Luke Wilson: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Luke Wilson

Il bel texano Luke Cunningham Wilson è nato a Dallas nel 1971, da genitori irlandese-americani originari del Massachusetts. Figlio di Laura (Cunningham), fotografo e Robert Andrew Wilson, dirigente della pubblicità, è cresciuto con due fratelli, Owen Wilson (quello di mezzo) e Andrew Wilson (il più anziano). I tre continuerebbero tutti a fare carriera nel cinema, con Luke Wilson che scopre il suo amore per la recitazione mentre studiava all'Occidental College. Nel 1993, i fratelli Wilson collaborarono Wes Anderson produrre Bottle Rocket (1993), che inizialmente era un corto di 13 minuti. La storia allegra e ottimistica di tre texani che aspirano a diventare ladri di successo, Bottle Rocket (1993) è stato presentato in anteprima al Sundance Festival del 1993, dove ha attirato l'attenzione del regista James L. Brooks . Con l'aiuto di Brooks, il cortometraggio divenne un lungometraggio uscito nel 1996 con lo stesso nome, Un colpo da dilettanti (1996). Successivamente, Wilson si trasferì a Hollywood, stabilendo la casa con i suoi due fratelli e Anderson e lo stesso anno, Wilson apparve anche nel dramma della terza età Telling Lies in America (1997). Dopo ruoli importanti in tre commedie del 1998, Best Men – Amici per la pelle (1997), Bongwater (1998) e Fast Food (1998) (questi ultimi due protagonisti Drew Barrymore ), Wilson ha continuato a recitare in altre tre commedie l'anno successivo. Il primo, Dog Park (1998), è stato un film canadese diretto da The Kids in the Hall (1988) allume Bruce McCulloch e presentò Wilson come uno di un gruppo di ventenni sottoposti alle prove e alle tribolazioni dell'amore. Da ladro a poliziotto (1999) ha interpretato l'attore nei panni del braccio destro del ladro trasformato in poliziotto Martin Lawrence , mentre Kill the Man (1999) (presentato per la prima volta al Sundance Festival del 1999) lo ha scelto come proprietario di un piccolo centro copie in competizione con una grande catena di negozi dall'altra parte della strada. Anche se sarebbe rimasto fedele alla commedia fino al 2001 con ruoli in Charlie’s Angels (2000) e La rivincita delle bionde (2001), Wilson ha preso una svolta per il sinistro nei thriller Preston Tylk (2000) e Soul survivors – Altre vite (2001) prima di riqualificare con suo fratello Owen Wilson e Wes Anderson per dare una delle sue esibizioni più memorabili come Richie in I Tenenbaum (2001). Nel 2003, Wilson ha ripreso due ruoli precedenti, apparendo in entrambi Charlie’s Angels – Più che mai (2003) e Una bionda in carriera (2003). Nello stesso anno, ha anche segnato un successo come una delle stelle di Todd Phillips ' Old School (2003). L'anno 2004 ha visto Wilson intraprendere The Wendell Baker Story (2005), un film in cui ha recitato, co-diretto con il fratello Andrew Wilson .

Sebbene abbia fatto il suo debutto cinematografico nell'acclamato film indipendente Un colpo da dilettanti (1996), inizialmente ha ottenuto più riconoscimenti per il suo ruolo nella vita reale come Drew Barrymore È il fidanzato che per la sua recitazione. Fortunatamente per Wilson, i suoi talenti sullo schermo hanno superato il suo rapporto con Barrymore, e ha goduto di un impiego costante e di una maggiore visibilità attraverso ruoli sostanziali in numerosi film

Luogo di nascita: Dallas, Texas, USA
Data di nascita: 21/09/1971

Lascia un commento

jfb_p_buttontext