Recensione su Doctor Who (2005)

/ 20058.6176 voti

5 giugno 2015

Conosco questa serie da anni, ma l’ho sempre seguita “a pezzi”. Da quando c’è Twelve, però, la sto seguendo assiduamente. Ebbene sì, quest’ultima stagione non piace a un cacchio di nessuno ma io la adoro. Intendiamoci, ho apprezzato tutti i dottori ma non ero mai riuscita ad appassionarmi veramente alle loro avventure. E mi spiaceva tantissimo perchè l’idea della serie è geniale e fantasiosa (prima o poi recupererò anche la serie con gli altri 8 dottori, mi incuriosisce molto vedere com’erano fatte le avventure di una volta).
Adesso finalmente le sto dedicando le corrette attenzioni. Trovo che Peter Capaldi sappia interpretare magistralmente il Dottore.. la sua espressività e modo di fare mi hanno veramente stregata. E non è affatto vero che è freddo!! Al contrario, se non facesse il duro sarebbe in balìa delle proprie emozioni. Trovo anche esilaranti i suoi “insulti” a Clara (“come stai bene stasera, ti sei lavata?” mi ha fatta morire, la voglio dire al lavoro!!) e penso che il suo modo di rapportarsi con lei sia molto tenero.
In compenso ho sempre detestato praticamente tutte le accompagnatrici (ahahah, manco fossimo a un night club) del Dottore e anche Clara non fa eccezione, la reputo volubile e alle volte si comporta da oca. Sarà che a me non piace quasi mai la protagonista in qualsiasi storia… Non parliamo poi di Amy Pond, è stata quella che ho odiato di più.

Comunque… voto 7 in generale facendo una media, anche se per me le prime stagioni sono un 6 e l’ultima un 8 (sì, vado controcorrente).

Ultima cosa… sono l’unica a trovare la Gomez inguardabile? Al par un om! (sembra un uomo)

4 commenti

  1. paolodelventosoest / 5 giugno 2015

    Cos’è twelve?

Lascia un commento

jfb_p_buttontext