Don Siegel: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Don Siegel

Don Siegel è stato educato all'Università di Cambridge, in Inghilterra. A Hollywood dalla metà degli anni '30, ha iniziato la sua carriera come montatore e regista della seconda unità. Nel 1945 diresse due cortometraggi ( Hitler è vivo? (1945) e Star in the Night (1945)) che hanno vinto entrambi gli Oscar. Il suo primo lungometraggio come regista è stato del 1946 La morte viene da Scotland Yard (1946). Si è fatto una reputazione all'inizio e alla metà degli anni '50 con una serie di immagini a "B" ben fatte, sapientemente realizzate, resistenti ma intelligenti (tra cui Crimine silenzioso (1958), Rivolta al blocco 11 (1954), Invasione degli ultracorpi (1956)), poi si è laureato in importanti film "A" negli anni '60 e nei primi anni '70. Ha fatto diversi "viaggi secondari" in televisione, principalmente come produttore. Siegel ha diretto ciò che è generalmente considerato Elvis Presley la migliore immagine, Stella di fuoco (1960). Ha avuto una lunga relazione professionale e un'amicizia personale con Clint Eastwood , che ha spesso affermato che tutto ciò che sa sul cinema ha appreso da Don Siegel.

Luogo di nascita: Chicago, Illinois, USA
Data di nascita: 26/10/1912
Data di morte: 20/04/1991

    Assistente alla Regia (1)
    Regista (46)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext