Kevin Pollak: Biografia completa, filmografia completa, scheda Attore

Male
Kevin Pollak

Basso (5'5"), attore caratterista, impressionista e comico scuro, compatto e calvo Kevin (Elliott) Pollak è nato a San Francisco, in California, il 30 ottobre 1957, da Robert ed Elaine (Harlow) Pollak, di origine ebraica Attore di cabaret all'età di 10 anni, ha frequentato la Pioneer High School nella vicina San Jose, prima di diventare un comico professionista a 18 anni. la sua attenzione alla recitazione.

Con la sua reputazione comica dei primi anni '80 che lo precedeva, Kevin ha ottenuto un ruolo regolare nella serie comica di breve durata National Lampoon Hot Flashes (1984) e ha anche partecipato alla serie Comedy Break (1985). Una serie di parti per ospiti TV includeva "Amen", "Thirtysomething", "Who's the Boss" e un ruolo regolare come capo di una struttura per anziani nella serie comica Benvenuti a ‘Le Dune’ (1988).

Atterrare una parte in George Lucas ' Willow (1988), regia di Ron Howard , l'opportunità è diventata il vento sotto le sue ali e Kevin ha navigato da quel momento in poi. Notato dalla critica per il ruolo di Izzy nell'acclamato dramma familiare polacco-ebraico Avalon (1990) scritto e diretto da Barry Levinson , è andato avanti con parti di supporto in Pazzi a Beverly Hills (1991) e Non dirmelo… non ci credo (1991), ma era tenente di umore asciutto in Rob Reiner il potente dramma Codice d’onore (1992) che lo ha portato in cima alla lista dei crediti cinematografici. Non solo recitando nel suo speciale comico HBO, Kevin Pollak: Stop with the Kicking (1991), ha fatto un altro serio tentativo di diventare una celebrità televisiva con la serie comica di breve durata Morton & Hayes (1991) che ha recitato insieme a Kevin con Bob Amaral e presentava "clip perdute" di loro come una vecchia squadra comica demenziale.

Rimanere un forte giocatore di supporto nei film Ritorno a Tamakwa (1993), Fusi di testa 2 – Waynestock (1993), Due irresistibili brontoloni (1993), Amnesia investigativa (1994) e Promesse e compromessi (1995), Pollak ha spesso interpretato il miglior amico del protagonista con un effetto divertente, ma ha preso un importante allontanamento dai suoi istinti comici per interpretare drammatici pungenti in tre drammi polizieschi: come Todd Hockney, uno dei criminali/sospetti nell'ultimo whodunnit I soliti sospetti (1995); nel ruolo dell'imbroglione immobiliare Philip Green in Martin Scorsese il dramma mafioso Casinò (1995) e come agente della droga Matt Gianni nel thriller Il giorno del camaleonte (1995).

Pollak è tornato al materiale più leggero edificante John Candy l'ultimo film commedia Operazione Canadian Bacon (1995), e apparendo nel sequel di Lemmon/Matthau That’s amore! Due improbabili seduttori (1995), co-protagonista con Jamie Lee Curtis nel divertente film per famiglie Arresti familiari (1996); il musical fittizio di una band pop Music Graffiti (1996); la farsa demenziale Una moglie ideale (1999); e le commedie romantiche Kiss Me (1999) e Deal of a Lifetime (1999). Divorziato dall'attrice Lucy Webb (sono apparsi nella commedia drammatica romantica Radio Killer (1998)), sono i genitori di due bambini.

Pollak sarebbe tornato sul palco dal vivo nel 2001, come headliner di un tour di 20 città tutto esaurito. Comedy Central lo ha inserito nella lista dei 100 migliori comici di tutti i tempi. Ha continuato a recitare nel suo speciale comico Kevin Pollak: The Littlest Suspect (2010). Ha anche condotto il suo talk show, Kevin Pollak’s Chat Show (2009) e, come appassionato giocatore di poker, ha partecipato ad entrambi Celebrity Poker Showdown (2003) e Poker Night Live (2018).

Abbastanza impegnato nel millennio, il lavoro cinematografico di Pollak ha incluso principalmente commedie, compresi i suoi criminali esagerati nel farsesco FBI – Protezione testimoni (2000) e il suo seguito FBI – Protezione testimoni 2 (2004), così come La rapina (2001), Il dottor Dolittle 2 (2001), Che fine ha fatto Santa Clause? (2002), Santa Clause è nei guai (2006), Poliziotti fuori – Due sbirri a piede libero (2010), 3 Geezers! (2013), Compadres (2016), Lez Bomb (2018) e Benjamin (2019). Sul fronte televisivo, ha goduto di ruoli ricorrenti nelle serie misteriose Shark – Giustizia a tutti i costi (2006); la commedia dell'orrore Sleeper (2010) (in cui ha esordito alla regia); la commedia di famiglia Mom (2013); la commedia fantasy Angel from Hell (2016); e la pluripremiata commedia in costume La fantastica signora Maisel (2017).

Luogo di nascita: San Francisco, California, USA
Data di nascita: 30/10/1957

Lascia un commento