Recensione su Unorthodox

/ 20207.594 voti

un mondo troppo lontano dal nostro… / 7 Giugno 2021 in Unorthodox

Esty è una giovane ragazza di fede ultra-ortodossa chassidica che vive nel quartiere di Williamsburg, a Brooklyn; a causa della sua religione integralista è relegata al solo scopo di procreare figli ed essere una buona donna di casa. Ma questo mondo a lei non si addice più. anche se ancora molto credente non riesce più a ricoprire questo arido compito che la sua fede le ha impartito. Vuole conoscere mondi, persone, poter leggere e studiare, ascoltare musica e cantare.
In parole povere VIVERE!
Fugge da questo suo mondo cercando la libertà lontano da tutti. Ma non sarà facile per la sua Comunità accettare questo suo tradimento.
Storia basata sull’autobiografia del 2012 di Deborah Feldman, magistralmente recitata dalla bravissima Shira Haas (Ruchami in SHTISEL).
Una miniserie imperdibile per capire sempre di più quanto l’uomo non ha bisogno di credere per forza nel Divino ma che grazie alle proprie forze può vivere la propria vita godendo delle bellezze che ci offre senza freni e blocchi dettati da chissà chi.
Sarà che parlo così perché sono ateo??? ASSOLUTAMENTE SI!!!
Da vedere.
Ad maiora!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext