Valerie Chow: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Valerie Chow

Valerie Chow è nata a Hong Kong come Ka-Ling Chow, l'unica figlia di una famiglia benestante. Nel 1991, ha vinto Miss Hong Kong Pageant come primo classificato. Tornò alla Hong Kong University per terminare la sua laurea in giurisprudenza prima di tornare, nel 1993, alla sua carriera di attore.

La carriera di Chow è iniziata con un buon inizio con "Wan 9 Zhao 5" (Twenty Something), in cui ha interpretato Alice, una ragazza che cerca di trovare il vero amore nelle scene dei club di Hong Kong. Poi è arrivata la sua grande occasione, "Chungking Express", in cui interpreta la donna che ha spezzato il cuore di Tony Leung. Aveva solo poche scene, ma ha fatto una buona impressione. L'immagine sfocata di lei che indossa un reggiseno e una gonna, che cammina per la casa come se stesse ondeggiando dentro e fuori dallo spazio (e la memoria di Leung), trasformò Chow in un simbolo di misteriosa seduzione.

Dopo Chungking Express, Chow ha realizzato una serie TV di 20 eposide, interpretando l'interesse esterno di un uomo sposato onesto; che alla fine ha divorziato dalla moglie grassa e imbevuta di olio da cucina. La serie stessa ha avuto un enorme successo, ma il suo ruolo non è stato accolto calorosamente e la sua carriera ha iniziato a scendere. Ha continuato a recitare in una serie di film insignificanti, che o l'hanno mostrata come una seduttrice bidimensionale, o hanno provato senza successo a "ripulire" la sua immagine di demolitore di casa. Alla fine decise di trasferirsi negli Stati Uniti e ricominciare da capo. Tuttavia, la carriera di Chow a Hollywood è stata altrettanto senza incidenti, con l'eccezione del suo contratto Revlon.

Dopo essere tornata ad Hong Kong, ha trovato lavoro presso il dipartimento marketing ed eventi di Lane Crawford, l'equivalente di Hong Kong di Neiman Marcus; e recitare è diventato il suo lavoro part-time. Ironia della sorte, uno dei suoi ultimi lavori part-time, una serie TV di 40 episodi chiamata "Hap Qua Yin Som" (Healing Hearts), è stato il suo più grande successo di sempre. Il suo ruolo, un avvocato di nome Flora, era riconosciuto come la donna moderna perfetta: intelligente, bella e indipendente. Il successo di Healing Hearts ha portato a un altro importante contratto cosmetico: Chow ha firmato per diventare il portavoce della maschera sbiancante di Neutrogena, una nuova linea che è stata lanciata a Hong Kong.

Luogo di nascita: Vancouver, Canada
Data di nascita: 16/12/1970

Lascia un commento

jfb_p_buttontext