Morgan Freeman: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Morgan Freeman

Con una voce autorevole e un atteggiamento calmo, questo attore americano sempre popolare è diventato una delle figure più rispettate nel moderno cinema americano. Morgan è nato il 1 ° giugno 1937 a Memphis, nel Tennessee, da Mayme Edna (Revere), insegnante, e Morgan Porterfield Freeman, barbiere. Il giovane Freeman ha frequentato il Los Angeles City College prima di servire diversi anni nell'Aeronautica americana come meccanico tra il 1955 e il 1959. La sua prima esposizione artistica drammatica è stata sul palco, tra cui quella in una produzione tutta afroamericana dell'esuberante musical Hello, Dolly !.

Durante gli anni '70, ha continuato il suo lavoro sul palco, vincendo il Drama Desk e il Clarence Derwent Awards e ricevendo una nomination al Tony Award per la sua interpretazione in The Mighty Gents nel 1978. Nel 1980, ha vinto due Obie Awards, per la sua interpretazione di Shakespearean anti- eroe Coriolanus al New York Shakespeare Festival e per il suo lavoro in Mother Courage and Her Children. Freeman ha vinto un altro Obie nel 1984 per la sua interpretazione di The Messenger nell'acclamata produzione della Brooklyn Academy of Music Lee Breuer "The Gospel at Colonus" e, nel 1985, ha vinto il Drama-Logue Award per lo stesso ruolo. Nel 1987, Freeman ha creato il ruolo di Hoke Coleburn in Alfred Uhry il gioco vincitore del Premio Pulitzer Driving Miss Daisy, che gli ha portato il suo quarto Obie Award. Nel 1990, Freeman ha recitato nel ruolo di Petruchio in The Taming of the Shrew del New York Shakespeare Festival, di fronte Tracey Ullman . Ritornato sul palco di Broadway nel 2008, Freeman ha recitato con Frances McDormand e Peter Gallagher nel Clifford Odets 'dramma The Country Girl, diretto da Mike Nichols .

Freeman è apparso per la prima volta sugli schermi televisivi come diversi personaggi tra cui "Easy Reader", "Mel Mounds" e "Count Dracula" nello show del Children's Television Workshop (ora Sesame Workshop) The Electric Company (1971). Quindi è passato al cinema con un'altra avventura per bambini, Una fattoria a New York City (1971). Successivamente, c'è stato un piccolo ruolo nel thriller Blade, il duro della Criminalpol (1973); poi ha suonato in Casca Julius Caesar (1979) e il ruolo di protagonista in Coriolanus (1979). Stava arrivando lavoro regolare per il talentuoso Freeman ed è apparso nei drammi della prigione Attica (1980) e Brubaker (1980), Uno scomodo testimone (1981) e ha interpretato le ultime 24 ore di Malcolm X ucciso Death of a Prophet (1981). Per la maggior parte degli anni '80, Freeman ha continuato a contribuire con prestazioni abbastanza decenti in film che fluttuavano nella loro qualità. Tuttavia, si è davvero distinto, segnando una nomination all'Oscar come un teppista senza pietà Street Smart – Per le strade di New York (1987) e, successivamente, ha stupito il pubblico e ottenuto una seconda nomination all'Oscar nella versione cinematografica di A spasso con Daisy (1989) opposto Jessica Tandy . Lo stesso anno, Freeman si unì ai giovani Matthew Broderick e infuocato Denzel Washington nell'epico dramma della guerra civile Glory – Uomini di gloria (1989) sull'assunzione di schiavi liberati per formare la prima brigata di combattimento interamente afroamericana.

La sua stella ha continuato a crescere, e gli anni '90 hanno preso il via fortemente con ruoli in Il falò delle vanità (1990), Robin Hood – Principe dei ladri (1991) e La forza del singolo (1992). Il ruolo successivo di Freeman è stato il pistolero Ned Logan, uscito dalla pensione dall'amico William Munny per vendicare diverse prostitute nella selvaggia città di Big Whiskey in West Clint Eastwood è occidentale mitigologizzata Gli spietati (1992). Il film era un film e ha ottenuto un Oscar per la recitazione Gene Hackman , un Oscar per Eastwood e l'Oscar per il miglior film. Nel 1993, Freeman ha fatto il suo debutto alla regia Bopha! (1993) e subito dopo ha fondato la sua società di produzione, Revelations Entertainment.

Sono arrivate sceneggiature più forti e Freeman è tornato dietro le sbarre raffigurante un detenuto informato (e ottenendo la sua terza nomination all'Oscar), stringendo amicizia con un banchiere accusato falsamente Tim Robbins nel Le ali della libertà (1994). Era quindi tornato a caccia di un serial killer religioso Seven (1995), recitato a fianco Keanu Reeves nel Reazione a catena (1996), e stava inseguendo un altro assassino seriale in Il collezionista (1997).

Seguirono ulteriori elogi per il suo ruolo nella storia degli schiavi Amistad (1997), era un presidente degli Stati Uniti preoccupato di fronte Armageddon dall'alto in Deep Impact (1998), è apparso in Neil LaBute commedia nera Betty Love (2000) e ha ripreso il ruolo di Alex Cross in Nella morsa del ragno (2001). Ora molto popolare, era molto richiesto dal pubblico cinematografico e ha recitato nel dramma terroristico Al vertice della tensione (2002), era un ufficiale militare nel Stephen King -inspired L’acchiappasogni (2003), ha dato la guida divina come Dio a Jim Carrey nel Una settimana da Dio (2003), e ha avuto un ruolo secondario nella commedia Brivido biondo (2004).

Il 2005 è stato un anno enorme per Freeman. Innanzitutto, ha fatto squadra con un buon amico Clint Eastwood apparire nel dramma, Million Dollar Baby (2004). La performance sullo schermo di Freeman è semplicemente di livello mondiale come l'ex premio combattente Eddie "Scrap Iron" Dupris, che lavora in una palestra di boxe fatiscente insieme all'allenatore brizzolato Frankie Dunn, mentre i due lavorano insieme per affinare le abilità di non dire mai pugile femminile Hilary Swank . Freeman ha ricevuto la sua quarta nomination all'Oscar e, infine, ha impressionato abbastanza i giudici dell'Accademia da vincere l'Oscar come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione. Ha anche narrato Steven Spielberg 'S La guerra dei mondi (2005) ed è apparso in Batman Begins (2005) nel ruolo di Lucius Fox, un prezioso alleato di Christian Bale Bruce Wayne / Batman come regista Christopher Nolan . Freeman riprenderà il suo ruolo nei due sequel della trilogia da record e ridefinizione del genere.

Seguirono ruoli in tentpoli e indie; punti salienti includono il suo ruolo di boss del crimine in Slevin – Patto criminale (2006), un secondo round come God in Un’impresa da Dio (2007) con Steve Carell prendere il posto di Jim Carrey e un ruolo di supporto in Ben Affleck il debutto alla regia, Gone Baby Gone (2007). Ha recitato insieme a Jack Nicholson nel colpo di rottura Non è mai troppo tardi (2007) nel 2007, seguito da un altro successo al botteghino, Wanted – Scegli il tuo destino (2008), poi seguito nel secondo film di Batman, Il cavaliere oscuro (2008).

Nel 2009, si è riunito con Eastwood per recitare nel film drammatico del regista Invictus – L’invincibile (2009), di cui Freeman è stato anche produttore esecutivo. Per la sua interpretazione di Nelson Mandela nel film, Freeman ha ottenuto le nomination agli Oscar, ai Golden Globe e ai Critics 'Choice Award, e ha vinto il National Board of Review Award come miglior attore.

Recentemente, è apparso Freeman RED (2010), un successo al botteghino a sorpresa; ha narrato il Conan the Barbarian Remake (2011), interpretato da Rob Reiner 'S The Magic of Belle Isle (2012); e ha chiuso la trilogia di Batman con Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012). Freeman ha molti film in arrivo, incluso il thriller Now You See Me – I maghi del crimine (2013), sotto la direzione di Louis Leterrier e l'attore di fantascienza Oblivion (2013), in cui recita Tom Cruise .

Luogo di nascita: Memphis, Tennessee, USA
Data di nascita: 01/06/1937

Lascia un commento

jfb_p_buttontext