Dino Risi: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Dino Risi

Dino Risi (23 dicembre 1916 – 7 giugno 2008) è stato un regista italiano. Con Mario Monicelli, Luigi Comencini, Nanni Loy ed Ettore Scola, è stato uno dei maestri della Commedia all'italiana. È nato a Milano. Ha due fratelli, un fratello maggiore Fernando Risi (1890-?) Un direttore della fotografia e un fratello minore, Nelo Risi (1920-) un regista e scrittore. All'età di dodici anni, Risi divenne orfano e fu curato da parenti e amici della sua famiglia. Ha studiato medicina e in seguito divenne uno psichiatra. Risi ha iniziato la sua carriera nel cinema come assistente alla regia di personaggi del cinema come Mario Soldati e Alberto Lattuada. In seguito ha iniziato a dirigere i suoi film e gli è stato dato il merito di aver dato le prime opportunità a future star della recitazione come Sophia Loren e Vittorio Gassman. Il suo film Treasure of San Gennaro del 1966 è entrato al 5 ° Festival internazionale del cinema di Mosca, dove ha vinto un premio d'argento. I suoi più grandi successi sono stati Poor, But Handsome (Poveri ma belli), seguiti da due sequel, che ha anche diretto; Una vita difficile (Una vita difficile); The Easy Life (Il sorpasso); Opiate '67 o, in versione tagliata, 15 From Rome (I Mostri); e Profumo di donna (Profumo di donna), che è stato rifatto da Martin Brest con Al Pacino nel 1992. Nel 2002 gli è stato assegnato il Leone d'oro – Premio d'Onore (Leone d'oro alla carriera) al Festival del cinema di Venezia per il suo lavoro a vita. Due dei suoi film, Il giovedì e Il commissario Lo Gatto, sono stati proiettati in una retrospettiva sulla commedia italiana alla 67. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Muore il 7 giugno 2008 nella sua residenza a Roma. Aveva 91 anni ed è sopravvissuto a due figli, Claudio e Marco (regista).

Luogo di nascita: Milano (Italy)
Data di nascita: 23/12/1916
Data di morte: 07/06/2008

    Assistente alla Regia (1)
    Regista (65)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext