Takeshi Kitano: tutti i film prodotti, biografia, filmografia completa

Male
Takeshi Kitano

Takeshi Kitano (nato il 18 gennaio 1947) è un regista, comico, cantante, attore, ballerino di tip tap, editore cinematografico, presentatore, sceneggiatore, autore, poeta, pittore e designer di videogiochi giapponesi che ha ricevuto il plauso della critica, entrambi nel suo nativo Giappone e all'estero, per il suo lavoro cinematografico altamente idiosincratico. Il famoso critico cinematografico giapponese Nagaharu Yodogawa lo ha soprannominato "il vero successore" dell'influente regista Akira Kurosawa. Ad eccezione dei suoi lavori come regista, è conosciuto quasi esclusivamente con il nome di Beat Takeshi. Dall'aprile 2005 è professore alla Graduate School of Visual Arts, Tokyo University of the Arts. Kitano possiede la propria agenzia di talenti e società di produzione, Office Kitano, che ha lanciato Tokyo Filmex nel 2000. Alcuni dei film precedenti di Kitano sono drammi sui gangster di Yakuza o sulla polizia. Descritto dalla critica come usando uno stile di recitazione che è altamente impassibile o uno stile di ripresa che si avvicina alla quasi-stasi, Kitano usa spesso lunghi periodi in cui nulla sembra accadere, o un montaggio che taglia immediatamente all'indomani di un evento. Molti dei suoi film esprimono una filosofia cupa o nichilista, ma sono anche pieni di grande umorismo e affetto per i loro personaggi. I film di Kitano lasciano impressioni paradossali e possono sembrare controverse. Mentre è mascherato formalmente da commedie oscure o film di gangster, i suoi film sollevano questioni morali e forniscono spunti di riflessione. Il pubblico giapponese lo conosce principalmente come conduttore televisivo e comico, ed è ben ricordato per il ruolo principale dello spettacolo comico Oretachi Hyōkin-zoku (1981-1989) e per lo spettacolo televisivo Takeshi's Castle (1986-1989). La sua interpretazione di Zatōichi nel film del 2003 è il suo più grande successo commerciale domestico. Ospita un programma televisivo settimanale chiamato TV Tackle di Beat Takeshi, una sorta di tavola rotonda tra animatori e politici su controversi eventi di attualità. Nel 2010 la Fondation Cartier per l'arte contemporanea a Parigi ha tenuto una mostra personale che espone i suoi dipinti e installazioni. Una stanza nel seminterrato ha svolto un ciclo di 12 ore del suo lavoro come conduttrice televisiva.

Luogo di nascita: Tokyo, Japan
Data di nascita: 18/01/1947

    Produttore (1)

    Lascia un commento

    jfb_p_buttontext