Richard Basehart: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Richard Basehart

John Richard Basehart (31 agosto 1914-17 settembre 1984) era un attore americano. Ha recitato nel film drammatico di fantascienza televisivo degli anni '60, Voyage to the Bottom of the Sea, nel ruolo dell'ammiraglio Harriman Nelson. Uno dei suoi ruoli cinematografici più importanti è stato l'acrobata noto come "il Matto" nell'acclamato film italiano La strada diretto da Federico Fellini. Ha anche recitato nel ruolo del killer nel film noir classico He Walked by Night (1948), come membro psicotico del clan Hatfield in Roseanna McCoy (1949), nel ruolo di Ishmael in Moby Dick (1956) e nel film drammatico Decision Before Dawn (1951). Era sposato con l'attrice nominata all'Oscar italiana Valentina Cortese, con la quale aveva avuto un figlio prima del divorzio nel 1960. Cortese e Basehart hanno recitato anche in The House on Telegraph Hill di Robert Wise (1951). Basehart è stato anche notato per la sua voce profonda e distintiva ed è stato prolifico come narratore di molti progetti televisivi e cinematografici che vanno dai lungometraggi ai documentari. Nel 1980, Basehart narrò la mini-serie scritta da Peter Arnett intitolata Vietnam: The Ten Thousand Day War che coprì il Vietnam e le sue battaglie dalla resa giapponese del 2 settembre 1945 all'evacuazione finale dell'ambasciata americana il 30 aprile 1975. È apparso nell'episodio pilota della serie televisiva Knight Rider nel ruolo del miliardario Wilton Knight. È il narratore all'inizio dei titoli di coda dello spettacolo. Nel 1971, Basehart ha interpretato "Captain Sligo", un comico irlandese con un bufalo che negozia un acquisto di bestiame difettoso ma legale e corteggia in modo non convenzionale una vedova con due bambini, interpretata da Salome Jens, nella serie occidentale della CBS, Gunsmoke, con James Arness. Basehart è apparso in un episodio di The Twilight Zone, Hawaii Five-O, e nei panni di Hannibal Applewood, un insegnante abusivo di Little House on the Prairie nel 1976. Nel 1972, è apparso nell'episodio di Columbo Dagger of the Mind in cui lui e Honor Blackman ha interpretato una squadra teatrale composta da marito e moglie che erano parodia di Laurence Olivier e Vivien Leigh. Nel regno del cinema, ha recitato nel ruolo di medico in Rage (1972), un film teatrale interpretato e diretto da George C. Scott. Ha realizzato alcuni film TV tra cui Sole Survivor (1970) e The Birdmen (1971). Entrambi erano basati su storie vere durante la seconda guerra mondiale. Morì all'età di 70 anni a seguito di una serie di colpi. Un mese prima della sua morte, Basehart era un annunciatore per le cerimonie di chiusura delle Olimpiadi estive del 1984 a Los Angeles.

Luogo di nascita: Zanesville, Ohio, USA
Data di nascita: 13/08/1914
Data di morte: 17/09/1984

Lascia un commento

jfb_p_buttontext