Euphoria (US)

/ 20197.933 voti
serie tvEuphoria (US)

Rue, Lexi e Fezco sono dei liceali che iniziano a fare le prime esperienze con droga e sesso. L'ingerenza dei social media nelle loro vite e l'ambizione di essere apprezzati e popolari diventano armi a doppio taglio che agiscono sulle fragilità dei ragazzi.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Euphoria
STAGIONI/EPISODI: 1 Stagioni , 8 episodi, in corso
Durata episodi: 60 min.
Attori principali: ZendayaZendayaHunter SchaferHunter SchaferBarbie FerreiraBarbie FerreiraJacob ElordiJacob ElordiMaude ApatowMaude ApatowEric Dane, Angus Cloud, Alexa Demie, Nika King, Storm Reid, Sydney Sweeney, Algee Smith
Creata da: Sam LevinsonSam Levinson
Produzione: Usa
Genere: Drama
Network: HBO

Dove vedere in streaming Euphoria (US)

The next level of teen-drama / 15 Settembre 2019 in Euphoria (US)

Niente di nuovo sotto il sole per la trama: il solito romanticismo sesso, droga e rock’n’roll delle serie per adolescenti, abbellito con qualche scandalo all’ultima moda e un paio di crimini da insabbiare. Niente paura però, perché il tutto è elevato da una sceneggiatura che fa poca retorica e che quando la fa cerca di evitare la superficialità, dalle performance impeccabili di quasi tutti gli attori e, soprattutto, da una regia spettacolare e rinfrescante. Dai cambi di scena ai siparietti di rottura della quarta parete Sam Levinson confeziona il tutto in un prodotto elegante che riesce a far sembrare nuove cose viste e straviste, il che, considerando il tipo di serie di cui si parla, è un impresa decisamente non da poco.
Sarebbe un sette, ma un punto intero va ai make-up della coprotagonista.

Leggi tutto

Euphoria, nuda e cruda. / 5 Agosto 2019 in Euphoria (US)

Euphoria, nuova serie teen prodotta da HBO, è la serie tv che non ti aspetti, appare inizialmente come una delle solite tv series americane, le quali finiscono per trattare sempre gli stessi argomenti seguendo lo schema visto e rivisto “bullo/sfigato”, la direzione di Sam Levinson esce fuori da qualsiasi congettura, trattando problematiche profonde; la fragilità degli adolescenti viene raccontata in maniera diretta attraverso tematiche forti quali la malattia, la dipendenza, i problemi con la propria sessualità, la transizione, la violenza… Differenti aspetti della vita di alcuni adolescenti problematici vengono portati alla luce senza filtro alcuno, senza censura, presentando allo spettatore la realtà con cui gli adolescenti di oggi hanno a che fare. Questa serie ci mostra quello a cui noi non vorremmo credere, ma la cosa forse più interessante è che non si limita semplicemente a mostrarcelo, ma ci spiega anche il perché, attraverso una narrazione sospesa su di un filo molto sottile che divide la drammaticità dall’ironia. Il tutto viene raccontato con grande maestria grazie anche all’aiuto di una fotografia splendida. Nel complesso la trovo una serie ben fatta, tuttavia spero non diventi la nuova serie “dei giovani”, poiché in quell’età che va dai 14 ai 18 anni i ragazzi tendono a immedesimarsi e a imitare i personaggi e con Euphoria questo potrebbe essere pericoloso.

Leggi tutto