Andrey Zvyagintsev: scheda regista con i suoi film e la biografia completa

Male
Andrey Zvyagintsev

Andrei Zvyagintsev è un regista russo ed è nato il 6 febbraio 1964 nella città siberiana di Novisibirsk. Si è laureato alla Novosibirsk Actors School nel 1984 e ha iniziato a recitare sul palco nei teatri provinciali. All'inizio degli anni '90 venne a Mosca, il centro dell'industria cinematografica russa, con l'ambizione di recitare nei film. Mosca non ha dato il benvenuto a un nuovo arrivato nella recitazione cinematografica. Come Znyagintsev ha detto in seguito: "Avevo fame, avevo bisogno di lavoro, ho fatto il provino per tutto. Non avevo nemmeno i soldi per comprare un biglietto dell'autobus". Dal 1992 al 2000 è apparso come "extra" in numerose serie TV e film, ma senza esperienze positive. Improvvisamente un amico gli ha offerto un lavoro come regista presso la REN TV, una società di produzione indipendente che produce spettacoli di poliziotti e saponi diurni. Zvyagintsev ha diretto diversi episodi per una popolare serie TV e ha impressionato i produttori con le sue capacità. Ha avuto l'offerta di dirigere il lungometraggio Il ritorno (2003) – un dramma familiare a basso budget che si è rivelato essere un grande successo e un trionfo della critica internazionale. Il film ha vinto il Leone d'oro al "Festival Internazionale del Cinema di Venezia" nel 2003. Quando Zvyagintsev è tornato a Mosca, gli è stato dato il benvenuto di un eroe, perché è stato il primo film russo da allora Urga: Territorio d’amore (1991) per vincere questo onore. Da questo primo successo internazionale, Andrei Zvyagintsev ha continuato a scrivere e dirigere cortometraggi e film pluripremiati The banishment (2007), Elena (2011) e Leviathan (2014), girando in luoghi esotici in Russia, Moldavia, Francia, Belgio e Stati Uniti. Soprattutto il controverso "Leviathan (2014)" è diventato un successo internazionale: Zvyangintsev ha vinto il premio "Migliore sceneggiatura" al "Festival Internazionale del Cinema di Cannes" 2014, il "Golden Globe" per il "Miglior film in lingua straniera" ed è stato nominato per un Premio Oscar per il "Miglior film in lingua straniera" nel 2015. Con solo 4 lungometraggi, Andrei Zvyagintsev è già diventato uno dei registi più rispettati del cinema russo e internazionale.

Luogo di nascita: Novosibirsk, Russia
Data di nascita: 06/02/1964

    Regista (9)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext