Ronald D. Moore: informazioni sull'autore, filmografia completa e biografia

Male
Ronald D. Moore

Ron Moore era un membro della società letteraria Kappa Alpha durante il suo periodo alla Cornell University. Ha lasciato il college durante il suo ultimo anno, dopo di che si è trasferito a Los Angeles, in California, con un amico nella speranza di diventare uno scrittore di lavoro. Mancavano due settimane all'arruolamento nella Marina degli Stati Uniti quando Michael Piller , il coproduttore esecutivo di Star Trek: The Next Generation (1987), chiamato con una buona notizia: la sua prima sceneggiatura, "The Bonding", ha portato a un incarico e un posto nello staff di scrittori nel 1989. Alla fine della serie, stava lavorando come produttore.

La fine di TNG ha visto numerosi riconoscimenti arrivare dal signor Moore. Come membro del team di produzione, ha ottenuto una nomination agli Emmy per Outstanding Drama Series e, insieme al partner di scrittura Brannon Braga , un premio Hugo per la migliore presentazione drammatica per "All Good Things …", il finale della serie. Avrebbero continuato a guadagnare nomination agli Hugo per i primi due film di TNG, Generazioni (1994) e Primo contatto (1996). Hanno anche collaborato alla storia di Mission: Impossible II (2000).

La fine di TNG ha visto Moore assumere il ruolo di supervisore del produttore Rick Berman e Michael Piller lo spin-off "Trek" ispirato al personaggio, Star Trek: Deep Space Nine (1993). Ha iniziato scrivendo la prima della terza stagione, "The Search, Part I", che ha visto l'introduzione della US "Defiant". Inizialmente aveva intenzione di nominare l'astronave del Capitano Sisko "Valiant" dopo la nave menzionata nel secondo Star Trek (1966) episodio pilota, intitolato "Where No Man Has Gone Before", ma perché Star Trek: Voyager (1995) stava per essere presentato in anteprima, lo cambiò in "Defiant" in onore della nave di "The Tholian Web".

Come due dei più ardenti fan di Star Trek nello staff di DS9, Mr. Moore e 'René Echevarria' sono stati scelti per scrivere il teleplay di "Trials and Tribble-ations" – l'omaggio di DS9 al 30 ° anniversario di TOS. Oltre a riunire il capitano Kirk e il capitano Sisko sullo schermo attraverso alcuni effetti visivi nominati agli Emmy, l'episodio ha anche portato alla coppia una nomination agli Hugo. Avrebbero continuato a scrivere il penultimo episodio della serie, "The Dogs of War", che introduceva il nuovo "Defiant", precedentemente USS "Sao Paulo". Il nome della nave e la linea di Sisko "Ciao, nave" erano un omaggio a Steve McQueen film Quelli della San Pablo (1966). Quando DS9 finì, era un coproduttore esecutivo e pronto a passare alla sua terza serie "Star Trek".

Dopo un periodo di 2 episodi come coproduttore esecutivo di "Voyager", Moore ha salutato il franchise. Il suo primo lavoro dopo "Star Trek" è stato come produttore di consulenza nell'ultima stagione della serie fantasy del canale Fantascienza G vs E (1999). Alla fine, si è fatto strada Jason Katims serie teen di SF-Drama Roswell (1999). Si è unito a TNG Jonathan Frakes anche come coproduttore esecutivo.

Grazie al suo lavoro su "Roswell", è stato in grado di sviluppare Anne McCaffrey "Dragonriders of Pern" come pilota per il WB, ma è stato cancellato prima dell'inizio della produzione. Moore è stato anche coproduttore esecutivo di "Roswell" quando la serie ha cambiato rete durante la stagione televisiva 2001-2002. Più recentemente, è stato coinvolto nel remake di "Battlestar Galactica" (2003) (mini) _ per il canale di fantascienza. scrivere la sceneggiatura per la mini-serie e servire come produttore esecutivo per la serie successiva.

Luogo di nascita: Chowchilla, California, USA
Data di nascita: 05/07/1964

    Screenplay (5)
    Story (5)
    Creatore (2)
    Writer (12)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext