Sam Rockwell: Biografia completa, filmografia completa, scheda attore

Sam Rockwell

Sam Rockwell è un attore statunitense. Figlio degli attori Pete Rockwell e Penny Hess, ha debuttato giovanissimo nel film horror “Clownhouse” (1989) prodotto da Francis Ford Coppola. Il primo successo è arrivato nel 1998, grazie al film “Celebrity” diretto da Woody Allen.
Nel 2002, è stato protagonista di “Confessioni di una mente pericolosa”, il film con cui George Clooney ha esordito alla regia. Il ruolo di Chuck Barris gli è valso un Orso d’Argento al Festival di Berlino.
Insieme al resto del cast del film, Rockwell ha vinto il Gran Premio della Giuria al Sundance 2008 con il film “Soffocare”, diretto da Clark Gregg.
È stato protagonista assoluto del film “Moon” (2009), debutto alla regia del regista britannico Duncan Jones, figlio di David Bowie.
Il film “Tre manifesti a Ebbing, Missouri” (2017), diretto da Martin McDonagh, gli è valso un Oscar, un BAFTA, un Golden Globe e svariati altri premi come attore non protagonista.

Luogo di nascita: Daly City, California
Data di nascita: 05/11/1968

Lascia un commento

jfb_p_buttontext