Civiltà perduta / 20166.718 voti

Dialoghi nella giungla / 14 luglio 2017 in Civiltà perduta

Della serie: esci dal cinema e non sai dire se ti sia piaciuto o no. E’ un film così, indefinito: ha tutti gli ingredienti dell’avventura old style ma le gira attorno, è lungo e lento come il fiume percorso (più volte, e con una certa ripetitività) dagli esploratori, è un po’ Aguirre, un po’ Fitzcarraldo, un po’ qualcosa di nuovo e di strano. Molto buone le interpretazioni di Hunnam e soprattutto della Miller, che generalmente non amo. Alcune inquadrature sono emozionanti, ma tutto è troppo diluito nella ricerca di dialoghi intimisti non perfettamente sceneggiati.

1 commento

  1. aussiemazz / 14 luglio 2017

    Hai scritto quello che è un po’ anche il mio pensiero. Questo film è una figata noiosa. :/

Lascia un commento

jfb_p_buttontext