1976

Il fantastico mondo di Paul

/ 19766.09 voti
Il fantastico mondo di Paul
serie tvIl fantastico mondo di Paul

In un imprecisato villaggio europeo vive Paul, un ragazzo quasi adolescente che ama starsene con la testa tra le nuvole e giocare con il suo yo-yo, il suo cane Toppe e l'amica del cuore Nina. Un giorno, una misteriosa essenza proveniente da un luogo sconosciuto entra in uno dei pupazzi della camera di Paul e da quel momento la vita del ragazzo cambia drasticamente. La misteriosa essenza, infatti, anima il pupazzo che da quel momento prende il nome di Pakkun[1] e si dimostra in grado di fermare il tempo e di trasportare Paul, Nina e Toppe nella sua dimensione, il Paese delle Meraviglie.In questo mondo, che inizialmente assomiglia ad un vero e proprio paradiso, Toppe prende sembianze antropomorfe e riesce a parlare, mentre gli oggetti di uso comune (come lo yo-yo di Paul) assumono strani poteri. Purtroppo la felicità del gruppo è di breve durata: all'improvviso si manifesta un titanico umanoide dall'aspetto demoniaco (Belt-Satan) che rapisce Nina e poi fugge. Paul e Toppe vorrebbero partire subito all'inseguimento, ma Pakkun spiega che la permanenza di estranei nel Paese delle Meraviglie può essere solo temporanea, quindi il gruppo è costretto a tornare indietro senza Nina.Tornando al suo paese, Paul viene incolpato della sparizione di Nina e da quel momento la maggior parte delle persone iniziano a trattarlo con freddezza ed a scacciarlo. Al ragazzo non resta che provare a tornare nel Paese delle Meraviglie e tentare di salvare Nina: questo lo porterà a numerose missioni nella dimensione parallela in cui incontrerà molte creature fantastiche buone e cattive (di solito seguaci di Belt Satan).Nell'episodio 17, però, la storia ha una brusca svolta, in quanto Paul riesce finalmente a scoprire uno dei covi di Belt-Satan e a mozzargli un corno, diminuendone così i poteri magici. In questo modo il gruppo riesce a salvare Nina e a tornare sano e salvo a casa.In seguito, però, Paul ed i suoi amici iniziano a temere che Belt-Satan possa conquistare l'intero Paese delle Meraviglie, in cui ormai hanno vari amici, e decidono di sconfiggerlo una volta per tutte. Belt-Satan intanto, nell'attesa che il suo corno ricresca, si dota di un emissario dando vita ad un fungo velenoso che chiamerà Kinoppi. Dopo un'altra serie di mirabolanti avventure si arriva allo scontro finale: il gruppo di amici di Paul si unisce agli abitanti del Paese delle Meraviglie ed insieme riescono a sconfiggere Belt-Satan.

Genere: Animazione

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Stagione 1

1x1 - Il rapimento di Nina

In occasione del suo decimo compleanno a Paul viene regalato dai genitori un orsacchiotto che lui chiama Pakkun. In realtà l'orsacchiotto è abitato da un folletto che appartiene ad un'altra dimensione. Infatti Paul, Nina e il cane Doppe sono trasferiti nel paese delle meraviglie dove scoprono un mondo di dolci e fantasia. Ma c'è un'insidia: il diavolo Belt-Satan, che riesce a rapire Nina tendendola con sé proprio quando è il momento di ritornare sulla terra.

1x2 - Paul contro i ragni malvagi

La sera stessa Paul cerca invano di spiegare al padre di Nina quanto accaduto alla figlia. Durante lo scontro verbale Pakkun ferma il tempo per tornare di nuovo nel Paese delle Meraviglie. Stavolta ci sono ragni enormi che dovono impedire di riprendersi la fanciulla. Paul è quasi riuscito nell'impresa, ma Belt-Satan si riprende Nina di nuovo.

1x3 - Nina e l'ape Regina

Il padre di Nina ha incaricato un investigatore di cercare la figlia, ma Paul deve continuare le sue ricerche. Torna allora nel Paese delle Meraviglie e scopre che Nina è in compagnia dell'ape Regina, rapita anch'essa da Belt-Satan. Paul riesce a riprendersi l'amica, ma una pianta gigantesca inviata dal malvagio Belt-Satan la strappa al gruppo che deve rientrare sulla terra.

1x4 - Paul e il gigante di pietra

Paul non viene creduto nemmeno a scuola, quando racconta del Paese delle Meraviglie. Intanto Pakkun ferma il tempo per tentare l'ennesima volta l'impresa. Belt-Satan ha affidato la custodia della fanciulla ad un enorme mostro di pietra, quasi invincibile. Solo lo jo-jo di Paul è in grado di fermarlo. L'impresa riesce, ma ricompare il malvagio Belt-Satan a riprendersi la ragazza.

1x5 - Il paese degli scheletri

Nemmeno i genitori credono alle parole del figlio, che si ostina a sostenere che Nina è prigioniera di Belt-Satan. Pakkun ferma il tempo proprio quando il padre, adirato, sta per tagliarlo con le forbici. Si ritrovano così con gli scheletri di animali uccisi. Sono loro ad aiutarli contro le malvagità di Belt-Satan. Quando riescono a liberare Nina è tardi e uno scheletro gigantesco la riporta indietro.

1x6 - Il dio dei fulmini

I genitori di Nina stanno perdendo la speranza di rivedere la figlia. Paul tenta un'altra volta di riprenderla, ma ad ostacolarlo c'è il dio dei fulmini, costretto a combattere per salvare la figlia Saetta, prigioniera con Nina. Il dio finisce per allearsi con Paul e liberare così entrambe, ma quando stanno per salvarla, scade il tempo di permanenza e il successo è rinviato.

1x7 - Paul e il mostruoso rullo gigante

L'insegnante di scuola vuole eliminare il banco di Nina, da troppo assente in classe. Paul deve tentare di liberarla di nuovo, ma stavolta contro di lui c'è un gigantesco rullo, cui Belt-Satan ha promesso la libertà se ucciderà il ragazzo. Grazie all'aiuto dei vecchi oggetti che si alleano con lui, Paul elimina il rullo, ma non può salvare Nina, il cui flauto è indigesto al malvagio Belt-Satan.

1x8 - Paul nella terra dei cactus

In paese c'è il mercato e Paul ne approfitta per regalare un cactus alla zia Emily, madre di Nina, con la promessa di riportargliela indietro. Intanto, giunto nell'altra dimensione, Paul diventa amico di Ricky, un cactus cui ha salvato la vita. I diavoli dei rovi, invece, gli si oppongono per evitare che possa salvare Nina. L'impresa è quasi fatta, ma Belt-Satan compare per riprendersela.

1x9 - Paul nella terra degli uccelli

Il canarino di Nina ha smesso di cantare. Segno che la ragazza non sta bene. Se n'è accorto anche Belt-Satan, che affida la giovane alle cure di una cornacchia. Compresa la natura del male, si cerca un canarino che canti per farla riprendere. Proprio Paul ha conosciuto tanti amici nella terra degli uccelli e deve riuscire a rintracciare proprio quel canarino che può salvarla. Il tentativo fallisce per colpa delle aquile dalla doppia testa.

1x10 - Il cavaliere di bronzo ci ripensa

Belt-Satan ha convinto il cavaliere di Bronzo a combattere per lui, così Paul, una volta aiutati i pupazzi di stoffa a tornare alla felicità di prima, deve combattere per liberare Nina. Ma le armate di Belt-Satan compaiono di nuovo e il cavaliere decide di difendere Paul, che può fuggire di nuovo sulla terra.

1x11 - Un fiore per la piccola Nina

Nekodo malvagio collaboratore di Belt-Satan, tiene nascosta Nina. Paul trova amici per compiere la sua impresa. Gli uomini volanti di Nekodo trattengono l'acqua degi abitanti del paese nel serbatoio. Il castello di Nekodo viene distrutto, ma la liberazione della ragazza sfugge.

1x12 - Il diavolo delle porte

Stavolta ad ostacolare Paul è un essere a forma di porta chiamato appunto il Diavolo delle Porte. Fortuna che il giovane Paul trova in Keisuke un amico fidato. Lui e le altre chiavi del paese sono alleati. Riusciranno a sconfiggere il nemico, ma di Nina, purtroppo, nemmeno una traccia.

1x13 - Il diavolo del buio

Belt-Satan promette di affidare al Divolo del buio il regno del Sole se riuscirà ad eliminare Paul. Il compito non è proprio facile. Infatti il ragazzo ha l'aiuto prezioso di tutti gli abitanti della terra della luce, compreso il grazioso spirito dell'arcobaleno. Il Diavolo dei fulmini viene scoonfitto con la luce, ma Nina resta lontana.

1x14 - Le fiamme si alzano ancora

Il diavolo del ghiaccio ha congelato tutto il paese delle fiamme, così Paul deve pensare a distruggerlo per regalare ai suoi abitanti la felicità di un tempo. Una lente d'ingrandimento fa al caso suo e scioglie tutti gli animali congelati. E' tardi per pensare al resto, bisogna tornare indietro.

1x15 - Il gigante buono

Il viaggio nella dimensione parallela porta Paul in un paese di giganti. Persino qui il malvagio Belt-Satan ha messo le sue radici, costringendo un gigante a distruggere e seminare panico ovunque. Paul scopre che un piccolo servitore del tiranno comanda il gigante dal suo orecchio e riesce a liberarlo. Il tempo però scade e non si può cercare Nina.

1x16 - La battaglia di Cartolandia

L'arrivo a Cartolandia è salutato da Origami, la creatrice della città intera. Il problema è Belt-Satan, ha incaricato un servitore di legno di distruggere il paese con cesoie e il fuoco. Paul riesce a combattere e a salvare il paese, ma deve andare via senza poter fare niente per Nina.

1x17 - La sconfitta di Belt-Satan

La madre di Nina si ammala per l'assenza della figlia, così Paul deve tornare nel Paese delle meraviglie per riprenderla. Arriva nel Paese dei pigri che a malincuore lo portano nel Paese degli Industriosi. Qui Paul deve lasciare Pakkun in cambio del ritorno di Nina, in accordo con il capo del Paese. L'impresa deve riuscirgli da solo: Paul riesce a tagliare un corno del malvagio demone e prende con sé Nina che può rivedere la madre.

1x18 - Picche e Quadri

Anche se Nina è libera, Paul sa di dover tornare nel Paese delle Meraviglie, infatti Belt-Satan è ancora vivo, anche se indebolito nella sua forza. Si ritrovano così nel Paese delle carte, dove la Regina di Picche è stata incaricata della distruzione dei rivali Quadri. Paul aiuta la riappacificazione, ma dovrà ancora distruggere il demone perché il Paese delle Meraviglie torni nella pace.

1x19 - Il regno del tempo

L'orologio del padre si è guastato e Paul desidera riattivarlo. Per questo chiede a Pakkun di portarlo nel Regno del Tempo. Qui conosce un vecchio orologio ottagonale che ormai non misura più il tempo con precisione ma che sa riparargli l'orologio con grande abilità. Intanto l'attacco delle calamite distrugge la città e Paul difende il Regno del Tempo.

1x20 - Energia solare

Pakkun si accorge che il Regno degli Specchi è in pericolo, così vi conduce i suoi amici per salvarlo. Qui Kinoppi al servizio di Belt-Satan ha incaricato il Demone Spray di distruggere tutto. La città è in pericolo, ma l'unione degli abitanti con Paul salverà tutto distruggendo il mostro Spray.

1x21 - Il computer

Il compagno di Paul, Kopo, sta lavorando ad una nuova macchina, ma un'esplosione del laboratorio danneggia i sistemi. Paul lo porta con se nel viaggio dimensionale e qui assiste alla sfida tra due macchine, vinta dal coraggio degli abitanti del paese delle macchine. Tornato sulla Terra, il ragazzo crede di aver sognato, ma rimane convinto dell'importanza dell'unione.

1x22 - Quanta confusione nella terra capovolta

Se un orologio cammina al contrario, vuol dire che nel Paese delle Meraviglie qualcosa va storto. Infatti Belt-Satan sta cercando di creare scompiglio nella Terra dei pensatori mettendo ogni regola al contrario. Paul, che a scuola non ha certo buoni voti, ha compreso l'importanza della regola e diventerà molto più diligente.

1x23 - Fuochi d'artificio

In paese scoppia una fabbrica di fuochi d'artificio proprio vicino una pompa di benzina, occorre salvare un bambino rimasto intrappolato nelle fiamme. Il tempo si ferma e Paul deve tornare alottare contro il malvagio demone del Paese delle meraviglie. Si trova proprio a combattere contro il paese dei fuochi d'artificio. Il coraggio di Paul riesce di nuovo a salvare gli abitanti del pacifico mondo.

1x24 - Alzatevi uomini ombra

Il piano di Belt-Satan è proprio malefico: trasformare gli uomini ombra in un ponte verso la Terra per riuscire ad appropriarsene. Menomale che Paul ha la soluzione a portata di mano, con l'aiuto dei bambini ombra che pure si rendono utili. Anche il suo allenatore di pallone, sulla Terra, adesso può contare sul suo appoggio.

1x25 - Paul e i libri di favole

Saputo che Paul è nel Paese dei libri di favole, Belt-Satan cerca di distruggere anche la magia che proviene dai disegni del pittore, che fa vivere tutto ciò che disegna. Per poterlo sconfiggere serve proprio l'aiuto del piccolo pittore che dovrà scontrarsi contro il piccolo e malefico fungo Kinoppi.

1x26 - L'avventura del detective Tokamale

Finalmente anche il detective che doveva cercare Nina viene portato nel Paese delle Meraviglie. Il paese dei sette colori deve riavere la luce e Paul vuole aiutarli a riconquistarla. Ovviamente il buon detective, che pure assiste alle vicende del nuovo mondo, uscirà da lì convinto di aver sognato.

1x27 - Le lacrime della Madonna

Durante la cerimonia domenicale la statua della Madonna piange, è il momento di andare a vedere perché. Il mondo dei Trix è in pericolo per via dei piani di Belt-Satan che vuole distruggere Paul. Il gigante Louis dà il suo enorme apporto per la felicità degli abitanti. Intanto un ladro di paese sulla Terra confessa i suoi furti chiedendo il perdono collettivo.

1x28 - Il Paese delle note

Una campanella caduta dalla Chiesa è segno che altrove qualcosa va storto. Infatti nel Paese delle note è stata portata via la campana della apce. Solo due note iTomky e Aria riescono a trovare il coraggio di aiutare gli amici umani e riprendere la campana sottratta dal solito Belt-Satan. La forza dell'unione.

1x29 - La fiamma della coscienza

Un suonatore ambulante vuole allietare un ircevimento organizzato dal padre di Paul, ma l'ospite non è gradito. E' l'ora di andare in terra del tramonto, dove le candele sono nei guai. La Regina Rola deve usare la fiamma della coscienza> per fermare il diavolo del vento. Anche il suonatore può così entrare con gli altri ospiti.

1x30 - Il popolo dei vegetali

Il nonno Pumkin è disperato per via delle sue zucche, che non hanno più il sapore degli altri anni. Non rimane che portarlo nella terra dei vegetali, per capire cosa sia accaduto.Un terribile piano del demone Belt-Satan sta distruggendo l'intero paese. Fuoco, acqua, e l'unione degli abitante fanno tornare tutto alla normalità.

1x31 - Un paese senza futuro

Il futuro del paese di Peter è stato cancellato da una manovra di Belt-Satan che ha mandato indietro nel tempo tutti gli abitnati, facendole tornare allo stato di scimmia. Paul riesce ad aiutarli distruggendo il congegno che impedisce al tempo di tornare dov'era.

1x32 - Il mondo dei batteri

Guai in vista dal Paese delle Meraviglie. Qualcuno sta tentando di distruggere il mondo dei batteri e Belt-Satan ha incaricato il suo fungo servitore di eliminare tutti i batteri che popolano il paese. Rimane solo da trovare l'antidoto all'epidemia che si sta espandendo. Ci pensa Nina con la stessa medicina che serviva ai cani sulla Terra.

1x33 - Il mondo dei sette colori

Il re del Bianco è disperato: i suoi bambini sono stati rapiti e per far tornare la luce nel mondo dei sette colori deve recuperarli. Paul dovrà scovarli catturando Kinoppi riportandoli a casa.

1x34 - Pakkun ritorna a casa

Il piccolo orsetto stavolta sente che qualcosa non va nel suo mondo. Deve farvi ritorno per sapere cosa è successo. Kinoppi ha diffuso la diceria ormai è parte di una banda di furfanti che depredano le terre dove si trovano. Sarà costretto a cercarli e liberarli con l'aiuto di Paul dimostrando la verità.

1x35 - Nel paese della ceramica

Nelle mire di Belt-Satan è andato il paese della ceramica. Sam è un ragazzo che vuole diventare un artista come il padre e così viene portato da Paul per salvare il paese. Tobin, piccolo abitante del paese, riuscirà a convincerlo che si può riuscire anche dove ci sono grosse difficoltà.

1x36 - Avventura nella mini mini terra (parte 1)

Sulla Terra tutto si rimpicciolisce all'improvviso: qualcosa nel Paese delle Meraviglie non funziona. Nella mini-mini terra infatti sta per iniziare lo scontro tra terra dell'est e dell'ovest per formare un'unica mini-terra. Se poi si aggiunge che Belt-Satan ha bisogno della regina della terra dell'est per guarire dal suo dolore al corno sinistro, la situazione si complica davvero.

1x37 - Avventura nella mini mini terra (parte 2)

La guerra favorisce solo i disegni diabolici del fungo Kinoppi il quale deve solo consegnare a Belt-Satan la principessa Shera innamorata del principe Carl della fazione opposta. La cosa migliore è unire le due terre e consentire un matrimonio tra i due futuri re.

1x38 - Il ponte dell'amore

Doppe non si sente bene, colpa dei guai che si stanno verificando nel paese dei giocattoli elettrici. Qui il povero cane viene curato dai giocattoli, mentre Paul e gli altri si danno da fare per far costruire un ponte enorme contro le inondazioni. Intanto Belt-Satan pensa togliere la corrente dalla centrale del paese per far indondare tutta la zona. Ci vuole la collaborazione di tutti per risolvere i problemi.

1x39 - Nel paese degli uomini numero

I numeri scompaiono da libri e orologi, è ora di un viaggio nel paese degli uomini numero, dove purtroppo ogni azione è condizioanta da un computer che controlla tutti gli abitanti. Solo un piccolo numero vuole la libertà, è lo zero. Aiutandolo, Paul e i suoi amici restituiscono la libertà al paese e anche sulla Terra tutto torna alla normalità.

1x40 - Avventura in mare

Il paese dei coralli è in difficoltà. Belt-Satan vuole distruggerlo perché lì è Paul con la sua compagnia. Un enorme flusso di onde impazzite sta per invadere tutta la terra. Occorre una sua idea per salvare il paese.

1x41 - L'albero della speranza

La giovane Marisol ha perso la speranza di guarire. Per aiutarla serve un viaggio nella terra della speranza, che è invasa dai malvagi servitori di Belt-Satan. Persino Paul viene colpito da una freccia della disperazione e per poco non rimane vittima dei disegni malefici di Kinoppi. Stavolta Pakkun trova la soluzione.

1x42 - Gli animali di Sparta

Ad essere in pericolo è il paese degli animali di Sparta, creature abili con la forza fisica, ma non altrettanto allenati con le idee e la saggezza. L'attacco di Kinoppi fa comprendere l'importanza della forza delle idee al di là di quella muscolare che può sempre essere sconfitta.

1x43 - Bolle di sapone a volontà

Il saggio Shabosky è a capo del paese delle bolle di sapone. Crede però che il malefico Belt-Satan sia loro protettore solo perché non ha mai aggredito il loro paese. Non sa nemmeno lui che il potere delle bolle può soffocarlo e distruggerlo. Così, ora che Paul gli sta svelando la verità, ha inquinato il lago che conente di creare le bolle. Solo Paul può fare qualcosa per loro.

1x44 - Il Totem

Nella terra del Totem gli abitanti pregano in continuazione per la pace e se l'unicorno devasta la città con le sue scorribande, allora loro ricostruiscono tutto ma non lo combattono: la violenza è bandita. Paul non tollera l'ingiustizia, così decide di combattere lui l'unicorno, aiutato dal giovane Tom che comincia a credere che l'inerzia non paga sempre.

1x45 - Il fiorellino Lippy

A differenza delle sue compagne, Nina è figlia unica e non può giocare con nessuna sorella. Nel paese dei fiori però c'è Lippy che aspetta la sua sorella scomparsa tempo prima quando il corno di Belt-Satan creò una tempesta nell'ecosistema del mondo fiorito. Ora che il demone rivuole il suo corno, servirà l'impegno di Paul per fermare il piano terribile.

1x46 - Il fiore della vita

Ogni persona ha un fiore che custodisce la sua vita. Secondo una maga, quella di Paul è in pericolo. I piani del demone del paese delle meraviglie hanno preso di mira il suo fiore, custodito dal comandante dei nati sotto la costellazione del cancro. Dovrà essere proprio Paul ad aiutarlo a difendere il suo fiore dal pericolo che lo minaccia.

1x47 - Il carnevale nel paese delle caramelle (parte 1)

Una volta all'anno nel paese delle caramelle si tiene un grande carnevale. Quest'anno qualcosa è andato male al paese delle torte, così i suoi abitanti hanno dovuto partecipare anch'essi a quello dei rivali abitanti delle caramelle. Il padre della piccola Panna è stato rapito dal demone Belt-Satan, e ora bisogna ritrovarlo. Ma per Paul e compagnìa ci sono guai in vista.

1x48 - Il carnevale nel paese delle caramelle (parte 2)

Le insidie sono ogni volta più pericolose, fino alla valle dei miraggi, dove tutti credono di aver trovato un laghetto dove dissetarsi e non sanno di trovarsi davanti a lava incandescente. Il gentile signor Cioccolò riesce a salvare l'intero gruppo. Prima di liberare il padre di Panna, Paul deve sconfiggere anche il mostro di sale, facendolo sciogliere nel lago vicino la caverna dove è rinchiuso.

1x49 - La fuga di Belt-Satan

Il demone è diventato così potente, che il suo maleficio si estende fino al mondo parallelo della Terra. Paul vuole cercarlo per eliminarlo. Il corno che potrebbe ridargli potere è nelle mani del diavolo dell'oro. Bisogna annientare prima l'oggetto per distruggere il suo potere. Kinoppi glielo sottrae ma finisce per perderlo e vederlo distrutto dal demone, che muore anch'egli fuso dalla sfera di fuoco.

1x50 - Addio al Paese delle meraviglie

Il potere di Belt-Satan è diventato così forte che riesce a farsi ricrescere il corno spezzato. Ormai la distruzione del paese delle meraviglie sembra vicino. Gli abitanti del paese si uniscono a Paul per evitare la sua distruzione e Kinoppi, ormai inutile alla causa del demone, viene scacciato e si unisce a Paul rischiando la sua vita per la salvezza del Paese.Il potere del magico martelletto di Pakkun si esaurisce durante la guerra contro il signore del Male, così Paul decide di sacrificare tutto ciò che rimane loro per ingrandire le armi e scagliarle contro Belt-Satan.La strategia riesce, l'impatto distrugge le corna del demone che scompare nel nulla. Le conseguenze della battaglia sono pesanti: Kinoppy muore ringraziando Paul per avergli fatto capire la strada giusta del bene.Il martelletto di Pakkun si rompe, aprendo per l'ultima volta l'accesso verso la Terra. La compagnia di Paul riesce a tornare a casa, ma Pakkun deve lasciarli, per tornare da dove è arrivato. Mentre la porta si chiude, il suo spirito imbocca il cancelletto e lascia senza vita l'orsacchiotto che torna inerme. La vita sulla Terra torna quella di un tempo.