Terry Gilliam: informazioni sull'autore, filmografia completa e biografia

Male
Terry Gilliam

Biografia di Terry Gilliam

Terrence Vance Gilliam, meglio noto come Terry Gilliam, è un regista, sceneggiatore, comico, animatore, scrittore, produttore cinematografico e scenografo statunitense, naturalizzato britannico dal 2006.
Nato in Minnesota, Gilliam si trasferisce con la famiglia in California, dove conduce gli studi superiori e, nel 1962, ottiene una laurea in scienze politiche. Inizia a lavorare come animatore e autore di strisce a fumetti.
A New York, conosce l’attore John Cleese e, alla fine degli anni Sessanta, entra a far parte del gruppo comico britannico dei Monty Python, come animatore, autore e regista del programma televisivo “Monty Python’s Flying Circus” (1969-1974).

Gilliam e i Monty Python

La filmografia di Terry Gilliam è indissolubilmente legata alla parabola dei Monty Python, di cui dirige il film “Monty Python e il Sacro Graal” (1975) e le sequenze animate di “Monty Python – Il senso della vita” (1983).
Come attore, coi Monty Python recita anche nei film e “E… ora qualcosa di completamente diverso” (1971) e “Brian di Nazareth” (1979).
Diversi membri dei Monty Python compaiono in alcuni dei suoi film: “Jabberwocky” (1977); “I banditi del tempo” (1981); “Le avventure del Barone di Munchausen” (1988).

I migliori film di Terry Gilliam

Nel corso della sua carriera cinematografica, Terry Gilliam ha scritto e diretto film molto famosi: “Brazil” (1985), con Jonathan Pryce, Robert De Niro, Bob Hoskins e Ian Holm, per cui Gilliam ottiene una nomination agli Oscar per la sceneggiatura; “La leggenda del re pescatore” (1991), con Robin Williams e Jeff Bridges; “L’esercito delle 12 scimmie” (1995), con Bruce Willis e Brad Pitt; “Paura e delirio a Las Vegas” (1998), con Johnny Depp e Benicio Del Toro; “I fratelli Grimm e l’incantevole strega” (2005), con Matt Damon e Heath Ledger; l’ultimo film di Heath Ledger, “Parnassus” (2009), con Colin Farrell, Jude Law e Johnny Depp; “The Zero Theorem” (2013), con Christoph Waltz.

Il sogno di Terry Gilliam: “L’uomo che uccise Don Chisciotte”

L’ultimo film di Terry Gilliam è “L’uomo che uccise Don Chisciotte” (2018), con Jonathan Pryce e Adam Driver. Il film ha coronato un antico sogno di Gilliam, un adattamento del “Don Chisciotte” di Cervantes, più volte interrotto per svariati problemi di produzione. Il documentario “Lost in La Mancha” (2002) racconta proprio le difficoltà che afflissero il primo set, su cui lavoravano anche Johnny Depp e Jean Rochefort.

Luogo di nascita: Minneapolis, Minnesota, USA
Data di nascita: 22/11/1940

    Screenplay (12)
    Writer (9)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext