Ray Stevenson: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Ray Stevenson

Ray Stevenson è nato a Lisburn, in Irlanda del Nord, il 25 maggio 1964. È un attore cinematografico, televisivo e teatrale. Si trasferì con la sua famiglia a Lemington, Newcastle-Upon-Tyne, in Inghilterra, nel 1972, all'età di otto anni, e successivamente a Cramlington, Northumberland, dove fu cresciuto. Il secondo di tre figli di un padre pilota della Royal Air Force e di una madre irlandese, da bambino sognava di diventare un attore, ma pensava anche che quel sogno fosse impossibile. Quindi ha perseguito il suo altro amore, l'arte, e invece è andato alla scuola d'arte. Era un architetto d'interni con uno studio di architettura a Londra quando a 25 anni decise di provare a recitare. Alla fine ha frequentato la Bristol Old Vic Theatre School, laureandosi all'età di 29 anni. All'inizio degli anni '90, ha iniziato la sua carriera nel cinema. Ha girato alcuni film TV, uno dei quali è Il ritorno del nativo (1994), dove è apparso al fianco di Clive Owen, Catherine Zeta-Jones e Steven Mackintosh. Ha anche girato The Theory of Flight (1998) Greenwich Mean Time (1999), Green-Eyed Monster (2001) (TV) e molti ruoli ospiti in serie televisive. Alla fine, ha fatto un breakout internazionale con King Arthur (2004), come il tranquillo, ma leale cavaliere Dagonet, di nuovo con Clive Owen (che interpretava Arthur), Keira Knightley, Ioan Gruffudd, Mads Mikkelsen, Ray Winstone e Stellan Skarsgard. Dopo alcuni altri film TV, la popolarità di Stevenson ha iniziato a crescere da ogni film. Ma la vera fama arriva con "Rome" (2005-2007) della HBO, come il legionario divertente, ma eroicamente impavido, Titus Pullo, al fianco di Kevin McKidd. Altri due ruoli ben noti sono stati in action horror Outpost (2008) e nei panni dell'eroe dei fumetti The Punisher / Frank Castle in Punisher: War Zone (2008), estremamente violento, con Dominic West (Jigsaw), Doug Hutchison, Colin Salmon, Wayne Knight (Microchip), Dash Mihok (Det. Marin Soap) e Julie Benz. Per dire che anche Stevenson ha lavorato sul palco. Ha recitato nel ruolo di Christ in the York Mystery Plays nel 2000 a York Minster. Nel 2001 ha preso la parte di Roger nell'opera teatrale Mouth to Mouth di Kevin Elyot, all'Albery Theatre di Londra con Lindsay Duncan e Michael Maloney. La sua parte più nota è forse quella del cardinale in La duchessa di Malfi di John Webster con Janet McTeer al Royal National Theatre nel 2003. Stevenson e la sua fidanzata Elisabetta Carccia hanno un figlio Sebastiano Derek Stevenson, nato nel 2007. Oltre alla recitazione, ama l'arte e ha una passione per la pittura ad acquerello.

Luogo di nascita: Lisburn, Northern Ireland, UK
Data di nascita: 24/05/1964

Lascia un commento

jfb_p_buttontext