Peter Farrelly: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Peter Farrelly

Peter John Farrelly, conosciuto come Peter Farrelly, è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense. Il suo nome è legato a quello del fratello Bobby. Insieme, i due sono conosciuti in ambito cinematografico come i Fratelli Farrelly.
Insieme a Bobby, Peter raggiunge la notorietà come autore televisivo, firmando la sitcom “Seinfeld”.
Il debutto cinematografico e il primo grande successo risalgono al 1994, con la commedia “Scemo & più scemo”, con Jim Carrey all’apice della notorietà come attore comico e Jeff Daniels.
Anche “Tutti pazzi per Mary” (1996), commedia interpretata da Ben Stiller, Cameron Diaz e Matt Dillon, ottiene un grande successo di pubblico.
Nel corso della sua carriera, in coppia con il fratello, Peter dirige anche Gwiyneth Paltrow e Jack Black (“Amore a prima svista”, 2001), Bill Murray (nel film a tecnica mista “Osmosis Jones”, 2001), Renée Zellwegger (“Io, me & Irene”, 2000), Drew Barrymore e Jimmy Fallon (“L’amore in gioco”, 2005), Owen Wilson e Jason Sudeikis (“Libera uscita”, 2011). I Farrelly lavorano con Ben Stiller in altri due film, “Fratelli per la pelle” (2003) e “Lo spaccacuori” (2007) e con Carrey e Daniels nel sequel “Scemo & + scemo 2” (2014).
Dopo il film per la tv “Cuckoo” (2015), Peter prova di nuovo l’esperienza in solitaria, dirigendo e co-sceneggiando il film “Green Book” (2018) con Viggo Mortensen e Mahershala Ali, ispirato a fatti realmente accaduti. Il film vince il premio del pubblico al Toronto International Film Festival 2018, 3 Golden Globe e 3 Oscar 2019, fra cui quelli per il miglior film e la miglior sceneggiatura originale.

Luogo di nascita: Phoenixville, Pennsylvania, USA
Data di nascita: 17/12/1956

    Regista (18)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext