Mohammad Rasoulof: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Mohammad Rasoulof

Mohammad Rasoulof è un regista iraniano. Dopo aver studiato sociologia all’ università di Shiraz e montaggio cinematografico all’ università di Teheran, debutta nel 2002 dirigendo il film “Gagooman”. Negli anni seguenti dirige “Jazireh ahan” (2005), “Baad-e-daboor” (2008) e “The White Meadows” (2009). Nel 2010 è stato arrestato ed incarcerato un anno, insieme al suo collega Jafar Panahi, per “atti e propaganda ostili alla Repubblica islamica dell’Iran”. Nel 2013 presenta il suo film,”Manuscripts Don’t Burn”, al festival di Cannes nella selezione “Un Certain Regard” vincendo il premio FIPRESCI. Nel 2017 vince il premio “Un certain regard” grazie al suo film “Lerd”, film per il quale è stato accusato dalle autorità del suo paese di attività contro la sicurezza nazionale e la propaganda contro il regime.

Luogo di nascita: Shiraz, Iran
Data di nascita: 1972

Regista (8)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext