Recensione su Twist

/ 20214.04 voti

Oliver fa parkour / 17 Agosto 2021 in Twist

Oliver Twist in salsa moderna, non pienamente riuscito.
Il giovane Oliver Twist (Rafferty Law) ha sempre vissuto con la madre; dopo la sua morte si ritrova orfano e senza un posto dove vivere. Vaga, dormendo dove capita finchè un giorno si imbatte in due ragazzi, Dodge (Rita Ora) e Batesey, che lo portano in una sorta di “rifugio” dove il capo è Fagin (Michael Caine). Fagin dirige praticamente una banda di giovani ladri; tra questi c’è anche Red (Sophie Simnett) che sarà il motivo per cui Oliver decide di restare.
Discreto adattamento moderno del romanzo di Dickens; il personaggio più anomalo è quello di Sikes (Lena Headey) il cui ruolo si fa fatica a definire. Il film è quasi più uno spot
del parkour con Oliver e Red specializzati; però l’azione e soprattutto i furti non sono ben delineati.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext