Wesley Snipes: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Wesley Snipes

Wesley Trent Snipes (nato il 31 luglio 1962) è un attore, produttore cinematografico e artista marziale americano. Ha recitato in numerose avventure d'azione, thriller e film drammatici ed è noto per il suo ruolo di trilogia di Blade in the Blade. Snipes ha fondato una società di produzione dal titolo Amen-Ra Films nel 1991 e una consociata, Black Dot Media, per sviluppare progetti per film e televisione. Snipes si allena nelle arti marziali dall'età di dodici anni, guadagnandosi una cintura nera di 5 ° dan di alto livello nel Karate Shotokan e cintura di 2 ° dan di Hapkido. Si è anche formato come studente di Capoeira sotto Mestre Jelon Vieira e in una serie di altre discipline tra cui vari stili di kung fu. All'età di 23 anni, Snipes è stato scoperto da un agente mentre si esibiva in una competizione. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel veicolo Goldie Hawn Wildcats del 1986. Più tardi nello stesso anno, apparve nello show televisivo alla moda degli anni '80 Miami Vice come magnaccia spacciatore di droga nell'episodio "Streetwise" (trasmesso per la prima volta il 5 dicembre 1986). Nel 1987, è apparso come nemesi di Michael Jackson nel video musicale diretto da Martin Scorsese "Bad" (è visto solo nella versione lunga del video) e nel film Streets of Gold. Nello stesso anno, Snipes è stato anche considerato per il ruolo di Geordi La Forge nella serie TV Star Trek: The Next Generation. L'esibizione di Snipes nel video musicale "Bad" ha attirato l'attenzione del regista Spike Lee. Snipes ha rifiutato un piccolo ruolo in Do the Right Thing di Lee per la maggior parte di Willie Mays Hayes nella Major League, iniziando una serie di successi al botteghino per Snipes. Lee avrebbe poi scelto Snipes come sassofonista jazz Shadow Henderson in Mo 'Better Blues e come protagonista nel dramma romantico interrazziale Jungle Fever. Un altro ruolo importante per Snipes è stato il potente signore della droga Nino Brown a New Jack City, che è stato scritto appositamente per lui da Barry Michael Cooper. Un altro film in cui il suo personaggio era coinvolto nella droga era il cupo film Sugar Hill. Sebbene Snipes sia più noto per i suoi ruoli in film d'azione come Passenger 57, Demolition Man (con Sylvester Stallone), Money Train, US Marshals (un sequel di The Fugitive) e Rising Sun (con Sean Connery), ha anche avuto successo in commedie come White Men Can't Jump e A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar dove ha interpretato una drag queen insieme a Patrick Swayze e John Leguizamo. Snipes è stato anche acclamato dalla critica per i suoi ruoli in film drammatici come The Waterdance e Disappearing Acts. Snipes è stato sposato due volte; primo, ad April Snipes dal 1985 al 1990 con il quale ha un figlio, Jelani Asar Snipes, nato nel 1988. Jelani ha avuto un ruolo da cameo nel film Mo 'Better Blues del 1990 di Snipes. Nel 2003, Snipes sposò il pittore Nakyung 'Nikki' Park, che è la madre dei suoi quattro figli più piccoli: il figlio Akhenaten Kihwa-T Snipes; figlia Iset Jua-T Snipes (nata il 31 luglio 2001); figlio Alaafia Jehu-T Snipes (nato il 26 maggio 2004); e figlio Alimayu Moa-T Snipes (nato il 26 marzo 2007). Snipes trascorre molto tempo nel paese natale di Park, in Corea del Sud, che definisce la sua "seconda casa".

Luogo di nascita: Orlando, Florida, USA
Data di nascita: 31/07/1962

Lascia un commento

jfb_p_buttontext