Michèle Girardon: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Michèle Girardon

Questa splendida e fragile starlet è nata Henriette Michèle Leone Girardon a Lione nell'agosto del 1938. Dopo aver completato i suoi studi di recitazione presso il conservatorio locale, ha vinto un concorso come "la ragazza più fotogenica di Francia" all'età di vent'anni. Seguirono servizi fotografici e una piccola carriera come modella con apparizioni sulla copertina di prestigiose riviste "Vogue" e "" Marie-Claire ". Ha iniziato sullo schermo con importanti ruoli secondari come sordomuta in Luis Buñuel 'S La selva dei dannati (1956) e come segretaria in Louis Malle 'S Les amants (1958). Il suo primo ruolo da protagonista è stato per gentile concessione di Éric Rohmer che l'ha gettata al comando di Il segno del leone (1962) – uno dei primi film del movimento francese Nouvelle Vague, girato in esterni a Parigi. Sebbene non sia stato un successo commerciale all'epoca, la recitazione ha ricevuto elogi generali e Michèle ha attirato l'attenzione di Hollywood. La Paramount le si è avvicinata con un'offerta di apparire come il proprietario di una fattoria di selvaggina della Tanzania di fronte John Wayne nell'avventura africana Hatari! (1962). Secondo un profilo della rivista Life del luglio 1961, Michèle "ha imparato l'inglese da sola" sul set. Il suo ruolo non ha portato a un contratto a Hollywood. Tuttavia, per un po 'è rimasta richiesta per le produzioni europee, la scelta del gruppo è stata la protagonista dello spadaccino di fabbricazione spagnola Le avventure di Scaramouche (1963) e la commedia italiana Il magnifico cornuto (1964). Meno di alto profilo, ma decisamente decorativo, è stato il suo ruolo secondario nella commedia franco-italiana "Alfie". Un avventuriero a Tahiti (1966).

All'inizio degli anni '70, le offerte cinematografiche si erano esaurite e la carriera di Michèle era seriamente in crisi. Diventò sempre più scoraggiata, soprattutto dopo la fine di un'infelice relazione con un aristocratico spagnolo sposato, José Luis de Vilallonga (uno scrittore e attore occasionale con una meritata reputazione di caduto e spendaccione). Michèle Girardon ha deciso di porre fine alla sua vita ingerendo un'overdose di sonniferi nella sua città natale il 25 marzo 1975, a soli 36 anni. In una tragica ironia, due co-protagoniste nel penultimo film di Michèle Ragazzine di buona famiglia (1971), Marie-Georges Pascal e Bella Darvi , si è suicidato anche all'età di 39 e 42 anni, rispettivamente.

Luogo di nascita: Lyon, France
Data di nascita: 09/08/1938
Data di morte: 25/03/1975

Lascia un commento

jfb_p_buttontext