?>Recensione | Hatfields & McCoys | Southern feud

Recensione su Hatfields & McCoys

/ 20126.85 voti

Southern feud / 10 maggio 2017 in Hatfields & McCoys

Una buona mini-serie western, forse un po’ “televisiva” a tratti (e per “televisiva” intendo quella patina un po’ artificiosa dei vecchi serial tv della domenica pomeriggio) ma avvincente e crudele com’era quell’ epoca. Una faida nata dopo la Guerra Civile americana tra due capifamiglia sudisti che degenera in un irrefrenabile bagno di sangue; i due protagonisti sono l’inossidabile Kevin Costner, uno che continua a recitare come nei film degli anni ’90 ma ciò nonostante risulta convincente, e il compianto Bill Paxton. Tra i vari comprimari del cast risalta senz’ altro la prova del coriaceo Tom Berenger nei panni dello zio dal grilletto facile e quella del sempre ottimo Powers Boothe, già a suo agio con le ambientazioni western nella indimenticabile serie Deadwood.
Tre puntate che filano via lisce tra agguati e colpi di fucile a bruciapelo, vaildo prodotto di intrattenimento senza troppe pretese.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext