Virginia Madsen: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Virginia Madsen

Una delle star più in voga della metà degli anni '80, Virginia Madsen da allora ha interpretato una varietà di ruoli che hanno consolidato la sua reputazione di attrice fantastica in grado di adattarsi a qualsiasi ruolo.

Virginia è nata a Chicago, Illinois, e appartiene a una famiglia di attori – con suo fratello, Michael Madsen , anche un'attrice, e sua madre, Elaine Madsen (nata Melson), scrittore, poeta e produttore vincitore di un Emmy. I suoi nonni paterni erano danesi e suo padre, Calvin Madsen, era un pompiere. Il pubblico l'ha intravista per la prima volta nei panni della "Principessa Irulan" nell'epopea di fantascienza del 1984 Dune (1984). Ha proseguito con Electric Dreams (1984); tuttavia, è stato nel 1986 che Virginia ha catturato i cuori del pubblico con un intenso ritratto di una ragazza della scuola cattolica che si innamorò di un ragazzo da un campo di prigionia in Duncan Gibbins ' Tra due fuochi (1986). Virginia ha interpretato il ruolo di "Lisa" e la sua co-protagonista era Craig Sheffer , che interpretava l'interesse amoroso di Lisa, "Joe Fisk". Kari Wuhrer ha anche fatto un'apparizione come la migliore amica di Virginia, "Gloria". Tra due fuochi (1986) era una produzione a basso budget, con protagonisti un gruppo di volti nuovi fino ad allora sconosciuti a Hollywood. Tuttavia, il film è stato un successo e ha elevato le sue tre giovani stelle durante la notte. Da allora Virginia non si è mai guardata indietro.

Non solo ha ricevuto recensioni straordinarie per la sua performance nominata all'Oscar e al Golden Globe in Alexander Payne il film di successo, Sideways – In viaggio con Jack (2004), ma questa attrice vincitrice dell'Independent Spirit Award ha un illustre curriculum di ruoli insieme agli attori più importanti e rispettati del settore.

Nella lista di Virginia c'è anche la sua società di produzione, con un partner Karly Meola , denominato "Title IX Productions". Il loro primo progetto è stato il documentario I Know a Woman Like That (2009), presentato in anteprima al Phoenix Film Festival nell'aprile 2009 e presentato in anteprima al Chicago Film Festival nell'ottobre 2009. Il documentario è stato diretto dalla madre di Virginia, Elaine Madsen , sulla vita di donne straordinarie di età compresa tra 64 e 94 anni. Il prossimo nella formazione della compagnia è il documentario Fighting Gravity (2010), sulla battaglia in corso delle saltatrici con gli sci per il diritto di competere alle Olimpiadi invernali del 2010. Il titolo IX collaborerà con "Empire 8 Productions" e "Screen Siren" con sede a Vancouver nel progetto. Il duo ha anche diversi progetti in fase di sviluppo che stanno cercando di finanziare, inclusi gli sceneggiatori Sebastian Gutierrez l'adattamento cinematografico di Martha O’Connor Il romanzo "The Bitch Posse" e un remake del film del 1984 Electric Dreams (1984), in cui apparve Virginia.

Luogo di nascita: Chicago, Illinois, USA
Data di nascita: 11/09/1961

Lascia un commento

jfb_p_buttontext