bella banalità / 22 ottobre 2016 in The Client List - Clienti speciali

La serie è ben strutturata per quanto riguarda i colpi di scena a fine puntata che ti invitano a continuare con il prossimo episodio. Personaggi banalotti benchè la trama possa dare spazio a una bella serie. Tutto sommato non è male ma tanti piccoli difetti possono pregiudicare la visione. PS: è piuttosto gay-friendly