Victor Fleming: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Victor Fleming

Victor Fleming è entrato nel mondo del cinema come stuntman nel 1910, principalmente facendo acrobazie – il che gli è stato facile, dato che era stato un meccanico e un pilota professionista. Si interessò a lavorare dall'altra parte della macchina da presa e alla fine ottenne un lavoro come cameraman in molti film di Douglas Fairbanks . Presto iniziò a dirigere e il suo primo grande successo fu L’uomo della Virginia (1929). È stato il film a girare Gary Cooper in una stella (un fatto che Cooper non ha mai dimenticato; lui e Fleming sono rimasti amici per la vita). La star di Fleming ha continuato a crescere negli anni '30, ed è stato responsabile di molti dei film che alla fine sarebbero stati considerati classici, come Lo schiaffo (1932), Argento vivo (1933), L’isola del tesoro (1934), e i due film che furono i segni più importanti della sua carriera: Via col vento (1939) e Il mago di Oz (1939). Ironicamente Fleming è stato coinvolto in entrambe le foto per sostituire altri registi e appianare le produzioni travagliate, un'impresa che ha realizzato magistralmente. La sua carriera ha subito una certa recessione negli anni '40 e la maggior parte dei suoi film, ad eccezione di Il dottor Jekyll e Mr. Hyde (1941), non ebbero particolare successo. Ha terminato la sua carriera con la produzione travagliata Giovanna d’Arco (1948), che si rivelò essere un grave fallimento critico e finanziario.

Luogo di nascita: La Cañada, California, USA
Data di nascita: 23/02/1889
Data di morte: 06/01/1949

    Regista (40)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext