Luc Dardenne: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Luc Dardenne

La biografia di Luc Dardenne

Luc Dardenne è uno sceneggiatore e regista belga noto per i film scritti e diretti in coppia con il fratello maggiore Jean-Pierre Dardenne.
Studia cinema con il fratello e, in giro per la Vallonia, inizia a girare con lui alcuni documentari.
L’incontro con il regista Armad Gatti e il direttore della fotografia Ned Burgess convince i Fratelli Dardenne a lavorare seriamente nel mondo del cinema.

La filmografia dei Fratelli Dardenne, nel segno del festival del cinema di Cannes

Dopo l’esordio con il documentario “Le chant du rossignol”, i Dardenne realizzano altri documentari e qualche cortometraggio. Il primo film di fiction risale al 1987 (“Falsch”).
I Fratelli Dardenne raggiungono la notorietà internazionale con la loro prima partecipazione al Festival di Cannes: “Rosetta” (1999) vince la Palma d’Oro e il Grand Prix della giuria ecumenica.
Il legame con Cannes si rafforza negli anni successivi. Tutti i film dei Fratelli Dardenne partecipano al festival: “Il figlio” (2002), premio della giuria ecumenica e per il miglior attore, Olivier Gourmet; “L’enfant” (2005), Palma d’Oro; “Il matrimonio di Lorna” (2008), miglior sceneggiatura; “Il ragazzo con la bicicletta” (2011), Grand Prix della giuria (una nomination anche ai Golden Globe come miglior film in lingua straniera), “Due giorni, una notte” (2014), con Marion Cotillard, nomination agli Oscar 2015 per la migliore interpretazione femminile;”La ragazza senza nome” (2016); “Le jeune Ahmed” (2019).

Luogo di nascita: Liège, Belgium
Data di nascita: 10/03/1954

    Regista (18)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext