2012

47 Ronin

/ 20126.0149 voti
47 Ronin
47 Ronin

Giappone, XVIII secolo. Kai è un emarginato abile con la spada che decide di unirsi ad un gruppo di ronin, samurai decaduti senza padrone, intenzionati a vendicarsi di uno shōgun che ha causato la morte del loro capo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: 47 Ronin
Attori principali: Keanu Reeves, Hiroyuki Sanada, 柴咲コウ, Tadanobu Asano, Min Tanaka, Rinko Kikuchi, 赤西仁, Masayoshi Haneda, Hiroshi Sogabe, Takato Yonemoto, Shû Nakajima, Hiroshi Yamada, Cary-Hiroyuki Tagawa, Tanroh Ishida, Yorick van Wageningen, Ron Bottitta, Natsuki Kunimoto, 伊川東吾, Akira Koieyama, Haruka Abe, Clyde Kusatsu, Junichi Kajioka, Masashi Fujimoto, Neil Fingleton, Masayuki Deai
Regia: Carl Rinsch
Sceneggiatura/Autore: Chris Morgan, Hossein Amini, Walter Hamada, Chris Morgan
Colonna sonora: Ilan Eshkeri
Costumi: Penny Rose, Charlotte Finlay
Produttore: Scott Stuber, Pamela Abdy, Eric McLeod
Produzione: Usa
Genere: Azione, Drammatico, Storia
Durata: 119 minuti

Il voto sarebbe un 6.5 / 3 maggio 2017 in 47 Ronin

Discreto film ambientato nel Giappone del diciottesimo secolo e basato sulla vera storia dei 47 ronin (samurai rimasti senza padrone) che si ribellano alla decisione dello Shogun per vendicarsi dell'uccisione del loro signore.
In questo gruppo di ronin c'è il mezzo-sangue Kai (Keanu Reeves), trovato da piccolo nella foresta dal Signore del luogo ma... continua a leggere » bistrattato dagli altri samurai. Forse poteva essere dato più spazio alla sua formazione, per capire meglio il rapporto quasi conflittuale con gli altri samurai.
La storia è interessante, con la strega del bastardo Lord Kira che aggiunge un tocco magico alla vicenda; alcune scene di combattimento interessanti come anche la disciplina e le leggi che lagano il samurai al loro "padrone". Keanu Reeves è perfetto per la parte da straniero taciturno.

19 giugno 2015 in 47 Ronin

Keanu molla un attimo il vestito, come sempre stato solito indossare, (L'avvocato del diavolo, John Wick & John Constantine) e passa al kimono e devo dire che gli riesce assai bene. Ottima interpretazione da parte sua, sebbene un ottima parte va riconosciuta anche a Kuranosuke Oishi. Fotografia bellissima, forse il mio giudizio è un pò troppo di parte... continua a leggere » perchè adoro la cultura giapponese. Storia vera e molto bella, anche se il regista ha voluto spaziare nel fantasy.

Bello a vedersi, ma…. 5 / 18 marzo 2015 in 47 Ronin

Un film sull'onore raccontato all'epoca del Giappone Feudale. Ottime ambientazioni e costumi, il fatto che sia tratto da una storia vera lo rende più affascinante, ma il film sorvola basso: la prima parte un pò noiosa, più azione nella seconda durante l'unione dei Ronin. Keanu Reeves è perfetto nelle parti da solitario afflitto, non parla ed è... continua a leggere » inespressivo, come Neo di Matrix, uguale. Nonostante l'epilogo si conoscesse, fà comunque effetto vedere che non tutti i film hanno una "happy-ending". Un 5 per le scenografie, i costumi e i colori. Per il resto, 3.

Una gran bella storia di onore e rispetto / 10 luglio 2014 in 47 Ronin

L'interpretazione di Keanu Reeves mi piaciuta un sacco. Ancor di più quella di Hiroyuki Sanada che interpreta Oishi, che incarna nel suo personaggio perfettamente l'onore e la lealtà verso il proprio Daimyo e la propria terra. Pensando che sia tratto da una storia vera, guardarlo è stato ancor più bello. Costumi ed ambientazioni eccezionali. Consiglio... continua a leggere » questo film a chi trova affascinanti le culture orientali basate sull'onore.