La tormentata regina africana / 29 Febbraio 2016 in What Happened, Miss Simone?

Chi non ha mai sentito l'intro al piano sincopato di "My baby just cares for me"? E quella voce, un contralto pulito e profondo, quell'espressione spaventata, quegli occhi enormi, quella bocca incredibilmente carnosa... Nina Simone, lunare e magnetica, sensazionale interprete di jazz, soul, blues ma anche dotatissima pianista classica, ripercorre tra... continua a leggere » un'intervista di repertorio e l'altra la sua tormentatissima vita, condizionata da una sindrome bipolare per lungo tempo rimasta incurata. Scorrono immagini e frammenti delle sue lettere infuocate, cariche di rabbia e di dolore, testimonianze del marito, la figlia, la nipote, gli amici, tra le sue concitate apparizioni nella protesta del black power (che le costarono non poche porte chiuse durante la sua carriera) e i memorabili concerti in cui domava, tenendo sotto il suo sguardo ferino e alienato, il pubblico adorante. Questo documentario ha tutti i limiti oggettivi del lavoro esclusivamente repertoriale, ma crea uno squarcio davvero interessante nella sfera privata di questa inquieta regina africana.