Fuoriclasse

/ 20116.418 voti
serie tvFuoriclasse

Fuoriclasse racconta un intero anno scolastico del “Caravaggio” di Torino, liceo scientifico statale a rischio chiusura perché mal gestito. Lo scenario cambia con l’arrivo di una preside particolarmente determinata (una suora che ha regolarmente superato il concorso pubblico), arrivo che viene vissuto con perplessità e preoccupazione da parte dei docenti. Il gruppo degli insegnanti è estremamente eterogeneo, popola una galleria di diversi tipi umani: ci sono l’ ”insicura cronica”, il “frustrato vendicativo”, “l’anziana ossessionata”, il cinquantenne “in crisi e stanco”. Ma, come in una vera scuola pubblica, ci sono anche professori attenti, appassionati, eccellenti nelle loro materie e nel rapporto con le classi.

Titolo Originale: Fuoriclasse
Attori principali:
Genere:

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Stagione 1

1x1 - La candidata

Un nuovo anno scolastico è alle porte. Isa è felice di tornare a lavoro per dimenticare il tradimento di Riccardo, anche se è molto nervosa perché Michele continua a punzecchiarla sul fatto che suo padre è meno distratto di lei. Al Liceo Caravaggio fervono i preparativi per l'inizio del nuovo anno. La nuova preside, suor Clotide, accorda uno scambio di classi tra Isa e la Zara: ad Isa, che ha sempre insegnato al biennio, stavolta tocca il triennio. Questa decisione trova il suo disappunto, in quanto il triennio è più impegnativo e sperava di potersi dedicare maggiormente a Michele. Non solo: Isa è costretta a cambiare il suo progetto teatrale sulla Costituzione perché Broccoletti ha scelto un tema, Del Piero, molto più attraente per gli studenti. Isa sceglie come nuovo argomento la moralità sessuale, facendo arrabbiare la preside per l'ovvia scabrosità del tema agli occhi di una suora: quindi, Isa decide di rinunciare definitivamente a presentare un progetto. A scuotere ulteriormente gli animi della scuola contribuisce l'arrivo di Soratte, un ragazzo molto aggressivo che si iscrive al trienno e pretende di non finire nella sezione A di Lobascio, preferendo la B dove insegna Zara (senza sapere dello scambio). Questo porta ad un primo contrasto tra i due che avevano già litigato in precedenza, quando con una manovra avventata Soratte aveva rubato il parcheggio a Isa. Soratte riga la macchina di Isa, la quale ritiene responsabile Vivaldi anche se poi parlandoci emerge che non è stato lui. Isa riesce ad ottenere che Michele, iscritto alla prima superiore, sia assegnato alla classe della fidata Mittolò e non a Lobascio. Un'altra impellenza dell'istituto è la nomina del nuovo vice-preside, incarico che da quattro anni è ricoperto da Lobascio. Mittolò candida Isa che viene però sconfitta per un solo voto e la preside, per mantenere una situazione di equilibrio, decide di astenersi. Il nervosismo di Isa raggiunge il culmine quando rompe il televisore di casa sua perché ha visto un servizio dove è stato intervistato Riccardo a fare baldoria su un'isola tropicale in compagnia dell'amante. Tiburzio scopre che Silvia è tornata a scuola dimagrita di ben diciassette chili e va a correre con lei, anche se reggere il suo ritmo di corsa non è affatto semplice.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 23-01-2011

1x2 - La vendetta di Lobascio

La scuola comincia e ad Isa sono assegnate due classi: la III B e la V B. In terza ci sono due nuovi studenti: Soratte ed Ermir, un ragazzo straniero che ha difficoltà con la lingua; invece, in quinta c'è un solo nuovo arrivo, Zanotto. Gli studenti della quinta, in particolare Petrocelli e Tiburzio, si rivolgono a Vivaldi per riavere la professoressa Zara, sostenendo che sia dannoso un cambio di docente l'anno della maturità. Le preoccupazioni di Isa sono rivolte anche verso Michele che, oltre ad aver fatto un brutto test d'ingresso, si è candidato alle elezioni studentesche nella lista di Petrocelli e Tiburzio. Quando trova una cartolina di Riccardo stracciata, Isa capisce che Michele non ha ancora superato la fuga del padre. Nonostante la vittoria nelle elezioni, Tiburzio decide di ritirarsi perché quest'anno dovrà studiare molto per la maturità; per quanto riguarda i laboratori, vince come previsto quello di Broccoletti su Del Piero. A scuola arriva Del Bosco, un giovane insegnante di storia e filosofia al suo primo incarico, che la preside assegna ad Isa per seguirlo come tutor. Lobascio vuole vendicarsi su Isa che ha cercato di screditarlo alle elezioni del vice-preside e mette zizzania tra lei e la Zara, sostenendo che Isa pensi sia un'incompetente. Mittolò si lamenta con la preside per il sovraffollamento della sua classe e si decide che deve essere smembrata: Lobascio riesce a far passare Michele alla classe della Zara, confidando che lo tratti male in virtù delle bugie che le ha raccontato. Michele chiede ad Isa di iscriverlo in un'altra scuola ma, di fronte al rifiuto della madre, il ragazzo scende dalla macchina e scappa via disperato.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 23-01-2011

1x3 - I pagellini

La scuola è sempre più dura per Isa che sta seriamente pensando di lasciare il posto da insegnante per andare al Ministero degli Esteri; anche Lobascio è pressato dalla moglie affinché lasci la scuola per entrare nell'azienda diretta dal cognato. Soratte continua a dare problemi ad Isa, acuiti dal fatto che il ragazzo è innamorato di Murialdi che però si è fidanzata con Tiburzio. Zara informa Isa che il pagellino di Michele sarà molto negativo e le consiglia di seguirlo di più, ma Isa le risponde in malomodo perché non vuole sentirsi giudicata. Vivaldi regala ad Isa un televisore nuovo, ma Michele non gradisce il regalo perché sua madre si è dovuta far aiutare da altri per accontentarlo. Alla consegna dei pagellini, la madre di Silvia si lamenta dello scarso rendimento dei figli e accusa Soratte ed Ermir di rallentare l'apprendimento degli altri, soprattutto di allievi capaci come Frasca. All'incontro si presenta anche lo zio di Soratte, il quale racconta la tragica storia del ragazzo che è sopravvissuto ad un incidente stradale nel quale sono morti i genitori e due fratelli. La preside gli promette che faranno di tutto per integrarlo e poi comunica ai soli insegnanti che il Ministero dell'Istruzione invierà degli ispettori e, qualora la rilevazione sortisse risultati negativi, la scuola sarebbe chiusa. A sera tarda, mentre Isa è rimasta a scuola per compilare una lettera da mandare al Ministero degli Esteri, Soratte si intrufola nella sala insegnanti per scassinare il cassetto della Cappoli e rubarle il registro, così come gli aveva chiesto di fare Broccoletti.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 30-01-2011

1x4 - Gli ispettori

Il Liceo Caravaggio è in allerta per la visita degli ispettori ministeriali. Mentre gli insegnanti sistemano i loro registri, gli studenti puliscono i locali dell'istituto. Il pagellino di Michele è disastroso: il ragazzo non ha nemmeno una sufficienza e accusa sua madre del fatto che la Zara lo odi per colpa sua. Isa spera che gli studenti non le facciano fare brutta figura, ma non sa come spiegare perché Soratte ed Ermir non abbiano valutazioni. Intanto, Isa è perseguitata dalla segretaria di Riccardo perché lo studio sta andando a rotoli: Isa le risponde che lei non può farci nulla. Lobascio rifiuta la proposta del cognato di entrare nella sua azienda perché la scuola ha bisogno di lui e soltanto lì può comandare qualcuno. Mittolò aiuta Polillo con i certificati medici degli studenti e tra i due sembra nascere un'intesa, tanto che Polillo la invita a passare una domenica in campagna. Vivaldi è contattato telefonicamente e viene informato che lui e sua moglie possono adottare un bambino: in realtà, Vivaldi ha finto di essere sposato per poter adottare. Tiburzio finge di avere mal di stomaco per andare in bagno e tirare fuori dal condotto di aerazione dei sacchetti di droga, nascondendoli poi nella borsa di Bellotto. L'intenzione di Tiburzio era recuperarli una volta che la visita degli ispettori fosse finita: quello che non sa è che Bellotto è partita per il Marocco e non tornerà prima della ripresa delle lezioni a gennaio. In realtà, la droga è stata recuperata da Soratte che l'ha presa in un momento di agitazione quando ha fatto cadere Bellotto dalla sedia a rotelle. Tiburzio, che non sa nulla dell'accaduto, è preoccupato per cosa potrebbe succedere a Bellotto se alla dogana la trovassero in possesso della droga. Gli ispettori restano complessivamente soddisfatti della scuola e si accingono a controllare i registri dei professori. Broccoletti non sa che Soratte è venuto meno agli accordi presi e gli ha rubato il registro, rimettendo a posto quello della Cappoli, che viene elogiata per la sua precisione.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 30-01-2011

1x5 - Studenti a rischio

La scuola riprende dopo le vacanze natalizie. La preside avverte Lobascio che la relazione finale degli ispettori è tutt'altro che positiva e intende puntare molto sulle pre-iscrizioni dei futuri studenti. Riccardo è tornato a casa per trascorrere le feste con Michele, facendo arrabbiare Isa perché dovrebbe aiutare il figlio a migliorare il proprio rendimento scolastico in vista della fine del quadrimestre. Come se non bastasse Riccardo insulta la Zara, accusandola di essere una donna frustrata che sfoga la sua rabbia su Michele. Isa vede Tiburzio in compagnia di due uomini che tentano di picchiarlo, ma il ragazzo non vuole spiegarne il perché. Zanotto scopre la verità e la spiega ad Isa: Tiburzio è in combutta con due spacciatori che rivogliono la droga che Tiburzio ha perso. Isa ritiene opportuno informare preside e polizia, ma Zanotto crede che così facendo Tiburzio passerebbe dei guai: allora Isa informa Vivaldi che ha l'ex cognato poliziotto. Soratte sembra essere stranamente cambiato: non solo si è fatto interrogare da Isa, ma ha anche regalato un costoso diadema a Murialdi. Soratte si fa accompagnare da Mambua dagli spacciatori per consegnargli la droga e, di fronte agli insulti razzisti dei due uomini nei confronti di Mambua, Soratte li picchia: Isa, che passava di lì in macchina con Vivaldi, aiuta i due allievi a scappare e Soratte getta vicino ai due uomini i sacchetti di droga. La madre della ragazza non vuole che accetti il regalo, così Murialdi lo nasconde nella palestra della scuola. Frasca mostra i primi segni della sua omosessualità perché si sta innamorando del professor Del Bosco e, vista Murialdi nascondere il diadema nella palestra, glielo porta via. Petrocelli aiuta il professor Gunardo con il documento sulla classe da presentare alla maturità: Ciarella si preoccupa per il modo in Gunardo guarda Petrocelli. La stessa Petrocelli scappa disperata quando Gunardo le dichiara di trovarla carina e che lei non dovrebbe perdere tempo con i ragazzi della sua età, mentre le servirebbe un uomo maturo proprio come lui. Durante la loro gita domenicale in campagna, Mittolò e Polillo si sono fidanzati. Riccardo liquida la segretaria e riceve la proposta della sua amante Martina di trasferirsi a Roma per diventare socio del padre in un rinomato studio dentistico della Capitale. Riccardo parte all'improvviso informando solo Isa, alla quale tocca l'ingrato compito di spiegarlo a Michele.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 06-02-2011

1x6 - I fannulloni

Il Liceo Caravaggio organizza una giornata di open-day, ma i risultati non sono soddisfacenti: soltanto sette studenti hanno compilato i moduli di pre-iscrizione. La preside, nel frattanto tormentata dal ritorno di un vecchio amore, decide di cambiare strategia e ordina a Lobascio di mandare i professori a tenere conferenze nelle scuole medie della zona. L'unico insegnante disponibile è Broccoletti che, distratto come al solito, manda il tecnico dei distributori a parlare al posto suo, con l'effetto di convincere molti ragazzi ad iscriversi al Caravaggio. Mittolò si offre di dare ripetizioni a Michele per aiutarlo a recuperare, anche perché adesso Zara lo accusa di fare assenze strategiche per saltare le verifiche: in realtà, Michele soffre la nuova partenza del padre del quale non riesce ad avere l'indirizzo. Del Bosco raccoglie il malcontento degli studenti di terza nei confronti di Gunardo, che ha valutato insufficiente tutta la classe meno Frasca. Del Bosco punta proprio su Frasca per esporre al consiglio d'istituto questa problematica, ma il ragazzo si tira indietro nel momento in cui Soratte scopre che è gay perché, alla ricerca del diadema di Murialdi, gli ha trovato un kit di trucchi nella borsa. Isa scopre che Gunardo infastidisce Petrocelli, la quale intanto si è fidanzata con Zanotto: il docente si lancia in violente invettive contro gli studenti, accusati di essere dei buoni a nulla che meritano di essere bocciati. Tiburzio cerca di tornare insieme a Murialdi, ma la ragazza è rimasta scottata dalla storia della droga ed è corteggiata da Soratte: Murialdi ammette che gli sta diventando simpatico, ma anche che tra loro due non ci potrà mai essere una storia. Vivaldi continua a rimandare con varie scuse la pratica dell'adozione, mentre Mittolò sorprende Polillo a baciarsi con la madre di Murialdi, senza sapere che è stata la donna a farsi avanti.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 06-02-2011

1x7 - La ministra

La Ministra dell'istruzione Caletta verrà in visita al Liceo Caravaggio per presentare un articolo che la professoressa Zara ha pubblicato su una rivista. Da quando è a ripetizione da Mittolò, Michele è migliorato molto ma nella pagella del primo quadrimestre è ancora insufficiente nelle materie della Zara. Isa va a parlarle e ancora una volta ci litiga, in quanto Zara non vuole ammettere che sta scaricando tutto l'astio nei suoi confronti sul povero Michele. Isa decide di mantenere una promessa e consegna a Michele il nuovo indirizzo del padre a Roma. Michele gli scrive una lettera, che Isa ha modo di leggere, nella quale il ragazzo accusa il padre di non aver mai cercato il perdono di sua madre e di essere caduto troppo facilmente nella tentazione di una giovane amante: Michele non ha il coraggio di imbucare la lettera e la butta via. Gli studenti della terza stanno decidendo dove andare in gita: Vivaldi propone ad Isa come destinazione Saint-Vicent, dove si assegnerà un importante premio dello spettacolo perché Ermir è innamorato di Viola, attrice della soap Un posto al sole. In quinta gli studenti si lamentano della decisione di rimpiazzare il professor Gunardo, assente per esaurimento nervoso, con la Sangallo nel ruolo di coordinatrice di classe. Dubitando della sua esperienza, Tiburzio e Ciarella vanno a parlarle per chiederle di rinunciare all'incarico in favore di Isa: la Sangallo reagisce scappando via in lacrime. Soratte rassicura Frasca dicendogli che manterrà il suo segreto, ma gli consiglia di parlarne anche ad Isa: secondo Isa dovrebbe dirlo ai suoi genitori, ma Frasca ha paura della loro reazione e confida anche di essere innamorato del professor Del Bosco. Il giorno dei colloqui con i genitori, Vivaldi si reca all'appuntamento per l'adozione; Mittolò non vuole perdonare Polillo e fa di tutto per evitarlo. La preside è perseguitata da Ottavio, il nuovo manutentore dei distributori, e racconta ad Espedito come sono andate le cose: lei, da novizia, aveva conosciuto Ottavio in carcere e intercesso per farlo uscire di prigione durante il giorno e trovargli un lavoro, salvo poi sparire perché temeva di essersi innamorata di lui. Naturalmente, suor Clotide vuole che Espedito mantenga questa storia per sé. Durante la conferenza con la Ministra, Isa interrompe l'intervento di Zara perché sta denigrando Michele e con un discorso sull'importanza dei giovani viene applaudita. La Ministra si ricorda di essere stata sua compagna di classe. Durante il discorso di Isa, Michele e Frasca confessano i loro sentimenti rispettivamente a Mittolò e Del Bosco.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 13-02-2011

1x8 - la gita scolastica

Da quando si è scoperto che è intima con la Ministra Caletta, Isa viene trattata in modo diverso dai colleghi. Zara, che fino al giorno prima tartassava Michele, adesso ha cominciato a dargli voti alti; inoltre, Isa è esentata dall'accompagnare la terza in gita. Mittolò fa vedere ad Isa il bigliettino d'amore mandatole da Michele, ma la tranquillizza perché la ritiene una cotta passeggera. Su pressione della Cappoli, Isa decide di rinunciare al privilegio di stare a casa e la sostituisce come accompagnatrice alla gita assieme a Vivaldi, Del Bosco, Sangallo e Broccoletti. In gita succede il finimondo: gli studenti sono cacciati da un castello perché non rispettano le rigide regole imposte da una guida e, una volta giunti alla premiazione, scoprono che la serata delle fiction era il giorno prima. Ermir ha comunque modo di incontrare Viola e restituirle un fermacapelli che aveva perso nella sua stanza. Frasca discute con Del Bosco che gli consiglia di aspettare a dichiararsi omosessuale, in quanto è normale a quell'età credere di essere attratti dagli uomini. Senza seguire il consiglio, ma deciso anzi a rivelare la sua natura ai compagni, Frasca si traveste da donna per la festa: Soratte, venuto a sapere cosa vuole fare, chiede aiuto ad Isa e lo accompagnano travestiti per non farlo sentire in imbarazzo. La notizia che Frasca è gay è un duro colpo per Sibilla, che da sempre lo corteggiava venendo regolarmente respinta. Broccoletti scatta a tutti delle fotografie in pose imbarazzanti e le invia a Lobascio, che le mostra alla preside con gioia repressa. Suor Clotilde, consigliata da Tiburzio, assume un investigatore privato per liberarsi di Ottavio, il quale pretende dei soldi per rifarsi una vita. Rivelata l'indagine ad Ottavio, la suora riesce a levarselo di torno e per sdebitarsi con gli studenti di quinta accetta la loro richiesta di nominare Isa coordinatrice di classe al posto della Sangallo.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 13-02-2011

1x9 - Il soccorso dello psicologo

Michele trova sotto il termosifone la lettera del Ministero degli Esteri e che si era dimenticato di consegnare a Isa. Non sapendo cosa fare la consegna al professor Vivaldi perché si prenda lui la colpa al suo posto. Isa si arrabbia perché le rimane pochissimo tempo per studiare in vista dell'esame, ciò la costringe a levatacce ogni mattina per potersi preparare. Isa nota che molti studenti sono agitati in vista della fine dell'anno e li segnala allo psicologo della scuola. Lobascio mostra a Michele la foto scattata da Broccoletti a sua madre e Vivaldi in gita, facendolo infuriare perché non vuole una nuova intrusione nella sua vita familiare. Polillo escogita uno stratagemma per tornare insieme a Mittolò, incastrandosi nel bagagliaio della macchina per farsi aiutare da lei: la strategia funziona. Bellotto si lamenta di come viene trattata dalla donna dei servizi sociali, da lei soprannominata arpia. Soratte manifesta più di una volta l'intenzione di ucciderla ed Isa si preoccupa quando per qualche giorno non la vede accompagnare Bellotto a scuola. Al suo ritorno l'arpia risulta stranamente cambiata e Bellotto racconta ad Isa che è stata aggredita da un ragazzo straniero: Isa capisce subito che si tratta di Ermir, il quale ha voluto coprire Soratte. Ciarella è convinta di non venire ammessa all'esame perché il suo rendimento scolastico è decisamente peggiorato e decide di non andare più a scuola per lavorare nel bar del padre; Tiburzio la convince a tornare a scuola per affrontare l'eventuale bocciatura, per poi scoprire che entrambi sono ammessi all'esame di maturità.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 20-02-2011

1x10 - Promossi o bocciati

Isa sostiene l'esame orale per il Ministero degli Esteri di fronte alla commissione che le comunicherà il responso più avanti. Vivaldi fornisce l'indirizzo della casa di Isa all'ispettore per le adozioni, chiedendo alla collega di fingersi sua moglie: la commedia non va purtroppo a buon fine. Confidandosi con Mittolò, Vivaldi le spiega che non vuole più adottare un figlio perché è molto legato a Michele e spera che lui ed Isa lo accolgano nella loro famiglia. Professori e studenti si affrontano nella tradizionale partita di pallavolo di fine anno, vinta dagli studenti per 16 a 14. Isa è contenta perché Michele ha giocato una buona partita ed è portato in trionfo dai compagni; non è dello stesso avviso Lobascio, il quale voleva che Soratte ed Ermir facessero vincere la loro squadra. I professori si riuniscono per gli scrutini della terza: Lobascio ottiene la bocciatura di Soratte ed Ermir, trovando il disappunto di Isa che abbandona lo scrutinio amareggiata. Isa non riesce a contattare la ministra Caletta e Lobascio tenta di spingere Zara a vendicarsi bocciando Michele ma Vivaldi, che ha ascoltato la loro conversazione, diffida Zara dal bocciare un ragazzo che non se lo merita per una vendetta personale, poi affronta Lobascio mettendolo con le spalle al muro e minacciandolo. La preside viene a sapere da una sua conoscenza nel Ministero che la scuola sarà chiusa ed è dispiaciuta perché ormai si è affezionata all'istituto. Gli studenti organizzano una festa nel cortile della scuola per celebrare la fine dell'anno scolastico: mentre Tiburzio parla con Murialdi, Ciarella, che se ne è invaghita, bacia Zanotto per ingelosirlo. Petrocelli però assiste alla scena e scappa in lacrime, rincorsa dall'incolpevole Zanotto.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 20-02-2011

1x11 - L'esame di stato

Quando apprende della sua bocciatura, Soratte frantuma le bacheche e scaraventa Lobascio e Isa a terra, dicendo a quest'ultima che si sente tradito anche da lei. La scena è ripresa e messa su Youtube da Broccoletti: il caso diventa oggetto d'interesse dei giornali ed Isa, intervistata da una giornalista, dichiara che in fondo lei capisce la reazione di Soratte. Gunardo torna a scuola per prendere parte assieme ad Isa e Vivaldi al comitato di valutazione che deve decidere la definitiva assunzione di Del Bosco. Volendo vendicarsi dei colleghi che lo hanno obbligato a mettersi in malattia, Gunardo fa di tutto per rimandare Del Bosco: la preside blocca Gunardo perché non può più prendere alcuna decisione, dato che lo ha licenziato e fatto trasferire a fare il timbracarte al Provveditorato. Si insedia la commissione dell'esame di maturità: Isa, Vivaldi e Del Bosco sono i membri interni, mentre il presidente di commissione è un severissimo professore che adora mettere gli studenti in difficoltà. Tutti gli studenti sono promossi, anche se Tiburzio deve soffrire perché il presidente fa di tutto per bocciarlo; mentre attendono di essere interrogati, Ciarella aiuta Petrocelli a rimettersi con Zanotto. La madre di Murialdi non accetta che la figlia abbia tre debiti e attacca duramente i professori, rei a suo dire di favorire alunni teoricamente più deboli come Bellotto. Murialdi non parte per le vacanze con i genitori e si ritrova a scuola con i compagni per preparare gli esami di riparazione: l'occasione è propizia per scusarsi con Bellotto per il comportamento avuto da sua madre. La preside non intende cedere alla realtà dei fatti e mobilita numerosi preti per ottenere donazioni ed iscrizioni di nuovi studenti. Vivaldi parla con Michele dicendogli che la promozione se l'è meritata e non c'è stata alcuna raccomandazione da parte né sua né di sua madre; inoltre, Vivaldi si dice disposto a lasciar perdere Isa se lui non lo vorrà nella sua famiglia. Isa si ingelogisce nel vedere Vivaldi civettare con la professoressa De Luise, uno dei commissari esterni, e capisce che è innamorata di lui: i due, finalmente dopo tanti anni, si baciano.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 21-02-2011

1x12 - Passamaglia al bivio

Isa, Vivaldi e Michele sono a Finale Ligure per trascorrere le vacanze. Vivaldi si informa attraverso una conoscenza al Ministero degli Esteri e viene a sapere che Isa ha ottenuto il posto. Isa decide di festeggiare, ma durante la vacanza è continuamente tartassata dagli altri bagnanti che la riconoscono subito come insegnante. Riccardo raggiunge Isa per far firmare i documenti del divorzio ad Isa soprattutto per recuperare il rapporto con Michele: Riccardo promette al figlio che sarà più presente nella sua vita. Soratte ed Ermir si recano a Finale Ligure in compagnia di Murialdi e Sibilla, che nel frattempo sono diventate le loro fidanzate, per salutare Isa. Ciarella e Tiburzio partono insieme sul camion della gelateria del padre della ragazza, ma Ciarella sbaglia a prendere l'uscita e si perdono nel nulla. Con molta fatica i due ragazzi arrivano al mare e si dichiarano i loro sentimenti. Alla numerosa comitiva si aggiunge anche Lobascio, che non ne può più di essere perseguitato dalla moglie che continua a rinfacciargli il rifiuto della proposta di lavoro del cognato e delle moine dei figli. Isa ha un lungo dibattito con Soratte perché cerca di fargli capire che a scuola si va per imparare e non perché c'è l'insegnante simpatica. Isa capisce che è troppo legata al suo lavoro per lasciarlo e, quando comunica agli studenti che ha deciso di rinunciare all'incarico, viene festeggiata da tutti. Ma c'è un motivo in più per festeggiare: il Liceo Caravaggio ha ottenuto un anno di proroga e non sarà chiuso.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 21-02-2011

Stagione 2

2x1 - La sorpresa

Isa si sente finalmente felice, come non le capitava da diverso tempo: la convivenza con Enzo va a gonfie vele, anche se la sua ex moglie Stefania (dalla quale non ha ancora divorziato) le appare in sogno avvertendola che farà la sua stessa fine. Il primo giorno di scuola al Liceo Caravaggio annuncia grandi novità: la preside Suor Clotilde è andata in missione in Darfur e al suo posto è arrivato Gian Enrico D'Astolfo, un uomo molto colto e dai modi pacati che ascolta musica classica in ufficio. Lobascio sembra essere cambiato: adesso tratta i colleghi con cordialità e cura maggiormente l'aspetto fisico, avendo perso diversi chili grazie a uno stile di vita sano. La moglie si è però accorta che vuole piacere a Iris Tablò, l'attraente insegnante di educazione fisica, e per tenerlo d'occhio ha iscritto al Caravaggio il figlio Ettore. Ci sono due nuovi ingressi nel corpo docenti: Canfora, rigido professore di filosofia che pretende ordine assoluto, e Marciali, una giovane supplente d'inglese che crede al contrario in un insegnamento più innovativo e vicino ai bisogni dei ragazzi. Tra gli insegnanti rimasti c'è Tina Cappoli, la quale nonostante sia in pensione continua a dirigere il centro di ascolto per studenti. Isa quest'anno insegna in terza e in quinta. In terza ha come studenti Dario, il migliore amico di suo figlio Michele che ha due genitori omosessuali, Aida, una ragazza omofoba e razzista che si è trasferita da un'altra scuola, e Manuel, un ragazzo difficile che il padre coinvolge nei suoi loschi affari. In quinta invece c'è ancora Soratte, che a 21 anni non ha ottenuto il diploma: ora il ragazzo vive da solo, dato che lo zio ha deciso di trasferirsi a Cuneo, mentre lui ha preferito rimanere ed è costretto a mantenersi consegnando le pizze di notte. Tra gli alunni di prima ci sono Paolo, figlio di due genitori separati che litigano in continuazione su come deve essere educato, ed Elena, verso la quale si sente attratto Ettore. Lobascio non vuole fare pessime figure per causa sua, dato che si è sempre vantato di avere un figlio genio, mentre in realtà è l'esatto opposto: l'essere finito poi nella classe di un'insegnante rigorosa come la Zara non lo aiuta certamente a fare passi avanti. Brocoletti è convinto che Lobascio abbia mentito sulle reali capacità del figlio: Lobascio scommette con lui che al termine del primo quadrimestre avrà la media dell'otto. Di fronte ai primi voti negativi, con i commenti ironici dei colleghi, Lobascio sostiene che Ettore ha bisogno di un po' di tempo per ambientarsi. Manuel prende di mira Paolo e gli sequestra il costosissimo cellulare che il padre gli aveva comprato, costringendolo per riaverlo indietro a rubare la marmitta dal motorino di Soratte senza fare il suo nome. Quando Soratte lo scopre e capisce chi è il mandante dell'operazione, se la prende con Manuel: Isa interviene e parla con quest'ultimo, capendo che dietro al suo bullismo c'è rabbia nei confronti di chi è benestante come Paolo. Michele si invaghisce di Aida, ma Dario gli sconsiglia di starle dietro perché è una nazista. Michele è comunque sempre più attratto da lei, nonostante abbiano avuto una discussione sugli extracomunitari in cui Aida ha manifestato apertamente la loro completa diversità di vedute. D'Astolfo annuncia agli insegnanti che sono tutti candidati per il ruolo di vice-preside e che sarà lui a scegliere chi ricoprirà l'incarico. Ognuno di loro si prodiga per arruffianare il preside, mentre l'unica a non essere interessata alla carica è Isa: proprio lei è la designata da D'Astolfo, essendo molto apprezzata dagli studenti per le sue qualità umane. Isa non è convinta di meritare l'incarico, anche perché vorrebbe stare più vicina ai ragazzi ed è da un po' di tempo che non si sente bene: ha mal di testa e nausee mattutine piuttosto frequenti. Rivolgendosi in farmacia, riceve un test di gravidanza: l'esito è positivo.

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 10-03-2014

2x2 - Il dubbio

Isa è felice di essere incinta, ma quando arriva al supermercato per dirlo a Enzo si blocca nel momento in cui un'anziana le chiede se ha dei nipoti. Isa si sente troppo vecchia per riprendere l'iter di mamma, oltre al gravoso incarico di vice-preside che non le dà tregua: decide di tenersi dentro tutto, aprendosi solamente con la Cappoli alla quale promette che presto ne parlerà con Enzo. Isa si reca dalla ginecologa che la rassicura sul fatto che non si deve sentire fuori luogo, poiché l'età media delle madri si è alzata e lei non è al primo figlio. Essendo la sua gravidanza a uno stato piuttosto embrionale, ha ancora tempo per decidere se abortire. Michele si accorge che Aida è attratta dai ragazzi maturi e chiede aiuto a Enzo per migliorare il proprio look. Questa strategia non sembra funzionare, dato che la ragazza ha capito la vera natura del suo cambiamento. Un giorno Aida perde l'autobus e Michele si offre di accompagnarla a casa in bicicletta: la ragazza accetta e stavolta apprezza il suo gesto, tanto da baciarlo una volta arrivati a casa sua. Lobascio comincia ad aiutare Ettore a migliorare il suo rendimento scolastico attraverso bigliettini e varie scorciatoie. Il ragazzo supera brillantemente l'interrogazione della Zara, poi la fa piangere quando deve interrogare Elena ricordandole l'episodio della piscina in cui è affogato il suo cane. Isa non riesce a badare a tutto e ottiene dal preside la cessione delle sue ore di latino alla Zara. Durante la compilazione dei pagellini emerge una radicale diversità di vedute tra Canfora, che ha massacrato gli studenti con voti bassi, e Marciali, la quale invece ha dato valutazioni elevate. Ci si accorge che Isa ha sbagliato a fissare la data di scadenza dei pagellini: è lei stessa a chiedere al preside di essere rimossa dall'incarico, ma D'Astolfo le fa capire che non c'è nessuno più adatto di lei come vice-preside. Matteo, uno studente di quinta, ha falsificato la firma sul pagellino perché non aveva il coraggio di dare una delusione al padre, il quale sta frequentando una scuola serale per dargli un futuro migliore. Matteo si confida con Isa, promettendole che si metterà a studiare in cambio del suo silenzio: Isa, che aveva un ricevimento con il padre del ragazzo, gli spiega la verità e lo esorta a chiarirsi con il figlio. Soratte ha perso il lavoro nella pizzeria d'asporto perché ha abbandonato il motorino per inseguire la ragazza che aveva incontrato al bar, facendosi scippare il carico. Inoltre, ha dato ospitalità a Manuel che ha litigato duramente con suo padre per il pagellino. Notando che l'abitazione dello zio di Soratte è piuttosto grande, Isa gli suggerisce di affittare le stanza come nei bed and breakfast. Tornata a casa, Isa viene accolta da una cena a lume di candela con Enzo: l'uomo le chiede di sposarla, dato che a breve sarà ufficialmente divorziato da Stefania. Isa, che non ha ancora trovato il coraggio di dirgli del figlio che sta aspettando, gli chiede tempo per prendere una decisione.

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 10-03-2014

2x3 - La verità

Isa non riesce a trovare il momento giusto per dire a Enzo della gravidanza. Come se non bastasse si accorge dello strano comportamento di Michele, intuendo che si è innamorato: Isa vuole sapere a tutti i costi chi sia la ragazza, temendo che il figlio possa perdere la testa a causa del suo carattere troppo sensibile. A scuola c'è una grave perdita all'impianto idraulico causata dall'eccessiva usura delle tubature. Isa scopre delle iscrizioni sul muro che testimoniano il valore storico dell'edificio, sede di un trincotto piemontese, quindi il preside si può rivolgere al Ministero dei beni culturali per ottenere una sovvenzione. Isa vede attraverso la grata un paio di scarpe rosa accanto a quelle di Michele, ma una volta risalita non riesce a intercettare la ragazza che stava con lui. Dal canto suo, Michele non capisce come mai Aida non voglia dirgli dove abita e nemmeno fargli conoscere la sua famiglia. Chiara, una studentessa di terza, scopre che la nonna ha perso il lavoro da infermiera e che si sta arrangiando come può. I continui litigi con Barbara Pinaider, una compagna di classe viziata che si sente superiore a tutti, non fanno altro che renderla sempre più scontrosa. Chiara lavora come baby-sitter per dare una mano alla nonna, ma mentre sta passeggiando con la bambina che le è stata affidata ha un malore e collassa a terra. All'ospedale viene operata al ventricolo dal dottor Pinaider, padre della sua nemica Barbara. Notando l'esperienza della nonna di Chiara nell'assistere la vicina di letto della nipote, il chirurgo decide di assumerla nel suo reparto. Ettore invita Elena a casa sua per studiare insieme, anche se non è particolarmente ferrato in matematica. Emoziato per l'arrivo della ragazzina, Ettore si versa sui capelli una quantità eccessiva di gel ed è costretto a indossare il berretto. Sua madre capisce che vuole fare colpo su Elena e lo spalleggia, mentre Lobascio è preoccupato perché teme che il figlio si faccia distrarre e mandi a monte il loro piano. Canfora e Marciali si ritrovano nell'aula video della scuola con due prenotazioni alla stessa ora: siccome entrambi avevano intenzione di mostrare agli studenti il film Il discorso del re, si mettono a guardarlo insieme. Durante la proiezione qualcosa nel rapporto tra i due docenti sembra cambiare. Isa è preoccupata perché Enzo deve vedersi a cena con l'ex moglie Stefania e gli rivela di essere incinta. L'uomo è al settimo cielo, ma non sa che la donna ha firmato il modulo per l'interruzione di gravidanza. Isa nasconde la ricevuta di prenotazione dell'intervento in un cassetto, ma Enzo ne entra casualmente in possesso e se ne va di casa. Il giorno dopo a scuola non vuole più rivolgerle la parola. Soratte e Manuel inaugurano il loro bed and breakfast: durante la serata arriva la loro prima cliente, la ragazza russa di cui Soratte si era invaghito.

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 11-03-2014

2x4 - La decisione

Enzo non dorme più a casa e comincia a vedersi piuttosto frequentemente con Stefania, finendoci a letto insieme. Michele e Aida decidono di avere il loro primo rapporto sessuale, così il ragazzo chiede a Isa ed Enzo di lasciargli casa libera. Al ristorante i due hanno la possibilità di chiarirsi, con Isa che gli spiega le difficoltà di crescere un figlio dopo i cinquant'anni: Enzo capisce le sue ragioni e decide di perdonarla, tenendole nascosta la verità su Stefania e gli sms che continua a ricevere da lei. Michele ha avvertito troppo la tensione e non è riuscito a sbloccarsi: lui e Aida, dopo aver rotto il ghiaccio guardando un film, salgono in soffitta per non farsi sorprendere da Isa ed Enzo e stavolta riescono ad andare fino in fondo. Il rendimento di Ettore sta peggiorando, con Lobascio preoccupato di perdere la scommessa con Brocoletti. D'Astolfo indice un bando pubblico per la riparazione delle tubature della scuola: Iris chiede a Lobascio di raccomandare suo cugino Silvio, proponendo al preside un preventivo basso. D'Astolfo però non vuole spendere poco, consapevole della strategia truffaldina di prospettare una modica cifra iniziale da incrementare poi durante i lavori. Lobascio sorprende Iris mentre si sta baciando con Silvio fuori dalla scuola, capendo dunque che non si tratta del cugino ma di uno dei tanti spasimanti della donna. Chiara torna a scuola e ringrazia Barbara per quello che ha fatto suo padre, curandola e trovando lavoro a sua nonna: le due ragazze superano le incomprensioni e diventano amiche. Durante i colloqui molti genitori si lamentano con Canfora per l'eccessivo carico di studio che costringe molti dei ragazzi a rinunciare alle attività extra-scolastiche. Marciali prende le difese del collega, sottolineando come gli dovrebbero essere grati per i miglioramenti che sta facendo fare ai loro figli. Dario è preoccupato perché, crescendo con due genitori gay, sente di non essere attratto dalle ragazze. Quando uno dei suoi padri gli racconta di aver scoperto la propria omosessualità innamorandosi di un compagno di scuola alla sua età, Dario si agita ancora di più perché fino a poco prima dormiva abbracciato a Michele. Dapprima Dario si proclama asessuato, ma poi si accorge che in realtà le donne lo attraggono perché alla macchinetta del caffè ha fissato il seno della Marciali. Con Galina gli affari a La casa dello zio, il bed and breakfast di Soratte e Manuel, vanno a gonfie vele. Nonostante i due debbano ancora prendere la mano con la gestione della struttura, l'abilità della ragazza con le lingue straniere li sta aiutando a procurarsi diversi clienti. Una sera Soratte si interroga sul motivo per cui Galina non sia ancora rientrata malgrado l'ora piuttosto tarda: Manuel sostiene che sia una prostituta venuta dall'Est. In effetti Galina sta girando tra le prostitute, ma è alla ricerca della sorella scomparsa. Isa ed Enzo sono in sala d'attesa per l'aborto: quando la dottoressa esce a chiamarla, Isa fugge via insieme a lui perché hanno deciso di tenere il bambino. Michele lascia Aida poco lontana da casa: la ragazza si nasconde dietro a un muro per uscirne con un velo islamico.

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 11-03-2014

2x5 - I segreti

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 17-03-2014

2x6 - Le scoperte

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 17-03-2014

2x7 - L'attesa

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 24-03-2014

2x8 - L'inizio

AUTORE: Doriana Leondeff, Federico Starnone & Michele Pellegrini
DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 24-03-2014

Stagione 3

3x1 - La tempesta

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 19-04-2015

3x2 - Molto rumore per nulla

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 19-04-2015

3x3 - La mia famiglia e altri animali

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 26-04-2015

3x4 - La prova del fuoco

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 26-04-2015

3x5 - Consigli sbagliati

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 03-05-2015

3x6 - L'origine dell'amore

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 03-05-2015

3x7 - Le gambe delle bugie

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 10-05-2015

3x8 - Tanti auguri Passamaglia!

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 10-05-2015