Stéphane Brizé: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Stéphane Brizé

Stéphane Brizé è un regista, sceneggiatore e attore francese. Dopo una laurea in tecnologia ed elettronica si dedica all’audiovisuale; diventa tecnico della televisione a Parigi e si iscrive ad un corso di arte drammatica. Realizza il suo primo cortometraggio, “Bleu dommage”, nel 1993 vincendo il premio per il miglior cortometraggio al Festival del film poliziesco di Cognac. Nel 1999 dirige il suo primo lungometraggio, “Le Bleu des villes”. In seguito gira “Mademoiselle Chambon” (2009), “Quelques heures de printemps” (2012) e “La legge del mercato”(2015). Quest’ultimo vince il premio per la Migliore interpretazione maschile (a Vincent Lindon, l’attore protagionista) e Candidatura alla Palma d’oro al Festival di Cannes del 2015 e nel 2016 viene compete nella categorie “miglior film” e “miglior regia” per il Premio César.

Luogo di nascita: Rennes, France
Data di nascita: 18/10/1966

Regista (10)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext