William Hurt: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
William Hurt

William McChord Hurt è nato a Washington, DC, da Claire Isabel (McGill) e Alfred McChord Hurt, che ha lavorato presso il Dipartimento di Stato. Ha studiato alla Tufts University e alla Juilliard School ed è stato nominato per quattro Oscar, inclusa la più recente nomination per il suo ruolo di supporto in David Cronenberg 'S A History of Violence (2005). Hurt ha ricevuto il riconoscimento di miglior attore non protagonista per il ruolo dal circolo dei critici cinematografici di Los Angeles e dal circolo dei critici cinematografici di New York.

Hurt ha trascorso i primi anni della sua carriera sul palco tra scuola di recitazione, titoli estivi, repertorio regionale e off-Broadway, apparendo in oltre cinquanta produzioni tra cui "Henry V", "5 luglio", "Amleto", "Zio Vanja "," Richard II "," Hurlyburly "(per il quale è stato nominato per un Tony Award)," My Life "(vincendo un Obie Award come miglior attore)," A Midsummer's Night's Dream "e" Good ". Per la radio, Hurt leggeva Paul Theroux "The Grand Railway Bazaar", per la BBC Radio Four e "The Shipping News" di Annie Proulx . Ha registrato "The Polar Express", "Il ragazzo che disegnava gatti", "Il sole sorge anche" e ha narrato i documentari, "Alla ricerca dell'America: l'Odissea di John Dos Passos", "Einstein-How I See the World" e la narrazione inglese di Elie Wiesel "To Speak the Unspeakable", un documentario diretto e prodotto da Pierre Marmiesse . Nel 1988, a Hurt fu assegnato il primo Spencer Tracy Premio dalla UCLA.

Luogo di nascita: Washington, District of Columbia, USA
Data di nascita: 20/03/1950

Lascia un commento

jfb_p_buttontext