The Little Dragon Institute: il mito di Bruce Lee in mostra ad Arezzo.

Il Piccolo Drago infiamma ed ispira ancora i cultori delle arti marziali e gli amanti dei film d'azione orientali. Una mostra fotografica (22-30 novembre) organizzata dall'ASD Team Taygeta gli rende omaggio.

, di

IL RICORDO DI BRUCE LEE ESALTA L’OCCIDENTE

Il 27 novembre Bruce Lee (1940-1973) avrebbe compiuto settantaquattro anni.
A ridosso di tale anniversario, l’ASD Team Taygeta di Arezzo ha inteso omaggiare questo grande personaggio, attore e artista marziale, creatore dello stile Jeet Kune Do, con una mostra fotografica intitolata Bruce Lee: The Little Dragon Institute (22-30 novembre 2014), il primo allestimento monografico dedicato in Italia Bruce Lee, in cui, accanto ai suoi fotoritratti, si svolgeranno dimostrazioni di arti marziali e videoproiezioni.
Il pubblico, appassionato o neofita, potrà avvicinarsi alla carismatica figura di Bruce Lee, protagonista e regista di pellicole di culto come L’URLO DI CHEN TERRORIZZA ANCHE L’OCCIDENTE (1974), grazie alla presenza di alcuni testi che introdurranno le sue idee e la sua filosofia.

Di seguito, vi mostriamo il comunicato stampa della manifestazione gentilmente inviatoci dagli organizzatori.

Rendere omaggio al ‘Piccolo Drago’ con una mostra fotografica che ripercorre i suoi successi cinematografici, i metodi di allenamento, i fondamenti dei suoi insegnamenti, da Krishnamurti a Jung, alle sue riflessioni personali, impresse in due libri Pensieri che colpiscono e Il Tao del Jeet Kune Do.
È questa l’intenzione dell’ASD Team Taygeta di Arezzo, che ha organizzato Bruce Lee: the little Dragon institute, dal 22 al 30 novembre, al civico 87 di via Madonna del Prato (ex MammaRò): «Innovatore, rivoluzionario, artista marziale e attore di fama mondiale – sottolinea Valentina Bertini, presidente dell’ASD Team Taygeta – Bruce Lee ha plasmato, nei suoi film e nella disciplina da lui creata, il Jeet Kune Do (la via del pugno che intercetta), il suo pensiero e la sua arte, rompendo tutti gli schemi precedenti, sia nel cinema che nelle arti marziali.
Così è diventato il simbolo di una nuova corrente di pensiero, libera dalle tradizioni e restrizioni che precedentemente riservavano il mondo delle arti marziali a un gruppo “eletto”».
Indiscutibile il contributo alla diffusione del Kung Fu nel mondo e anche dopo la sua prematura morte i suoi insegnamenti sono stati tramandati da istruttori da lui stesso formati, quali Guro Dan Inosanto, Larry Hartsell ed altri.
Davide Vardi, Maestro dell’ASD Team Taygeta, con 28 anni di esperienza in oltre 10 stili di Arti Marziali e Sport da Combattimento, si è formato seguendo il metodo di Guro Dan Inosanto, Larry Hartsell in Italia e all’estero studiando inoltre il Metodo di Wing Chun del G.M. Ip Ching, Figlio del Leggendario Ip Man Maestro dello stesso Bruce Lee, approfondendo e studiando la Filosofia, Psicologia, Antropologia del Kung Fu continuando così la ricerca del Piccolo Drago in tutto il Mondo .
Al momento Davide Vardi è responsabile CSEN per la Regione Toscana nella Formazione di Istruttori, e responsabile Kombat League per l’Italia, sempre nella Formazione di Istruttori, inoltre tiene Stage Tecnici e Teorici, spiegando documenti, scritti, Appunti e video trasmessi da Bruce Lee e spiegando il significato e l’importanza di questi ultimi per una crescita personale, facendo comprendere che,come diceva lo stesso Bruce Lee, il Jeet kune Do, Wing Chun o qualsiasi altro Stile è soltanto l’inizio di un viaggio.
«Il nostro obiettivo – ricorda Valentina – è quello di far rivivere ai nostalgici e di far avvicinare più persone possibili al mito di Bruce Lee, con una raccolta unica nel suo genere e prima in Europa, che si svolgerà nel centro storico di Arezzo».
La mostra diventerà itinerante avendo già avuto una prima richiesta in un’altra città , ma l’ASD Team Taygeta, attraverso questa, vuole creare una serie d’incontri legati alla figura di Bruce Lee, manifestazioni, scambio di materiale per tutti gli appassionati di arti marziali o anche semplicemente per coloro i quali sono rimasti affascinati dal mito del ‘Piccolo Drago’.

[Nella foto, un’immagine di Bruce Lee tratta dal film L’ULTIMO COMBATTIMENTO DI CHEN, 1974]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext