2005

I giorni dell'abbandono

/ 20055.752 voti
I giorni dell'abbandono
I giorni dell'abbandono

Dal romanzo di Elena Ferrante. La trentacinquenne Olga viene lasciata dal marito per una ragazza molto più giovane. La donna, impegnata a curare da sola i due figli, cade in una profonda depressione.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: I giorni dell'abbandono
Attori principali: Margherita BuyLuca ZingarettiGoran BregovićGaia Bermani AmaralAlessia GoriaGea Lionello, Sara Santostasi, Roberto Accornero, Simone Della Croce, Fausto Maria Sciarappa
Regia: Roberto Faenza
Sceneggiatura/Autore: Gianni Arduini, Diego De Silva
Colonna sonora: Goran Bregović
Produzione: Italia
Genere: Drammatico
Durata: 96 minuti

Margherita non basta…. / 10 Gennaio 2014 in I giorni dell'abbandono

Pensavo di approcciarmi se non a un capolavoro, ma almeno a un buon film, purtroppo dopo dieci minuti di visione ho capito che avrei dovuto farmi forza per arrivare ai titoli di coda. Margherita Buy , è brava, forse non stratosferica come in altre pellicole, ma almeno da sette, ma viene inghiottita pure lei dalla pochezza del film, del cast , da una storia banalissima e mal raccontata, stereotipi fasulli di una donna abbandonata, (la scena di pseudo sesso col vicino è fuori dalla realtà). Zingaretti sopravvalutato da tutti, parte con una espressione, e arriva alla fine sempre con la stessa, da ebete che si gioca famiglia e figli per una improbabile giovincella. Voglio poi sorvolare sulle scene finali del film, col brutto anatroccolo che si scopre cigno, e vissero felici e contenti.
Unica nota di merito, per la clochard che ci accompagna per tutto il film, splendida recitazione e ottima mimica…(non dice una parola). Da vedere se si ama la Margherita, o se si deve stare in casa per l’influenza.

Leggi tutto

Il dramma / 6 Gennaio 2014 in I giorni dell'abbandono

della donna lasciata dal marito, ma in questo caso direi proprio abbandonata. Strepitosa l’interpretazione di Margherita Buy che sopperisce ad alcune lacune del film.