Wong Kar-wai: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Wong Kar-wai

Wong Kar-wai (nato il 17 luglio 1956) è un cineasta della seconda ondata di Hong Kong, rinomato a livello internazionale come autore per il suo lavoro visivamente unico, altamente stilizzato, emotivamente risonante, tra cui Ah fei zing zyun (1990), Dung che sai duk (1994 ), Chung Hing sam lam (1994), Do lok tin si (1995), Chun gwong cha sit (1997), 2046 (2004) e My Blueberry Nights (2007), Yi dai zong shi (2013). Il suo film Fa yeung nin wa (2000), con Maggie Cheung e Tony Leung, ha riscosso un ampio successo di critica. I film di Wong spesso presentano protagonisti che bramano il romanticismo nel mezzo di una vita e scene consapevolmente brevi che spesso possono essere descritte come abbozzate, digressive, esaltanti e contenenti immagini vivide. Wong è stato il primo regista cinese a vincere il premio per il miglior regista al Festival di Cannes (per il suo lavoro Chun gwong cha sit nel 1997). Wong è stato il presidente della giuria al Festival di Cannes del 2006, il che lo rende l'unico cinese a presiedere la giuria al Festival di Cannes. È stato anche Presidente della Giuria al 63 ° Festival Internazionale del Cinema di Berlino nel febbraio 2013. Nel 2006, Wong ha accettato l'Ordine Nazionale della Legione d'Onore: Cavaliere (massimo grado) dal governo francese. Nel 2013, Wong ha accettato l'Ordine delle Arti e delle Lettere: comandante (massimo grado) dal Ministro della Cultura francese.

Luogo di nascita: Shanghai, China
Data di nascita: 17/07/1956

    Regista (22)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext