Margaret Lockwood: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attrice

Female
Margaret Lockwood

Margaret Lockwood, nata a Karachi, figlia di un impiegato delle ferrovie coloniali britanniche, è stata educata a Londra e ha studiato per diventare attrice presso la Conti Drama School di Italia. Il suo primo momento sul palco è arrivato all'età di 12 anni, quando ha recitato in una fata in "A Midsummer Night's Dream" nel 1928. Ha avuto una piccola parte nella produzione di "Cavalcade" di Drury Lane nel 1932, prima di completare la sua formazione al Royal Academy of Dramatic Art.

La sua carriera cinematografica è iniziata nel 1934 con Lorna Doone (1934) ed era già una performer esperta quando Alfred Hitchcock lanciarla nel suo thriller, La signora scompare (1938), opposto relativamente nuovo arrivato Michael Redgrave . Il film è stato girato negli studi di Islington ed è stato "in the can" dopo appena cinque settimane nel 1937 e uscito l'anno successivo. Questa è stata la sua prima opportunità di brillare e ha dato una prestazione intelligente e convincente nei panni della ragazza curiosa che sospetta una cospirazione quando un'anziana signora ( May Whitty ) sembra scomparire nel nulla durante un viaggio in treno. A causa del successo del film, Margaret trascorse un po 'di tempo a Hollywood, ma ricevette materiale scadente e presto tornò a casa. Di ritorno a Gainsborough, produttore Edward Black aveva pianificato di accoppiare Lockwood e Redgrave più o meno allo stesso modo William Powell e Myrna Loy era stato unito nei film di "Thin Man" in America, ma la guerra è intervenuta e i due dovevano solo apparire insieme nel Carol Reed -dirette E le stelle stanno a guardare (1940). Questo è stato il primo dei suoi ruoli da "cattiva ragazza" che avrebbe ridefinito efficacemente la sua carriera negli anni '40. Tra una recita e l'altra a femmes fatales, ebbe un successo popolare nel melodramma del 1944 Racconto d’amore (1944) come pianista brillante ma mortalmente malato ed era abbastanza comprensivo come una ragazza che è posseduta da un fantasma in A Place of One’s Own (1945). Tuttavia, le sue esibizioni più ricordate sono arrivate in due drammi classici del periodo di Gainsborough. Il primo di questi, L’uomo in grigio (1943), co-protagonista James Mason , era un melodramma torrido di evasione con Lockwood che interpretava una volpe traditrice e opportunista, pur emanando più fascino sessuale di quanto non fosse comune per i film di questo periodo. L'enorme successo popolare di questa immagine portò al suo secondo ruolo chiave nel 1945 (di nuovo con Mason) come personaggio astuto e crudele di La bella avventuriera (1945), una femmina Dick Turpin. Questo è stato ancora più audace nella sua rappresentazione dell'immoralità, e la controversia che circonda il film non ha fatto del male al botteghino. Alcune scene di Lockwood dovevano essere riprese di nuovo per il pubblico americano non abituato a vedere decolleté. Margaret ha segnato un altro successo con Bedelia (1946), come avvelenatore seriale demente, e poi interpretò una zingara accusata di omicidio nel romp Technicolor Jassy la zingara (1947).

Mentre la sua popolarità diminuiva negli anni '50, tornò a esibizioni occasionali sul palco del West End e apparve in televisione, facendo il suo maggior impatto come avvocato dedicato nella serie ITV Justice (1971), che andò dal 1971 al 1974.

Luogo di nascita: Karachi, British India
Data di nascita: 15/09/1916
Data di morte: 15/07/1990

Lascia un commento

jfb_p_buttontext