?>Recensione | Romanzo Criminale | Finalmente!

Recensione su Romanzo Criminale

/ 20088.5235 voti

Finalmente! / 2 settembre 2014 in Romanzo Criminale

Era ora che la serialità italiana sfornasse un prodotto di tale portata.
Partendo dal presupposto che ero prevenuto come pochi al momento di iniziarla proprio per via del fatto che fosse una produzione made in italy.
Già alla seconda puntata però non riuscivo più a smettere di guardarlo e una volta finito di riguardarlo per un numero spropositato di volte.

La storia fondamentalmente ruota attorno alla Banda della Magliana una vera e propria holding criminale nata in Italia nella seconda metà degli anni ’70.
Ma è la musica,la regia e l’ambientazione romana degli anni 80 a rendere questa serie semplicemente impressionante.
Son trattati inoltre vari misteri della storia italiana di quel periodo che vanno dagli anni di piombo agli omicidi politici e dai servizi segreti deviati alla mafia.

Attori quasi tutti esordienti e con poche esperienze ma credibili nel modo di recitare e parlare in romano.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext