Seymour Cassel: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Seymour Cassel

Seymour Cassel, l'attore personaggio veterano che è stato nominato all'Oscar come miglior attore non protagonista per il ruolo dello scambista hippie Chet in John Cassavetes ' Volti (1968), ha studiato recitazione all'American Theatre Wing e all'Actors Studio. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel primo film di Cassavetes, Ombre (1958), di cui è stato anche produttore associato.

Seymour Joseph Cassel è nato il 22 gennaio 1935 a Detroit, Michigan, da Pancretia Ann (Kearney), un'artista, e Seymour Joseph Cassel, che possedeva un night club. Suo padre era di origine ebraica russa e ebraica tedesca, e sua madre era di origini irlandesi. Gli inizi della carriera di Cassel erano legati a Cassavetes, che a sua volta ebbe una fiorente carriera come attore in televisione e nelle principali produzioni di Hollywood oltre a diventare, probabilmente, il primo grande regista indipendente dopo il crollo del sistema degli studi alla fine degli anni '50 / inizio Anni '60. Per quanto riguarda Cassel, dopo il suo ruolo non accreditato in "Shadows", ha recitato insieme a Cassavetes in The Webster Boy (1962) e Blues di mezzanotte (1961) prima di concludere a sostegno del suo amico in Don Siegel è il dramma Contratto per uccidere (1964), un film girato per la TV che doveva essere distribuito nelle sale a causa della sua accresciuta violenza (era anche Ronald Reagan ultimo film). Cassel si guadagnava da vivere principalmente in TV negli anni '60, spesso interpretato come beatnik e hippy. Ha avuto un ruolo secondario nell'episodio "A Pair of Boots" (1962) diretto da Cassavetes The Lloyd Bridges Show (1962) oltre ad apparire in programmi popolari come 12 O’Clock High (1964), Combat! (1962) e F.B.I. (1965) prima di segnare con il suo vecchio hippie in "Faces" alla fine di quel decennio tumultuoso.

Insieme a "Shadows", "Faces" è rimasto il suo film preferito su Cassavettes. Oltre a recitare, Cassel è stato anche un membro della troupe del film, poiché lo staff tecnico era composto da sette persone. Ha aiutato a girare il film come secondo cameraman, oltre a regolare l'illuminazione. Poiché il film è stato finanziato dallo stesso Cassavettes, non c'erano regolamenti sindacali da affrontare, né un programma di studio da rispettare.

Molti dei film di Cassavettes sono stati girati in continuità, quindi gli attori hanno potuto sviluppare un personaggio in sequenza – simile alla recitazione teatrale – piuttosto che il metodo tradizionale di realizzazione del film, che è girato fuori sequenza. Cassel aveva affermato che questa tecnica ha migliorato il successo dei suoi lavori eliminando il "quarto muro" tra il pubblico e gli attori. Credeva che la recitazione raccontasse la storia del film, non le immagini e che ciò che è importante è il modo in cui il pubblico si relaziona ai personaggi sullo schermo.

Mentre le loro carriere maturavano, Cassel ha anche recitato con Cassavetes in due film per la TV, Nightside (1973) e Nightside (1973) ed è apparso in ruoli secondari in altri tre film diretti da Cassavetes: L’assassinio di un allibratore cinese (1976), La sera della prima (1977) e Love Streams – Scia d’amore (1984).

Oltre ad apparire in film in studio, Cassel è rimasto in primo piano nella comunità cinematografica indipendente americana dalla morte del suo amico e collaboratore. Ha contribuito con un cameo al debutto alla regia di Steve Buscemi (con il quale è apparso come co-protagonista nella commedia nera In the Soup (Un mare di guai) (1992)), Mosche da bar (1996), ed è apparso in tre film di Wes Anderson : Rushmore (1998), I Tenenbaum (2001) e Le avventure acquatiche di Steve Zissou (2004).

Cassel è stato apprezzato dai registi indipendenti per due cose: la sua natura positiva e la sua dichiarazione (forse) scherzosa che sarebbe stato in qualsiasi film indipendente al prezzo di un biglietto aereo se gli fosse piaciuta la sceneggiatura.

È morto il 7 aprile 2019 a Los Angeles, in California.

Luogo di nascita: Detroit, Michigan, USA
Data di nascita: 22/01/1935
Data di morte: 07/04/2019

Lascia un commento