michaela inizia a decidere di fare il matrimonio a modo suo: le damigelle d'onore saranno sia le sue sorelle che Dorothy, mentre il vestito nuziale che indosserà non sarà quello portato da sua madre, ma un insieme cucito all'ultimo minuto dell'abito preparato dal circolo del cucito di Dorothy e del bellissimo vestito portato da Boston. Sully, invece, indossa i pantaloni del completo maschile, ma mette la tunica che Nube che corre indossava il giorno delle sue nozze con Passero della Neve. Dato che Elizabeth ha invitato Custer al matrimonio senza sapere che ci sarebbe andato anche Nube che corre, Jake e Robert E. provvedono a stenderlo dandogli una panca in testa e lo portano alla clinica, dove lo legano al lettino in modo che l'indiano possa assistere alle nozze dei due amici e fare da testimone a Sully. Michaela e Sully convolano finalmente a giuste nozze, nel giorno 20 maggio 1871. La festa è un gran successo e subito dopo i due coniugi salgono sul treno che li porterà in luna di miele, per poi scoprire che il misterioso regalo di Brian è stata l'idea di addobbare una carrozza del treno con il letto e le poltrone della casa nuova. Sully e Michaela possono partire e godersi finalmente la loro unione.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-05-20

Stagione 4

4x1 - Una nuova vita

Sully e Michaela tornano dal viaggio di nozze pronti ad affrontare la loro nuova vita insieme. Insieme a loro scende dal treno un banchiere, Preston A. Lodge III. Mentre il Dr. Mike ha difficoltà ad adattarsi al fatto che Sully continui spesso ad assentarsi per molte ore come prima, Sully cerca di convincere Nube che Corre, ancora ricercato, a trasferirsi presso la nuova riserva di Palmer Creek. All'inizio l'amico rifiuta, ma quando capisce che per lui sarebbe la cosa migliore per mantenere vive le tradizioni degli Cheyenne, si trasferisce nella riserva. Lì inizialmente deve affrontare alcune difficoltà, dato che membri di tribù rivali vivono a stretto contatto; poi però la situazione di calma e Nube che corre capisce che la cosa riserva anche dei lati positivi. Preston inizia a far sognare i cittadini di Colorado Springs offrendo prestiti per i loro acquisti, con interessi di restituzione piuttosto alti. Anche Horace chiede un prestito per comprare una nuova carrozza, ma quando la usa per la prima volta fa un incidente perché va troppo veloce e la distrugge. Michela tenta di intercedere con Preston per l'amico, senza riuscirci. Anche Ingrid, sperando di fare nuove riparazioni alla vecchia casetta, chiede un prestito a Preston, ma Matthew restituisce tutto il denaro, immediatamente, con gli interessi. Comprato un appezzamento di terra, Preston cerca di comprare l'aiuto di Sully per costruire la sua nuova casa in modo simile a quella che lui ha costruito per la sua famiglia, ma Sully ovviamente rifiuta. Sullo stesso terreno c'è "l'albero degli innamorati", che tutti i cittadini adorano e presso il quale tutti, prima o poi, hanno passato dei bei momenti. Quando Michela e gli altri cittadini cercano di impedire a Preston l'abbattimento dell'albero, Matthew viene ferito a una gamba con un'ascia; tuttavia questo non influenza minimamente la decisione del banchiere, che abbatte comunque l'albero. A fine episodio, Nube che corre va a fare visita a Matthew e suona il flauto con Brian, che sente ancora molto la mancanza del suo amico Non teme nemici, morto durante la strage sul fiume Washita.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-09-23

4x2 - Gioco di squadra

A Colorado Springs si deve decidere come investire i soldi risparmiati nella cassa comune; Loren suggerisce di usarli per invitare la squadra di baseball delle star americane e organizzare così una partita che potrebbe fare guadagnare il doppio in visitatori paganti. Jake organizza una squadra fra i cittadini di Colorado Springs e all'inizio si creano dei dissapori perché vengono escluse le donne e i ruoli vengono scelti solo da lui. Più tardi, per favorire il gioco, viene invitato Preston a organizzare la squadra, dato che giocava a baseball all'università. Nonostante Sully, il miglior giocatore, rimanga fuori dal gruppo perché non vuole giocare, la squadra viene allenata bene ed è pronta per giocare la sua partita. I cittadini di Colorado Springs perdono, ma l'incasso è addirittura di 400 dollari. Michaela e gli altri, però, non sanno che l'incasso viene diviso a metà dai professionisti della squadra americana solo in caso di superamento di 500 dollari. Convinta che abbiano imbrogliato, Michaela propone una seconda partita e che l'incasso vada completamente alla squadra vincente. Il capitano, Otis James, accetta. Michaela cerca di creare una squadra che coinvolga tutti, ma i giocatori della partita precedente non sembrano interessati a mettersi di nuovo in gioco. Quando vedono i problemi di Michaela, però, Sully e Matthew iniziano a giocare; notando la loro bravura, anche gli Jake, Horace, il Reverendo, Robert E. e gli altri tornano in squadra. Le cose sono organizzate bene e Michaela studia il manuale del gioco per fare da allenatrice e giocatrice. Nonostante Colorado Springs sembri non avere possibilità contro i campioni, grazie alla bravura di Sully come battitore e all'impegno dei giocatori, gli abitanti di Colorado Springs riescono a vincere correttamente.

AUTORE: , Carl Binder, Josef Anderson, Sara Davidson, Toni Graphia, Toni Perling,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-09-30

4x3 - Madri e figlie

Sully e Michaela sono molto presi da loro stessi, proprio perché sono sposi novelli. I due passano molto tempo insieme sia di giorno che di notte, e trascurano Brian e Colleen. La ragazza, dal canto suo, sta passando il periodo adolescenziale e inizia a comportarsi da sciocca con i suoi amici. Mentre riacquistare il favore di Brian è facile, recuperare il rapporto con Colleen sembra più difficile. Michaela si trova addirittura a leggere il diario della figlia per scoprire cosa le sta succedendo. Così scopre, fra le altre cose, che si terranno delle corse con i carri molto pericolose. Nonostante la ragazza sappia del pericolo, ci va lo stesso e uno dei suoi amici rimane ferito. Michaela capisce il malcontento di Colleen e la perdona per il gesto stupido, rivelandole anche di avere letto il suo diario e chiedendo il suo perdono. Le due si chiariscono e fanno pace.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-10-07

4x4 - La colpa

Matthew è molto impegnato con Ingrid, dato che il loro matrimonio finalmente si avvicina; quando il ragazzo si rifiuta di andare a pesca con Brian, il bambino va a giocare nei boschi con il suo cane lupo Pup, che viene morso da un procione che potrebbe avere la rabbia. La famiglia mette in quarantena in cane, con grande tristezza di Brian che dorme nel fienile con lui. Nonostante Pup sia chiuso in un recinto, Brian è convinto che stia bene. Ingrid gli fa visita e lo vuole aiutare a cambiare il secchio con l'acqua per il cane, ma Pup, che inizia a manifestare segni di rabbia, morde la ragazza e scappa. Michaela decide di operare subito ingrid e asportarle parte della carne del braccio per darle una speranza di salvezza, dato che il veleno della rabbia entra in circolo velocemente. Dopo l'intervento, per qualche giorno Ingrid sembra stare bene, ma dopo un po' anche lei inizia a manifestare la malattia, dapprima con febbre, poi con attacchi di ira e follia, durante i quali non riconosce più nessuno. Michaela spiega a Matthew che non può salvarla e che Ingrid è destinata a morire. Il ragazzo la invita a sposarlo sul letto di morte, per poi dirle addio. Durante il funerale, Matthew reagisce male alle attenzioni di Brian, incolpandolo nuovamente della morte di Ingrid. Il bambino, sconvolto e pieno di sensi di colpa, fugge nel bosco il giorno dopo per cercare Pup e ucciderlo col fucile. Sully e Matthew lo vanno a cercare, preoccupati per lui. Brian trova Pup, ma non ha il coraggio di ucciderlo; anche Matthew, rubato il fucile al fratello, non trova il coraggio di sparare al cane. È Sully a compiere questo gesto, proprio mentre i due fratelli si abbracciano e piangono insieme.

AUTORE: , Burt Prelutsky, Kathryn Ford,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-10-14

4x5 - Halloween III

Halloween si avvicina e i compagni di scuola più grandi di Brian gli raccontano la storia di una fantasma che ad Halloween va in cerca dei bambini di dieci anni per ucciderli. Brian non sa come affrontare le sue paure, e dapprima passa delle notti insonni e accende anche la luce per non rimanere solo al buio. Quando rivela la cosa al signor Bray, lui e Grace lo aiutano a costruire un talismano che possa proteggerlo. Intanto Sully si dimostra poco interessato ai costumi per la festa di Halloween, e Michaela si sente trascurata da lui, trovandosi convinta che si senta un po' soffocato a vivere con loro. I due si trovano anche in disaccordo quando il Dr. Mike scopre che Brian vuole combattere le sue paure non in modo razionale, ma con un talismano. Prova a parlare al figlio, convincendolo che certe cose non esistono e che non ha bisogno di oggetti che lo proteggano, ma ottiene solo il risultato di impaurirlo ancora di più. Allora, per rimediare, prende a Brian un libro di storie di cavalieri e Sully lo aiuta a costruirsi una spada finta per proteggersi dai mostri che lo spaventano. La sera di Halloween, Sully sorprende Michaela presentandosi a casa sul carro trasformato in carrozza di Cenerentola e vestito come il principe azzurro. Durante la festa in paese, Brian sconfigge finalmente i suoi incubi grazie all'aiuto della sua spada e al suo coraggio.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-10-28

4x6 - Il libro di Dorothy

Dorothy ha finalmente pubblicato un libro autobiografico in cui racconta della sua vita a Colorado Springs e dei suoi amici. Tuttavia, nonostante altrove il romanzo sia un grande successo, in paese tutti gli amici rimangono delusi da come sono stati descritti: Loren perché è citato pochissimo, Jake perché si rivela di come non sapesse né leggere né scrivere, Horace perché si parla del passato di Myra, Grace perché rivela che non può avere figli. Anche Michaela è colpita in negativo, perché Dorothy ha inserito nel libro dei dettagli sulla loro amicizia che lei riteneva confidenze e non voleva fossero resi pubblici. Dorothy si trova sola contro tutti, solo Preston le fa molta pubblicità e invita diversi giornalisti a farle interviste e servizi fotografici. Col passare dei giorni, però, tutti si rendono conto che portare alla luce certe cose ha aiutato ognuno di loro a superare certe situazioni ancora in sospeso, o ad affrontare delle verità scomode più a viso aperto. Così alla fine anche Michaela fa pace con Dorothy e le chiede di autografarle il suo volume, confermandole che è la sua migliore amica.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-11-04

4x7 - Promesse, promesse

Loren invita Dorothy a visitare una casa che vorrebbe comprare per lei e le chiede di nuovo di sposarlo; la donna, però, non sa cosa fare e si confida con Michaela. Quando capisce di dover rimanere sola per riflettere, la donna va a passare la notte dall'amica e lascia Loren solo all'emporio. Sully, invece, riceve una lettera dal suo vecchio amico Daniel, che gli chiede di andare per un mese da lui per aiutarlo con delle faccende lavorative da sbrigare. Lui non sa come dirlo a Michaela, che è molto impegnata e si ritrova ad affrontare un grave problema: Loren ha un'ischemia improvvisa e si ritrova momentaneamente inabile a muoversi o a parlare. Sully trova il coraggio di dire a Michaela che deve partire per un mese per mantenere una promessa fatta a Daniel anni prima, ma lei non accetta la cosa e si trova a litigare con lui duramente. Quando Loren inizia a riprendersi, Dorothy gli promette di sposarlo e capisce che deve stargli vicino in questo momento così duro; Michaela non la capisce, perché sa che l'amica non aveva intenzione di sposarlo, ma Dorothy le spiega che si tratta di lealtà e gratitudine nei confronti di un uomo che l'ha accolta quando ne aveva più bisogno. È a questo punto che anche il Dr. Mike capisce che Sully deve partire e rispettare la promessa fatta a Daniel, e che non può essere lei a chiedergli di venire meno alla sua parola. Loren, intanto, inizia a stare meglio, ma sentendosi un mezzo invalido, rinuncia a sposare Dorothy e l'allontana da sé, lasciandola "libera". Il vecchio vorrebbe compiere il folle gesto di spararsi, ma viene interrotto da Michaela e Brian che vuole leggere al signor Bray un testo che ha scritto per lui. Quando Brian racconta la loro storia, ossia di un bambino che voleva avere un nonno, Loren si commuove e decide di continuare a vivere perché c'è chi ha ancora bisogno di lui. Il giorno della partenza di Sully, vanno tutti a salutarlo quando deve prendere il treno e si presenta anche Loren, al quale chiede di vegliare su Brian in sua assenza, nel caso abbia bisogno di chiacchierare di cose da uomini.

AUTORE: , Kathryn Ford,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-11-11

4x8 - La spedizione (prima parte)

Il dr. Mike decide di festeggiare il suo compleanno scalando il Pikes Peak, per mantenere la promessa fatta a Sam si scalare il monte e arrivare alla cima. Nonostante la ritrosia iniziale di Sully, anche il marito l'appoggia e l'aiuta a preparasi al meglio. Per andare contro al maschilismo dei cittadini, convinti che le donne non possano compiere imprese simili da sole, anche Grace, Myra e Dorothy decidono di accompagnarla. Intanto Preston vorrebbe costruire un hotel casinò per accogliere turisti e far fiorire Colorado Springs, ma sa benissimo che la legge sul gioco d'azzardo non potrebbe essere cambiata se ci fosse Michaela durante il consiglio cittadino; così lui e Jake, d'accordo nel diventare soci, decidono di indire una seduta mentre Michaela è fuori città. Jake vorrebbe incaricare Preston di sedere al posto del Dr. Mike, ma Robert E. scopre che è il parente più prossimo a poter assumere la carica in assenza del titolare, dunque Sully. Nonostante ciò, la seduta del Consiglio si rivela un fallimento per lui: Preston convince anche Horace e il Reverendo ad appoggiare la mozione per la costruzione del casinò, convincendoli che il dieci per cento dei soldi guadagnati entrerà nelle casse del paese per opere utili alla comunità. In paese, un uomo tampina Robert E. chiedendogli se ha mai visto un uomo di colore che è ricercato per l'uccisione di un bianco. Intanto la spedizione si rivela un fallimento: le donne sono stanche e Myra fa cadere in un torrente tutte le scorte di cibo; Dorothy ha un forte mal di testa e Grace è stanca. Le tre decidono di tornare in città, ma Michaela, accanita, vuole continuare la scalata, anche da sola. Durante il cammino, mentre si distrae per guardare un falco, però, Michaela cade in un dirupo e si rompe un braccio, trovandosi improvvisamente sola...

AUTORE: , Sara Davidson, Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-11-18

4x9 - La spedizione (seconda parte)

Grace, Myra e Dorothy si rendono conto che non possono sprecare l'opportunità di scalare la montagna, così ritornano sui loro passi. Sulla strada trovano Michaela, ancora in fondo al dirupo in cui è caduta, e la traggono in salvo. Intanto in città viene trovato l'uomo di colore ricercato per omicidio, e Robert E. si trova a confessare a Sully che anche lui, quando era scappato dal suo padrone, lo aveva ucciso per legittima difesa, ma non l'ha mai detto a Grace per paura della sua reazione. Michaela non può continuare la scalata per le ferite al ginocchio e al braccio, ma le tre amiche completano il viaggio e raggiungono la vetta. Questa gita offre a tutte le quattro donne la possibilità di superare i rispettivi limiti e di confessare, in primo luogo a loro stesse, delle importanti verità. In particolare, Myra ammette che essere solo madre e moglie non le basta più ed esprime il desiderio di realizzare se stessa, così che un giorno sua figlia possa essere orgogliosa di lei; Michaela, invece, ammette di desiderare un figlio e di essere preoccupata per non essere ancora rimasta incinta; Dorothy manifesta la voglia di tornare libera e andarsene da casa di Loren, ma non volerlo fare per rispetto. Quando le quattro amiche fanno ritorno a Colorado Springs, sono festeggiate dalla cittadinanza. Horace dice a Myra che non dovrà allontanarsi mai più, perché il suo posto è a casa, con la famiglia; invece Loren chiede a Dorothy di andarsene da casa sua. Robert E., invece, trova il coraggio per dire a Grace la verità.

AUTORE: , Sara Davidson, Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-11-18

4x10 - La natura e i suoi tempi

Michaela e Sully stanno provando ad avere un figlio. Il fatto che Michaela non sia più giovanissima, tuttavia, la induce in una certa misura a rassegnarsi alla possibilità di non riuscire ad averne. Invece Sully non vede l'ora di diventare padre e in tal senso è molto ottimista. Per molti giorni è proprio lui a spronare Michaela e il dottore a cercare di dissuaderlo dall'idea. Ma a seguito delle complicanze di un parto di una paziente del Dr. Mike, che perde il figlio appena nato, Sully rivive con angoscia la perdita della sua prima moglie Abigail e della bambina. A questo punto è lui che si convince che la sua famiglia sia già al completo, e il timore di perdere nuovamente la donna che ama lo fa desistere e allontanarsi da Michaela. Intanto, poiché è il primo Ringraziamento in cui Nube che corre è nella nuova riserva indiana, la cittadinanza decide di effettuare il pranzo della festa presso la riserva. Jake non vuole festeggiare insieme agli indiani e cerca di organizzare un pranzo alternativo con i suoi amici più cari. Ma Hank passerà la giornata insieme al figlio a Denver e Loren raggiungerà un cugino in un'altra città. Trovatosi da solo, Jake si ubriaca e inizia a vagare nel bosco, dove incontra Nube che corre. In un tentativo di rincorrerlo a cavallo, colpisce un ramo e cade. Feritosi alla testa, viene soccorso dall'indiano. Nube che corre gli spiega che lui non ha scelto di rimanere solo, mentre Jake si sta condannando alla solitudine. Tornati in città, Nube che corre scopre che Loren ha chiuso e quindi non riesce a comprare il tabacco per il rito in memoria degli indiani morti. Jake, dopo attenta riflessione, raggiunge gli amici alla riserva, dove porta anche del tabacco a Nube che corre per ringraziarlo dell'aiuto. Nel frattempo arriva da Denver un medico ostetrico che visita Michaela. La donna raggiunge Sully e la sua famiglia alla riserva, annunciando di aspettare un bambino.

AUTORE: , Melissa Rosenberg,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-11-25

4x11 - Nell'inferno

Quando Matthew scompare lasciando solo un biglietto, Michaela e Sully si preoccupano e capiscono che non ha ancora superato la morte di Ingrid. La dottoressa viene chiamata in un campo dei lavori della ferrovia vicino a una miniera, dove è scoppiata un'epidemia di dissenteria. Tutta la famiglia si sposta con lei, e così anche Loren, che vede la possibilità di fare ingenti guadagni dalla vendita di prodotti vari. Dorothy gli affida anche dei suoi soldi da investire. Una volta al campo, Michaela e gli altri scoprono che anche Matthew si trova lì, e sta lavorando come barista. La sua mandria ora è di John, il fratello di Ingrid. Matthew sembra non avere più voglia di continuare a vivere, tanto è il dolore per la perdita di Ingrid: quando il direttore dei lavori, il Signor Riggs, cerca volontari per lavorare con la nitroglicerina, Matthew si offre senza pensarci su. Sully cerca di dissuaderlo, perché la nitroglicerina è molto pericolosa anche se si è esperti. Anche il cinese Peter sta lavorando al campo, e insieme a Matthew si occupa di maneggiare la sostanza esplosiva per far saltare una parete di roccia. Peter è triste per la morte di alcuni lavoratori cinesi, dovuta proprio a uno scoppio provocato dalla nitroglicerina, così insieme a Brian e Colleen fabbrica delle lanterne per poi eseguire un rito e liberare gli spiriti dei compagni morti. Intanto Loren scopre che non riuscirà a vendere niente perché i lavoratori hanno già tutto il materiale che occorre; in più perde i soldi di Dorothy a una scommessa. Sully e Matthew discutono animatamente e arrivano alle mani, ma il ragazzo decide di andare a fondo con la sua impresa: lui e Peter si calano lungo la parete e piazzano la nitroglicerina, ma rimangono bloccati con la corda. Matthew è come incantato e non vorrebbe risalire, ma Peter cerca di liberarsi. Matt si schioda solo quando, dall'altra parte della parete, scopre che Brian sta rischiando di cadere nel precipizio perché è andato a vedere come se la sarebbe cavata suo fratello. Ritrovata la forza, Matthew e Peter si liberano e risalgono poco prima che la nitroglicerina esploda. Più tardi il ragazzo si sfoga con Michaela e Sully e finalmente fa capire loro quanto soffra per Ingrid. Loren, invece, riesce a vendere tutto il materiale a un uomo d'affari che deve partire, ma il ricavato deve renderlo a Dorothy per non dirle che ha perso i suoi soldi. A fine episodio, Matthew partecipa al rito di Peter e lascia andare sul fiume una lanterna per dire poi addio a Ingrid. Ora è pronto per tornare a casa.

AUTORE: , Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-12-09

4x12 - Un dono speciale

Il Reverendo Johnson per festeggiare la notte di Natale, ha deciso di organizzare un presepe vivente, a cui prendono parte molti abitanti di Colorado Springs; la madre di Michaela, intanto, regala a Brian un barboncino di nome Fifi, che si rivela essere un po' pauroso e disordinato. Il banchiere Preston accusa degli attacchi che si riveleranno essere dei calcoli al rene, ma rifiuta di essere operato dal Dr. Mike e decide di farli passare senza interventi. Brian intanto conosce Sara, una bambina da poco arrivata che è rimasta senza padre. Il ragazzo sta crescendo e inizia a provare attrazione per Sara, che però è più grande di lui. Così chiede consigli alla famiglia per capire come corteggiare una ragazza. Il giovane cerca di assecondare i suoi gusti e di essere gentile, ma ben presto scopre che questa strada è costellata di parecchi ostacoli e persino di un altro pretendente, Kyle. Brian inizia ad andare a lezioni di piano con Sara, e i due vengono invitati a esibirsi la notte del presepe vivente. Quando la bambina non va a una lezione, però, Brian capisce che le è successo qualcosa e la va a cercare con Fifi. Sara e Kyle si sono persi nel bosco per cercare un abete da decorare per Natale; i due sono in pericolo e Sara sta per cadere da un dirupo, ma Brian li trova e salva la ragazza che per ringraziarlo lo bacia. Tornati tutti sani e salvi, a casa si tiene il presepe vivente con Brian e Sara che suonano insieme, un Matthew un po' giù di morale per il primo Natale senza Ingrid, e Sully e Michaela pronti a consolarlo, ma anche felici per l'arrivo del loro bambino ormai prossimo.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1995-12-16

4x13 - Un posto nel cuore

Al café di Grace arriva un ragazzo di nome Anthony che cerca di rubare una torta; quando lei e Robert E. si rendono conto che si tratta di un trovatello senza famiglia, decidono di tenerlo lì con loro. Sebbene Robert E. sia molto felice della presenza di Anthony, Grace è più fredda nei suoi confronti e non vuole che rimanga. Nei giorni a seguire, Anthony e Brian fanno amicizia, e il bambino scopre che il nuovo amico è affetto da una malattia che gli provocano strani attacchi che lo obbligano a rimane immobile. I paesani, intanto, cercano di trovare una fidanzata a Matthew. Prima ci provano Loren e Dorothy, che lo fanno uscire con la figlia della vedova Brown, che tuttavia si rivela essere una logorroica senza speranza. Poi è il turno di Horace, che gli organizza un pomeriggio con sua cugina, una ragazza bruttina e molto timida. Matthew in realtà non si sente in grado di innamorarsi di nessuna ragazza e non vuole compagnia femminile. Tuttavia è Hank, convinto di sapere cosa può farlo felice, a colpire nel segno: gli manda in visita una ragazza dal saloon, Emma, per far trascorrere a Matthew un momento di svago. Lui ovviamente la rifiuta, ma i due riescono a chiacchierare e capiscono di intendersi. Quando Grace e Robert E. scoprono che Anthony sta male, Michaela lo prende in cura e si rende conto di non avere risposte per spiegare cosa abbia il bambino: si tratta di una malattia sconosciuta, che non ha ancora delle cure prescrivibili. Grace è preoccupata: non vorrebbe attaccarsi tanto a un bambino sapendo di correre il rischio di perderlo, ma alla fine lei e Robert E. capiscono che adottare Anthony è la cosa giusta da fare.

AUTORE: , Julie Henderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-01-06

4x14 - Stella di latta

Quando in città iniziano a moltiplicarsi gli episodi violenti, i furti e le rapine, Matthew decide di proporsi come sceriffo. Anche Hank vorrebbe la stellina, così Jake propone di fare delle elezioni regolari. Dopo vari proclami di Hank, che afferma di voler difendere i suoi affari, Matthew spiega che vuole diventare sceriffo per proteggere tutta la cittadinanza, non solo gli imprenditori. Dopo le votazioni, gli scrutini rivelano che è stato proprio Matthew a vincere, e Michaela non è per niente contenta della cosa, anzi lo esorta a rinunciare per non rischiare la propria vita. Intanto Brian ruba un trenino dall'Emporio per andare a una fiera con degli amici; viene esortato a rubare dal giovane Zachary, che vuole metterlo alla prova per permettergli di fare parte del suo gruppo. Ma quando Brian capisce che non vale la pena perdere la fiducia degli altri per degli amici che non sono realmente tali, decide di restituire il trenino al Signor Bray, che per premiarlo gli promette di portarlo alla fiera. Sully, che non è d'accordo con la condotta di Matt, gli spiega che se porterà un'arma dovrà sempre essere pronto a usarla e sarà molto pericoloso per lui. Intanto il ragazzo imprigionato pochi giorni prima dopo una rapina al saloon, sostiene che i suoi fratelli andranno a liberarlo e uccideranno Matthew per farlo. Così il ragazzo gira armato anche la notte e, una sera, spara ad Horace per sbaglio. Curato l'amico, Matthew si rende conto che Sully aveva ragione: non si può girare armati e non lo farà più, ma per proteggere gli abitanti di Colorado Springs dovranno fare una legge che vieta di girare armati in città. Durante il consiglio, Jake e Loren sono contrari alla legge, ma il Reverendo, Michaela e Horace votano positivamente e così la mozione passa. Matthew decide di prendere lezioni di autodifesa da Sully, esperto lottatore. Dopo un primo rifiuto di Hank, anche il proprietario del saloon deve cedere la sua arma a Matthew. Così quando il fratello del prigioniero arriva in città a cercarlo, Matthew riesce a cacciarlo facendosi aiutare dal supporto di tutta la cittadinanza, e senza l'aiuto delle armi.

AUTORE: , Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-01-13

4x15 - Quando si ama

Matthew continua a vedere Emma, con la quale ama chiacchierare e passare del tempo. Anche la ragazza si diverte con Matt, e i due instaurano una bella amicizia. Ma questo sentimento diventa ben presto qualcosa di più, così Matthew inizia a chiedersi se sia il caso di intraprendere una relazione con una donna che lavora per Hank. In merito si confida con Sully e con Horace, che ha avuto un'esperienza simile con Myra. Da lui e dalla moglie ha la conferma che Myra è molto più felice da quando non lavora più al saloon. Nonostante ciò, Horace e Myra hanno dei problemi: la donna si sente infelice e quando Preston la invita a lavorare alla banca come contabile, lei vorrebbe accettare. Horace in un primo momento le nega il permesso, e i due si trovano a litigare; poi si confida con Sully e gli chiede cosa farà quando Michaela vorrà tornare a lavorare dopo la nascita del bambino. Lui risponde che gli spiacerebbe di più vedere sua moglie infelice. Così Horace fa gli auguri a Myra per il nuovo lavoro e i due fanno pace. Intanto Matt invita Emma a cena dal Dr. Mike e dopo la serata, i due si baciano. Michaela li vede ed esorta Matthew a stare attento per non rimanere ferito, dato che Emma ha spiegato che non ha un contratto con Hank, ma lavora per lui solo per guadagnare ciò che le serve per coronare il suo sogno: aprire un negozio da sarta. Matthew ed Emma litigano quando lui va al saloon e cerca di allontanarla da un cliente; lo stesso uomo, il giorno dopo si rivela essere pericoloso: ubriaco fradicio, estrae la pistola e spara nel saloon, rischiando di uccidere qualcuno. Con l'aiuto di Hank, Matthew riesce a stenderlo e lo arresta, ma Hank lo invita a stare lontano da Emma perché non vuole lasciarsela scappare. Matthew ed Emma, però, sono molto vicini e anche Michaela deve ammetterlo quando vede la ragazza che cura teneramente una ferita di Matthew.

AUTORE: , Melissa Rosenberg,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-01-20

4x16 - Cattive intenzioni

In città arrivano contemporaneamente un geometra di colore, Curtis Roper, e uno studente della scuola dove ha studiato Preston, Randolph Cummings. Quest'ultimo lo va a trovare annunciandogli che sta cercando investitori per un'impresa che si occupa di produrre congelatori. Preston è interessato a investire, ma vuole prima vedere un prototipo e documentarsi sulle credenziali di Randolph. Intanto la voce si sparge in paese e tutti decidono di comprare delle azioni da Randolph, anche il Curtis, che nel frattempo ha fatto amicizia con Grace e il figlio Anthony. Nel frattempo Colleen ha scoperto che frequentare la scuola di medicina dove ha studiato Michaela costerà molto caro, così decide a sua volta di comprare un'azione della ditta di Cummings. Intanto Michaela e il Reverendo partono per andare a fare delle visite mediche presso un orfanotrofio di Denver. Curtis e Randolph si incontrano di nascosto e parlano della truffa che stanno organizzando: sono dei professionisti che hanno già colpito in altre città. Quando Curtis chiede al socio di andarsene il giorno dopo, lui lo rasserena e dice che aspetteranno che sia il pesce più grosso a investire, ossia Preston. Il giorno dopo, giocando d'astuzia, i due riescono a convincere Preston a dare il suo 15% di investimento. Poche ore dopo, arriva col treno il prototipo di congelatore, e i cittadini capiscono subito di essere stati ingannati, visto che si tratta solo di un grande contenitore con dentro un blocco di ghiaccio! Legalmente Matthew spiega che non possono fare nulla e che non può inseguirli per arrestarli. Fortunatamente Sully ha l'idea di avvertire Michaela a Denver, così le fa mandare un telegramma. Quando lei e il Reverendo lo ricevono, ripagano i due truffatori con la loro stessa moneta: grazie alle vecchie "doti" del Reverendo, che ha un passato da ladruncolo, i due riescono a sottrarre i soldi ai fuggitivi, per poi tornare in paese e restituire a il denaro a tutti coloro che avevano comprato delle azioni. In un momento in cui sembra di non potersi più fidare di nessuno, Loren per l'ennesima volta scopre la lealtà degli Cheyenne che lo riforniscono di granoturco rispettando i patti stabiliti e con una qualità della merce superiore a quella dei suoi vecchi fornitori.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-01-27

4x17 - Vivo o morto (prima parte)

La città freme per l'arrivo del politico Esra Leonard che lavora per il comitato che vuole rendere il Colorado uno stato che racchiuda anche i territori montani vicini alla città. Durante il comizio, mentre Leonard parla ai cittadini, il figlio Caleb si allontana per giocare. Incuriosito, Brian lo segue nei boschi e assiste al rapimento del ragazzo. Tornato in città a chiedere aiuto, porta Matthew e gli uomini presenti al comizio sul luogo del rapimento e lì incontrano "Vaga da Sola", la donna indiana di Noah McBride, un montanaro che fino ad allora era stato un eremita leggendario, ma innocuo. L'indiana riferisce che Leonard in quattro giorni dovrà recarsi a Cache Creek per consegnare il documento per il comitato al Senato dei territori e promettere di ritirarsi per sempre dall'attività politica. Se non lo farà, il ragazzo verrà ucciso. Leonard chiede la guida migliore per raggiungere Cache Creek e, ovviamente, tutti i cittadini suggeriscono di chiedere a Sully. Preston, però, cerca in tutti i modi di dissuadere l'amico politico dal prendere Sully come guida, invano. Un piccolo gruppo formato da Matthew, Sully, Leonard, Hank, Jake, Robert E. e Preston, parte alla volta di Cache Creek la mattina presto. Intanto, in città, Michaela inizia ad avere delle piccole emorragie e non se ne preoccupa più di tanto, convinta che siano normali perdite. Quando inizia a stare molto male, però, Colleen fa chiamare un dottore che la possa visitare. Purtroppo è il suo vecchio rivale, il dottor Cassidy, a raggiungerla per visitarla. La donna reagisce male e lo scaccia in malo modo, ignorando anche il suo invito a stare a letto per alcuni giorni e riposarsi. Tornata alla clinica, Michaela sta di nuovo male e Colleen fa chiamare nuovamente il dottore per aiutarla... Intanto durante il viaggio alla ricerca di Caleb, Preston provoca terribilmente Sully, il quale cerca di non reagire mai; Leonard, invece, spiega a tutti il suo modo di pensare razzista e puramente moderno e economico, volto al progresso e in totale ignoranza della bellezza dei territori del Colorado. Preston si manifesta abile pugile durante uno scontro "amichevole" con Hank; più tardi tocca Sully sull'unico tasto che potrebbe farlo infuriare, il Dr. Mike. Quando il banchiere inizia a fare commenti sulla moglie, Sully lo prende a pugni e gli dà una lezione. Allo scadere dei quattro giorni, il gruppo giunge alla consegna e Leonard decide di ignorare i consigli di Sully. Quando vede suo figlio nelle mani di "Vaga da Sola", l'aggredisce e le punta un'arma addosso, urlando a Caleb di scappare. Tuttavia McBride, nascosto fra gli alberi, inizia a sparare agli uomini e permette alla donna indiana di scappare di nuovo con Caleb. Matthew si avventura fra gli alberi e viene steso da McBride, che lo rapisce...

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-02-03

4x18 - Vivo o morto (seconda parte)

Il gruppo corre all'inseguimento di McBride, nonostante Sully sia convinto di dover continuare a cercarlo da solo, per provare ancora una volta a risolvere la situazione senza spargimenti di sangue. Intanto McBride continua a fuggire con la sua donna "Vaga da Sola" e i due ragazzi rapiti, Caleb e Matthew. L'indiana cerca di convincerlo a scappare e lasciare andare gli ostaggi, ma McBride vuole continuare con la sua folle battaglia, e la convince che la proteggerà ad ogni costo. Durante il tragitto, Preston rimane ferito quando infila la gamba in una tagliola messa da McBride sul percorso: nonostante le cure di Jack, le ferite si infettano e lui rischia di morire. Intanto in paese Michaela è a riposo totale: Brian l'aiuta con le faccende domestiche, mentre Colleen viene schiavizzata dal Dottor Cassidy, che la sfrutta per pulire la clinica e non riesce ad andare oltre alle sue misogine idee riguardo alla medicina. Il dottore, però, riceve una lezione quando il Reverendo afferma di voler seguire il consiglio di Colleen e del dottor Mike e di non voler un intervento per togliere le tonsille, procedura considerata dalle due donne inutile e affrettata. Durante l'inseguimento, gli uomini trovano il cadavere di "Vaga da sola", uccisa dal marito in un atto di follia. Quest'azione di McBride fa cambiare radicalmente il punto di vista di Sully, che si rende conto che con lui non si può più ragionare, perché ha perso la retta via. Durante la notte, quando gli altri dormono, si allontana da solo dal gruppo e decide di attaccare McBride per sorprenderlo. Il suo piano funziona e, durante la colluttazione, McBride viene ferito da un colpo di pistola e si trascina lontano per fuggire. Liberati Matthew e Caleb, Sully corre nuovamente all'inseguimento del montanaro e si confronta con lui, trovando il coraggio di non cedere alla collera. Tuttavia ci pensa Preston a dare a McBride "ciò che merita", sparandogli e uccidendolo, convinto di dimostrare così la sua forza e il suo valore. Poco dopo sviene in preda al dolore, e gli altri membri del gruppo vorrebbero abbandonarlo al suo destino; Sully invece, da uomo d'onore, decide di portare il banchiere insieme a Matthew e dargli una chance di sopravvivenza. Tornati in città, Preston viene miracolosamente curato da Michaela e ha modo di ricevere la ricompensa messa in palio da Leonard per aver ucciso McBride; chiede a Sully come mai l'abbia salvato, e lui risponde che è inutile rispondergli se ancora non l'ha capito da solo. Michaela torna al lavoro, mantenendo a fatica la promessa di lavorare meno ore per salvaguardare la sua salute e quella del bambino. Durante la notte fa anche un sogno e prevede la nascita del figlio, sano e forte. Decide così di scusarsi con Sully per essersi stancata così tanto e promette che starà più tranquilla fino alla fine della gravidanza.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-02-10

4x19 - Patto col diavolo

Il Reverendo è in visibilio per l'imminente arrivo in città del suo mentore, il Reverendo Thomas. Preoccupato da cosa potrebbe pensare il suo maestro per le condizioni fatiscenti della chiesa, decide di effettuare dei lavori per ristrutturarla. Non avendo denaro a causa dei numerosi prestiti fatti ai cittadini nei mesi precedenti, si rivolge a Preston per ottenere un prestito, ma lui non glielo concede, non avendo il Reverendo alcuna garanzia da offrire. Nel frattempo Preston ed Hank si stanno confrontando perché entrambi hanno fretta di edificare un hotel: il banchiere vorrebbe comprare un terreno vicino alle sorgenti termali, mentre il proprietario del saloon è deciso a trovare un posto che si trovi in centro città. Quando si rende conto che il Reverendo è alla disperata ricerca di denaro, Hank capisce che può stipulare con lui un accordo per ottenere il terreno della chiesa: gli presterà i soldi, ma in cambio il religioso dovrà restituirglieli entro breve tempo, o Hank diventerà proprietario della Chiesa. Intanto Brian scrive un articolo sulla ferrovia, vista la promessa di Dorothy di pubblicarlo sul Gazette per la festa del paese; Michaela, invece, è alle prese con il signor Edwin James, malato terminale a cui fa spesso visita col Reverendo. Mentre il Dr. Mike ha il compito di lenire il suo dolore con la morfina, il Reverendo cerca di fargli affrontare la morte sollevandolo dai peccati di una vita dissoluta. L'uomo riesce così a confessarsi e redimersi proprio alla fine dei suoi giorni. La donna è anche alle prese con la preparazione di un vestitino per il battesimo del nascituro, e così si dimentica di consegnare a Dorothy l'articolo di Brian, deludendo il figlio che sperava di apparire sul giornalino del paese. I due si spiegano subito e Michaela chiede scusa a Brian, spiegandogli che il suo articolo sul treno era bellissimo, mentre lei è "uscita dai binari". Intanto il Reverendo inizia a ristrutturare la chiesa con l'aiuto di Sully, Matthew e altri paesani; tuttavia ogni volta che va dai suoi concittadini a chiedere di restituire i soldi prestati in passato, nessuno sembra disposto a rendere quanto ricevuto. Arrivata la scadenza del contratto, il Reverendo si ritrova disperato perché non è in grado di restituire il prestito a Hank, che diventa così proprietario della chiesa ed è pronto a farla diventare un hotel. Sconvolto e amareggiato, il Reverendo decide anche di lasciare Colorado Springs, sapendo di aver deluso terribilmente i suoi cittadini per aver venduto la Chiesa, simbolo della speranza del paese. Michaela si convince, anche grazie all'esperienza recente con Brian, che a tutti è concesso di commettere errori ogni tanto. Così il giorno dell'arrivo del Reverendo Thomas, raggiunge Hank alla chiesa e lo mette di fronte alla sua coscienza, portandolo a concedere più tempo al Reverendo per estinguere il debito. Tutti i cittadini si avvicinano al Reverendo chiedendogli di non andarsene, e l'uomo decide di rimanere, ottenendo anche l'approvazione del suo mentore, che gli conferma di essere diventato un ottimo uomo di fede.

AUTORE: , Nancy Bond,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-02-17

4x20 - Occhio per occhio

Un uomo dall'aspetto poco rassicurante, Johnny Reed, arriva in città e si fa subito notare per dei graffi sul viso. Durante il pranzo al caffè di Grace, trova da ridire sulla cucina e impugna una pistola, costringendo Matthew e gli altri cittadini a bloccarlo con la forza per poi arrestarlo. Invece la piccola Rosemary Hart, compagna di scuola di Colleen e Brian, viene portata alla clinica dal Dr. Mike quando si comporta in modo strano, trascinandosi muta per il paese. Michaela scopre che la ragazza è stata vittima di una violenza sessuale, e la voce si sparge in fretta. Nel frattempo la signora Judith Logan porta in città il cadavere del marito, ucciso per una rapina finita male. Tutte le coincidenze portano a pensare che il colpevole sia Reed, e così Matthew fa chiamare un giudice perché l'uomo subisca un regolare processo. La condanna stabilita dal giudice è una sentenza di impiccagione, approvata da tutti i cittadini soprattutto dopo le continue battutine di Reed e la sua totale non volontà di pentirsi. La sete di vendetta dei paesani cresce, fomentata anche dal fratello di Rosemary, Ben, convinto di voler linciare Reed per vendicarsi dell'uomo che l'ha "svergognata"; a essi deve contrapporsi il senso di giustizia di Matthew, che dapprima si trova a dover chiedere aiuto a Robert E., e in un secondo momento addirittura ad Hank. Mentre in città si costruisce il patibolo, si diffondo anche le discussioni per stabilire se la pena di morte sia giusta o meno. Colleen è molto sconvolta all'idea che Reed venga giustiziato, mentre Michaela, per una volta, sembra condividere la volontà dei suoi compaesani. Dopo alcune riflessioni con Sully, tuttavia, il dottore si ritrova a capire quale terribile atto dovrà commettere Matthew quando tirerà la leva per azionare il patibolo, e cerca di bloccarlo prima che lo possa fare. È Hank ad aiutare lo sceriffo a svolgere il suo compito, ma ciò non toglie dagli occhi del ragazzo l'orrore per il dovere che ha dovuto compiere.

AUTORE: , Kathryn Ford,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-02-24

4x21 - Cuore e cervello

Mentre Sully e Nube che corre cercano di diffondere le tradizioni indiane fra i bambini orfani della riserva, come il giovane "Cerca il sole", il governo stanzia dei fondi per la costruzione di scuole nelle riserve indiane dell'intera nazione. Il Reverendo Johnson si occupa dell'organizzazione della scuola nella riserva di Colorado Springs, chiedendo un aiuto anche a Michaela. Seguendo pedissequamente un manuale inviato dal Governo, però, il Reverendo inizia a violare le tradizioni indiane facendo tagliare i capelli ai bambini e portandoli a vestirsi come ragazzi bianchi. Nube che corre è poco convinto della direzione presa dal reverendo, e si trova ad estremizzare la sua posizione contraria all'iniziativa quando il reverendo tenta di inculcare in loro la religione cattolica. I piccoli indiani, ancora troppo giovani per comprendere le differenti culture, si trovano ad aspirare alla "salvezza cattolica" e arrivano addirittura a chiedere al Reverendo di battezzarli. I due arrivano allo scontro e il Reverendo non comprende la posizione di Nube che corre, chiedendosi dove abbia sbagliato. Michaela e Sully, però, capiscono che si deve giungere a un compromesso e organizzano una scuola alternativa, durante la quale tutti i bambini possano raccontare i diversi miti delle origini narrati dalle rispettive tribù, e alla quale viene invitato anche il Reverendo, che narra così la storia della Genesi al pari livello di tutte le altre. Intanto, in città, Dorothy vorrebbe ottenere da Preston un prestito per comprare il vecchio ufficio del telegrafo per ampliare finalmente la sua attività del Gazette, ma la strada si rivela difficile quando l'uomo non vuole saperne. Dopo averne parlato con Michaela, Dorothy capisce che deve convincere Preston parlando con lui di economia e investimenti, e così ottiene la sua attenzione e il suo rispetto. Dopo alcune trattative, la donna ottiene di diventare azionista del Gazette al 51%, mentre Preston avrà il 49% delle azioni.

AUTORE: , Andrew Lipsitz,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-03-09

4x22 - La visita

La dottoressa Miriam Tilson, che era una compagna di Michaela al college, arriva a Colorado Springs per onorare la promessa che le due amiche si erano fatte anni prima di incontrarsi almeno una volta ogni dieci anni. Miriam racconta alla famiglia di Michaela di essere diventata capo-chirurgo in un ospedale di San Francisco e di lavorare con il marito. La sua presenza in paese fa rinascere un'antica rivalità fra le due, che erano entrambe ottime studentesse, ma molto diverse per la famiglia di origine: ricca e agiata per il Dr. Mike, umile e povera per Miriam, che studiava grazie alle borse di studio. Quando Becky inizia a soffrire di forti mal di pancia, Michaela è convinta che si tratti di un blocco intestinale, mentre Miriam la dissuade e diagnostica una semplice gastrite che inizia a curare con dello sciroppo. Tuttavia, pochi giorni dopo, la ragazza sta di nuovo male e Michaela cerca di convincere Miriam che si tratta di un'occlusione che va operata al più presto. Miriam coglie l'occasione per gettare fango addosso all'amica, accusandola di essere gelosa e di invidiare la sua posizione, e di voler primeggiare a tutti i costi come quando erano a scuola. In realtà è Miriam ad essere invidiosa, perché non è vero che esercita la professione ad alti livelli, anzi il marito, sposandola, l'aveva obbligata ad abbandonare la medicina. Le due riescono ad eseguire insieme l'intervento per salvare la vita di Becky, così Miriam tornerà a casa più consapevole delle proprie capacità. Intanto Dorothy acquista alcune macchine per il nuovo "Gazette", ma si ritrova un po' in difficoltà quando si rende conto di non sapere usare il nuovo torchio. Dopo un po' di tentativi, però, la sua attività inizia a procedere per la strada giusta.

AUTORE: , Melissa Rosenberg,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-03-23

4x23 - La donna dell'anno

A Colorado Springs arriva a sorpresa la nonna di Hank, Ilsa Lawsenstrom, alla quale lui ha sempre raccontato di essere il sarto di Colorado Springs e di essere sposato con Myra, nonché il padre di Samantha. La donna, che ha origini norvegesi, lo chiama Hans e si manifesta subito essere l'unica persona alla quale Hank tenga davvero. Così, per non deluderla, chiede a Myra di aiutarlo e di fingere di essere sua moglie. Nonostante le iniziali resistenze di Horace, la commedia viene inscenata fin dall'inizio, ed Hank prende il posto del "vero" marito di Myra al telegrafo, spiegando alla nonna che ora lavora lì, e inizia a passeggiare con lei e Samantha al posto di Horace. Insieme ad Ilsa, in città arriva anche Beatrice Cartwright, un'esaminatrice incaricata di intervistare le donne candidate per diventare "Donna dell'anno dei territori del Colorado". Ovviamente la candidata è Michaela, che prende subito sul serio la sua posizione e invita Beatrice a stare a casa sua mentre girerà in paese per farsi raccontare dai suoi concittadini che tipo di donna sia. Beatrice intervista proprio tutti, rendendosi subito conto che la presenza di Michaela ha salvato la vita di molte persone (per le sue doti mediche), ma l'ha anche cambiata: è diventata una moglie, una madre, un'amica, una consigliera. La nonna di Hank, però, inizia ad accusare degli svenimenti che il Dr. Mike non riesce bene a spiegarsi e, quando chiede a Hank di fidarsi delle sue cure nonostante non abbia ancora capito cosa la affligga, lui l'accusa di rischiare la vita di sua nonna per non ammettere di non saper diagnosticare alcuna malattia, il tutto davanti a Beatrice. Anche se all'inizio Michaela non vuole ammetterlo, si rende conto che Hank ha ragione e capisce di aver sottovalutato la necessità di chiedere consiglio a un esperto per non mostrare una debolezza agli occhi di Beatrice e non perdere il premio di "donna dell'anno" a cui tutti i suoi cari tengono. Horace pazienta finché riesce, ma poi sbotta quando vede Hank in camera sua con Myra mentre parlano della nonna Ilsa. Dopo averlo cacciato anche dal telegrafo, gli fa capire che se vuole davvero bene a sua nonna dovrebbe dirle la verità e ammettere i suoi errori. Hank gli dà ascolto e racconta tutto a Ilsa, spiegandole che in realtà lui è il proprietario del saloon e non è sposato con Myra, ma nonostante ciò ha un figlio, Zach, che è un artista e frequenta una scuola speciale. La nonna Ilsa capisce la posizione del nipote e accetta la verità senza pregiudizi, vedendosi poi regalare da Hank un disegno di Zach che potrà portare con sé in Norvegia. Michaela ammette di aver sbagliato davanti alla nonna e a Beatrice, e invita Ilsa ad andare a fare una visita a uno specialista con il quale si è messa in contatto e che le ha spiegato come far diminuire gli svenimenti. Beatrice apprezza il gesto di Michaela e le conferma che candiderà lei come "donna dell'anno": al contrario di quanto pensa Michaela, convinta di non esserne all'altezza, non ci sono altre donne che lavorano, si curano della famiglia, degli amici e della comunità come fa lei.

AUTORE: , Paul Stubenrauch,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-04-06

4x24 - L'ultima chance

Sully è preoccupato perché per tanto tempo ha ignorato la richiesta dello stato di gestire la riserva in modo più politicizzato, ossia facendo convertire gli indiani, vestendoli da bianchi, costruendo case e chiese. Quando il sovrintendente Hazen arriva alla riserva di Palmer Creek, trova molte lacune nel lavoro di Sully e gli fa notare che se non cambierà metodo potrebbe arrivare a decidere di sospenderlo dall'incarico e trovare qualcun altro. Quando scoppia una lite fra Nube che corre e il pony "Due lance", è proprio l'amico di Sully ad avere la peggio e a venire accoltellato. Il guerriero viene isolato per evitare altri guai, ma Sully ha l'occasione per fare capire a Hazen che la vera cosa di cui hanno bisogno alla riserva è una guarnigione più affidabile e che faccia rispettare meglio le regole per limitare gli scontri fra tribù nemiche. Nube che corre viene portato d'urgenza da Michaela, che deve fare una trasfusione d'urgenza: ancora una volta, come nel caso di Loren, è Sully a fornire il suo sangue e salvare l'amico indiano da una morte per dissanguamento. Intanto in paese, Emma viene picchiata da un cliente del saloon e viene portata alla clinica da Matthew, che la invita ancora una volta a lasciare il lavoro da Hank. Il ragazzo le rivela di amarla e la implora di smettere di prostituirsi. Emma, vista la violenza subita, decide di dargli ascolto e lascia Hank. Matthew e Brian l'aiutano a trovare un lavoro come sarta da Loren: i due divideranno i profitti a metà ed Emma cucirà vestiti per le donne di Colorado Springs. Hazen comunica a Sully che avrà la sua nuova guarnigione e capisce che lui è un amico per gli indiani della riserva, ma lo invita a non farsi abbindolare troppo e a comportarsi da capo per le tribù, perché è lui che dà gli ordini e lui che ha il potere di dettare legge. Così, quando Sully prova a liberare di nuovo "Due lance", lo invita a calmarsi e ad evitare altre liti, se vuole rimanere nella riserva. Tuttavia, "Due lance" si lascia andare di nuovo a comportamenti violenti, così Sully lo fa portare via da Palmer Creek. Intanto Emma continua a stare male e ad avere perdite e, dopo una visita approfondita, Michaela scopre che Emma ha un tumore all'utero che, fortunatamente, è ancora in uno stadio precoce. In un primo momento, Emma non vorrebbe farsi operare, perché sa quanto Matthew desideri avere una famiglia e dei bambini, e il Dr. Mike sarà costretta a toglierle l'utero per salvarla; ma lo sceriffo la spinge a fidarsi di Michaela e così Emma accetta l'operazione. Dopo averla subita riesce finalmente a confessare il suo amore a Matthew. Mentre anche Nube che corre si riprende, Michaela si rende conto che finché sarà incinta sarà difficile continuare a lavorare alla clinica, perché sarà sempre più pesante per lei e per il bambino. La nuova guarnigione arriva alla riserva ed è capitanata dal Sergente O'Connor, che lascia subito intendere che la disciplina d'ora in poi sarà rispettata, forse fin troppo.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-04-13

4x25 - Paura!

In città arriva la gentile pittrice Isabelle Maynard, che fa subito amicizia con Brian, al quale fa delle lezioni di disegno. La donna, molto bella e raffinata, intriga subito gli uomini di Colorado Springs, ma è in particolare Preston a subire il suo fascino. I due iniziano a fare delle passeggiate, dei picnic e parlano delle loro città di origine e dell'hotel che Preston vuole costruire fuori città. Intanto, però, Michaela viene a sapere che Isabelle ha dei problemi con le mani e in seguito nota che non toglie mai i guanti. In un momento di crisi, Isabelle si sfila un guanto per verificare lo stato di alcuni eritemi sulla pelle, e Michaela si rende conto che deve avere qualcosa di grave. Così, consultando dei libri di medicina, scopre che Isabelle ha la lebbra. Parlandone con lei, Isabelle la invita a mantenere il riserbo e le chiede di consultare dei testi medici aggiornati: la lebbra non è contagiosa se non con un contatto fisico costante, e bisogna sfatare il mito che essa si trasmetta solo per via aerea. Per alcuni giorni le cose vanno bene, ma quando Horace riceve un telegramma dalla famiglia di Isabelle che la esorta a tornare a casa per essere isolata, Grace ricorda di aver visto un libro che parlava della lebbra nella clinica del Dr. Mike, e così tutti capiscono che Isabelle è malata di lebbra. Il panico si diffonde in città e tutti chiedono che la donna parta immediatamente. Quando Preston scopre la verità, abbandona immediatamente il corteggiamento di Isabelle e la allontana proprio come tutti gli altri. Persino Sully è preoccupato e si documenta con i testi medici di Michaela, scoprendo che non si conoscono gli effetti della malattia su bambini non ancora nati, così esorta la moglie a non curare Isabelle. Michaela, come sempre testarda, cerca di convincere gli abitanti a lasciare che sia la donna a decidere se vuole partire o no e decide di curarla. L'unico che sembra ancora interessato a lei è Brian, che non solo le fa visita, ma arriva addirittura a toccarle la mano per farle capire che non ha paura di lei. Anche se Michaela prova a convincere Isabelle a restare, quando la donna si rende conto che persino Michaela sarà vista come un pericolo dalla cittadinanza perché vuole curare la sua malattia, decide di partire. Michaela fa un altro discorso a Loren, Grace e Myra, facendo capire a tutti che hanno sbagliato a trattarla così e anche Sully si rende conto che non hanno avuto alcuna pietà per una donna che voleva solo poter vivere la sua vita.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-04-27

4x26 - Un solo popolo

I nuovi soldati alla riserva, capitanati dal Sergente O'Connor, pretendono che tutti gli indiani lavorino per costruire le nuove case. Nube che Corre cerca di far parlare le tribù tra di loro, ma è ancora difficile per i popoli andare d'accordo perché i vecchi asti non permettono la pace e la serenità. Quando i soldati agiscono di forza per spingerli a lavorare, alcuni indiani si ribellano. Un soldato ne insegue uno che sta scappando e mentre lottano parte un colpo del suo fucile che lo colpisce al ventre. L'unico a vedere ciò che accade è Nube che Corre, che cerca di convincere l'indiano coinvolto a non fuggire, ma senza successo. Quando i soldati vogliono sapere chi è stato, Nube che Corre confessa di essere stato lui a sparare. Mentre il soldato viene curato da Michaela, Nube che corre viene messo in isolamento. Sully, che è ancora al comando della riserva, obbliga O'Connor ad obbedire e chiede ai suoi capi di fare sì che gli indiani possano fare giustizia da soli, con un processo regolare. Nube che corre si ostina a dichiararsi colpevole, ma Sully è convinto che stia mentendo per coprire qualcuno. In questo modo l'indiano fa sì che le tribù si parlino e si rendano conto che lui è un uomo d'onore, un uomo di pace. Quando il soldato ferito muore, O'Connor chiede ed ottiene dai generali il permesso di prendere il comando alla riserva e viene dichiarato addirittura lo stato di guerra. Grazie a ciò, O'Connor ottiene che venga fatto un processo "bianco" e viene convocato un giudice da Matthew. Durante le deposizioni, Nube che corre ammette ancora una volta di avere sparato, poi finalmente rivela a Sully il suo intento: mettere la pace fra i popoli indiani, così come gli hanno indicato gli Spiriti. Intanto Dorothy ha deciso di scrivere un editoriale per spiegare ai cittadini la sua versione del processo in modo obiettivo e imparziale, ma Preston la dissuade dal pubblicarlo se non vuole perdere i suoi finanziamenti per il "Gazette". Dorothy decide in modo equo e fa uscire comunque la copia del giornale, di modo che tutti possano leggerla e farsi un'opinione. La donna dissuade anche Preston dal mandarla in bancarotta, perché troverebbe comunque il modo di aprire un altro giornale, vista la sua tenacia. Sully ragiona e trova il modo di salvare l'amico: avendo l'esercito dichiarato lo stato di guerra, tutte le vittime nemiche sarebbero definite come "vittime di guerra", e non come omicidi. Così deve valere anche al contrario e ogni soldato morto durante scontri con indiani, dovrebbe essere dichiarato "vittima di guerra". Con questa spiegazione, Sully convince il giudice a ritirare le accuse contro Nube che corre, per non dover essere la persona che porterà sul banco degli imputati anche i soldati americani che hanno ucciso degli indiani. Quando il giudice rilascia Nube che corre, alla riserva tornano finalmente la pace e la serenità e le tribù sono finalmente pronte a convivere.

AUTORE: , Julie Henderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-05-04

4x27 - Un bimbo in arrivo (prima parte)

Mancano due settimane al parto di Michaela e arrivano da Boston la madre Elizabeth e le sorelle Rebecca e Marjorie. Quest'ultima ha superato la depressione dovuta al divorzio ed è entrata nel movimento femminista per il voto alle donne, ritrovando il coraggio e il desiderio di vivere. Insieme a loro arriva anche il Dr. Andrew Cook, neolaureato di Harvard e promettente anche se inesperto medico, il cui compito a detta di Elizabeth sarà assistere Michaela durante il parto. Il Dr. Mike è preoccupata che durante il parto possa succedere qualcosa di brutto, ma Sully la rassicura. Viene anche organizzata una festa per il bambino, durante la quale Michaela riceve diversi regali dalle amiche. Emma, intanto, inizia a lavorare da Loren come sarta, ma a causa del suo passato di prostituta nessuna donna vuole comprare vestiti da lei. Brian, invece, propone a Dorothy di scrivere una storia sulla nascita della figlia del Dr. Mike e di farle da assistente al "Gazette". Dorothy gli confessa che non può permettersi di pagarlo, ma Brian si dice disposto a collaborare con lei anche se sarà solo per divertimento. Preston nel frattempo organizza una festa per l'inizio della costruzione del suo hotel, lo "Springs Chateau", ma durante i festeggiamenti Horace inizia ad esternare ad alta voce le sue lamentele nei confronti del banchiere e della vita che conduce la moglie, che lavora per lui. Horace accusa Preston di essere un ladro, e mette in forte imbarazzo Myra. Hank gli chiede di lasciarla stare e lo scontro fra i due degenera in rissa che porterà i due coniugi a chiedersi se non sia il momento di discutere dei loro problemi. Intanto alla riserva il sergente O' Connor ottiene il permesso di spostare gli Cheyenne e gli Arapaho dalla riserva, in quanto in conflitto con gli Utah e i Pony. Sully, tuttavia, cerca di opporsi, in quanto ormai le tribù avevano trovato il modo di coabitare pacificamente, e ottiene una sospensione del provvedimento dal suo superiore Hazen. Quando raggiunge o' Connor e gli indiani, in viaggio per il trasferimento, il sergente non vuole eseguire l'ordine, combatte con Sully e lo ferisce. Gli indiani ne approfittano per scappare e Nube che Corre va a cercare l'aiuto di Michaela. La donna, intanto, è preoccupata perché Sully non torna da diverse ore. Dalla riserva giungono notizie della fuga degli indiani e del ferimento di Sully, così la città organizza una squadra di ricerca. Ma è nella notte che Nube che Corre va a cercare il Dr. Mike per portarla da Sully, che ha urgente bisogno delle sue cure...

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-05-11

4x28 - Un bimbo in arrivo (seconda parte)

Michaela giunge da Sully con Nube che Corre, pronta a curargli le ferite. Il sergente O' Connor li trova, cattura Nube che Corre e lo porta alla nuova riserva, anche se Sully promette che la storia non finirà così. I due però non possono opporsi e devono tornare in paese senza l'indiano. In città tutte le donne sono preoccupate per la sparizione di Michaela, che ha lasciato un messaggio molto laconico in cui si limitava a dire che andava a cercare Sully. Viene così organizzata una nuova squadra di ricerca, condotta dalle donne e composta da Dorothy, Grace, Myra, Marjorie e Rebecca. Horace non vorrebbe che la moglie partisse, ma Myra dice che deve farlo per aiutare il Dr. Mike. Durante la loro assenza, Horace si ammala di calcoli e Andrew lo deve operare, vincendo la paura per la sua prima operazione da solo, durante la quale viene assistito mirabilmente da Colleen, con la quale sta nascendo una tenera amicizia. Intanto nei boschi Michaela stecca in qualche modo la gamba di Sully, ma proprio mentre stanno tornando in città inizia il suo travaglio. Anche se in un primo momento i due pensano di tornare, a Michaela si rompono le acque e si trova costretta a partorire nel bosco, assistita solamente dal marito. Sully all'inizio è bloccato dalla paura, ma alla fine riesce a far nascere una bellissima bambina. Le squadre di ricerca tornano in città senza aver trovato nessuno e Myra si precipita da Horace, il quale le dice di essersi sentito solo al mondo mentre stava male e di avere questa sensazione ormai da molti mesi. Anche Sully e Michaela rientrano e, per la gioia di tutti, presentano ai cittadini e alla loro famiglia la bambina, che hanno deciso di chiamare Katie. La bambina viene portata a casa e i suoi fratelli Matthew, Colleen e Brian si dimostrano subito molto teneri nei suoi confronti. Colleen, parlando anche a nome dei fratelli, chiama Sully "papà" e lo rende così molto orgoglioso. Horace torna a casa dopo l'operazione, ma non riesce più a comunicare con la moglie; Myra pensa che un periodo di separazione farà loro bene e decide di partire per far visita a sua sorella a St. Louis. Emma e Mattew, invece, decidono di non affrettare troppo le cose fra loro e aspettare a sposarsi. Hank e Jake non sono molto contenti che Preston apra un hotel, così, su suggerimento di Marjorie, decidono di mettersi in affari e aprirne uno anche loro. Loren, invece, regala a Dorothy un'insegna per il giornale, che lei in quel momento desiderava ma non poteva permettersi. Brian si vede pubblicata la sua storia sulla nascita della sorella. Infine Sully comincia a scrivere al suo superiore per ottenere il ritorno di Nube che Corre alla riserva di Palmer Creek, ma O'Connor gli comunica che è stato licenziato.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-05-18

Stagione 5

5x1 - Assalto al treno

Il Dr. Mike riprende a lavorare dopo la nascita della figlia Katie. Durante la sua "maternità", il Dr. Andrew Cook l'ha sostituita alla clinica e ora si offre di assisterla, nel caso avesse bisogno di orari di lavoro più flessibili per occuparsi della bambina. I due vanno d'accordo e si rispettano, ma Michaela fatica a riappropriarsi di uno spazio che per tanti mesi era stato occupato da Andrew, che si è conquistato anche le simpatie della cittadinanza, nonché l'amicizia di Colleen. Sully invece non è più un agente indiano, ma da tempo sta scrivendo a tutti affinché Nube che Corre torni a Palmer Creek. Riesce a ottenere un colloquio con il Generale Wooten, con il quale fa un patto: accetta di non interferire più con la questione indiana in cambio della sostituzione del sergente O' Connor alla riserva e del ritorno dell'amico Nube che Corre. Sully va a prendere l'amico a Denver e i due programmano di tornare in treno. Durante il viaggio di ritorno, Sully e Nube che Corre finiscono nel vagone merci perché gli indiani non sono ammessi sulle carrozze passeggeri. Tuttavia è grazie a questa fatalità che i due scoprono dei banditi mentre assaltano il treno e ne deviano il percorso. Sully e Nube che Corre impediscono che il treno precipiti da una rupe verso la quale esso stava sfrecciando durante il deragliamento. Tuttavia ci sono moltissimi feriti e da Colorado Springs arrivano i soccorsi, inclusi Michaela, Andrew, Colleen e Jake che si impegnano per curare le persone coinvolte. Michaela, contro il parere di Andrew, esegue sul posto una difficile operazione di asportazione della milza, salvando la vita del paziente. Andrew comprende il suo errore di valutazione e si sente umiliato. Michaela però gli fa notare che tutti fanno errori. Tuttavia ora è Michaela a tornare a brillare a Colorado Springs, perché tutti ricordano quanto sia brava come medico. Andrew, un po' per ripicca, prende la palla al balzo per informarsi sull'offerta di Preston come direttore della sua clinica all'hotel...

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-09-21

5x2 - Scelte difficili

Il Dr. Mike sembra non riuscire a conciliare l'esercizio della professione di medico con le cure per la figlia Katie: i troppi impegni la portano a trascurare sia i suoi pazienti che i suoi famigliari, non da ultimo Sully, che tuttavia si mostra molto comprensivo. Michaela vive momenti di grande difficoltà e giunge a considerare l'ipotesi di abbandonare la professione. Quando Hank ha un fortissimo raffreddore e i rimedi suggeriti da Andrew non riescono ad aiutarlo, Michaela gli offre dell'ortica per dei fumenti, come ha imparato dagli Cheyenne. Così Hank la va trovare e la ringrazia, facendole capire che è preziosa per la comunità con il suo lavoro. Alla fine, Michaela capisce che essere medico è parte del suo essere e decide di vivere gli impegni giorno per giorno e di accettare qualche compromesso. Colleen, invece, è stata ammessa al college e deve prepararsi in tutta fretta a partire per Denver. La partenza la spaventa, perché la porterà a lasciare tutto ciò che ama e niente sarà più come prima. Tuttavia trova il coraggio di partire e intraprendere quella strada tanto a lungo desiderata che la porterà a studiare medicina.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-09-28

5x3 - Negligenza

Il Dr. Mike somministra a un bambino con una forte diarrea una medicina indiana che ha usato più volte con successo. Durante la notte, purtroppo il piccolo Michael muore e il dottore non sa capacitarsi del perché. I genitori del bambino la accusano di negligenza e ottengono un provvedimento cautelare che le vieta di esercitare la professione medica finché una commissione non avrà deciso se abbia colpe nella morte del nenoato. Una prima udienza avviene a Colorado Springs e viene chiamato anche il Dr. Cassidy a valutare l'operato di Michaela. Ovviamente, quando i dottori scoprono che ha usato un rimedio indiano per curare un bambino bianco, Michaela viene subito vista come un medico incompetente e le viene vietato di esercitare la professione, inoltre deve pagare ai coniugi la somma di 2000 dollari. Il Dr. Mike però riesce a dimostrare che la morte del bambino non era dovuta a una sua colpa, bensì a un difetto di fabbricazione del biberon dal quale questi beveva il latte, che comprometteva l'igiene dell'utensile. Quando Michaela viene riabilitata la cittadinanza esulta, mentre Andrew è talmente colpito dalla determinazione con cui Michaela ha lottato per continuare a fare il medico che decide di tornare a Boston per dire a suo zio che non lavorerà più con lui e che si trasferirà a Colorado Springs definitivamente.

AUTORE: , Peter Dunne,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-10-05

5x4 - Non è tutto oro

Colleen torna per la prima volta da Denver, ma è molto demotivata a causa della difficoltà degli studi e delle sue lacune iniziali, e arriva a pensare di abbandonare il college e di seguire nei suoi viaggi la cantante Gilda St. Clair, conosciuta a teatro e in visita a Colorado Springs per un concerto organizzato da Preston. Colleen passa molto tempo con la cantante, e ha stretto un rapporto di amicizia con lei, così il dr. Mike teme che la figlia rinunci al suo sogno di diventare medico troppo presto e finisce col litigare con lei. Nel frattempo Gilda diventa oggetto di attenzioni da parte di tutti, anche se Michaela si rende conto che la donna ha dei problemi alla gola. Ciò non distoglie Gilda dalle sue passioni: la donna arriva anche a commissionare ad Emma un vestito per il concerto, dopo che ha visto quello realizzato dalla sarta per il compleanno di Colleen. Questa è per Emma la spinta a vedere finalmente ingranare la sua attività di sarta in città, dato che le donne di Colorado Springs si sono finalmente convinte ad accettare di comprare vestiti dalla sarta che ha confezionato un abito per una cantante tanto famosa. Intanto Gilda propone anche a Colleen di diventare la sua dama di compagnia e girare il mondo insieme a lei. Quando Colleen ne parla con Michaela, la madre cerca di dissuaderla e le ricorda il suo progetto di studiare medicina. Quando Gilda sviene e inizia ad accusare sintomi gravi, Michaela la visita e scopre che ha un polipo in gola. Anche se in un primo momento Colleen è convinta che la madre voglia operare la cantante solo per rovinare la sua carriera di modo che Gilda non la porti via con sé, Colleen si ricrede quando Gilda rischia di morire e Michaela si trova costretta a fare un intervento d'urgenza. Durante l'operazione, Colleen riscopre la sua inclinazione per la medicina. Sarà con grande fervore che tornerà a Denver per riprendere gli studi.

AUTORE: , Jennifer Tait,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-10-12

5x5 - Los Americanos

I cittadini di Colorado Springs stanno cercando una nuova maestra per la scuola, dato che il Reverendo deve seguire troppi lavori e occuparsi anche della salute spirituale dei cittadini. Nel frattempo, in città arriva una coppia di sposi messicani, i signori Morales. Mentre il marito è molto fiducioso per la loro nuova vita in una città americana, la moglie Teresa non pare avere intenzione di legare con i cittadini, avendo pregiudizi sui coloni delle terre che un tempo erano del Messico. La donna riesce a lasciarsi andare solo con i piccoli Brian e Anthony, che si dimostrano fin dall'inizio volenterosi nell'aiutare la coppia con i lavori nella loro nuova fattoria, ottenuta dal sig. Morales tramite un prestito della banca di Preston. Nel frattempo, Michaela e Sully devono decidere quando battezzare la piccola Katie e chi saranno i suoi padrini. La scelta si rivela ben presto difficile, perché i due non sanno decidere a chi affiderebbero la loro bambina nel caso dovesse succedere loro qualcosa. Poco tempo dopo, signor Morales giunge alla clinica di Michaela in gravi condizioni a causa di un'aggressione da parte di un leone. Il dottor Mike cerca di salvarlo, ma l'uomo muore per le ferite. Teresa, disperata per la morte del marito, accusa la donna di non aver fatto tutto il possibile, dopodiché si mette alla ricerca di un posto di lavoro per poter onorare i debiti contratti dal marito. Nel frattempo, la maestra contattata dal Reverendo comunica che deve rinunciare all'impego; così Brian spiega alla madre che la signora Morales ha studiato di un collegio di suore cattoliche e convince Michaela a proporla come nuova maestra. Il consiglio non sembra troppo convinto ad accettare una straniera, per giunta cattolica, come insegnante per i loro figli. Ma dopo l'ennesimo discorso di Michaela, i cinque decidono di concederle un mese di prova. Nel frattempo, Michaela si trova di nuovo costretta a curare Anthony dopo che il bambino ha subito un altro dei suoi misteriosi attacchi. Grace e Robert E. discutono sull'eventualità di adottare Anthony legalmente, ma l'uomo non vuole che scoprano la sua presenza a Colorado Springs e sostiene che loro possano essere una famiglia anche senza una constatazione ufficiale della cosa. Tuttavia, dopo che Anthony sta di nuovo male, anche Robert E. cede all'idea e lui e Grace comunicano ad Anthony che lo adotteranno. Questa situazione chiarisce le idee a Sully e Michaela, che scelgono proprio i due amici Grace e Robert E. per fare da padrini a Katie.

AUTORE: , Kathryn Ford,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-10-19

5x6 - L'ultimo ballo

A Colorado Springs si sta organizzando l'annuale ballo degli innamorati e Brian si trova in difficoltà quando non sa come invitare Sara, la ragazza che gli piace. Per farlo chiede consigli sia a Sully che a Loren, i quali gli fanno capire che per certe cose occorre buttarsi e non perdere troppo tempo, per non rischiare di non cogliere al volo l'occasione. Emma riceve una proposta di lavoro da Gilda St. Clair, che la invita ad unirsi a lei come sarta. Matthew, intanto, si sta rendendo conto che non ama la ragazza come amava Ingrid, e quindi non è più convinto di volerla sposare. Quando i due ne parlano, capiscono di essere ormai degli ottimi amici che si sono aiutati quando ne avevano più bisogno, così Emma decide di accettare e partire. Intanto a Sully viene proposto di andare lavorare nel Parco Nazionale di Yellowstone, che sta per essere realizzato nel Wyoming, e questo crea qualche incomprensione con Michaela. La donna non vorrebbe lasciare la città in cui loro si sono conosciuto, innamorati e sposati. D'accordo con i ragazzi, Sully "rapisce" Michaela per una notte fuori casa e la porta nei boschi dove trascorrono un po' di tempo da soli. Lì riesce a farle capire che è importante per lui partire per difendere quella terra da altri attacchi di cacciatori e usurpatori. Dorothy ha deciso di scrivere un libro sulla vita di Nube che Corre per poter descrivere le usanze indiane in modo obiettivo e oggettivo; l'indiano non accetta subito, ma Dorothy gli propone un patto: scriverà il libro e glielo farà leggere, per poi pubblicarlo solo se lui accetterà il suo lavoro. I due iniziano a passare delle giornate insieme per parlare delle usanze indiane, e si trovano molto coinvolti l'uno dall'altra quando Nube che corre le descrive le varie danze indiane. Anche Dorothy parla all'indiano delle danze bianche, e gli insegna a ballare il valzer. Anche Colleen ha piccoli problemi di gelosia, quando nota che Andrew ha invitato l'amica Beckie per una colazione; dopo un attimo di smarrimento iniziale, però, capisce che non vuole rovinare l'amicizia per un ragazzo, così invita Beckie ad andare al ballo insieme a lei, così le due potranno ballare insieme come facevano da ragazze. Anche se Sully e Michaela hanno deciso di partire, decidono di non parlarne ai ragazzi. Brian sta realizzando un progetto di biologia e ha deciso di creare un plastico delle meravigliose Red Rocks vicine a Colorado Springs, dove passa molto tempo libero con Sully. Quando il padre vede il progetto, capisce che dovrà combattere per la sua terra, non per un'altra. Così comunica a Michaela la sua decisione di non partire e di rimanere.

AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-10-26

5x7 - L'elezione

Preston decide di sfidare Jake per l'elezione del sindaco e i cittadini iniziano a dividersi. Nonostante Preston sia più colto e ricco di Jake, Michaela sembra volersi schierare dalla parte del già sindaco Slicker, comunicando ai concittadini la sua decisione di appoggiare Jake perché durante il mandato non ha approfittato della carica per interessi personali e si sta davvero interessando ai desideri della gente. Robert E. stringe un patto con Jake: convincerà gli uomini di colore del ghetto a votare per lui se gli concederà un posto nel consiglio cittadino. Nel frattempo, Nube che corre chiede l'aiuto di Sully per liberare un prigioniero della riserva che deve tornare in Messico per curare suo figlio. Sully comunica a Michaela la sua decisione di aiutare l'indiano, ma la donna non sembra convinta e vorrebbe che lui rinunciasse per il bene della loro famiglia. Sully non vuole sentire ragioni, e fa scappare l'indiano che, tuttavia, viene ferito da un proiettile a una gamba. L'uomo porta l'indiano nel capanno di casa e Michaela cura il fuggiasco di nascosto. Preston, giunto a casa di Michaela per accaparrarsene la fiducia, scopre l'indiano nascosto nel granaio e torna in città a parlarne con Dorothy. Jake origlia la conversazione e, mal consigliato da Hank e Loren, decide di rivelare la scoperta all'esercito in cerca dell'indiano sparito. Matthew riesce ad avvisare la madre, così Sully scappa con l'indiano e lo porta al confine. Quando la truppa raggiunge casa di Michaela, la incarcerano come traditrice e la mettono in cella con la piccola Katie. Dorothy fa venire un ritrattista da Denver per fare un disegno di Michaela e scrivere un articolo che alzerà di certo un polverone, in modo che la dottoressa venga liberata. Intanto si tengono le elezioni, e i cittadini sono ancora convinti di aver bisogno della guida del Dr. Mike, per capire di votare. Nonostante il voltafaccia di Jake, che l'ha denunciata, la donna invita i suoi paesani a votare per lui. Le elezioni sono vinte effettivamente da Jake, che mantiene la promessa e concede a Robert E. il posto nel consiglio, spinto da una Michaela inarrestabile che gli ricorda che lei e Dorothy controlleranno che lui rispetti le promesse fatte in campagna elettorale e pubblicheranno sul Gazette quelle che invece non manterrà. Sully e Michaela fanno capire a Brian, un po' scosso dal fatto che i genitori abbiano violato la legge, che a volte è giusto battersi per delle cause valide, anche se bisogna violare le regole.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-11-02

5x8 - Ricordati di me

In città arriva un anziano molto malato che Jake riconosce subito come suo padre. Il sindaco reagisce male al suo arrivo, e ha diversi scontri verbali sia con Michaela che con Brian, che rimane molto colpito dal rapporto di Jake con suo padre. Jake non accetta l'idea che lui non si ricordi niente del loro passato e della morte dei suoi fratelli, ma l'uomo non ne ha colpa vista la malattia che lo affligge (la demenza senile). L'uomo è arrivato in città con una pepita d'oro, che ha convinto Loren, Hank e Horace ad andare alla ricerca dell'oro nelle zone in cui il vecchio ha detto di aver trovato l'oggetto prezioso. Dopo alcune ore di inutili ricerche, Hank si rende conto che Horace sta cercando di dimostrare a se stesso che può andare avanti anche senza Myra, ma il proprietario del saloon gli fa capire che lei non tornerà anche se lui cercherà di arricchirsi. Poco prima che il padre di Jake muoia, riesce a scambiare delle toccanti parole con Brian, che crede essere suo figlio. I due partono per andare a seppellire il vecchio dove aveva chiesto di essere deposto, vicino alla sua asinella, morta tempo prima. Brian rivela a Jake che il padre ha parlato di lui in punto di morto e gli ha lasciato la sua pepita. Il bambino è molto colpito dagli avvenimenti e chiede a Sully se secondo lui il suo vero padre possa dimenticarsi di loro. Sully lo invinta a scrivergli per assicurarsi che lui non si dimentichi di suo figlio.

AUTORE: , Steven Baum,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-11-09

5x9 - La leggenda vivente

Dei banditi rapinano la banca di Colorado Springs e Matthew viene ferito nel tentativo di fermarli perché, come sempre, non porta la pistola in città. Quando la banda di delinquenti fugge col denaro, Preston spiega ai cittadini che la taglia per la loro cattura è di 1000 dollari. Così non solo lui parte per cercarli, ma anche Hank, invogliato dal denaro che potrebbe servigli per gli acquisti del nuovo hotel che lui e Jake stanno costruendo in società. Mentre Matthew si riprende dalla brutta ferita, in città arriva Elias Burch, uno sceriffo federale leggendario che avrebbe ucciso più di 100 uomini e che ora è deciso ad arrestare i banditi. Matthew si sente messo in ridicolo e, durante la notte, scappa per raggiungere Burch e trovare i banditi, per poter poi riacquistare la fiducia dei cittadini. Sully e Michaela partono subito alla sua ricerca e lo trovano insieme a Burch, che non vuole Matthew fra i piedi in quanto lo considera un "ragazzo che gioca a fare lo sceriffo". Matthew convince la madre e Sully che deve trovare i banditi per riacquistare un po' di orgoglio, così i due decidono di accompagnarlo. Intanto in città Jake si sta invaghendo della signora Morales, ma non sa come muoversi con lei. Brian, che intuisce l'alchimia che si sta creando fra i due, gioca un po' il ruolo di un piccolo e furbo cupido, e spinge Jake a chiedere alla signora Morales se le serve aiuto per costruire uno steccato. È così che i due rompono il ghiaccio e iniziano a frequentarsi. Nei boschi, Matthew e i genitori si riuniscono a Burch quando trovano la banda di criminali appartata a dormire. L'arrivo di Hank e Preston fa scatenare una sparatoria che culmina con il ferimento di Burch, messosi fra un colpo di pistola e il Dr. Mike per salvare la donna. Burch rivela a Matthew che non ha mai ucciso uomini con la sua arma, ma anzi ha sempre usato il cervello per cercare di non usare pistole per compiere il suo dovere. Così il gruppo continua a inseguire i banditi, questa volta con un Matthew più consapevole che sparare non serve a molto. Grazie a un piano astuto, i quattro riescono a catturare i banditi e Matthew torna in città prendendosi tutti gli onori per lo sceriffo che ha riportato l'ordine a Colorado Springs.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-11-16

5x10 - La tempesta

Michaela si prepara a festeggiare il giorno del Ringraziamento, ma sia Colleen che Matthew sembrano non poter arrivare in tempo, dato che lo sceriffo vuole andarla a prendere a Denver. Intanto il padre di Preston arriva in città per l'inaugurazione dell'albergo del figlio, lo Springs Chateau, ma sembra essere sempre indisponente nei suoi confronti. Trova la sua banca troppo piccola, i suoi collaboratori poco professionali e il suo hotel decisamente ampliabile. Preston cerca di fare bella figura col padre portando via la carrozza ad Horace perché è in ritardo con una delle rate. Questo non fa che mettergli contro il resto della cittadinanza. Intanto Andrew ha deciso di lavorare alla clinica dell'hotel di Preston, con molta amarezza da parte di Michaela che si era affezionata al dottore e trovava il suo aiuto prezioso alla clinica. Il giorno del Ringraziamento, però, una tremenda tempesta impedisce al treno in partenza da Denver di muoversi, così Sully e Brian decidono di andare a prendere Colleen e Matthew a cavallo. I due vengono sorpresi dalla tempesta nel bel mezzo del viaggio e devono fermarsi e passare la notte all'aperto. Michaela rimane a casa sola con Katie, per vedere il marito e il figlio tornare solo la mattina dopo, incolumi. In paese la tempesta si abbatte su alcune case e strutture, fra le quali la sede del Gazette di Dorothy. Ma i danni peggiori li subisce Preston, che decide di non rimandare l'inaugurazione e mette in pericolo tutti gli ospiti quando la tempesta si abbatte sull'hotel, provocando decine di feriti oltre a notevoli danni alla struttura. Anche se suo padre se ne va malcontento dell'operato del figlio, Preston si rende conto che nella disgrazia subita ha riacquistato il rispetto dei suoi concittadini, che lo aiutano a sistemare i danni all'hotel e festeggiano il Ringraziamento lì. Michaela e Andrew curano insieme i feriti e vedono tornare da Denver Matthew e Colleen, arrivati giusto in tempo per festeggiare.

AUTORE: , Eric Tuchman,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-11-23

5x11 - Uguaglianza

Jake e Hank inaugurano il Pepita d'oro, ma devono fare i conti con la concorrenza di Preston. I tre affaristi iniziano a tirarsi tiri mancini a vicenda: prima Preston porta via un cliente ai due soci promettendo una notte gratis allo Springs Chateau; in seguito, Jake e Hank fanno notare allo stesso cliente che nell'hotel di Preston sono accettate anche coppie di colore come ospiti, così l'uomo se ne va. Intanto Robert E., ora consigliere della città, ottiene dei fondi per aprire una scuola per i figli degli ex-schiavi e permettere così anche ad Anthony di studiare. Ma la maestra Morales si rifiuta di accettare un altro incarico, dimostrandosi razzista nonostante le sue origini straniere. È quindi Grace che deve occuparsi dell'insegnamento, nonostante i suoi molti impegni col Cafè e con l'hotel di Preston. Tuttavia Anthony è troppo avanti rispetto ai suoi compagni e Robert E. e Grace decidono di fargli frequentare la scuola dei bambini bianchi, spinti anche da Michaela. La cosa provoca il disappunto di buona parte dei genitori di Colorado Springs e fa risorgere i dissapori che da un po' di tempo si erano sopiti nei confronti della gente di colore. Brian non capisce il razzismo dei compaesani e scrive un editoriale per il Gazette. Il bambino litiga con Loren quando si rende conto che anche lui, come gli altri, non vuole che Anthony frequenti la scuola dei bambini bianchi. La maestra Morales non vuole assolutamente che Anthony vada a scuola da lei, e invita Jake a risolvere la questione come sindaco. Intanto Jake ed Hank propongono a Grace di lavorare per loro, dato che la donna ha deciso di non assistere più Preston dopo aver notato che non vuole più farla entrare dall'ingresso principale solo perché è di colore. Ma Grace si rifiuta, perché Hank e Jake sono i primi a non volere suo figlio alla scuola dei bianchi. Il sindaco, infatti, insieme agli altri genitori, vieta la presenza di un bambino di colore alla scuola. Robert E. e Grace vorrebbero desistere per il bene di Anthony, ma vengono convinti da Sully, Michaela e Brian ad accompagnare insieme il bambino a scuola. Prima delle lezioni nasce una colluttazione fra uomini di colore e bianchi; durante lo scontro, un carro viene mosso e il giovane Phillip rischia di rimanere ucciso sotto il suo peso, ma Anthony gli fa scudo col suo corpo e subisce un grave colpo alla testa, che lo fa entrare in una sorta di coma quando Michaela diagnostica la presenza di un ematoma. Dopo questo evento le cose in città si calmano e il signor Bray capisce di aver sbagliato a criticare la presenza di Anthony a scuola. Non appena il bambino sta meglio, i genitori lo accompagnano alla scuola della signora Morales, resasi conto di aver sbagliato a voler allontanare Anthony dopo uno scambio di opinioni con il Dr. Mike, e finalmente il bambino viene accettato a scuola, anche grazie all'opinione positiva di Loren che convince gli altri dopo aver letto l'interessante editoriale di Brian. Grace accetta di lavorare per Hank e Jake, dato che il sindaco si è dimostrato favorevole alla presenza di Anthony a scuola.

AUTORE: , Julie Henderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-12-07

5x12 - Un posto per morire

Colleen torna a casa dal college, dopo aver superato brillantemente i primi esami. Michaela sta curando un uomo per un'ernia, un altro per una scheggia alla mano e Dorothy per una semplice tosse e si attiene alla procedura di disinfettazione degli strumenti utilizzati in tutti e tre i casi. Intanto, all'hotel di Preston, Andrew si deve scontrare con il direttore perché dà consigli su come curare i pazienti in modo sano, mentre Preston vorrebbe che trarre profitto a discapito della salute effettiva dei suoi clienti. Alla clinica di Michaela, le cose peggiorano: il malato di ernia ha un'infezione alla ferita, così come il paziente curato per la scheggia alla mano, che arriva in clinica in condizioni disperate e muore poco dopo. Anche Dorothy peggiora e Michaela chiede l'aiuto di Nube che Corre, che le porta le sue erbe per lenire i suoi dolori allo stomaco. Michaela cerca di capire quale possa essere la causa dell'infezione dei tre pazienti. Mentre analizza tutta la procedura fatta, anche il paziente operato di ernia muore. Michaela scopre che l'infezione si trova all'interno della sua valigia porta-strumenti. Sully allora la porta fuori città per bruciarla. Nel frattempo, però, viene a mancare anche la donna cinese che lava le lenzuola della clinica; Michaela scopre che ha accusato gli stessi sintomi degli altri pazienti, così si rende conto che l'infezione potrebbe essere ovunque nella struttura, anche nelle lenzuola. Dopo aver parlato con l'amico Nube che Corre, capisce che l'unico modo di debellare l'infezione è bruciare tutto ciò che la clinica contiene. Il Dr. Mike deve bruciare tutto: strumenti, arredamento, teli, le cartelle cliniche e tutti i ricordi più cari, compresi quelli legati al padre e a Boston, come le foto o il diploma di laurea. Dato che deve ricomprare tutto, appoggiata da Sully, ottiene un prestito dalla banca di Preston, che li porta a mettere un'ipoteca sulla casa come garanzia. Anche Andrew aiuta Michaela, prestandole dei medicinali e degli strumenti. Però i cittadini hanno timore a tornare nuovamente da lei per le cure mediche, lasciando Michaela nello sconforto. Mentre Sully scarica dal carro il nuovo tavolo operatorio, si ferisce al braccio. Michela lo medica e gli mette dei punti. Quando finalmente arriva il momento di togliergli le bende, è chiaro che l'infezione da stafilococco è stata debellata perché Sully sta bene. E i pazienti di Michaela ritornano finalmente da lei.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-12-14

5x13 - La stagione dei miracoli

La città si prepara a festeggiare il Natale e Brian vorrebbe addobbare il grande albero in città, ma nessuno sembra essere disponibile ad aiutarlo con le decorazioni. Il reverendo, all'improvviso, perde parzialmente la vista a causa di una infiammazione del nervo ottico. Michaela e Andrew sperano che si tratti di un disturbo passeggero e decidono di bendarlo per qualche giorno, curandolo con delle erbe indiane che servono a combattere le infiammazioni. Mentre Sully pensa che sia il caso di prepararsi al peggio e costruisce per lui un bastone da non vedenti, tutta la città è ottimista e persino Hank fa una preghiera per il Reverendo. Nessuno però è fiducioso come Brian, convinto che Dio farà un miracolo e ridarà la vista al Reverendo. Infiammati da un nuovo vigore, i fedeli aiutano Brian a decorare l'albero e la città intera. L'enorme abete viene addobbato con centinaia di angeli e candele, proprio come il Reverendo ha descritto il "primo Natale", con la Stella di Betlemme in cima. Quando Michaela toglie le bende al paziente, tuttavia, si scopre che il disturbo è peggiorato e il Reverendo non vede più nulla. Brian è molto deluso e sconvolto per il fatto che Dio non abbia ascoltato le loro preghiere; anche Michaela si chiede perché Dio abbia inflitto una pena così terribile al Reverendo. È Sully che le fa capire che forse non devono pregare perché lui guarisca, ma perché riesca ad accettare la sua nuova condizione. La donna trova il modo di aiutare il Reverendo ad accettare il fatto di essere diventato cieco, e lo convince ad andare alla messa di Natale. È proprio il Reverendo che per primo si accorge che sta nevicando fuori dalla chiesa...

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1996-12-21

5x14 - La diga

Mentre Brian si sente un po' trascurato da Michaela, molto impegnata con la piccola Katie, Matthew viene chiamato a vigilare sullo svolgimento dei lavori di un'impresa che sta costruendo una diga che andra ad allagare la valle. Visti i continui rallentamenti da parte di vandali e dimostranti, il direttore della ditta chiede al ragazzo di usare la sua autorità di sceriffo per tenere tutto sotto controllo. Preston è contrario alla creazione di questa diga, così come Sully, anche se i due hanno intenti opposti: mentre il primo pensa solo al suo tornaconto personale, ossia al fatto che i lavori prosciugheranno il fiume che passa vicino al suo albergo, il secondo ne fa una questione ecologica e ambientale. Sully è infatti preoccupato perché la bellissima valle, che vorrebbe far diventare patrimonio naturale, verrà distrutta. Preston ingaggia degli uomini per bloccare una consegna di dinamite; dopo aver ricevuto diversi rifiuti alle sue richieste fatte in modo "legale", Sully si offre di aiutare Preston e i suoi, a patto che non vengano usate le armi. Durante il trasporto della dinamite, uno degli uomini di Preston perde la ragione quando si rende conto che nelle casse sul carro non c'è davvero esplosivo, e che il trasporto è stata una copertura per salvaguardare la consegna della merce. L'uomo spara a uno dei conducenti e ferisce l'altro, poi fugge. Preston e Sully portano il ferito al campo per essere curato dal Dr. Mike, e quando l'uomo si sveglia rivela la presenza di Sully insieme all'uomo che gli ha sparato. Preston ne esce completamente pulito, dato che nessuno l'ha visto. Matthew, però, insegue Sully e si trova costretto ad arrestarlo. Sentendosi in colpa per aver litigato con l'uomo che di fatto è un padre per lui, Matthew convince Preston a testimoniare a favore di Sully, in modo che l'uomo ottenga uno sconto della pena. Sully se la cava con solo alcune settimane di prigionia, e la valle viene effettivamente deturpata dalla creazione della diga.

AUTORE: , Sara Davidson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-01-11

5x15 - L'ultima apparizione

Il reverendo, resosi conto di non poter più vivere da solo a causa della recente cecità, si trasferisce da Loren, nella stanza che una volta era di Dorothy. Mentre Sully esce di prigione, in città arriva Theodore Quinn David Ogden Stiers, zio e padrino di Michaela e noto concertista. Brian si affeziona subito a lui e prende lezioni di piano, deciso a organizzare un concerto per i cittadini di Colorado Springs. Theodore sembra avere un ottimo rapporto con Michaela, ed è sempre stato un pacifista convinto, pronto a combattere per i suoi ideali. L'uomo, però, si trova a scontrarsi con Sully su diverse argomentazioni, fra le quali la ferrovia. Sully vorrebbe impedire che passi per le Red Rocks e sta cercando un modo per impedirlo. Al contrario, Theodore vede nella ferrovia uno strumento di progresso. L'uomo si lega molto a Brian e inizia a temere che Sully possa influenzarlo negativamente, dato che lo coinvolge nelle sue battaglie. Lo zio Quinn cerca allora di convincere Brian a dedicare la sua vita alla musica, sotto la sua guida, invitandolo a rinunciare ad aiutare il padre. Michaela capisce che dietro questo comportamento dello zio ci sono delle sofferenze latenti per la morte di suo cugino, il figlio di Theodore, che aveva deciso di combattere con gli abolizionisti anche su suggerimento del papà di Michaela, ma contrariamente alla volontà del padre. Quando Sully e Brian partono per le Red Rocks, Theodore li segue e la sua presenza porta Brian ad avere un incidente che gli causa la rottura di una gamba. Michaela e lo zio discutono a lungo e la donna sente il suo padrino incolpare suo padre per la morte di suo cugino. In seguito, i due si riconciliano e chiariscono. Theodore e Brian riescono comunque a fare il loro concerto e intrattengono i famigliari e gli altri paesani di Colorado Springs.

AUTORE: , Robert Hamilton,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-01-25

5x16 - Malattia mortale

Kid Cole (Johnny Cash) e Sorella Ruth (June Carter Cash) tornano a Colorado Springs. Michaela e Sully si rendono subito conto che il rapporto fra i due è in crisi evidente. La donna confessa a Michaela che sono in procinto di divorziare, perché non si capiscono più e non fanno altro che litigare. Michaela e Sully cercano di aiutarli, dapprima parlando con loro e cercando di capire le loro ragioni, poi invitandoli a cena. Michaela scopre che Kid Cole in realtà non è affatto guarito dalla tubercolosi, e che ha mentito alla moglie per proteggerla e per non causarle dolore. La sua idea è quella di lasciarla in California, in modo che non debba assistere alla sua morte e soffrire. Il Dr. Mike non può dire la verità alla sua amica, a causa del suo giuramento come medico, ma cerca di convincere il testardo pistolero a confessare tutto a Sorella Ruth. Dopo un po' Kid Cole capisce che il Dr. Mike ha ragione e dice la verità alla moglie, spiegandole che voleva allontanarla solo perché sta morendo. La donna gli dimostra tutto l'affetto che prova per lui e i due si riconciliano. Intanto fra le fanciulle che Sorella Ruth sta accompagnando in California, spicca la bellissima Rose. Dorothy e Nube Che Corre sono sempre più vicini, a causa del libro che la giornalista sta scrivendo su di lui, e ciò crea confusione nella donna anche a causa della gelosia di Loren, il quale decide di ricorrere ad un'agenzia matrimoniale per trovare una moglie e poi invita Rose ad accompagnarlo in alcune uscite. Alla fine il vecchio burbero si rende conto che una moglie "comprata" non è la soluzione per lui.

GUEST STAR: , Kid Cole (Johnny Cash), Sorella Ruth (June Carter Cash),
AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-02-01

5x17 - La tesina di Colleen

Colleen torna in città per il weekend e spiega alla madre che deve scrivere una tesina in cui ha deciso di raccontare il caso più eclatante che Michaela ha avuto come medico. Per scegliere di quale caso parlare, le due ripercorrono insieme tutti le operazioni e le scoperte più importanti di cui la dottoressa si è occupata negli ultimi anni, sin dal suo arrivo a Colorado Springs. Intanto Andrew è colpito da una grave febbre a causa di un morso di una zecca, e Colleen decide di assisterlo finché non sarà guarito, visto che il medico rischia addirittura di aggravarsi con una meningite. Michaela fa capire alla ragazza che spesso sono proprio l'amore e la presenza dei famigliari ad aiutare i malati a guarire. Ripensando ai vari casi clinici, il Dr. Mike le fa capire anche che a volte il coinvolgimento col paziente porta il dottore a non avere un giudizio obiettivo della situazione, e che si deve essere bravi a rimanere distaccati. Le fa l'esempio di quando ha aiutato Dorothy col tumore al seno, o dell'operazione che aveva dovuto eseguire su Brian per fargli recuperare la vista. Quando Andrew si riprende, ringrazia Colleen per la sua presenza costante al suo capezzale. Michaela, alla fine, capisce che il suo caso più eclatante è stato la nascita di Katie, venuta al mondo in mezzo al bosco e senza l'aiuto di nessuno se non di quello di Sully.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-02-08

5x18 - Daniel (prima parte)

Michaela e Sully sono indietro con il pagamento delle rate dell'ipoteca sulla casa che è servita a ricostruire la clinica dopo l'incendio. Sully si arrangia tra mille lavori per trovare i soldi necessari e spesso si assenta da casa, col risultato che Brian e il Dr. Mike sentono molto la sua mancanza. I due, però, trovano comunque il tempo per ospitare Daniel Simon (John Schneider), il più vecchio e caro amico di Sully, suo compagno in miniera quando lavoravano insieme. Daniel si è arricchito con una miniera d'oro che ora ha deciso di vendere e conduce una vita agiata. Non appena arriva a Colorado Springs, lui e Sully iniziano a raccontare aneddoti del loro passato e della loro grande amicizia, ma ben presto Daniel si rende conto che l'amico di sempre ha bisogno di denaro e decide di dargli una mano. Dopo la vendita della miniera, infatti, Daniel vorrebbe concedere a Sully quello che gli spetta, visto che l'anno prima era andato ad aiutarlo a condurre dei lavori per un mese. Sully non accetta il denaro di Daniel e afferma che ce la farà da solo a pagare il debito. Brian confessa di essere stato lui a chiedere a Daniel di venire, perché quando aveva scoperto che è ricco, sperava potesse dar loro una mano. Quando Sully lo scopre è convinto che Daniel voglia aiutarlo per "carità", così si arrabbia e parte insieme a un mercante di bestiame per un viaggio che potrebbe fargli guadagnare un bel gruzzoletto per pagare l'ipoteca. In città, intanto, tutti iniziano a giudicare negativamente il rapporto tra Dorothy e Nube che Corre; i due passano sempre più tempo insieme e la loro amicizia si sta trasformando in un affetto più tenero, cosa che non è vista di buon occhio da Loren. Durante l'assenza di Sully, Daniel e Michaela si conoscono meglio: lui arriva anche a darle consigli preziosi per cercare di ottenere dei pagamenti in denaro dai pazienti della clinica, e non più "pagamenti in natura". In seguito, Preston minaccia Michaela di espropriare la casa se non otterrà il pagamento dell'intero prestito, visto che i suoi finanziatori vogliono indietro i soldi in seguito a cali della borsa. Così Michaela si trova costretta ad accettare l'aiuto di Daniel. Quando Sully torna e scopre che la moglie ha accettato il prestito dall'amico, va su tutte le furie...

AUTORE: , Eric Tuchman,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-02-15

5x19 - Daniel (seconda parte)

Sully è molto arrabbiato con Michaela e Daniel perché hanno estinto il prestito durante la sua assenza. Intende quindi trovare i soldi da restituirgli perché non vuole mischiare il denaro e l'amicizia. Nel frattempo Daniel inizia a coltivare un segreto sentimento nei confronti di Michaela, con la quale gioca spesso a scacchi e che ha imparato ad apprezzare per la donna meravigliosa e in gamba che è. Dorothy sembra accorgersi della cosa e mette in guardia Michaela quando si rende conto che Sully sembra essere geloso di lei e soprattutto quando vede l'imbarazzo di Daniel mentre le sta intorno. Quando Sully si rende conto di non poter guadagnare abbastanza in poco tempo, accetta la proposta di Preston di costruirgli una villa come la sua. Daniel si offre di aiutare Sully nei lavori, in modo che possa estinguere il suo debito più in fretta. La sua presenza, però, inizia ben presto a diventare pesante, soprattutto quando Sully si rende conto che l'amico nutre dei sentimenti per sua moglie. Michaela capisce che Dorothy aveva ragione e inizia a pensare che Daniel debba davvero andarsene da Colorado Springs, per il bene di tutti. Sully, però, è sconvolto e arrabbiato e va via di casa per una notte. Dorothy, intanto, parla col Reverendo, che le spiega che da quando è cieco vede le cose sotto un'altra ottica e riesce a vedere "l'anima" delle persone. In questo modo ha capito che Nube che Corre è un uomo straordinario, buono e gentile. La giornalista, allora, corre alla riserva e parla con l'indiano: i due si interrogano su quali siano realmente i loro sentimenti ed è proprio Nube che corre ad affermare che loro sono buoni amici. Michaela corre a cercare Sully e vede Daniel pronto a partire col treno. Lui le rivela che prova davvero qualcosa nei suoi confronti ed è per questo che deve andarsene, perché Sully è il suo migliore amico. Sully li raggiunge e i due si chiariscono, rendendosi però conto che Daniel deve partire per salvaguardare la loro amicizia. A fine episodio, un trafelato Sully, torna finalmente a casa da sua moglie, con la quale si chiarisce una volta per tutte e sentenziando che casa sua è l'unico posto dove vuole stare.

AUTORE: , Eric Tuchman,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-02-15

5x20 - Gli ostaggi

Mentre Sully è fuori casa, Michaela sorprende due uomini nel suo granaio. Si tratta dei due fratelli Houston e Brent Currier, che si stanno rifugiando e cercano un dottore che curi le ferite di Houston (David Carradine). Michaela li accoglie in casa e chiacchiera amichevolmente con Brent (James Keach), finché lei e Brian non si rendono conto che i due fratelli sono in realtà due banditi. Proprio mentre Sully sta rincasando, Michaela cerca di attirare la sua attenzione, è così che Brent decide di prendere lei, Brian e la piccola Katie in ostaggio. Mentre il dottore cura le ferite di Houston, un piccolo gruppo si movimenta per salvare il Dr. Mike e i ragazzi, sotto la guida di Sully e Matthew, e con l'aiuto di Hank e Nube che Corre. Quando Houston si riprende, Michaela capisce che l'uomo è senza scrupoli e farà di tutto per salvarsi la pelle, a differenza del fratello Brent che sembra più malleabile. Dopo diverse peripezie, Sully riesce a introdursi in casa e a salvare la sua famiglia senza che nessuno si faccia male.Curiosità: James Keach non solo è il regista di diversi episodi del telefilm, ma è anche il marito di Jane Seymour.

AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-02-22

5x21 - Walt Withman

Preston invita il grande poeta statunitense Walt Whitman (Donald Moffat) nel suo albergo affinché possa riprendersi dopo un'ischemia e per fargli tenere una lettura pubblica delle sue opere. Il suo arrivo è una sorpresa per Sully, che adora le sue poesie, e per Michaela, che ha imparato ad amare il poeta grazie al marito. Quando Whitman si presenta a Colorado Springs, Michaela inizia anche a visitarlo personalmente per curarlo. Tuttavia nessuno in città è a conoscenza di un pettegolezzo che girava a Boston, ossia che il grande poeta è ommosessuale. Quando Andrew lo comunica a Preston, il pregiudizio inizia a dilagare: il banchiere cancella la sua lettura pubblica e tutti in città iniziano a disdegnare l'opera del grande poeta d'amore. Solo Michaela sembra accettare la sua diversità, così come Sully. Michaela si trova anche ad ospitare il poeta alla clinica insieme al suo compagno Peter Doyle, giunto in città proprio per passare un po' di tempo con lui e su suggerimento della stessa dottoressa. Anche Brian ama passare il tempo in compagnia di Whitman, col quale parla molto di scrittura e di poesia. Tuttavia, persino Michaela inizia a chiedersi se sia saggio lasciare Brian solo col poeta. Quando lo segue di nascosto, però, si rende conto che Whitman è una persona sensibile e affascinante, che vede in Brian un giovane capace di amare la natura e provare emozioni come lui. Alla fine, il Dr. Mike riesce a organizzare una lettura di Whitman a cui partecipano pochissimi cittadini, ma che fa provare a tutti i presenti grandissime emozioni.

AUTORE: , Christine Berardo,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-04-05

5x22 - Prima dell'alba

Quando Horace riceve la sentenza di divorzio da Myra, è in preda a una forte depressione e tenta di suicidarsi. Il Dr. Mike riesce a salvarlo, con l'aiuto di Sully. Rendendosi conto che Horace è afflitto da "melanconia", Michaela decide di chiamare in città Myra e Samantha, nella speranza che Horace cominci a stare meglio e si riprenda. Intanto tutti gli amici si mobilitano per aiutarlo, anche Jake e Loren. Michaela prevede una cura a base di passeggiate e momenti di svago, ma Horace non sembra stare meglio. Myra si rende conto che la colpa del suo stato è soprattutto sua, così decide di lasciare il suo lavoro a Saint Louis e di tornare a vivere con il marito, con il quale accetta anche di risposarsi. Hank cerca di dissuaderla, ricordandole che c'era un motivo se se n'era andata e stava divorziando da Horace, ma lei è disposta ad accettare il compromesso, perché vuole ancora molto bene al padre di sua figlia. Nonostante tutti gli sforzi, il giorno delle seconde nozze di Horace e Myra, Michaela e Sully trovano lo "sposo" chiuso in camera con in mano una pistola, pronto a spararsi. Con l'aiuto di Myra, lo convincono a non farlo, ma Horace ammette che nonostante lei sia tornata in città, questo sentimento di soffocamento e depressione non l'hanno abbandonato e non riesce più a essere felice, né a trovare la forza per vivere. Michaela decide di mandare Horace in una casa di cura, e Jake mette a disposizione persino i fondi di riserva del Comune per aiutarla a pagare le spese. Myra e Samantha decidono di partire, ma la bambina fa promettere al padre che l'andrà a trovare per il suo compleanno e sarà di nuovo felice. Questo dà la forza a Horace di provare a rimettersi in carreggiata. Anche se non andrà nella casa di cura, cercherà di farsi forza per il bene della figlia.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-05-10

5x23 - Ricominciare

Marjorie, la sorella di Michaela, torna a Colorado Springs dopo aver litigato con sua madre. La donna è profondamente cambiata: abbraccia gli ideali delle suffragette e soprattutto quelli di Victoria Woodhull, donna tenace e sostenitrice del "libero amore", ossia della possibilità per le donne di vivere la passione anche fuori dal matrimonio. Marjorie cerca di diffondere le sue idee sui diritti anche in città, andando a creare non poco scompiglio. La sua influenza si vede soprattutto su tre fronti: innanzitutto si occupa di aiutare le ragazze di Hank, che trovano finalmente il coraggio di ribellarsi alle condizioni di lavoro a cui le sottopone. Prima le invita a prendersi una giornata di riposo, che passano tutte insieme allo Springs Chateau di Preston, poi alcune di loro lasciano addirittura il saloon. Intanto Marjorie cerca anche di convincere il Reverendo a tornare a cavalcare, visto che deve andare fuori città per celebrare il matrimonio di una giovane coppia. Quando il Dr. Mike prova ad aiutarlo, però, il Reverendo cade e si lamenta del fatto che un cieco non possa andare a cavallo. Infine Loren si manifesta molto attratto da Marjorie, e i due passano una notte insieme. Tuttavia, mentre Loren pensa già al matrimonio, Marjorie non ha alcuna intenzione di sposarsi e vorrebbe vivere il loro amore in modo "libero". Tutto questo crea qualche incomprensione tra le due sorelle Quinn: Michaela accusa la sorella di scagliare il sasso e poi ritrarre la mano: Marjorie inizia le cose, ma sembra non finirle mai. Marjorie, al contrario, se la prende con Michaela perché secondo lei è gelosa del fatto che ora non sia più lei a combattere le battaglie degli altri, ma la sorella maggiore. Alla fine tutto si risolve per il meglio: le donne di Hank decidono di partire e andare a Boston con Marjorie, la quale pagherà loro il biglietto; il Reverendo trova il coraggio di cavalcare di nuovo e Loren confessa il suo amore alla donna, e le fa promettere di tornare presto da lui. Le due sorelle Quinn si salutano rendendosi conto che saranno sempre diverse, ma che al mondo "servono entrambe".

AUTORE: , Chris Abbot,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-05-03

5x24 - Il padre naturale

Brian si sente trascurato quando si rende conto che Sully e Michaela sono molto presi dalla piccola sorellina Katie. Ciò lo porta a chiedersi se i suoi genitori adottivi gli vogliano ancora bene come prima, ora è nata la loro figlia naturale. L'arrivo di una lettera del padre, Ethan Cooper, crea in lui ulteriore confusione. La distrazione di Brian lo porta a combinare diversi pasticci: dapprima perde di vista Katie in giro per la casa, poi non ascolta i consigli di Sully e monta male una staccionata, facendo sì che una vacca entri dal recinto nell'orto di Michaela, dove la donna coltiva le sue piantine da anni. Rendendosi conto del disagio del figlio, Michaela e Sully provano a fargli sentire il loro affetto, ma Brian rimane in conflitto con entrambi, soprattutto con Sully. Insieme all'amico Anthony, arriva addirittura a provocare un incendio fuori dall'emporio di Loren che, fortunatamente, viene sedato senza complicazioni. Nel frattempo, Michaela ha da ridire quando scopre che Andrew utilizza un tonico creato da Preston e costituito soprattutto da alcool per curare i pazienti dell'hotel. Sia lei che Colleen gli fanno notare che è amorale per un dottore definire un banale tonico una medicina. Per farsi perdonare, Brian coinvolge Anthony in una bravata che li porta a nascondersi su un treno per andare a comprare una sedia a dondolo in miniatura che il Dr. Mike ha visto su un catalogo di Loren. Nonostante il viaggio vada bene, al ritorno i due bambini non riescono a saltare sul treno in corsa e decidono di tornare a casa a piedi. Una squadra di ricerche li ritrova nella notte e li riporta entrambi a casa sani e salvi. Sully e Brian hanno un duro scontro durante il quale il bambino gli grida che lui non è suo padre; così Sully capisce che è il momento di dimostrarsi forte. La mattina seguente illustra a Brian le sue punizioni per i mesi a venire, che lo obbligheranno a lavorare tutti i sabati nell'orto con Michaela e a badare più spesso a Katie. Quando Brian si lamenta chiede a Sully perché lo stia punendo, e lui risponde che lo fa perché è suo padre. Allora Brian, finalmente, capisce quanto lui gli voglia bene e i due finalmente si abbracciano.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-05-17

5x25 - Il momento della verità (prima parte)

Mentre Dorothy finalmente finisce il suo libro e ottiene l'approvazine di Nube che Corre, visibilmente emozionato quando la donna glielo legge, alla guarnigione arriva il Sergente McKay, che si dimostra fin dall'inizio abbastanza indulgente nei confronti degli Indiani, ma ammonisce Sully di rimanere lontano dalla riserva, come gli è stato ordinato. Sully e Michaela, intanto, festeggiano il primo compleanno di Katie. Quando alla riserva Nube che Corre viene picchiato per essere rientrato in ritardo dal suo permesso, Sully gli fa visita di nascosto e altri indiani gli chiedendo aiuto per scappare. Sully inizia a cospirare e si fa aiutare anche da Robert E. a recuperare dei cavalli, poi compra dell'esplosivo per innescare un diversivo e permettere agli Indiani di scappare. Colleen e Andrew sono sempre più attratti l'uno dall'altra, e passano molto tempo insieme. In città, nel frattempo, una maestra qualificata chiede di ottenere il posto di insegnante a Colorado Springs, ma Jack vuole che la signora Morales continui a lavorare alla scuola perché è segretamente innamorato di lei. Per dedicarsi alla sua causa, Sully lascia anche il suo lavoro per Preston, per il quale stava ancora costruendo la villa, e organizza la fuga degli Indiani. Durante la ribellione alla riserva, molti soldati muoiono, ma Sully riesce a scappare con Nube che Corre. Purtroppo, durante la fuga, viene visto da McKay.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-04-26

5x26 - Il momento della verità (seconda parte)

L'esercito chiede rinforzi per trovare gli indiani fuggiti e il sergente O'Connor torna in città. Sully e Nube che corre sono diretti a Nord, mentre molti degli indiani che erano fuggiti vengono catturati. O'Connor, che ha assunto il comando della guarnigione, cerca di scoprire dove è diretto Sully usando ogni mezzo possibile, anche la forza e l'intimidazione. Dorothy, per non fornire alcuna notizia che potrebbe aiutarlo a scoprire dove sono diretti i due fuggiaschi, è costretta a bruciare il suo libro. O'Connor riesce comunque a scoprire dove trovare Sully e Nube che Corre e parte per raggiungerli. Michaela e Dorothy decidono di fidarsi del sergente McKay e cercano di raggiungerli insieme a lui e ad altri soldati di fiducia. In città, intanto, Preston ritira il prestito che aveva concesso a Dorothy per acquistare la Gazette, viste le sue recenti simpatie per gli Indiani. Jake, invece, si prende cura della signora Morales, rimasta ustionata dopo che la sua casa è stata bruciata da un incendio appiccato dagli indiani. Quando Jake le fa capire che prova qualcosa per lei, Teresa ammette di sentire le stesse cose, ma di essere ancora in lutto per la morte del marito. Intanto Andrew chiede a Colleen se vorrà lavorare come sua socia una volta laureatasi, e la ragazza è talmente entusiasta che i due si baciano. O'Connor trova Sully, separatosi da Nube che Corre per cercare di aiutarlo a scappare, e tra i due c'è un terribile scontro che li porta a cadere da un'altissima rupe. Quando Michaela e gli altri soldati arrivano sul posto, trovano il cadavere di O'Connor nel fiume, ma di Sully non c'è traccia. Michaela, però, è convinta che sia ancora vivo.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-09-27

Stagione 6

6x1 - Una ragione per credere

Sully, ricercato dall'esercito, è gravemente ferito e si sta nascondendo nella foresta, nella speranza di far perdere le sue tracce. In città, Michaela e gli altri continuano le ricerche del marito, perché la donna è convinta che sia ancora vivo. Oltre a ottenere l'aiuto di Robert E. e degli altri cittadini, a Colorado Springs arriva anche Daniel, che ha letto di Sully sul giornale ed è pronto a dare una mano. L'esercito, intanto, ha messo una taglia sulla sua testa e per Sully è stata presentata un'accusa di tradimento e omicidio. Il sergente McKay continua le ricerche di Sully parallelamente a quelle di Michaela e si ritrova ad accusare Matthew di comportarsi in modo parziale nei confronti del marito di sua madre. Per poter continuare ad aiutarle il Dr. Mike a cercarlo, Matt rinuncia al suo incarico di sceriffo. Gli Indiani cani sciolti, nel frattempo, continuano con le scorribande in città e attaccano anche la casa di Matthew per attirarlo fuori città. Quando Matt ritrova la casetta ridotta a un mucchio di detriti, è costretto a tornare a vivere con Michaela e i fratelli. Dorothy invece, preoccupata per Nube che Corre, va a cercarlo per rivelargli cosa prova per lui, anche spronata da Michaela. Quando lo trova, i due si baciano e si dimostrano la reciproca emozione nel rivedersi. Nube che corre torna insieme a Dorothy nella zona di Colorado Springs, in modo da poter aiutare nelle ricerche di Sully. Il territorio della riserva viene messo in vendita e Preston fa un'offerta per acquistarlo, tuttavia è proprio Daniel che riesce a ottenere le terre indiane, pagandole con tutto il denaro guadagnato grazie alla sua miniera. Dopo svariati giorni di ricerca, Michaela, Daniel, Brian e Matthew trovano finalmente Sully: le sue condizioni sono gravi, ma è vivo...

AUTORE: , Julie Henderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-04-12

6x2 - Vedova ma non troppo

Grazie alle cure di Michaela, Sully comincia a riprendersi, ma sulla sua cattura pende ancora una taglia. Michaela decide di tenere il marito nascosto mentre guarisce, così passano alcune settimane durante le quali la donna finge di continuare a cercarlo e di non sapere niente di lui. Di comune accordo, il Dr. Quinn e i figli decidono di non rivelare a nessuno che Sully è ancora vivo, tuttavia Michaela si ritrova ad ammetterlo almeno con Dorothy, che è molto felice per il piega che il suo rapporto con Nube che corre ha preso. L'indiano torna a Colorado Springs per assistere Sully e per cercare di convincere i Cani Sciolti a interrompere la guerriglia. I due amici iniziano a vivere nascosti nei boschi. Michaela fa spesso visita a Sully insieme ai bambini e, mentre sta passando del tempo con sua figlia, Sully dona a Katie una sua collana. Michaela finge di accettare i consigli dei suoi concittadini, che le fanno notare che Sully probabilmente ormai è morto. Così fa svolgere una funzione funebre in sua memoria da parte del Reverendo. Il sergente McKay, però, sospetta che Sully sia vivo e continua le ricerche, tenendo sotto stretta sorveglianza Michaela, la sua famiglia e anche Dorothy. Quando il sergente affronta Michaela facendole notare che ha visto i suoi figli ridere nel giorno del funerale del loro padre e lei e Dorothy chiacchierare in tutta calma e serenità, chiede alla donna di confessare che Sully è ancora vivo e le fa vedere la collana trovata a casa sua durante una perquisizione. Michaela, però, continua a sostenere che Sully sia morto, a rischio di venire incriminata per aver nascosto un fuggitivo. I due coniugi decidono di vivere lontani per mantenere lo status quo momentaneamente, anche se Sully trova il tempo di fare una visita notturna segreta alla moglie per passare del tempo insieme a lei.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-10-04

6x3 - Il nuovo sceriffo

Il generale Wooten arriva a Colorado Springs per risolvere la questione degli indiani, ma durante un assalto dei Cani Sciolti, gli Indiani provocano un'esplosione durante la quale il generale viene ferito e che distrugge il "Pepita d'oro". Michaela fa di tutto per salvare la vita del generale, anche nella speranza che dimostri compassione per la sua situazione con Sully, nonostante i dissapori intercorsi fra i due in passato sulla questione indiana. Sully e Nube che Corre, intanto, propongono un patto al capo dei Cani Sciolti, Luna Nera. Vogliono convincere l'esercito a scortare gli indiani catturati al sicuro, in cambio chiedono la sospensione della guerriglia e una tregua per gli abitanti di Colorado Springs. Intanto Hank si propone come nuovo sceriffo e militarizza l'intera città per proteggerla dagli indiani. Nessuno gli si oppone, all'inizio, e Hank scopre addirittura che ci sarà un incontro segreto fra Luna Nera e altri indiani. Hank e Jake si recano sul posto senza mettere a conoscenza l'esercito, ma vengono messi fuori combattimento. Spetta a Sully fare in modo che Luna Nera non li uccida, così come sempre i due "bianchi" si trovano in debito con lui. Una volta tornati in città dopo essere stati tenuti prigionieri per un po', Hank rivela all'intera cittadinanza che Sully è ancora vivo e Michaela li ha raggirati. Nonostante ciò, Dorothy riesce a indire le elezioni per il nuovo sceriffo e tutti esortano Daniel a candidarsi in opposizione a Hank. Su spinta e consiglio di Sully, Daniel decide di sfidare Hank. Intanto Michaela e Matthew studiano il diritto costituzionale, e scoprono che Wooten non ha abbastanza testimoni che dichiarino di aver visto Sully sul luogo della rivolta indiana alla riserva. La donna convince il generale Wooten a proporre una riduzione di pena per Sully in caso che lui si costituisca. Proprio quando dovrebbe firmare l'accordo, però, Wooten ha una crisi cardiaca e muore prima che Michaela possa intervenire per salvarlo. Distrutta dall'avvenimento, Michaela cerca di convincere il Sergente McKay a darle fiducia e cercare di aiutare Sully, come le aveva promesso di fare prima della sua scomparsa. Ai comizi elettorali, Daniel spiazza Hank facendo notare che, nonostante tutti al momento non si fidino più di Sully, lui è un uomo di pace che spesso ha aiutato tutti i concittadini a costruire casa, proteggersi, trovare cure indiane o addirittura, donando il proprio sangue. Jake e Hank confessano che Sully li ha salvati dalla morte certa per mano di Luna Nera, così tutti riprendono confidenza con Michaela. Alla fine è proprio Daniel a vincere le elezioni, per una manciata di voti. Sully va a salutare Michaela prima di partire per andare a parlare di nuovo con Luna Nera, che sembra non fidarsi più di loro. I due dovranno stare lontani, ma McKay aiuterà la donna a far scagionare il marito...

AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-10-11

6x4 - Sincera amicizia

Mentre Sully è ancora alla macchia, Michaela sente di dover impiegare le forze per distrarsi, così inizia ad aiutare Grace e Dorothy con i preparativi della festa per l'anniversario della fondazione della città. L'evento principale sarà la preparazione di una "capsula del tempo", un baule nel quale i cittadini dovranno inserire oggetti che richiamino la storia di Colorado Springs. Neanche a dirlo, gli screzi iniziano fin dall'inizio, con Jake che pretende di avere l'ultima parola su quali oggetti inserire nella cassa, visto che è il sindaco. Intanto Michaela inizia ad accusare stanchezza e altri sintomi che la fanno pensare a una gravidanza. Dopo una visita da Andrew, al Dr. Mike viene confermata la "diagnosi", ma non si sente del tutto felice, visto che tutto il paese ne viene a conoscenza addirittura prima di Sully. Nel frattempo, nonostante l'aiuto del Sergente McKay, l'esercito rifiuta la proposta di Michaela di ridurre la pena di Sully e annuncia che intende perseguirlo nei termini previsti dalla legge. Tutti i pensieri e lo stress portano Michaela a subire un aborto. Michaela cerca di affrontare il dolore per l'aborto da sola, confortata solamente da Brian e Matthew, il quale continua ad aiutare Sully studiando libri di diritto e legge. Intanto Jake continua a corteggiare la maestra Morales, che ha terminato il suo lutto dopo la morte del marito, ma i due hanno uno scontro quando Jake non vuole lasciar mettere nella cassa la storia di Colorado Springs che i suoi allievi hanno preparato in quanto parte dalle origini della città, coinvolgendo anche Indiani e Spagnoli. Allo stesso modo, a Grace non sarebbe consentito di metterci un sussidiario della scuola Freeman dei bambini di colore. Il giorno della festa, Jake cede ai suoi pregiudizi e decide che chiunque potrà mettere quello che vuole all'interno della cassa. Dorothy e Grace, invece, fanno una visita a Michaela per confortarla dopo la perdita del suo bambino, e le fanno compagnia per superare il dolore.

AUTORE: , Eric Tuchman,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-10-18

6x5 - Illusioni

In città arriva la principessa russa Nizamova, la quale è stata invitata da Preston a soggiornare nel suo albergo. La principessa sostiene di poter parlare con gli spiriti dei defunti e di poter prevedere il futuro. Appena arriva dà ai cittadini un assaggio delle sue doti, facendo capire a Brian che sua madre veglia su di lui. Michaela, nel frattempo, ha in cura il signor Clay, che accusa dei sintomi che lei non riesce a collocare. L'uomo si offre di ripagarla delle sue visite facendo dei lavoretti per lei alla clinica. Intanto la principessa accetta di tenere una seduta spiritica al Pepita d'Oro, durante la quale interviene prestando la voce ai defunti cari ai cittadini di Colorado Springs, ad esempio Abigail (la figlia di Loren), Charlotte (la mamma di Brian), Marcus (il marito di Dorothy), il fratello del Reverendo e persino un vecchio professore di Michaela. Più tardi, ricordando i consigli di quel professore, Michaela capisce che i sintomi del Signor Clay erano in realtà manifestazioni di una malattia rara, che riesce a diagnosticare in tempo per curarla. Nonostante ciò, la dottoressa rimane scettica nei confronti dei poteri della principessa, e lo è ancor di più quando scopre che ha riferito a Grace che Anthony starà bene. Quando affronta la donna, Michaela la vede andare nuovamente "in trance" e parlarle come era solito fare suo padre. A questo punto, anche il Dr. Mike inizia a pensare che la principessa sia davvero in grado di parlare coi defunti. Daniel, però, si rende conto che la donna si sta arricchendo alle spalle dei cittadini, soprattutto di Horace. Insieme a Michaela, capiscono che deve avere un complice che l'aiuta, e si informa sulle vite dei cittadini. È così che Michaela capisce che deve essere stato qualcuno che si è introdotto alla clinica per leggere i suoi diari e le sue cartelle mediche. Proprio quando intuiscono che si tratta del signor Clay, questi arriva alla clinica con in braccio un sofferente Anthony, che ha avuto un altro attacco. Grace capisce di essere stata ingenua a fidarsi della principessa, ma Michaela la rincuora. Lei e Daniel affrontano il Signor Clay, dato che la principessa se n'è andata. L'uomo ammette di essere complice della principessa da anni, ma che ora cambierà vita e diventerà una persona onesta. Daniel gli dà fiducia e lo lascia andare via, deciso però a telegrafare alle città vicine per metterle in guardia sulla principessa. Intanto Jake dà ascolto ai suoi sentimenti e inizia finalmente a corteggiare pubblicamente la signora Morales.

AUTORE: , Robert Hamilton,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-10-25

6x6 - Un luogo chiamato casa

Sully torna in città a far visita a Michaela dopo che gran parte dei suoi tentativi di parlamentare con gli Indiani in fuga sono falliti a causa della testardaggine di Luna Nera. Michaela vorrebbe subito dirgli dell'aborto, ma non ne ha il coraggio. Nel frattempo gli attacchi di Anthony si fanno più seri e il ragazzo inizia a stare male sempre più spesso. Michaela capisce che la sua malattia è progredita e questo lascia poche speranze. Dopo avere ottenuto il secondo parere di Andrew, Grace decide di non dire la verità al figlio, per fare sì che i suoi ultimi giorni siano felici. Robert E. non è molto d'accordo, e non sa come accettare l'idea di perdere Anthony. Intanto i bambini a scuola devono scrivere un tema per raccontare qual è la cosa che più gli piace di Colorado Springs. Michaela si rende conto che deve dire a Sully la verità e gli racconta dell'aborto. Lui la prende male e sparisce per qualche altro tempo, cercando di riflettere da solo sull'accaduto. Così si rende conto che non avrebbe mai dovuto abbandonare Michaela e che il suo posto è vicino alla sua famiglia, anche se questo significasse vivere nascosto nell'attesa che le cose si risolvano. Anthony ha un attacco che gli crea una paralisi minima, poi implora i genitori di dirgli la verità. Grace e Robert E. gli promettono che non soffirà e che si riuniranno presto in Paradiso. Anche Brian soffre per l'idea di perdere il suo migliore amico e promette ad Anthony che terrà con cura il suo cappello, che il ragazzo gli lascia in eredità. Anthony è in difficoltà per scrivere il tema, ma poi viene ispirato proprio dai suoi genitori e riesce ad essere premiato per il migliore scritto. Il ragazzo legge il suo tema davanti a tutti i genitori, parlando di ciò che ama della sua città: lavorare per il signor Bray, avere un amico come Brian, fare dei lavoretti per Dorothy, avere una donna medico così brava, e soprattutto due genitori che l'hanno adottato e amato come loro figlio. Il giovane Anthony muore poco tempo dopo, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore dei suoi genitori e di chi l'ha amato.

AUTORE: , Julie Henderson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-11-01

6x7 - La promessa

Marjorie torna a Colorado Springs insieme a un gruppo di "Donne della Temperanza", le quali promuovono il proibizionismo e l'astinenza dall'alcool. Preoccupati per il movimento, Jake e Hank cercano di tenere Marjorie lontana dal "Pepita d'oro", anche se la donna cerca in ogni modo di convincerli a smettere di vendere alcool. Nel frattempo, Jake vede Hank con la maestra Morales e si convince che fra i due vi sia del tenero, così si ubriaca e sale sul balcone dell'hotel, iniziando addirittura a sparare sulla folla. Robert E. blocca il suo delirio, ma i due cadono entrambi dal balcone. Quando Robert E. si rompe il braccio, Jake decide di smettere di bere, ma cade di nuovo in tentazione quando si trova a spiegare le sue motivazioni a Teresa e lei non vuole confidargli perché si trovava sola con Hank. Michaela intanto è preoccupata anche per Grace che, per dormire, ha iniziato a prendere un tonico a base di alcool fornitole da Andrew. Nel frattempo, Sully e Nube che Corre cercano di convincere Luna Nera a non affrontare l'esercito, ma quando lui non segue il loro consiglio, quasi tutti i suoi uomini vengono sterminati. È allora che l'indiano capisce che Sully sta davvero cercando di aiutarlo. Nube Che Corre chiede aiuto anche a Dorothy per aiutare la causa indiana, e le chiede di scrivere altri articoli di giornale a loro favore. Jake lascia entrare le Donne della Temperanza al saloon dell'albergo e le aiuta a distruggere tutto l'alcool. Intanto Marjorie si rende conto che le loro motivazioni vengono fomentate da un modo di comportarsi scorretto, così decide di lasciare il gruppo e fermarsi a Colorado Springs, così da rimanere per un po' insieme a Loren. Jake ha un'ulteriore crisi, durante la quale si presenta a casa di Michaela nel cuore della notte e spaventa la donna per il suo stato, prendendo anche in braccio Katie e rischiando di farla cadere. La mattina dopo, il Dr. Mike gli comunica che non l'aiuterà più e non vuole che si presenti mai più a casa sua. Jake affronta Hank e i due hanno una colluttazione, al termine della quale Hank ammette che la maestra Morales gli sta solo insegnando a leggere. È allora che Jake capisce di dover fare una promessa solenne, ossia di cambiare e smettere di bere una volta per tutte. Dopo aver giurato a Teresa che cambierà per lei, ringrazia anche Michaela di averlo spronato a farlo.

AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-11-08

6x8 - Lotta contro il tempo (prima parte)

Marjorie e Michaela hanno un diverbio perché quest'ultima ha invitato la madre per la Festa del Ringraziamento, nella speranza che le due donne possano finalmente chiarirsi. Intanto un bambino arriva alla clinica con una febbre molto alta e Michaela capisce che si tratta di difterite. Quindi, dato che si tratta di una malattia molto contagiosa, si decide di mettere subito in quarantena tutti coloro che si ammaleranno. Elizabeth Quinn e la figlia Rebecca arrivano in città e si dimostrano subito pronte a dare una mano a Michaela, già supportata da Marjorie e Colleen. Brian e Katie, invece, vengono accompagnati al rifugio di Sully per non rischiare il contagio. L'epidemia si diffonde rapidamente. Il bambino che si era ammalato per primo muore fra le braccia di Marjorie, che rimane particolarmente sconvolta. Quando si ammala anche Becky, la migliore amica di Colleen, il Dr. Mike vorrebbe testare la nuova tecnica dell'intubazione, ma Andrew è scettico per i rischi che il paziente si salvi dalla difterite ma venga poi esposto a un'eventuale polmonite. Anche sotto la spinta di Colleen, Michaela evita di usare i nuovi attrezzi per l'intubazione e pratica anche a Becky la tracheotomia, procedura più tradizionale. La ragazza però non sopravvive, e la sua morte convince ancor di più Michaela dell'importanza dell'intubazione. Quando anche Marjorie si ammala, Andrew lascia la clinica di Preston per andare ad aiutare Michaela durante l'emergenza, anche se Preston lo licenzia. Michaela decide di praticare l'intubazione alla sorella, pur conoscendo i rischi che ciò comporterà.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-11-15

6x9 - Lotta contro il tempo (seconda parte)

Dopo l'intubazione praticata da Michaela, Marjorie sembra essersi ripresa. Anche Horace lascia la clinica, sopravvissuto anche grazie alle amorevoli cure di Rebecca Quinn, che si rivela un'aiutante preziosa per la sorella. Nel frattempo Elizabeth discute con Marjorie della sua relazione con Loren, che reputa indecente e scorretta. Le due donne si lasciano in malo modo prima che la madre raggiunga Sully e i nipoti fuori città. Dopo un paio di giorni, Marjorie viene colpita da una polmonite che non le lascia scampo. La donna dice addio alla sorella, e passa gli ultimi istanti di vita insieme a Loren, che rimane distrutto dalla sua perdita. Elizabeth dà la colpa della morte della figlia a Michaela, che ha scelto di praticare la nuova tecnica senza preoccuparsi dei rischi. Michaela si sente in colpa per il medesimo motivo. Nel frattempo l'epidemia non si arresta e anche Preston e Daniel si ammalano. Quando per curare quest'ultimo Michaela deve nuovamente scegliere se praticare o no l'intubazione, il dottor Quinn chiede consiglio alla sorella Rebecca, che la invita a fidarsi della propria opinione di medico. Il Dr. Mike decide di rischiare, stavolta con successo. Daniel guarisce pienamente dalla difterite. Quando l'epidemia è finalmente debellata, anche Preston si rimette in sesto e conferma ad Andrew il suo posto alla clinica. Elizabeth chiede perdono a Michaela e conferma che il lavoro di medico è difficile proprio perché si basa su decisioni volte a salvare la vita delle persone. Tutta la famiglia Quinn decide di festeggiare il Ringraziamento a casa. Michela invita anche Andrew, ormai molto legato a Colleen, mentre Daniel trova il modo di far arrivare a casa anche Sully, nascondendolo agli occhi dei soldati.

AUTORE: , Beth Sullivan,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-11-22

6x10 - Guerra civile

In città tutti sono presi dalla frenesia di ricorrere alla legge e al tribunale per risolvere le controversie tra cittadini. Loren e Preston hanno una disputa sul significato della clausola "soddisfatti o rimborsati" dopo che Loren vende alcune bevande al banchiere. Per farsi risarcire, il vecchio proprietario dell'Emporio finge di farsi male a una gamba durante una visita all'hotel di Preston. Dorothy e Grace, invece, discutono sulla proprietà del terreno del caffè della cuoca, dato che entrambe sono in possesso di un documento che ne attesta l'acquisto. In realtà, Grace è ancora molto scossa dalla morte di Anthony, e continua a bere, così questo è un pretesto per litigare con l'amica e anche con Robert E. Hank e Horace, intanto, hanno uno scontro su chi deve pagare la parcella del dottor Mike per aver curato Horace, il cui naso è stato rotto per un gesto maldestro di Hank. Quando Michaela viene nominata giudice popolare per risolvere tutte queste controversie, la donna si trova in difficoltà e chiede aiuto al figlio Matthew, che sta ancora studiando il diritto per aiutare Sully. Come sempre, Michaela riesce a superare se stessa, spiegando ai concittadini le motivazioni delle sue scelte come giudice.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-12-06

6x11 - La valle della libertà

L'indiano Luna Nera, con il quale Sully e Nube che Corre stanno ancora cercando di contrattare la resa, si ammala di tubercolosi e Michaela sa che non può salvargli la vita. La donna, intanto, si offre di cercare un accordo con l'esercito in suo nome, in modo che Luna Nera possa consegnarsi e consentire così il passaggio sicuro dei suoi uomini nelle zone sicure del Nord dove l'esercito sta mandando gli Indiani rimasti. Alla presenza di Welland Smith, conoscente di Sully e uomo di fiducia del Presidente Grant, il Dottor Mike sottoscrive un patto con il Maggiore Morrison, arrogante comandante del gruppo dell'esercito stanziato a Colorado Springs e in cui si trova ancora il Sgt. McKay. In cambio della resa di Luna Nera, l'esercito permetterà agli indiani ribelli di raggiungere le zone del Nord, dove potranno vivere in libertà, ma Morrison dovrà anche e impegnarsi a prosciogliere Sully da tutte le accuse. L'uomo non vorrebbe accettare, ma si trova costretto a non deludere le aspettative di Welland Smith, che è di fatto mandato dal Presidente col massimo della libertà di azione. Quando Luna Nera viene imprigionato, il viaggio degli Indiani viene osteggiato da Morrison, che vorrebbe tradire il patto siglato con Michaela e uccidere gli uomini di Luna Nera. Quando McKay si rifiuta di diventare un traditore, Morrison lo fa imprigionare insieme a Luna Nera. Il sergente si accorge che l'indiano sta morendo, e lo esorta a resistere finché i suoi uomini non saranno al sicuro. Sully e Nube Che Corre si uniscono a Morrison e i suoi uomini prima che possano fare una strage e, fortunatamente, sono ben presto raggiunti anche da Michaela e Smith, che fa arrestare Morrison e ordina la liberazione di McKay. Luna Nera riesce a rimanere in vita finché non capisce che i suoi Indiani sono in salvo, poco dopo muore per l'aggravarsi della malattia. Sully, finalmente, può tornare a casa da uomo libero.

AUTORE: , Eric Tuchman,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-12-12

6x12 - Ritorno a casa

Dopo essersi assicurati che Nube che Corre e gli altri indiani si siano sistemati nelle nuove terre a Nord, Sully e Michaela si preparano a tornare a casa per festeggiare il Natale. Intanto, in città, Daniel riceve un telegramma che lo informa di un'offerta di lavoro per andare a occuparsi degli scavi in una nuova miniera d'oro. Lo sceriffo è tentato di andarsene, perché sente che il suo compito a Colorado Springs è finito. Tutti i cittadini, allora, cercano di dissuaderlo. Persino Loren e Jake si rendono conto della sua importanza per i paesani e di quanto Daniel sia stato ben accettato da tutti. Solo Hank continua a non gradire la presenza di Daniel in città, ancora geloso perché l'uomo gli ha soffiato la stella da sceriffo. Intanto William Smith propone nuovamente a Sully di diventare una guida nelle riserve naturali che verranno istituite nelle montagne vicine a Colorado Springs. Sully è contrario, perché non vuole più lasciare la sua famiglia per tanto tempo. Durante il tragitto di ritorno, i due coniugi incontrano una coppia di sposi novelli in viaggio per raggiungere un accampamento dove si uniranno ai proprio famigliari per creare una nuova cittadina. I due giovani, Hallie e Chester Barnes, non sanno nulla della vita alla frontiera. Così, Sully e Michaela decidono di accompagnarli in un viaggio denso di pericoli e imprevisti, che porterà la coppia a comprendere l'importanza della natura, del rispetto per gli animali e anche per gli indiani. Sully si rende così conto, anche con l'aiuto di Michaela, che sarebbe fondamentale per lui accettare l'offerta di Smith, perché nessuno più di lui conosce l'importanza delle terre meravigliose del Colorado. Brian, Colleen e Matthew preparano una festa di Natale alla quale sono invitati anche Daniel, Dorothy e Nube Che Corre, il quale capisce che non vuole più stare lontano da Dorothy e torna da lei. Sully e Michaela riescono a raggiungere la famiglia proprio per la sera del cenone, in modo da festeggiare tutti insieme il Natale. Anche Daniel decide di rimanere a Colorado Springs, dopo aver capito che tutti i cittadini gli vogliono bene e desiderano che lui rimanga sceriffo.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1997-12-20

6x13 - A Bruciapelo

Un uomo spara a Michaela mentre si trova nella sua clinica, apparentemente senza motivo. La donna viene soccorsa nell'immediato da Hank, che la porta di corsa alla clinica di Andrew. Il dottore le salva la vita proprio con l'aiuto di Hank. Dopo essere guarita, però, il dottor Mike continua a rivivere quel momento e non riesce a superare il trauma e tornare alla clinica. Così decide di barricarsi in casa e cerca di accampare delle scuse con i suoi famigliari per non mostrare loro il suo disagio. Sully, dopo un po', intuisce che la moglie non sta bene e ha subito fortemente gli effetti di questo trauma psicologico. L'uomo dice a Michaela che se non riuscirà a superare la sua paura, sarà sempre peggio. Nonostante il passare dei giorni, Michaela non vuole più andare alla clinica e sta per decidere di lasciare il suo lavoro. Dopo l'ennesimo incubo sulla vicenda, Sully le ricorda che è una donna forte e sa reagire a qualunque avversità, ma lei non vuole più crederci e sembra sempre più chiusa in se stessa. Durante una tempesta, Michaela rischia di morire insieme alla figlia Katie perché una quercia rompe una finestra della casa proprio nel punto in cui un momento prima si trovava a fare il bagno alla piccola. Questo fatto la sblocca e le fa capire che nemmeno in casa sarà mai completamente al sicuro, e deve trovare la forza di reagire. Il Dr. Mike finalmente ritorna in città, nella sua clinica, dove tutti le fanno subito capire quanto sia mancata alla popolazione.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-02-28

6x14 - Il seme del dubbio

Sully e Brian accompagnano il senatore Dinston e suo figlio Oliver sulle montagne per compiere una perlustrazione di quei luoghi che il governo deve decidere se tutelare come parco naturale. Nel frattempo Patrick Collins, un ragazzo che Colleen ha conosciuto a Denver, arriva in città manifestando i suoi sentimenti per lei. Michaela ha subito un atteggiamento freddo nei confronti del giovane, ed è infastidita dalle attenzione che la figlia rivolge allo sconosciuto. Colleen sembra molto affascinata da Collins e per questo ignora anche Andrew. Dopo un tè preso con Patrick, Matthew ha la sensazione che il Signor Collins non sia un tipo affidabile e che le cose che ha raccontato del suo lavoro e dell'azienda di famiglia siano solo bugie. Colleen intanto finisce per passare del tempo sia con Collins che con Andrew. Anche se il primo le fa dei bellissimi regali, il loro appuntamento è freddo e senza emozioni. Il pic nic con Andrew, invece, è amichevole e molto romantico, ed Andrew dimostra a Colleen quanto la conosca bene. Intanto, nei boschi, Oliver si allontana da solo e Brian lo va a cercare per poi trovarlo con un braccio rotto. I due ragazzi passano del tempo soli e Brian fa capire a Oliver che non si deve avere paura del dolore e dimostra le abilità che ha appreso da entrambi i genitori con le loro esperienze del passato. Sully e il senatore ritrovano i rispettivi figli e decidono di continuare comunque il viaggio alla scoperta di quei luoghi meravigliosi. Dopo alcune ricerche, Matthew viene a scoprire che Patrick ha fatto fallire l'azienda di famiglia. Colleen ha già deciso di allontanare Collins, ma il Dr. Mike la invita a farlo dopo averle raccontato la verità su di lui. La ragazza si arrabbia per la mancanza di fiducia dei suoi famigliari, poi chiede a Patrick di non cercarla più. Lui arriva a strapparle un bacio forzato e cerca di convincerla che è innamorata di lui con la forza. Colleen ne rimane sconvolta e più tardi, all'hotel, rifiuta la sua proposta di matrimoni. Quando Patrick tenta di metterle le mani addosso, Andrew la difende e fa a pugni con Collins, che sembra avere la meglio ma desiste dall'importunare Colleen. Mentre la ragazza medica le sue ferite, finalmente il dottore le dichiara il suo amore per lei. Collen è felicissima perché anche lei ha capito di essere innamorata di Andrew e finalmente si gode il suo primo vero bacio con lui. Anche Michaela è ovviamente soddisfatta della scelta di sua figlia. Sully e il senatore finiscono il loro viaggio nei boschi e l'uomo sembra essere convinto ad approvare la sua proposta di far diventare i territori un parco naturale protetto.

AUTORE: , Jeanne C. Davis,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-03-07

6x15 - Il peso della solitudine

È di nuovo San Valentino e in città si organizza il Ballo degli Innamorati. Michaela scopre che Loren ha deciso di vendere l'emporio a Preston e andare via da Colorado Springs. Quando l'uomo le fa giurare di non dirlo a nessuno, il Dr. Mike scrive una lettera anonima da far pubblicare da Dorothy, nella quale esorta i cittadini a dire alle persone che amano quanto tengono a loro prima che sia troppo tardi. Teresa intanto ha problemi a ripagare il suo debito a Preston, così Jake le chiede di sposarla; la maestra, però, non accetta perché non vuole un matrimonio solo per poter risolvere i suoi problemi economici. Più tardi, Jake le fa una vera dichiarazione, dicendole che la ama e vuole passare il resto della sua vita con lei per questo motivo. Intanto Grace e Robert E. tornano da New Orleans dopo un periodo passato a casa, ma il loro rapporto è ancora in crisi. Grace continua a bere e il marito non sa come aiutarla. Durante un pranzo al Café, Grace perde l'equilibrio e cade, battendo la testa. Mentre la medica, Michaela si accorge che è alcolizzata e Robert E. si confida con Sully, che gli consiglia di parlare a sua moglie se vuole aiutarla. Robert E. segue il suggerimento di Sully, ma ottiene l'effetto contrario: quando Grace si rende conto che deve affrontare il fatto che Anthony è morto e non tornerà, decide anche di lasciare Robert E. perché non vede più ragioni per le quali debbano rimanere sposati. Loren si arrabbia con Michaela perché si sta intromettendo nella sua decisione, però entrambi si trovano a pensare ai motivi delle loro azioni. Il Dr. Mike ammette che Loren le mancherebbe troppo se sparisse, perché gli vuole bene. Loren, allo stesso modo, decide di non vendere l'emporio, ma di partire per il viaggio che avrebbe voluto fare con Marjorie. Durante il ballo, Teresa accetta la proposta di matrimonio di Jake, e Loren si chiarisce con Michaela, confidandole che anche lui le vuole bene e chiedendole di essere sempre sincera con lui.

AUTORE: , Mike Lyons, Kim Wells,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-03-21

6x16 - Equilibrio Vitale

A Colorado Springs un insediamento di cinesi si accampa vicino alla chiesa e attira l'attenzione dei cittadini, soprattutto quella di Hank, preoccupato che possano diffondersi a macchia d'olio. Intanto Michaela fa la conoscenza del medico del campo, il signor Wu, e di suo nipote Jing Yang. Il Dottor Mike inizia così a conoscere alcuni aspetti della medicina e della tradizione cinese, ma fa fatica a fare accettare i precetti della medicina occidentale al signor Wu. Tuttavia, quando Michaela cura con successo un uomo dalla malaria usando il chinino, Wu si ricrede e inizia a fidarsi delle sue medicine. Quando Hank scopre che uno dei cinesi ha la febbre alta, decide di agire in difesa dei cittadini e, durante la notte, tenta di appicare un incendio all'accampamento. Fortunatamente Daniel lo ferma e lo incarcera per la notte, ma una volta fatto uscire di prigione Hank annuncia a lui e Matthew che si farà processare da un giudice di Denver. Daniel decide di andare comunque a testimoniare contro di lui. Il signor Wu porta suo nipote dal Dr. Mike perché si è ammalato di malaria come i suoi pazienti. Così, durante la visita, Michaela scopre che Jing Yang in realtà è una ragazza. Una volta guarita, la dottoressa chiede delle spiegazioni e scopre che Wu ha cresciuto la nipote come una donna per permetterle di imparare la medicina cinese, in quanto nella loro cultura le donne non possono diventare dottori. Allo stesso tempo l'ha fatto per salvarle la vita, visto che era rimasta orfana alla nascita. Nel campo cinese Michaela affronta anche il signor Zou, abituato a rispettare tradizioni barbare come quella di fasciare i piedi delle bambine per evitarne la crescita eccessiva, considerata poco estetica. Quando provano a farlo ragionare, Michaela e Jing Yang si trovano davanti a un muro. Un incendio distrugge l'accampamento, fortuntamente senza causare vittime. Sebbene Hank abbia un alibi di ferro, Matthew e Daniel sono certi che sia stato lui. Così, quando vanno a Denver per il processo relativo al suo tentato incendio, Matthew convince il giudice a sanzionare Hank con 100 dollari di multa da devolvere ai cinesi, invece che con 6 mesi di prigione. Quando la bambina del signor Zou prende la malaria, Michaela cerca di curarla col chimino, ma l'uomo non vuole saperne di accettare la medicina occidentale, soprattutto perché non si fida di una donna medico. Allora Jing Yang si fa coraggio e, ricordando i consigli di Michaela, ammette la sua vera identità e rivela all'uomo di essere una donna. Il signor Wu e la nipote vengono considerati dei reietti e, quando il gruppo di cinesi decide di partire per andare a lavorare presso una miniera (dove Sully e Daniel hanno trattato per ottenere posti di lavoro per loro), vengono lasciati in disparte. Colleen però cerca di far capire a Jing Yang, che ora ammette la propria identità vestendosi da donna, che anche il Dr. Mike ha avuto tante difficoltà nel fare accettare la propria professione, ma alla fine ci è riuscita, superando svariati ostacoli. Jing Yang prende coraggio e segue gli altri cinesi, riuscendo anche a convincere il signor Zou ad ascoltare i suoi consigli riguardo alla figlia.

AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-04-04

6x17 - Felici e contenti

Jake e Teresa annunciano il loro matrimonio ai concittadini proprio mentre la zia e il cugino di lei arrivano a Colorado Springs per partecipare alle nozze e conoscere il futuro sposo. Tuttavia l'incontro non è piacevole in quanto la zia di Teresa è una cattolica praticante molto tradizionalista e il cugino Carlos è addirittura un prete. Nel frattempo Hank trova Nube che Corre poco fuori città e lo fa arrestare, in quanto l'accordo con l'esercito prevede la sua libertà solo in caso in cui non si avvicini a Colorado Springs. In attesa che l'esercito lo prenda in consegna, Michaela e Sully cercano di convincere il consiglio cittadino a votare per concedere a Nube che Corre uno status privilegiato che gli consenta di girare indisturbato tra le terre degli indiani del nord e Colorado Springs per commerciare con la città. A Michaela tocca l'arduo compito di convincere un altro membro del consiglio a votare a favore dell'indiano, in quanto al momento lei e Robert E. sono gli unici intenzionati ad appoggiare la mozione. Carlos annuncia che vorrebbe celebrare il matrimonio di Teresa e Jake, con sorpresa del futuro sposo, che aveva già chiesto al Reverendo di occuparsi della cerimonia. Intanto la zia di Teresa è visibilmente scoraggiata dalla reputazione di alcolizzato di Jake e dal modo in cui lui e Hank gestiscono l'hotel che di fatto ospita anche prostitute e luoghi di piacere. Michaela parla con Jake e lo convince a votare a favore di Nube che Corre, ma l'uomo cambia idea quando Teresa gli chiede di non fidarsi dell'indiano per paura di ciò che questa decisione comporterebbe. Il Sindaco, pressato dalla fidanzata e carico di pensieri sul matrimonio, non rispetta l'accordo preso col Dr. Mike e vota a sfavore della mozione, così i soldati portano via Nube che Corre. Sully e la moglie non si scoraggiano e cercano di nuovo di ottenere i consensi rispettivamente di Loren e Jake. Intanto Jake si rende conto di essere l'unico a fare dei sacrifici per il bene della coppia e affronta la zia di Teresa, che lo sminuisce davanti alla nipote e le chiede di non sposarlo per non rovinarsi la vita. Teresa è confusa e Jake decide di annullare le nozze. Tuttavia, dopo aver parlato con Michaela, capisce che le persone cambiano quando hanno il coraggio di farlo. Il Sindaco sistema così tutti i suoi guai: fa pace con Teresa, che fa capire alla zia che sceglierà lei di sposare Jake perché lo ama veramente. La zia se ne va senza dare la sua benedizione al matrimonio, ma il cugino Carlos appoggia la decisione di Teresa. Poi Jake riconvoca il consiglio e vota a favore dell'indiano, invitando Loren (che comunque era già stato spinto da Sully a cambiare idea) a fare lo stesso. Matthew, Sully, Michaela e Daniel raggiungono i soldati con l'atto ufficiale e riportano a casa Nube Che Corre proprio mentre il Reverendo e Carlos stanno celebrando la cerimonia insieme, per la goia di entrambi gli sposi e di tutti gli abitanti di Colorado Springs.

AUTORE: , Rick Najera,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-04-11

6x18 - L'uomo che voleva volare

Brian e Matthew incontrano Martin, un visionario che è convinto di essere un uomo-uccello e si comporta proprio come tale. Il suo arrivo in città preoccupa le persone intorno a lui, ma Michaela cerca di convincere tutti che è assolutamente innocuo. Quando lo incontra, Preston lo riconosce come il figlio di una famiglia benestante, ma Martin non sembra interessato alla sua casa d'origine. Martin fa amicizia col Brian e lo aiuta col suo esperimento di scienze, che riguarda ancora una volta una macchina volante. Daniel e il Dr. Mike fanno delle ricerche e scoprono che Martin era stato a lungo un insegnante di scienze per poi essere rinchiuso in un manicomio per la sua stranezza. Dopo che Jake gli taglia barba e capelli per renderlo più presentabile, Martin ritorna di notte nel suo negozio per recuperare i capelli tagliati, coi quali vorrebbe costruire un nido. Questo gesto viene visto come un atto di follia e Daniel è costretto dal sindaco ad arrestare Martin in attesa di un giudizio sulle sue facoltà da parte degli psichiatri convocati da Michaela. Impauriti per ciò che potrebbe accadere all'uomo se tornasse in manicomio, Matthew e il Dr. Mike fanno scappare Martin con la complicità di Daniel e lo lasciano libero nel bosco, non prima che Brian ottenga da lui alcuni consigli per far volare al meglio il suo aeroplano fatto in casa.

AUTORE: , Joel Ziskin,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-04-18

6x19 - Vendetta!

Lo sceriffo Elias Burch torna a Colorado Springs mentre insegue un ex galeotto Rudy Ecsner. Burch spera che Ecsner vada a riprendere l'oro che aveva rubato e che aveva nascosto proprio da quelle parti anni prima.Ma una notte tra i due c'è uno scontro, l'uomo muore e Burch viene accusato di omicidio poiché Ecsner non portava armi con sé. Matthew deve difendere lo sceriffo cercando di dimostrare che si tratta di un complotto per vendicarsi di lui.

AUTORE: , Philip Gerson,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-04-25

6x20 - Una vita insieme

Mentre lei e Sully sono in giro per i boschi, Michaela cade e batte la testa.I due sono costretti a passare la notte in una casa abbandonata. Dato che Michaela non può dormire per via del colpo alla testa i due ripercorrono alcuni dei momenti più importanti della loro vita insieme.

AUTORE: , Chris Abbott,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-05-02

6x21 - L'incontro

A Colorado Springs viene organizzato un torneo di boxe con un campione, Barracuda Jim. Grace e Robert-T vivono ormai separati e Michaela e Sully provano a farli ragionare.Ma Grace sembra non essere più interessata al marito, neanche quando questi si offre di sfidare Barracuda Jim.

AUTORE: , Eric Tuchman,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-05-09

6x22 - Un nuovo inizio

Coleen è stata accettata alla scuola medica di Filadelfia. Tutti sono felici per lei, anche Andrew, che però teme di perderla e le chiede di sposarlo. Michaela però teme che il matrimonio sia troppo prematuro e che potrebbe compromettere gli studi della figlia.Ma quando capisce quanto sia importante Andrew per Coleen dà la sua benedizione e le nozze vengono celebrate.A causa di un crollo della borsa Preston ha perso tutti i risparmi dei cittadini di Colorado Springs ed è costretto a vendere le sue proprietà e a richiedere a Dorothy il prestito per la Gazette.Ma Loren interviene aiutando Dorothy a comprare il giornale. Robert-T e Grace aspettano un bambino.

AUTORE: , Carl Binder,
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 1998-05-16