Midnight Mass

/ 20217.337 voti
serie tvMidnight Mass

Dopo l'arrivo in parrocchia di un giovane e misterioso prete, la comunità di una piccola isola assiste a una serie di eventi miracolosi e presagi inquietanti.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Midnight Mass
STAGIONI/EPISODI: 1 Stagioni , 7 episodi, conclusa
Durata episodi: 64 min.
Attori principali: Kate SiegelKate SiegelZach GilfordZach GilfordHamish LinklaterHamish LinklaterHenry ThomasHenry ThomasKristin LehmanKristin LehmanSamantha Sloyan, Igby Rigney, Rahul Kohli, Annarah Cymone, Annabeth Gish, Alex Essoe, Matt Biedel, Rahul Abburi, Michael Trucco, Crystal Balint, Robert Longstreet
Creata da: Mike FlanaganMike Flanagan
Colonna sonora: Taylor Stewart, Andrew Grush
Fotografia: Michael Fimognari
Costumi: Susan Davis
Produttore: Mike Flanagan, Trevor Macy, Jeff Howard
Produzione: 0
Genere: Drama, Horror, Mini-Series, Thriller
Network: Netflix

Dove vedere in streaming Midnight Mass

L’oppio dei popoli… / 8 Ottobre 2021 in Midnight Mass

Miniserie bellissima di #netflix. La religione all’estremo dove ogni cosa viene stravolta nel segno del Divino. Ogni cosa che accade viene giustificata.
Incredibile quanto questa miniserie sia attuale. A volte forse eccessiva. Il Mistero della Fede è il più grande inganno umano il quale giustifica anche le azioni più efferate.
Intenso, forse per qualcuno lento, forte, violento, illuminante per chi vuole vedere, con una bellissima fotografia, bellissime musiche e una interpretazione magistrale di tutti, soprattutto della odiosa ma bravissima perpetua (Samantha Sloyan).
Netflix ha fatto centro.
Da vedere!
Ad maiora!
#filmaximo

Leggi tutto

Gioiello!! / 29 Settembre 2021 in Midnight Mass

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Appena finita e ne sono estasiato!!!
Una miniserie intensa, che al primo sguardo potrebbe dirsi lenta e noiosa, ma che racchiude davvero tanto.
A partire dai mille spunti di riflessione sulle varie analogie tra la Bibbia e la realtà, i frequenti monologhi dei protagonisti che lasciano a bocca aperta e la mente in subbuglio, l’ottima fotografia, la regia, il montaggio.
E gli attori. Veramente bravi! Degni di nota sopratutto i protagonisti Riley e Erin, lo sceriffo Hassan, quella serpe di Bev e naturalmente Padre Paul.
Una trama che nell’insieme raccoglie un po’ tutto sul genere religioso, mescolando un horror ma solo di facciata, e che spicca per la qualità del prodotto finito.
L’argomento principale che gira attorno all storia dei personaggi si lega al periodo della quaresima, la resurrezione e la redenzione, mettendo in scena abbastanza crudelmente il fanatismo a cui la fede puó portare, le sue conseguenze, usando la religione come oppressione dei popoli.
Le ultime due puntate sono intense e pregne di significato, belle nel montaggio e nella recitazione.
Merita una visione, senza dubbio.
7,5/10

Leggi tutto