ALDO MORO. IL PRESIDENTE / 20080.00 voti

ALDO MORO. IL PRESIDENTE

Il film “Aldo Moro” ha richiesto una preparazione, impegno e dedizione assoluti. E’ di fatto un progetto difficile, delicato, sia per le innumerevoli versioni della vicenda, sia per la grandezza e tragicità del fatto storico e politico. La domanda che mi sono posto sin dall’inizio è stata: come posso raccontare tutto ciò? Il lavoro più arduo è cominciato dal concepimento del linguaggio drammaturgico, ovvero dalla scelta di impostazione della scrittura. La fase di sceneggiatura è stata certamente la più sofferta, delicata e difficile, spesso abbiamo provato la sensazione di lavorare su un terreno scivoloso, in balia delle sabbie mobili, muovendoci con estrema cautela nel trovare il modo per raccontare una ferita ancora aperta del nostro paese. La preparazione del film, è stata difficile ed attenta, ma è proseguita con la certezza assoluta e preziosa della presenza di Michele Placido nel ruolo di Moro. Inoltre, molto importante è stato dall’appoggio e l’ emozione negli incontri con Agnese Moro e con Maria Fida Moro, con la quale è nato un rapporto di grande stima professionale e rappresenta un contatto molto importante per tutti noi. Per la Taodue era un dovere riproporre il personaggio di Aldo Moro, un dovere dettato dai grandi personaggi di cui già ci siamo occupati in passato, come ad esempio Paolo Borsellino, Papa Wojtila, Maria Montessori e molti altri. Per noi è grande ed importante la missione di creare film di contenuto per la televisione di oggi, film di responsabilità morale e sociale. E in quest’ottica, il progetto di un film su un grande personaggio come Aldo Moro era irrinunciabile. Pietro Valsecchi

ATTORI PRINCIPALI: , ANDREA RENZI, DONATELLA FINOCCHIARO, LIBERO DE RIENZO, MARCO FOSCHI, MASSIMO DE ROSSI, MICHELE PLACIDO,
GENERE: Azione, Documentario, Drama, Mini-Series
NETWORK: Canale 5

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Stagione 1

1x1 -

1977, After various attacks in Genova, Milan and Turin the Red Brigades (BR) kidnap the shipowner Pietro Costa and for the first time demand a huge ransom. Mario Moretti, Barbara Balzerani and Rossino invite comrades Valerio Morucci and Adriana Faranda to organise a Roman base. The terrorist group has in fact decided to raise the stakes, by kidnapping a leading exponent of Italian Politics. The choice of the directive of the BR falls on Aldo Moro, at that time president of the Christian Democracy, the main Italian political party.

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2008-05-09

Stagione 1

1x2 -

March 1978 – The Red Brigades (BR) go through with their strategy, killing all the escort and kidnapping the honourable Aldo Moro. The country unites against the BR and their wicked plan, but a substantial part of parliament, including the leadership of the Christian Democracy (DC) and the Communist Party (PC), chooses the hard line: no negotiation with the Red Brigades. Therefore, from his prison in via Montalcini, the honourable Moro tries to convince the group of terrorists that he is the only one who can deal with the institutions and writes sorrowful letters to his party colleagues, Statesmen and his family. However, on the 8th of May 1978 in Via Caetani, near the central headquarter...

DATA DELLA PRIMA MESSA IN ONDA 2008-05-11

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02