Klaus Kinski: Biografia completa, filmografia completa, scheda attore

Klaus Kinski

Klaus Kinski (vero nome: Nikolaus Karl Günther Nakszyński) è stato un attore tedesco. È diventato particolarmente celebre per il suo carattere imprevedibile, il suo istrionismo artistico e i tratti esasperati delle sue interpretazioni.
La carriera cinematografica di Kinski composta da più di 130 film inizia come caratterista, nella metà degli anni Cinquanta. Dopo aver partecipato al film “Per qualche dollaro in più” (1965) di Sergio Leone, Kinski inizia a lavorare frequentemente in Italia, partecipando a molti spaghetti western e specializzandosi in ruoli da cattivo.
Negli anni Settanta, Kinski inizia la collaborazione artistica con il regista tedesco Werner Herzog, conosciuto poco tempo prima a Monaco. Nonostante accesissime liti passate alla storia, i due erano amici e hanno realizzato insieme 5 film, fra i più significativi delle filmografie di entrambi: “Aguirre, furore di Dio” (1972), “Woyzeck” (1979), “Nosferatu, il principe della notte” (1979), “Fitzcarraldo” (1982) e “Cobra Verde” (1987).
Nel 1989, Kinski si cimentao nella regia cinematografica con il film “Kinski Paganini”.
Colpito da un infarto, muore a Lagunitas, in California. Qualche anno dopo la sua scomparsa, Herzog ha realizzato il documentario “Kinski, il mio nemico più caro” (1999), in cui racconta del loro sodalizio.
Sposatosi tre volte, Klaus era padre degli attori Pola (che, nel 2013, attraverso un libro biografico, l’ha accusato di abusi sessuali), Nikolai e Nastassja Kinski.

Luogo di nascita: Zoppot, Free City of Danzig [now Sopot, Pomorskie, Poland]
Data di nascita: 18/10/1926
Data di morte: 23/11/1991

Lascia un commento

jfb_p_buttontext