Wayne Maunder: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Wayne Maunder

Wayne Maunder è nato a Four Falls, New Brunswick, Canada, il 19 dicembre 1937, ed è cresciuto a Bangor, nel Maine. Il baseball della Major League ha attirato il suo interesse iniziale e, anche se ha avuto diversi provini, non ci è riuscito. Passò poi alla psichiatria mentre era al Compton Junior College in California, ma decise di fare un altro cambiamento, questa volta al teatro. Una parte in una commedia amatoriale ha acceso il suo desiderio di migliorare la sua recitazione, e si è diretto a New York e, si spera, a Broadway. Wayne ha studiato a Stella Adler 's Drama Group durante il giorno e di notte, la Grand Central Station lo vedeva servire ai tavoli, che è un'occupazione su cui la maggior parte degli attori di teatro sembra fare affidamento nei tempi di magra. Per i successivi due anni studiò e recitò, quando poteva, in società per azioni. Alcuni dei suoi lavori includevano ruoli in Amleto, Otello e un periodo in Molto rumore per nulla con l'American Shakespeare Company a Long Island. Tornò a Los Angeles quando un agente teatrale lo firmò dopo averlo visto esibirsi in The Knack. Wayne aveva 29 anni quando ha ottenuto il ruolo principale del tenente colonnello George Armstrong Custer nella produzione televisiva della 20th Century Fox su Custer, che in seguito è stata intitolata The Legend of Custer (1968) per l'uscita nelle sale americane. Si è fatto crescere i baffi e i suoi capelli biondi lunghi per il personaggio. La serie prodotta nel 1967 era piena di acrobazie, azione e storie credibili, che hanno catturato lo spettatore, ma sfortunatamente non abbastanza perché la sua corsa è durata solo 17 episodi. Scott Lancer, il figlio maggiore di Murdoch Lancer, educato a Boston, era un ruolo che i produttori di Lancer pensavano fosse ideale per lui, e Wayne è stato ingaggiato nel 1968. Anche questa serie è stata realizzata dalla 20th Century Fox e Wayne è stato richiesto anche per le scene d'azione come l'equitazione. Erano spariti i capelli lunghi ei baffi, ma ciò non gli ha impedito di ricevere generose quantità di posta dai fan e di apparire in televisione e riviste per adolescenti in quel momento. Nel 1971, è apparso in I 7 minuti che contano (1971) e in televisione in Kung Fu (1972) e Chase (1973). Nel 1981, Porky’s – Questi pazzi pazzi porcelloni! (1981) è stato il suo unico ruolo riportato. Ora trascorre il suo tempo dietro la macchina da presa, producendo film indipendenti.

Luogo di nascita: Four Falls, New Brunswick, Canada
Data di nascita: 19/12/1937
Data di morte: 11/11/2018

Lascia un commento