David Lynch: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

David Keith Lynch, conosciuto come David Lynch, è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, pittore e musicista statunitense.
Fin da ragazzo, Lynch dimostra una grande propensione per l’arte figurativa ed esprime il desiderio di diventare pittore. Iscritto nel 1966 alla Pennsylvania Academy of Fine Arts di Filadelfia, Lynch inizia a sperimentare l’arte cinematografica del cortometraggio e produce alcuni brevi film dal taglio sperimentale.
Lynch esordisce alla regia di un lungometraggio con “Eraserhead” (1977). Nel 1980, Lynch dirige e co-sceneggia “The Elephant Man”, un film ispirato a fatti realmente accaduti nella Londra di fine Ottocento, con Anthony Hopkins, John Hurt e Anne Bancroft. Il film vince il César come miglior film straniero e riceve 8 nomination ai premi Oscar e 4 ai Golden Globe.
Dopo il flop del film di fantascienza “Dune” (1984), nel corso degli anni Novanta Lynch realizza alcuni dei suoi lavori più noti e apprezzati: “Velluto blu” (1986) con Isabella Rossellini, Dennis Hopper e un paio dei suoi attori-feticcio, Kyle MacLachlan e Laura Dern (nomination agli Oscar per la regia); “Cuore selvaggio” (1990), ancora con la Dern e la Rossellini, Nicolas Cage e Willem Dafoe (Palma d’Oro a Cannes per il miglior film); “Strade perdute” (1997) con Patricia Arquette e Bill Pullman; “Una storia vera” (1999), con Richard Farnsworth (l’attore riceve nomination agli Oscar e ai Globes).
Negli anni 2000, Lynch dirada le produzioni cinematografiche, dedicandosi a documentari e cortometraggi, anche di natura commerciale e musicale per artisti come Moby, Nine Inch Nails e Marilyn Manson.
A questa decade, però, risalgono i film “Mulholland Drive” (2001), per cui Lynch riceve una nuova nomination agli Oscar per la miglior regia, e “Inland Empire – L’impero della mente” (2006).
A partire dalla fine degli anni Ottanta, insieme a Mark Frost, Lynch crea e realizza la serie tv “I segreti di Twin Peaks” (1989-1991; 2017), diventata in poco tempo un vero e proprio cult, da cui è stato tratto il film-prequel “Fuoco cammina con me” (1992), con lo stesso cast.

Luogo di nascita: Missoula, Montana, USA
Data di nascita: 20/01/1946

Art Direction (1)
Regista (65)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext