15 settembre 2014 in Il segno del comando

Questo sceneggiato ha fatto storia in Italia e guardarlo è cosa buona è giusta, anche solo per rimpiangere una televisione che non tornerà più. La trama è bella, ma lo sviluppo è parecchio lento e l'interpretazione di Pagliai è discutibilissima.